1.     Mi trovi su: Homepage #9168880
    Introduzione: questa Fan Fiction parla di uno scontro tra due eserciti di stregoni nell'immaginario mondo di Almios, ovvero i Positivi ed i Negativi e la chiave per vincere la guerra sta in un ragazzo sedicenne inconsapevole dell'esistenza della magia e del mondo di Almios... (uscirà un capitolo al giorno)

    Capitolo 1 L'inizio della fine: Mark stava lì insieme a tutti gli altri, ad aspettare che il cielo di New York diventasse rosso. Sapeva cosa significava se il cielo fosse diventato rosso. Si allenò a lanciare globi sul terreno per vedere se i suoi poteri erano funzionanti: lo erano. Ripensò rapidamente a quando era una persona normale, a quando era solo Mark Defford, un ragazzo sedicenne nato a New York, e non quando era Mark Defford, il ragazzo sedicenne che avrebbe dovuto salvare il destino di un mondo dentro un mondo: sarebbe stato davvero bello, non essere mai venuti a conoscenza dell'esistenza di Almios, dei Negativi e della magia, non essere mai venuti a conoscenza che il giorno 9 Settembre era appena nata la chiave per la fine della guerra, ma ormai era troppo tardi, perchè Mark era dentro. All'improvviso, un potente rombo fece velocemente tappare le orecchie a Mark ed il suolo tremò per due secondi, poi l'aria iniziò a raggelare ed un freddo improvviso ricoprì la Terra, mentre il cielo diventò rosso e migliaia di piccole meteore iniziarono a schiantarsi sulla città. > disse Sazalar scagliando globi al cielo e tutti i Positivi iniziarono ad andare ad occupare la metropoli natale del prescelto, dell'eletto. Quando vide gli eserciti che iniziavano la guerra, Mark rimase immobile ed iniziò a schiaffeggiarsi per vedere se il mese appena passato non fosse stato solo un sogno, e se lo era stato, che sogno! La sua mente era così confusa, e pensare che fino ad un mese fa tutto questo a Mark sembrava impossibile. B'è, a qualunque ragazzo di sedici anni con capelli mori, di statura media, nè magro nè grasso e con occhi marroni tutto questo sarebbe sembrato impossibile. Ma Mark smise di pensare al passato, raccolse i suoi poteri ed iniziò a svolazzare per New York, perchè non poteva perdere quella guerra, perchè tutto doveva finire.

    Domani Capitolo 2 Un mese prima
    :biggrin:
    KING OF CALL OF DUTY, LOVE & PEACE
  2.     Mi trovi su: Homepage #9168882
    interessante:laugh:
    vediamo come procede:laugh:
    Quote:





    Originally Posted by detto da solid93 in una partita di kino der toten


    Niko ti nomino ufficialmente secchione della worst






    Quote:





    Originally Posted by Ogihci Shirosaki


    Finalmente cominci a ragionare come un vero scrittore! Bravo Niko! Ti meriti proprio un Bel 10 e lode!





    KURO TORNA PRESTO NOI TI ASPETTIAMO
    grazie mille a krona per la firma^^


  3.     Mi trovi su: Homepage #9168884
    MinelliASRVeramente è già uscito il 1°:lol: Posso aggiungerti come amico?


    Certo :D ah scusa l'avevo scambiato per il prologo :lol:



    A new legend bound to this great story stands ready to be revealed.
    A legend that will be forged by your own hand.

    The Legend of Zelda Skyward Sword

    Grazie mille a Nero per avatar e firma
  4. imprecando perchè i lol sono fatti come degli XD  
        Mi trovi su: Homepage #9168885
    affascinante :D! vediamo come vai avanti!
    VOGLIAMO PG, NON VG!

    GRAZIE MILLE PER LA FIRMA KRONA!

    la mia rece su Skyrim qui
    il thread che parla dei misteri e segreti di skyrim

    la mia FF ambientata nel mondo di oblivion-skyrim: l'altro discendente
  5.     Mi trovi su: Homepage #9168888
    In extremis, posto il secondo capitolo appena fatto:
    Capitolo 2 Un mese prima: quella mattina Mark si svegliò velocemente: era di nuovo in ritardo per la scuola. Si vestì velocemente con i primi vestiti che trovò nell'armadio e corse di sotto per prendere lo zaino e superficialmente salutò i suoi genitori. > disse Mark ai suoi genitori sul tavolo della cucina. > rispose sarcasticamente suo padre Sebastian. > gli disse velocemente la madre Lucy. Era una bella giornata a New York, e Mark correva per il marciapiede del suo quartiere per arrivare velocemente a scuola, ed il vento gli muoveva tutti i capelli spettinati che non si era degnato di mettere a posto quella mattina. E poi aveva una fame! Non aveva fatto colazione. E' così che passavano le giornate per Mark Defford, ma quella potrebbe diventare una giornata diversa, una giornata insolita. Entrò nel parcheggio della scuola al suono della campanella e con il fiatone arrivò come un lampo in bagno per respirare, lavarsi la faccia e mettersi a posto i capelli, perchè messi così come avrebbe mai potuto piacere alla ragazza di cui è innamorato pazzo dalla prima media: Michele? Le ore passarono come gli altri giorni: la professoressa di matematica che definiva il cervello di Mark poco funzionante, quella di latino che pensava che lui fosse poco evoluto e tutte le altre cose. Sì, forse Mark non era un campione nello studio, ma la sufficienza in tutte le materie l'aveva. Il suo vero idolo era la musica, e per questo non aveva molta voglia di studiare in un liceo scientifico. Uno dei suoi migliori amici era Tom Valley: snello, biondo ed occhi azzurri, si erano conosciuti all'asilo nido e sono sempre stati insieme. All'uscita Mark corse in bagno: aveva preso un cinque e mezzo a latino e voleva stracciarlo nel gabinetto prima che i suoi lo vedessero e diventassero furiosi. Ma quando scaricò, tutto sereno, l'acqua lo spinse verso essa e Mark venne velocemente risucchiato e dopo un breve viaggio in quello che sembrava un treno, aprì gli occhi e si ritrovò in una strada di uno strano paesino che non aveva mai visto in tutta la sua vita. Cosa stava succedendo?
    Domani arriva il Capitolo 3 L'altro mondo ed il Capitolo 4 Le origini :biggrin::thumbsup:
    KING OF CALL OF DUTY, LOVE & PEACE
  6.     Mi trovi su: Homepage #9168889
    1: capitolo troppo corto ma ci sta visto che è la tua prima ff:laugh:
    2 non ho capito: ma va a casa sua a gettare il foglio con il voto o è ancora a scuola?:confused1:
    3 essere aspirati dalla tazza del cesso non è il massimo:lol:
    Quote:





    Originally Posted by detto da solid93 in una partita di kino der toten


    Niko ti nomino ufficialmente secchione della worst






    Quote:





    Originally Posted by Ogihci Shirosaki


    Finalmente cominci a ragionare come un vero scrittore! Bravo Niko! Ti meriti proprio un Bel 10 e lode!





    KURO TORNA PRESTO NOI TI ASPETTIAMO
    grazie mille a krona per la firma^^


  7.     Mi trovi su: Homepage #9168890
    Capitolo 3 L'altro mondo: Mark si guardò intorno per vedere dove era finito: non poteva credere ai suoi occhi. Vedeva persone usare quelli che riconobbe come scettri per tutte le diavolerie possibili, persone che erano vestite anni 80', e poi che strani gli animali che fluttuavano a mezz'aria! Un attimo, ma erano persone vere, stavano volando! > si disse convinto, anche se era un po' strano addormentarsi nei bagni della scuola. Appena iniziò a camminare, sentì le mani che gli si bagnavano e quando le guardò scorse una scritta con l'inchiostro: > ed appena Mark ebbe finito di leggere quel messaggio, esso svanì come se non fosse mai stato scritto sulle sue mani. Iniziò un po' a camminare per scoprire com'era fatto il paese che stava sognando, e dopo un po' che camminava, si fermò davanti ad un negozio che, chissà perchè, lo colpì subito: Sweetland, dove le leccornie non conoscono confine! Quello era il suo nome, e Mark non ci pensò due volte ad entrare. Appena entrato, vide un gigantesco negozio di dolci, ma non dolci "normali", ma dolci stranissimi che avevano effetti ancora più strani. Il negozio era enorme: c'erano scompartimenti di ogni tipo, molti piani ed una porta fatta di liquirizia oltre la quale c'era un parco dei divertimenti fatto interamente di caramelle, cioccolato e crema. Mark si avvicinò al bancone delle Vertiginose, dolci a forma di vortici che ti scoppiettavano in bocca, ma ora pensò: > e chiese ad un passante > e quest'ultimo gli rispose >. Cosa? Dieci stelle? Mark capì che in fondo era un sogno, e si avviò verso l'uscita per raggiungere la strada che vide a destra: Wembrich Street, ed appeno trovò un vicolo girò a sinistra per trovare un ponte circondato da ville fluttuanti. > pensò Mark, ed inizio a percorrere il ponte che era lungo circa duecento metri e fatto in legno puro. Mentre camminava, vide stupito Michelle che leccava un Frizzito (dolce a forma di lecca lecca con sopra zucchero super frizzante) e parlava con delle sue amiche. Mark si fermò di colpo, ma una persona gli andò addosso e dicendogli > fece riprendere Mark, che era rimasto imbambolato davanti Michelle. Dopo che ebbe attraversato tutto il ponte trovò subito delle scale con un cartello su cui era scritto: per il Treno 22° passate di qua. Mark capì che le indicazioni erano giuste e scese, ma per il binario e per il treno non c'era nessuno, se non uno strano tizio con uno scettro in mano che iniziò ad avvicinarglisi: > gli disse. Era una persona un po' strana: vestita con un cappotto mezzo stracciato nero, capelli lunghi castani e barba marrone, non molto alto ed occhi azzurri. > gli rispose Mark, incredulo all'affermazione di Sazalar. Ma quando vide che quest'ultimo si era appena seduto, non ci fece caso e si mise seduto sulla panchina pure lui. > gi disse Sazalar, e Mark gli rispose >. > affermò Sazalar con uno sguardo malinconico.

    Entro stasera posto poi il Capitolo 4 Le origini
    KING OF CALL OF DUTY, LOVE & PEACE
  8.     Mi trovi su: Homepage #9168891
    Niko Petrenko 941: capitolo troppo corto ma ci sta visto che è la tua prima ff:laugh:
    2 non ho capito: ma va a casa sua a gettare il foglio con il voto o è ancora a scuola?:confused1:
    3 essere aspirati dalla tazza del cesso non è il massimo:lol:


    2: lo getta nei bagni della scuola dove viene aspirato dal cesso.
    3: :lol::lol::lol:
    KING OF CALL OF DUTY, LOVE & PEACE
  9.     Mi trovi su: Homepage #9168892
    Dunque, dunque, dunque... e alla fine anche la tua Ficion è passata sotto i miei occhi.

    La mia prima osservazione: Ma WTF tra tante cose, es. lettere, personaggio macabro che ti pedina per dirti qualcosa, messaggio fra le stelle che solo un mago può leggere e cagate varie, dovevi proprio mettere l'espediente del cesso? Ma :lol:

    La storia ad occhio e croce non e malissimo, magari un po' preso alla "Spider-Man" dato che il protagonista è un comune "sfigato" innamorato della propria amica e che poi si ritrova ad avere fantastici poteri, e che magari l'amica si innamora pure.
    Ma comunque interessante, supratutto il prologo, quindi la seguirò.

    La narrazione c'è, ma quello che manca è l'ordine. :sleep:
    Devi mettere ordine fra dialoghi e descrizioni.

    P.S. Com'è che ultimamente voi giovani avete il vizio di usare i "" per le frasi? Dov'è finito il " oppure il - ? :lol:






  10.     Mi trovi su: Homepage #9168893
    Molto belli i due capitoli :laugh: Bello anche il background che hai creato, solo un consiglio: secondo me (ma è accettabile essendo la tua prima FF) vai un po' troppo veloce col racconto, dovresti magari aggiungere descrizioni o eventi di modo che diventi di più ampio respiro, e più piacevole da leggere ;)



    A new legend bound to this great story stands ready to be revealed.
    A legend that will be forged by your own hand.

    The Legend of Zelda Skyward Sword

    Grazie mille a Nero per avatar e firma
  11.     Mi trovi su: Homepage #9168894
    solid93Molto belli i due capitoli :laugh: Bello anche il background che hai creato, solo un consiglio: secondo me (ma è accettabile essendo la tua prima FF) vai un po' troppo veloce col racconto, dovresti magari aggiungere descrizioni o eventi di modo che diventi di più ampio respiro, e più piacevole da leggere ;)


    Grazie per il consiglio e per aver detto che sono belli i capitoli:biggrin:
    KING OF CALL OF DUTY, LOVE & PEACE

  [Fan Fiction] L'altro mondo

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina