1.     Mi trovi su: Homepage #9218780
    GRAFICA- 91: La grafica di RDR, di certo aiuta a renderlo un gioco divino: è di forte impatto soprattutto per quanto riguarda i paesaggi..l’orizzonte è sempre raggiungibile grazie ad una mappa che di vastità supera quella di GTA IV. I bug sono davvero ridotti al minimo anche se non sono del tutto assenti, inoltre, le animazioni pur essendo fluide ogni tanto presentano lievi imperfezioni, ma il dettaglio apportato da Rockstar è divino!! Gli ambienti, i vestiti, le varie città, i volti e i movimenti dei personaggi sono ricreati in modo perfettamente realistico! Una cosa che mi ha stupito sono stati i cavalli: sono creati sia fisicamente che nel comportamento in un modo piuttosto superbo!! Forse gli animali meno riusciti sono gli orsi, ma compaiono così raramente che non si nota nemmeno! La pioggia, la neve, la sabbia con il vento e tutto il resto sono creati in modo fluido e realistico così tanto da farti sembrare proprio di essere nella realtà per l’alternanza del giorno e della notte e tutto il resto! Il sangue è reso molto bene anche se a volte, soprattutto nei filmati, sembra troppo ketchup :D


    SONORO- 95: Di certo il sonoro è un altro dei mille punti forti di RDR in quanto la colonna sonora oltre ad essere molto varia e perfettamente abbinata ad ogni singolo momento d’azione o di quiete. Alcuni pezzi raggiungono quelli di Ennio Morricone nella Trilogia del Dollaro, il che è tutto dire! Gli effetti sonori sono molto realistici, così come i versi degli animali e i “suoni” della natura. La parte inglese è recitata superbamente, ma non immagino cosa poteva venire fuori se ci fosse stato un doppiaggio italiano :/


    DIVERTIMENTO- 98: Non ti staccherai dallo schermo fino a che non lo avrai ultimato al cento per cento. La varietà, i personaggi carismatici (ormai classici nelle abitudini Rockstar), le continue migliorie alle armi, i nuovi vestiti, la decina di minigiochi divertenti e da vero cowboy divertono davvero al massimo anche una volta completata l’avventura principale! Il multiplayer, inoltre, è mooolto divertente ;)


    LONGEVITA’- 94: L’avventura l’ho completata in 17 ore e mezza contando che durante l’avventura ho molto cazzeggiato in giro per il selvaggio West XD Devo dire che il finale di RDR mi aveva spiazzato perché pensavo che fosse finito quando Marston muore, ma poi ho trovato ondine che c’era un ultima missione..per fortuna, non avrei sopportato che finisse in quel modo freddo!! Comunque, dopo le 17 ore e mezza dell’avventura per sbloccare tutto, ma proprio tutto, credo che ci si metta un'altra decina di ore abbondanti senza contare le divertentissime modalità multiplayer che ti divertiranno per molte ore!


    VOTO FINALE: 94
  2.     Mi trovi su: Homepage #9218793
    17 ore compreso il cazzeggio e l'online ?? O.O
    Io in 17 ore tra un po' non stavo neanche in Mexigo ancora :closedeyes:

    Se poi mi paragoni le musiche di Red Dead Redemption con quelle di Morricone mettendole addirittura ALLA PARI... non ho parole davvero :frown2:

    L'unico difettuccio di Red Dead Redemption e che personaggi sono troppo "da GTA" per i miei gusti, veri caratteri che richiamano i miti del West non ce ne sono. Il nomignolo di "GTA del West", insomma, gli si addice parecchio.
    Dea dei Videogiocatori formatta tutti gli eretici e riportali sulla retta via.

  Read Dead Redemption

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina