1.     Mi trovi su: Homepage #9230520

    Quella che state per leggere è la recensione su uno dei giochi che mi ha appassionato di più negli ultimi anni ovvero:
    Heavy Rain




    Questo gioco viene definito da molti un film interattivo, per le numerose scelte che dovrai fare durante il gioco. In questo gioco sbloccherai finali diversi a seconda delle scelte che farai.
    Adesso partiamo con la recensione!

    Trama: In Heavy Rain impersoneremo quattro personaggi che hanno a che fare con un misterioso killer di cui dovremmo scoprire l’identità. I personaggi che andremo ad impersonare sono questi: Ethan Mars, un padre devastato dalla morte di suo figlio Jason. Scott Shelby, un detective privato che investiga da anni sulla morte dei figli dei suoi clienti per opera dell’ “assassino dell’origami”. Norman Jayden, un agente dell’ FBI che indaga sulle morti per mano dell’assassino dell’origami. Madison Paige, fotografa da una strana forma di insonnia.
    La storia, si svolgerà due anni dopo la morte del figlio di Ethan Mars, quando un suo altro figlio di nome Shaun scompare, inducendo il padre a pensare subito che sia opera dell’assassino dell’origami. L’assassino però offre a Ethan la possibilità di salvare suo figlio, attraverso delle prove molto pericolose.

    Gameplay: In questo fantastico gioco le numerose azioni che dovremmo svolgere (tra cui scazzottate e azioni giornaliere come farsi la doccia ecc…) , le faremo attraverso dei quick time event.

    Longevità: Questo gioco possiede una longevità molto alta, che viene influenzata moltissimo dai finali che saranno diciannove, garantendo un’esperienza videoludica molto appassionante e completa.

    Sonoro: Questo gioco vanta di una colonna sonora ottima che a volte è frenetica (negli inseguimenti e nelle sparatorie) e a volte molto tranquilla e malinconica, facendo percepire anche attraverso i suoni le emozioni dei personaggi. Il sincro labiale è anch’esso molto buono.

    Grafica: In Heavy Rain, la grafica è ottima dal punto di vista tecnico. Essa non presenta cali frame, garantendo delle animazioni e delle ambientazioni ottime.

    Voti: Grafica: 91 (animazioni e ambientazioni ottime. Non presenta cali di frame) Sonoro: 94 (sonoro ottimo, nel sincro labiale però si poteva fare di più) Gameplay/Divertimento: 90 (all’inizio può risultare macchinoso e noioso ma andando avanti, ti piacerà sempre di più) Longevità: 96 (il punto forte del gioco, infatti vanta diciannove finali, inoltre possiede una rigiocabilità molto alta)

    Totale: 95 (Questo gioco è un must imperdibile, lo ritengo il gioco con la migliore trama su ps3)

    Questa rece è del tutto soggettiva :laugh:
  2.     Mi trovi su: Homepage #9230523
    Totale: 95 (Questo gioco è un must imperdibile, lo ritengo il gioco con la migliore trama su ps3)[/QUOTE]

    Come non concordare? Di giochi fantastici e con trame bellissime ne ho giocati ma questo, in quanto a emozioni trasmesse, non ha rivali. Parere personale per carità, ma io la penso così. Ottima rece!
    People fake a lot of human interactions, but I feel like I fake them all,
    and I fake them very well. That's my burden, I guess. [Dexter Morgan]


    Platinati: Uncharted 2
    Trepidante attesa per: Mass Effect 3
    Playing: Alan Wake (pc) e FIFA 12
    La mia recensione di Castlevania
    La mia recensione di Enslaved
  3.     Mi trovi su: Homepage #9230524
    Marco1999

    Quella che state per leggere è la recensione su uno dei giochi che mi ha appassionato di più negli ultimi anni ovvero:
    Heavy Rain




    Questo gioco viene definito da molti un film interattivo, per le numerose scelte che dovrai fare durante il gioco. In questo gioco sbloccherai finali diversi a seconda delle scelte che farai.
    Adesso partiamo con la recensione!

    Trama: In Heavy Rain impersoneremo quattro personaggi che hanno a che fare con un misterioso killer di cui dovremmo scoprire l’identità. I personaggi che andremo ad impersonare sono questi: Ethan Mars, un padre devastato dalla morte di suo figlio Jason. Scott Shelby, un detective privato che investiga da anni sulla morte dei figli dei suoi clienti per opera dell’ “assassino dell’origami”. Norman Jayden, un agente dell’ FBI che indaga sulle morti per mano dell’assassino dell’origami. Madison Paige, fotografa da una strana forma di insonnia.
    La storia, si svolgerà due anni dopo la morte del figlio di Ethan Mars, quando un suo altro figlio di nome Shaun scompare, inducendo il padre a pensare subito che sia opera dell’assassino dell’origami. L’assassino però offre a Ethan la possibilità di salvare suo figlio, attraverso delle prove molto pericolose.

    Gameplay: In questo fantastico gioco le numerose azioni che dovremmo svolgere (tra cui scazzottate e azioni giornaliere come farsi la doccia ecc…) , le faremo attraverso dei quick time event.

    Longevità: Questo gioco possiede una longevità molto alta, che viene influenzata moltissimo dai finali che saranno diciannove, garantendo un’esperienza videoludica molto appassionante e completa.

    Sonoro: Questo gioco vanta di una colonna sonora ottima che a volte è frenetica (negli inseguimenti e nelle sparatorie) e a volte molto tranquilla e malinconica, facendo percepire anche attraverso i suoni le emozioni dei personaggi. Il sincro labiale è anch’esso molto buono.

    Grafica: In Heavy Rain, la grafica è ottima dal punto di vista tecnico. Essa non presenta cali frame, garantendo delle animazioni e delle ambientazioni ottime.

    Voti: Grafica: 91 (animazioni e ambientazioni ottime. Non presenta cali di frame) Sonoro: 94 (sonoro ottimo, nel sincro labiale però si poteva fare di più) Gameplay/Divertimento: 90 (all’inizio può risultare macchinoso e noioso ma andando avanti, ti piacerà sempre di più) Longevità: 96 (il punto forte del gioco, infatti vanta diciannove finali, inoltre possiede una rigiocabilità molto alta)

    Totale: 95 (Questo gioco è un must imperdibile, lo ritengo il gioco con la migliore trama su ps3)


    giusta rece.....io avrei speso piu parole nel parlare dei volti dei personaggi che al pari di l.a noire sono i migliori :001_rolleyes:
  4.     Mi trovi su: Homepage #9230527
    Marco1999

    Quella che state per leggere è la recensione su uno dei giochi che mi ha appassionato di più negli ultimi anni ovvero:
    Heavy Rain




    Questo gioco viene definito da molti un film interattivo, per le numerose scelte che dovrai fare durante il gioco. In questo gioco sbloccherai finali diversi a seconda delle scelte che farai.
    Adesso partiamo con la recensione!

    Trama: In Heavy Rain impersoneremo quattro personaggi che hanno a che fare con un misterioso killer di cui dovremmo scoprire l’identità. I personaggi che andremo ad impersonare sono questi: Ethan Mars, un padre devastato dalla morte di suo figlio Jason. Scott Shelby, un detective privato che investiga da anni sulla morte dei figli dei suoi clienti per opera dell’ “assassino dell’origami”. Norman Jayden, un agente dell’ FBI che indaga sulle morti per mano dell’assassino dell’origami. Madison Paige, fotografa da una strana forma di insonnia.
    La storia, si svolgerà due anni dopo la morte del figlio di Ethan Mars, quando un suo altro figlio di nome Shaun scompare, inducendo il padre a pensare subito che sia opera dell’assassino dell’origami. L’assassino però offre a Ethan la possibilità di salvare suo figlio, attraverso delle prove molto pericolose.

    Gameplay: In questo fantastico gioco le numerose azioni che dovremmo svolgere (tra cui scazzottate e azioni giornaliere come farsi la doccia ecc…) , le faremo attraverso dei quick time event.

    Longevità: Questo gioco possiede una longevità molto alta, che viene influenzata moltissimo dai finali che saranno diciannove, garantendo un’esperienza videoludica molto appassionante e completa.

    Sonoro: Questo gioco vanta di una colonna sonora ottima che a volte è frenetica (negli inseguimenti e nelle sparatorie) e a volte molto tranquilla e malinconica, facendo percepire anche attraverso i suoni le emozioni dei personaggi. Il sincro labiale è anch’esso molto buono.

    Grafica: In Heavy Rain, la grafica è ottima dal punto di vista tecnico. Essa non presenta cali frame, garantendo delle animazioni e delle ambientazioni ottime.

    Voti: Grafica: 91 (animazioni e ambientazioni ottime. Non presenta cali di frame) Sonoro: 94 (sonoro ottimo, nel sincro labiale però si poteva fare di più) Gameplay/Divertimento: 90 (all’inizio può risultare macchinoso e noioso ma andando avanti, ti piacerà sempre di più) Longevità: 96 (il punto forte del gioco, infatti vanta diciannove finali, inoltre possiede una rigiocabilità molto alta)

    Totale: 95 (Questo gioco è un must imperdibile, lo ritengo il gioco con la migliore trama su ps3)



    bella recensione:laugh:.

    Questo non è un videogioco, questa è arte.

    P.S Se stai guardando questa firma e non hai ancora giocato a Journey, corri a scaricarlo.SUBITO.
  5.     Mi trovi su: Homepage #9230529
    Bella Mini-rece, però dovevi allungarla e parlarne di più, soprattutto se si parla di un capolavoro... ;)

    Ringrazio Gianlorenzo97 per la firma
    La Mia Collezione: http://www.playgen.it/showthread.php?t=17508
    Sto Giocando A: Duke Nukem Forever - Mafia II
    A VOLTE LA PRESUNZIONE E' LA VERITA'.
  6.     Mi trovi su: Homepage #9230531
    bella rece bravo!

    Pioggia di sangue, a leggere a prima vista il titolo, avrei pensato a Mortal Kombat o a Splatterhouse:biggrin::biggrin:
    "Fare un film significa migliorare la vita, sistemarla a modo proprio, significa prolungare i giochi dell'infanzia." François Truffaut
    "Il cinema non è un pezzo di vita, è un pezzo di torta" Alfred Hitchcok
    "Il cinema è come una vecchia puttana, come il circo e il varietà, e sa come dare molte forme di piacere." Federico Fellini
  7.     Mi trovi su: Homepage #9230532
    Bella rece.
    Ma il gioco è limitato e con una trama piena di buchi ed elementi poco approfonditi, un giochino da 70 (che poi gioco non è).
    Kid Icarus: Uprising Music - The War's End/Final Boss Theme (Chapter 25)


    "Il mio Fan Club Preferito" [Rocco Siffredi]
    "Un vero capolavoro di grafica. 100/100" [Playgen]
    "Un gruppo per veri duri" [Trentalance]
    "Altro che Elena e Chloe, questo è il gruppo che fa per me" [Nathan Drake]
    "Questo club è persino migliore del POLLOOOOOOO" [Richard Benson]
    E tu che aspetti? Entra subito nel Misa Campo Fan Club!
  8.     Mi trovi su: Homepage #9230533
    emi4everbella rece bravo!

    Pioggia di sangue, a leggere a prima vista il titolo, avrei pensato a Mortal Kombat o a Splatterhouse:biggrin::biggrin:


    Io a questo.
    -La prima reazione è di tentare di riportare la situazione a quella che era prima. E questo succede sempre. Anche quando si è già capito fin dall'inizio che non funzionerà.-

    Kota Hirano - Highschool of the Dead



    Quote:

    Originally Posted by Nero1010100

    yO Jok3rsecondo altamente nano (in russia sovietica i giardini nanano te).
  9.     Mi trovi su: Homepage #9230534
    Duke NukemBella rece.
    Ma il gioco è limitato e con una trama piena di buchi ed elementi poco approfonditi, un giochino da 70 (che poi gioco non è).


    Posso capire che nn ti piaccia, ma fino ad arrivare che sia un giochino, che come tu dici non è, da 70 mi sembra esagerato, e soprattutto dove sono tutti questi buchi nella trama?? comuqneu ottima recensione!! condivido tutto!



    "Ora, di fronte a te posso finalmente morire. Dopo Zanzibar, ero fuori dalla battaglia. Né completamente vivo né completamente morto.. Un'ombra incapace di morire in un mondo di luce. Ma presto, tutto questo finirà. finalmente..." Gray Fox- MGSolid

  Una pioggia di sangue

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina