1.     Mi trovi su: Homepage #9211753
    [FONT="Arial Black"]RECENSIONE
    GRAND THEFT AUTO: EPISODES FROM LIBERTY
    CITY
    [/FONT]
    [FONT="Arial Black"]THE BALLAD OF GAY TONY[/FONT]



    Quasi un anno fa uscì l'espansione per Gta IV contenente i due episodi, The lost and damned(TLAD) e TBOGT.
    L'espansione di gta IV, TBoGT è un gioco molto divertente e coinvolgente che ritocca molti aspetti del gioco completo che più tardi andremo ad analizzare.
    Il gioco è sviluppato da Rockstar come ben sappiamo ed è uscito nel 2010 in estate.
    Ora troviamo il gioco nei negozi al prezzo di 29.90, e ne è valsa proprio la pena di spenderli.

    TRAMA: La storia ripercorre le vicende di Luis Lopez, il braccio destro Tony price, conosciuto come "Gay Tony" proprio perché è omosessuale.
    Tony possiede 2 night club, un per omosessuali e un altro per etero. Luis durante il gioco dovrà compiere pericolose missioni pur di non far perdere il lavoro a Tony, e intanto svolgerà interessi per altri impresari come Yusuf, che nel giro delle sue missioni ti fornirà i veicoli più forti, Mori, che ti farà svolgere missioni più competitive come gare, combattimenti e salti col paracadute ecc.


    GRAFICA: proprio questo è uno dei punti che vengono ritoccati con questa espansione. Nel gioco originale, c'era un problema di luminosità, soprattutto per chi giocava con un televisore vecchio come il mio, e non riusciva proprio a individuare il personaggio nella televisione, non si aveva la giusta percezione della strada. Quindi sono stati migliorati gli effetti luce ombra, e un maggior chiarore a tutta Liberty City.
    Il design dei personaggi è pur sempre buono ma non eccelle, le figure sono fluide e pure le espressioni facciali sono ottime(anche se molto lontano da quelle di L.A.NOIRE).
    Per concludere tecnicamente il gioco non eccelle, anche se la grafica è di ottimissimo livello, perché come ben sappiamo questo gioco ha più un valore artistico che tecnico. Liberty City è rappresentata nei minimi dettagli come la New York City reale, la mappa è molto vasta ed è divisa in 4 grandi isole.
    La mappa è un piacere per gli occhi, sopratutto se vista da certi punti di vista.
    Io dicevo mentre stavo su un'elicottero o sull'empire state building: "cavolo che bello, quanto vorrei andare a New York" e intanto contemplavo il paesaggio.
    Il gioco vanta di una grafica stupenda, ma non da 100.



    SONORO: Il doppiaggio del gioco è inglese, come ben sappiamo questo è il bello di rockstar, sottotitolato in italiano.
    Il doppiaggio è veramente eccezionale, voci fantastiche che caratterizzano i personaggi.
    Le sparatorie sono ricostruite benissimo, esplosioni, oggetti che si rompono, gli effetti sonori sono molto buoni per dirla tutta.
    Poi altri aspetti sono il suono degli elicotteri, le macchine, i freni ecc..(vi farei un elenco lungo la divina commedia).



    GAMEPLAY: Anche qui viene migliorato un aspetto di GTA IV, che forse un pò a tutti lo ha fatto odiare come gioco, e gli altri episodi della serie, il fatto che non ci sono i checkpoint.
    E proprio in tutti e due gli episodi sono stati aggiunti i checkpoint tra una sparatoria e un inseguimento, anche se..... se veniamo uccisi dobbiamo ripartire dall'ospedale, bruciare un sacco di soldi e munizioni, risellezionare dal cellulare la missione caricare evvia, soprattutto nelle missioni più difficili.
    Le sparatorie sono coinvolgenti e frenetiche, dove si può usufruire di un sistema di copertura tipo uncharted. Le armi sono tante e varie e anche nuove.
    Le missioni sono molto esplosive e spettacolari quasi tutte con scontri a fuoco divertenti.
    Poi non mancano minigiochi divertentissimi, come giocare a golf, ballare in discoteca e fare scontri violenti a mani nude nelle gabbie, gare molto originali e divertenti e punti per buttarsi col paracadute che richiedono una buona precisione e uso dei comandi e infine le guerre per la droga.
    In questo episodio troviamo una vasta e aggiuntiva gamma di veicoli, oltre che alle armi, come auto sportive, truccate, elicotteri sempre più letali e la sorpresina del carro armato.
    Tra le armi nuove più divertenti abbiamo il C4 presente in Gta San Andreas e il LanciaGRANATE.
    Qualche missione nella sua difficoltà richiederà un pò di pazienza, come nel sfuggire alla polizia con i veicoli, la guida non è stata perfezionata e l'uso dell'elicottero è veramente frustante.


    LONGEVITA': la storia principale dura in tutto 10 ore e si finiscono piacevolmente ed è composta da un totale di 10 missioni tutte rigiocabili e migliorabili.
    Ogni missione chiede di essere completata al 100 %, esempio, completandola in un certo tempo, ricevere meno danni possibili ecc.
    Il gioco offre una città tutta esplorabile e giocabile con i minigiochi e le missioni secondarie oltre che alle guerre della droga.
    Sono presenti inoltre i gabbiani da sterminare, in tutto 100 e sparsi per Liberty City.
    Infine ci si può divertire al multiplayer, vario e divertente, dove si può sceglire tra gare automobilistiche con i vari giocatori avversari, deathmatch a squadre o se no usufruire di una modalità libera che permette di esplorare liberty city in compagnia degli altri giocatori, sempre che non ti vogliano uccidere.

    DIVERTIMENTO: Questa espansione offre un'esperienza molto ma molto divertente, con una trama molto bella, che tratta argomenti molto violenti e pesanti, una grafica da sempre da urlo essendo ritoccata, una mappa esplorabile e un multiplayer ben fatto.
    10 ore divertenti, che vale la pena almeno provare, un'esperienza bellissima e una storia da rockstar, con un finale da rockstar.

    Ora passiamo finalmente ai voti:

    TRAMA: 94, una trama adulta e molto cruda, che si aggancia con i personaggi del gioco originale e dell'altro episodio, che appassiona dall'inizio alla fine e personaggi di un carisma proprio e differente.

    GRAFICA: 92, ombre, luci, esplosioni, effetti speciali bellissimi, una città ricostruita nei dettagli e con un forte valore artistico, e personaggi ricostruiti bene.

    SONORO: 95, doppiaggio eccezionale e effetti sonori molto buoni, e musiche memorabili delle radio che ci riportano un pò negli anni 90.

    GAMEPLAY: 90, 26 missioni, un totale di 10 ore, una vasta gamma di minigiochi e un multiplayer divertente fanno questo gioco un semplice gioiellino rockstar.

    LONGEVITA': 90, 10 ore per un totale di 10 missioni tutte da rigiocare, una mappa vasta da esplorare e un multiplayer che diverte e che può piacere sempre di più, e si vuole completare la storia al 100 % bisogna completare missioni secondarie, oggetti da trovare e minigiochi da TROVARE.

    DIVERTIMENTO: 92, divertimento assicurato per una storia tutta da seguire e da capire.

    GLOBALE: 91, un gioco che consiglio vivamente a tutti, soprattutto agli amanti di questa saga, di questo genere e non solo. Un gioiello da provare almeno una volta, e l'ennesima testimonianza che Rockstar in un modo o nell'altro, pur che un suo gioco non piaccia, riesce sempre a stupire in qualche modo.

    PREGI:
    - trama coinvolgente.
    - missioni frenetiche ed esplosive...
    - tante nuove innovazioni, e cose aggiunte.

    DIFETTI:
    - ....anche se morire a volte può risultare frustante per i prgressi di gioco.
    - pilotare l'elicottero è un pò frustante.
    - qualche volte ci sono cali di frame rate.
    Recensione finita, commentate ed esprimete i vostri pareri, grazie.
    "Fare un film significa migliorare la vita, sistemarla a modo proprio, significa prolungare i giochi dell'infanzia." François Truffaut
    "Il cinema non è un pezzo di vita, è un pezzo di torta" Alfred Hitchcok
    "Il cinema è come una vecchia puttana, come il circo e il varietà, e sa come dare molte forme di piacere." Federico Fellini
  2.     Mi trovi su: Homepage #9211754
    Complimenti per questa recensione dettagliata e ordinata ;)

    Le espansioni di gta le ho apprezzate moltissimo.
    Un lavoro davvero incredibile da parte di rockstar.

    Gay tony poi mi ha ricordato moltissimo gta san andreas,grazie al suo umorismo e alle sue missioni al limite dell'eccesso.
    Il miglioramento grafico poi lo rende una piccola perla. Rispetto a gta4 si nota un effetto aliasing notevolmente ridotto (anche di giorno la città è stupenda) e una risoluzione maggiore dei palazzi in lontananza.

    Un magistrale esempio di ESPANSIONE che tutti dovrebbero seguire.
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #9211755
    Ottima recensione.Non sono d'accordo su alcuni contro. Trovo guidare l'elicottero abbastanza facile e grazie ai checkpoint morire non è molto fastidioso, come GTA IV o San Andreas in cui devi rifare TUTTA la missione.
    Per chi vuole giocare qualche partitina su Xbox Live

    Stò giocando: Rage
    GIAN_LORENZO97 COLLECTIONFINALMENTE CON LE FOTO
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #9211756
    emi4ever[FONT="Arial Black"]RECENSIONE
    GRAND THEFT AUTO: EPISODES FROM LIBERTY
    CITY
    [/FONT]
    [FONT="Arial Black"]THE BALLAD OF GAY TONY[/FONT]



    Quasi un anno fa uscì l'espansione per Gta IV contenente i due episodi, The lost and damned(TLAD) e TBOGT.
    L'espansione di gta IV, TBoGT è un gioco molto divertente e coinvolgente che ritocca molti aspetti del gioco completo che più tardi andremo ad analizzare.
    Il gioco è sviluppato da Rockstar come ben sappiamo ed è uscito nel 2010 in estate.
    Ora troviamo il gioco nei negozi al prezzo di 29.90, e ne è valsa proprio la pena di spenderli.

    TRAMA: La storia ripercorre le vicende di Luis Lopez, il braccio destro Tony price, conosciuto come "Gay Tony" proprio perché è omosessuale.
    Tony possiede 2 night club, un per omosessuali e un altro per etero. Luis durante il gioco dovrà compiere pericolose missioni pur di non far perdere il lavoro a Tony, e intanto svolgerà interessi per altri impresari come Yusuf, che nel giro delle sue missioni ti fornirà i veicoli più forti, Mori, che ti farà svolgere missioni più competitive come gare, combattimenti e salti col paracadute ecc.


    GRAFICA: proprio questo è uno dei punti che vengono ritoccati con questa espansione. Nel gioco originale, c'era un problema di luminosità, soprattutto per chi giocava con un televisore vecchio come il mio, e non riusciva proprio a individuare il personaggio nella televisione, non si aveva la giusta percezione della strada. Quindi sono stati migliorati gli effetti luce ombra, e un maggior chiarore a tutta Liberty City.
    Il design dei personaggi è pur sempre buono ma non eccelle, le figure sono fluide e pure le espressioni facciali sono ottime(anche se molto lontano da quelle di L.A.NOIRE).
    Per concludere tecnicamente il gioco non eccelle, anche se la grafica è di ottimissimo livello, perché come ben sappiamo questo gioco ha più un valore artistico che tecnico. Liberty City è rappresentata nei minimi dettagli come la New York City reale, la mappa è molto vasta ed è divisa in 4 grandi isole.
    La mappa è un piacere per gli occhi, sopratutto se vista da certi punti di vista.
    Io dicevo mentre stavo su un'elicottero o sull'empire state building: "cavolo che bello, quanto vorrei andare a New York" e intanto contemplavo il paesaggio.
    Il gioco vanta di una grafica stupenda, ma non da 100.



    SONORO: Il doppiaggio del gioco è inglese, come ben sappiamo questo è il bello di rockstar, sottotitolato in italiano.
    Il doppiaggio è veramente eccezionale, voci fantastiche che caratterizzano i personaggi.
    Le sparatorie sono ricostruite benissimo, esplosioni, oggetti che si rompono, gli effetti sonori sono molto buoni per dirla tutta.
    Poi altri aspetti sono il suono degli elicotteri, le macchine, i freni ecc..(vi farei un elenco lungo la divina commedia).



    GAMEPLAY: Anche qui viene migliorato un aspetto di GTA IV, che forse un pò a tutti lo ha fatto odiare come gioco, e gli altri episodi della serie, il fatto che non ci sono i checkpoint.
    E proprio in tutti e due gli episodi sono stati aggiunti i checkpoint tra una sparatoria e un inseguimento, anche se..... se veniamo uccisi dobbiamo ripartire dall'ospedale, bruciare un sacco di soldi e munizioni, risellezionare dal cellulare la missione caricare evvia, soprattutto nelle missioni più difficili.
    Le sparatorie sono coinvolgenti e frenetiche, dove si può usufruire di un sistema di copertura tipo uncharted. Le armi sono tante e varie e anche nuove.
    Le missioni sono molto esplosive e spettacolari quasi tutte con scontri a fuoco divertenti.
    Poi non mancano minigiochi divertentissimi, come giocare a golf, ballare in discoteca e fare scontri violenti a mani nude nelle gabbie, gare molto originali e divertenti e punti per buttarsi col paracadute che richiedono una buona precisione e uso dei comandi e infine le guerre per la droga.
    In questo episodio troviamo una vasta e aggiuntiva gamma di veicoli, oltre che alle armi, come auto sportive, truccate, elicotteri sempre più letali e la sorpresina del carro armato.
    Tra le armi nuove più divertenti abbiamo il C4 presente in Gta San Andreas e il LanciaGRANATE.
    Qualche missione nella sua difficoltà richiederà un pò di pazienza, come nel sfuggire alla polizia con i veicoli, la guida non è stata perfezionata e l'uso dell'elicottero è veramente frustante.


    LONGEVITA': la storia principale dura in tutto 10 ore e si finiscono piacevolmente ed è composta da un totale di 10 missioni tutte rigiocabili e migliorabili.
    Ogni missione chiede di essere completata al 100 %, esempio, completandola in un certo tempo, ricevere meno danni possibili ecc.
    Il gioco offre una città tutta esplorabile e giocabile con i minigiochi e le missioni secondarie oltre che alle guerre della droga.
    Sono presenti inoltre i gabbiani da sterminare, in tutto 100 e sparsi per Liberty City.
    Infine ci si può divertire al multiplayer, vario e divertente, dove si può sceglire tra gare automobilistiche con i vari giocatori avversari, deathmatch a squadre o se no usufruire di una modalità libera che permette di esplorare liberty city in compagnia degli altri giocatori, sempre che non ti vogliano uccidere.

    DIVERTIMENTO: Questa espansione offre un'esperienza molto ma molto divertente, con una trama molto bella, che tratta argomenti molto violenti e pesanti, una grafica da sempre da urlo essendo ritoccata, una mappa esplorabile e un multiplayer ben fatto.
    10 ore divertenti, che vale la pena almeno provare, un'esperienza bellissima e una storia da rockstar, con un finale da rockstar.

    Ora passiamo finalmente ai voti:

    TRAMA: 94, una trama adulta e molto cruda, che si aggancia con i personaggi del gioco originale e dell'altro episodio, che appassiona dall'inizio alla fine e personaggi di un carisma proprio e differente.

    GRAFICA: 92, ombre, luci, esplosioni, effetti speciali bellissimi, una città ricostruita nei dettagli e con un forte valore artistico, e personaggi ricostruiti bene.

    SONORO: 95, doppiaggio eccezionale e effetti sonori molto buoni, e musiche memorabili delle radio che ci riportano un pò negli anni 90.

    GAMEPLAY: 90, 26 missioni, un totale di 10 ore, una vasta gamma di minigiochi e un multiplayer divertente fanno questo gioco un semplice gioiellino rockstar.

    LONGEVITA': 90, 10 ore per un totale di 10 missioni tutte da rigiocare, una mappa vasta da esplorare e un multiplayer che diverte e che può piacere sempre di più, e si vuole completare la storia al 100 % bisogna completare missioni secondarie, oggetti da trovare e minigiochi da TROVARE.

    DIVERTIMENTO: 92, divertimento assicurato per una storia tutta da seguire e da capire.

    GLOBALE: 91, un gioco che consiglio vivamente a tutti, soprattutto agli amanti di questa saga, di questo genere e non solo. Un gioiello da provare almeno una volta, e l'ennesima testimonianza che Rockstar in un modo o nell'altro, pur che un suo gioco non piaccia, riesce sempre a stupire in qualche modo.

    PREGI:
    - trama coinvolgente.
    - missioni frenetiche ed esplosive...
    - tante nuove innovazioni, e cose aggiunte.

    DIFETTI:
    - ....anche se morire a volte può risultare frustante per i prgressi di gioco.
    - pilotare l'elicottero è un pò frustante.
    - qualche volte ci sono cali di frame rate.
    Recensione finita, commentate ed esprimete i vostri pareri, grazie.

    la penso come te su tutto,questa espansione (anche l'altra nn era male ma questa era piu ' divertente )mi è piaciuta molto piu' di gta 4 che a tuttora considero il peggior capitolo della serie ,con qualche missione in piu' sarebbe stato un capolavoro,ma posso capirlo essendo "solo" un'espansione

    Firma by Krona

    Mercatino
    SIAMO PG ,NON VG ID PSN:RHCP-ITALY
  5.     Mi trovi su: Homepage #9211762
    ryonarushimaComplimenti per questa recensione dettagliata e ordinata ;)

    Le espansioni di gta le ho apprezzate moltissimo.
    Un lavoro davvero incredibile da parte di rockstar.

    Gay tony poi mi ha ricordato moltissimo gta san andreas,grazie al suo umorismo e alle sue missioni al limite dell'eccesso.
    Il miglioramento grafico poi lo rende una piccola perla. Rispetto a gta4 si nota un effetto aliasing notevolmente ridotto (anche di giorno la città è stupenda) e una risoluzione maggiore dei palazzi in lontananza.

    Un magistrale esempio di ESPANSIONE che tutti dovrebbero seguire.


    Grazie mille :smile: concordo!
    "Fare un film significa migliorare la vita, sistemarla a modo proprio, significa prolungare i giochi dell'infanzia." François Truffaut
    "Il cinema non è un pezzo di vita, è un pezzo di torta" Alfred Hitchcok
    "Il cinema è come una vecchia puttana, come il circo e il varietà, e sa come dare molte forme di piacere." Federico Fellini
  6.     Mi trovi su: Homepage #9211764
    I Fratelli OrvietaniBellissima recensione, complimentoni :wink:


    Grazie :smile:
    "Fare un film significa migliorare la vita, sistemarla a modo proprio, significa prolungare i giochi dell'infanzia." François Truffaut
    "Il cinema non è un pezzo di vita, è un pezzo di torta" Alfred Hitchcok
    "Il cinema è come una vecchia puttana, come il circo e il varietà, e sa come dare molte forme di piacere." Federico Fellini
  7.     Mi trovi su: Homepage #9211767
    junglemanla penso come te su tutto,questa espansione (anche l'altra nn era male ma questa era piu ' divertente )mi è piaciuta molto piu' di gta 4 che a tuttora considero il peggior capitolo della serie ,con qualche missione in piu' sarebbe stato un capolavoro,ma posso capirlo essendo "solo" un'espansione


    perchè peggiore?
    Io invece ho notato molta più maturità da parte di rockstar con questo quarto capitolo,sia nella cura al dettaglio che ne gameplay, nettamente superiore rispetto al passato.
    La trama poi è molto profonda,sopratutto nei dialoghi.

  Grand Theft Auto: The Ballad Of Gay Tony

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina