1.     Mi trovi su: Homepage #9224978
    Parlando di ...cinema (rubrica)


    "Il cinema non è un dono, ma una vocazione. I registi sono i santi del nostro tempo: danno la loro vita affinché la verità sia detta su pellicola. (Yusuf Shahin)"

    Si può scrivere tanto sul cinema,sulla meravigliosa settima arte. L'idea di fondo di questo topic è davvero semplice : creare uno spazio nel quale parlare di cinema in grande, dove ogni utente ha la possibilità di postare recensioni su nuovi o vecchi film, elogiandone qualità e criticandone i difetti. Ma anche di novità,attori,registi,nuove tecniche cinematografiche ...insomma,di tutto e un po'.
    Potremmo dividere il topic in varie parti,ed ognuno potrebbe dare una mano,arricchendo il tutto con nuove recensioni,news sul mondo del cinema. Si potrebbe anche dare un tema del giorno,di cui si potrebbe discutere e approfondire.
    Per ora il topic è ad uno stadio iniziale,ma per facilitare do il via alla rubrica iniziando con una recensione di un bellissimo film ,che troverete nel prossimo post.
    E adesso,parliamo di cinema...
    Le charme discret de la bourgeoisie....


    Non esiste una libertà parziale. Nelson Mandela

    Esser celebri lontano da qui! | Oh, cara aurea mediocritas! | Ma l'arte è tanto grande, | ... e la vita così breve! (pag. 1373)
  2.     Mi trovi su: Homepage #9224979
    sackboy GParlando di ...cinema (rubrica)




    Si può scrivere tanto sul cinema,sulla meravigliosa settima arte. L'idea di fondo di questo topic è davvero semplice : creare uno spazio nel quale parlare di cinema in grande, dove ogni utente ha la possibilità di postare recensioni su nuovi o vecchi film, elogiandone qualità e criticandone i difetti. Ma anche di novità,attori,registi,nuove tecniche cinematografiche ...insomma,di tutto e un po'.
    Potremmo dividere il topic in varie parti,ed ognuno potrebbe dare una mano,arricchendo il tutto con nuove recensioni,news sul mondo del cinema. Si potrebbe anche dare un tema del giorno,di cui si potrebbe discutere e approfondire.
    Per ora il topic è ad uno stadio iniziale,ma per facilitare do il via alla rubrica iniziando con una recensione di un bellissimo film ,che troverete nel prossimo post.
    E adesso,parliamo di cinema...

    Tema del giorno : Gioielli della tensione


    Recensione


    Shining : quel giro folle tra i corridoi dell'hoverlook hotel.




    Uomo normale e scrittore mediocre accetta sua malgrado il lavoro di guardiano in uno sperduto hotel nascosto tra le montagne. Convinto di poter ritrovare l'ispirazione,si trasferisce lì con la famiglia. Nel giro di poco tempo,la solitudine lo porterà alla follia.
    Piccolo capolavoro dell cinema anni ottanta,è l'undicesimo film di Stanley Kubrick, preceduto dal meraviglioso Barry Lindon, e probabilmente uno dei migliori. Geniale,inquietante,innovativo, ha il pregio di aver combinato una storia dai tempi perfetti(tratto dal libro originale di King), un cast di attori straordinari(uno tra tutti Jack nicholson, magistrale nel suo inconsueto ruolo ) e una serie di innovazione stilistiche e tecniche(l'utilizzo della steadycam,che gli permette una espressività senza precedenti). Da cineteca : la scena con l'ascia, e in generale tutte quelle con il triciclo. Nemmeno un oscar (sic). Edizione italiana con un ottimo doppiaggio. King rinnegò il film.
    Le charme discret de la bourgeoisie....


    Non esiste una libertà parziale. Nelson Mandela

    Esser celebri lontano da qui! | Oh, cara aurea mediocritas! | Ma l'arte è tanto grande, | ... e la vita così breve! (pag. 1373)
  3.     Mi trovi su: Homepage #9224980
    Aggiungo....altri gioielli della tensione :

    -misery non deve morire
    -hallowen : la notte delle streghe(considerato il miglior film horror)
    -psicho(gioiello sul serio)
    -gli uccelli(idem)

    ........
    Le charme discret de la bourgeoisie....


    Non esiste una libertà parziale. Nelson Mandela

    Esser celebri lontano da qui! | Oh, cara aurea mediocritas! | Ma l'arte è tanto grande, | ... e la vita così breve! (pag. 1373)
  4.     Mi trovi su: Homepage #9224981
    Azz.. Jack Nicholson inconsueto nel suo ruolo? :nosmile:
    Nel 90% dei film che ha fatto interpreta uno psicolabile o qualcosa che gli si avvicina...

    sackboy GAggiungo....altri gioielli della tensione :

    -misery non deve morire
    -hallowen : la notte delle streghe(considerato il miglior film horror)
    -psicho(gioiello sul serio)
    -gli uccelli(idem)

    ........

    Ma si parla di Thriller e Horror insieme?
    Dea dei Videogiocatori formatta tutti gli eretici e riportali sulla retta via.
  5.     Mi trovi su: Homepage #9224982
    PLAYMANAzz.. Jack Nicholson inconsueto nel suo ruolo? :nosmile:
    Nel 90% dei film che ha fatto interpreta uno psicolabile o qualcosa che gli si avvicina...

    non inconsueto per nicholson,che al contrario è adattissimo per quel ruolo,e che nella sua carriera ne ha collezionati di pzzi ( qualcuno volo sul nido del cuculo,il joker....),ma incosueto in generale : un ruolo difficile,particolare,per qualsiasi attore in generale
    Le charme discret de la bourgeoisie....


    Non esiste una libertà parziale. Nelson Mandela

    Esser celebri lontano da qui! | Oh, cara aurea mediocritas! | Ma l'arte è tanto grande, | ... e la vita così breve! (pag. 1373)
  6.     Mi trovi su: Homepage #9224983
    sackboy GAggiungo....altri gioielli della tensione :


    -hallowen : la notte delle streghe(considerato il miglior film horror)

    ........



    E se non lo è, poco gli manca :laugh:

    PLAYMANAzz.. Jack Nicholson inconsueto nel suo ruolo? :nosmile:
    Nel 90% dei film che ha fatto interpreta uno psicolabile o qualcosa che gli si avvicina...


    Basti pensare a "Qualcuno volò sul nido del cuculo" o "Batman" :sleep:

    Tutto era soggettivo. L'apocalisse è un qualcosa di personale. Niente è più un clichè, quando capita proprio a te.
    Il noir non è un genere. È un colore, uno stato d'animo, una sensazione.
    Sfigaaaaaato! Sei uno sfigaaaaaaato! [Cit.by Crash]
  7. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #9224984
    PLAYMANAzz.. Jack Nicholson inconsueto nel suo ruolo? :nosmile:
    Nel 90% dei film che ha fatto interpreta uno psicolabile o qualcosa che gli si avvicina...


    Ma si parla di Thriller e Horror insieme?


    quoto in pieno jack nicholson e uno dei migliori attori di genere psyco come hannibal lechter
  8.     Mi trovi su: Homepage #9224985
    sackboy Gnon inconsueto per nicholson,che al contrario è adattissimo per quel ruolo,e che nella sua carriera ne ha collezionati di pzzi ( qualcuno volo sul nido del cuculo,il joker....),ma incosueto in generale : un ruolo difficile,particolare,per qualsiasi attore in generale


    Tu dici un ruolo inconsueto per il cinema e non per l'attore.
    Capito, ma a leggere la rece non si capiva tanto...
    Dea dei Videogiocatori formatta tutti gli eretici e riportali sulla retta via.
  9.     Mi trovi su: Homepage #9224986
    _HibrydTheory_E se non lo è, poco gli manca :laugh:



    Basti pensare a "Qualcuno volò sul nido del cuculo" o "Batman" :sleep:

    concordo,come ho scritto prima sul post. Questi ruoli richiedono una grande grande forza,perchè in qualche modo ti assorbono. Di grandi attori folli, davvero ce ne sono pochi, e raramente così bravi come nicholson. Per fare un esempio,basti pensare ad Heat Leger...in qualche modo,il joker,la sua ultima geniale interpretazione l'ha ucciso
    Le charme discret de la bourgeoisie....


    Non esiste una libertà parziale. Nelson Mandela

    Esser celebri lontano da qui! | Oh, cara aurea mediocritas! | Ma l'arte è tanto grande, | ... e la vita così breve! (pag. 1373)
  10.     Mi trovi su: Homepage #9224987
    Comunque..che ne pensate del topic e dell'idea ?
    Le charme discret de la bourgeoisie....


    Non esiste una libertà parziale. Nelson Mandela

    Esser celebri lontano da qui! | Oh, cara aurea mediocritas! | Ma l'arte è tanto grande, | ... e la vita così breve! (pag. 1373)
  11.     Mi trovi su: Homepage #9224988
    sackboy Gbasti pensare ad Heat Leger...in qualche modo,il joker,la sua ultima geniale interpretazione l'ha ucciso


    Non essere così melodrammatico! :lol:

    sackboy GComunque..che ne pensate del topic e dell'idea ?


    Penso sia un'ottima idea :D

    Tutto era soggettivo. L'apocalisse è un qualcosa di personale. Niente è più un clichè, quando capita proprio a te.
    Il noir non è un genere. È un colore, uno stato d'animo, una sensazione.
    Sfigaaaaaato! Sei uno sfigaaaaaaato! [Cit.by Crash]
  12.     Mi trovi su: Homepage #9224989
    _HibrydTheory_Non essere così melodrammatico! :lol:



    Penso sia un'ottima idea :D

    non è melodramma....heath ledger seguiva la letterale regola : per interpretare un personaggio,devi diventare il personaggio. Si è chiuso per settimane da solo a vedere horror e a leggere libri sull'argomento. Mise anima e corpo.
    Le charme discret de la bourgeoisie....


    Non esiste una libertà parziale. Nelson Mandela

    Esser celebri lontano da qui! | Oh, cara aurea mediocritas! | Ma l'arte è tanto grande, | ... e la vita così breve! (pag. 1373)
  13.     Mi trovi su: Homepage #9224990
    sackboy Gnon è melodramma....heath ledger seguiva la letterale regola : per interpretare un personaggio,devi diventare il personaggio. Si è chiuso per settimane da solo a vedere horror e a leggere libri sull'argomento. Mise anima e corpo.


    Allora secondo ciò che mi dici Nicholson a questo punto dovrebbe essere rinchiuso in manicomio e Al Pacino sarebbe uno spietato gangster a capo di una famiglia mafiosa a new York è dintorni :lol: Diventare qualcosa che non sei è pericoloso, ok recitare, ma diventare è qualcos'altro. Io non credo che questa letterale regola la seguano alla lettera (scusa il gioco di parole). Heath probabilmente ha fatto l'errore di seguirla.

    Tutto era soggettivo. L'apocalisse è un qualcosa di personale. Niente è più un clichè, quando capita proprio a te.
    Il noir non è un genere. È un colore, uno stato d'animo, una sensazione.
    Sfigaaaaaato! Sei uno sfigaaaaaaato! [Cit.by Crash]
  14.     Mi trovi su: Homepage #9224991
    _HibrydTheory_Allora secondo ciò che mi dici Nicholson a questo punto dovrebbe essere rinchiuso in manicomio e Al Pacino sarebbe uno spietato gangster a capo di una famiglia mafiosa a new York è dintorni :lol: Diventare qualcosa che non sei è pericoloso, ok recitare, ma diventare è qualcos'altro. Io non credo che questa letterale regola la seguano alla lettera (scusa il gioco di parole). Heath probabilmente ha fatto l'errore di seguirla.

    oh no di certo...concordo con te : per fare un esempio la portman si è allenata per 6 mesi nella danza per interpretare the black swan,ma di certo poi non ha intrapreso la carriera del baletto. Credo comunque che,aldilà delle leggende, il joker sia stato solo un fattore,una causa. Heath era già per suo un pò maledetto...
    Le charme discret de la bourgeoisie....


    Non esiste una libertà parziale. Nelson Mandela

    Esser celebri lontano da qui! | Oh, cara aurea mediocritas! | Ma l'arte è tanto grande, | ... e la vita così breve! (pag. 1373)
  15.     Mi trovi su: Homepage #9224992
    sackboy Goh no di certo...concordo con te : per fare un esempio la portman si è allenata per 6 mesi nella danza per interpretare the black swan,ma di certo poi non ha intrapreso la carriera del baletto. Credo comunque che,aldilà delle leggende, il joker sia stato solo un fattore,una causa. Heath era già per suo un pò maledetto...


    Sarà stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. :sleep:

    Tutto era soggettivo. L'apocalisse è un qualcosa di personale. Niente è più un clichè, quando capita proprio a te.
    Il noir non è un genere. È un colore, uno stato d'animo, una sensazione.
    Sfigaaaaaato! Sei uno sfigaaaaaaato! [Cit.by Crash]

  parlando di ...cinema

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina