1.     Mi trovi su: Homepage #9269721
    Ecco la mia nuova Fan Fiction, che stavolta sarà ispirata al videogioco di Dark Souls. Un gioco davvero stupendo e che consiglio a tutti quelli che vogliono un GDR diverso dalla massa e a tutti quelli che cercano una vera sfida.



    [FONT="Arial Black"][Fan Fiction] The Dark Slayers[/FONT]





    Protagonisti:
    -Cavaliere misterioso;
    -Re di Anor Londo.

    Antagonisti:
    -Seth;
    -Lord Gwyn;
    -Gravelord Nito;
    -Quattro re;
    -Dio oscuro (?)




    [FONT="Arial Black"]Prologo[/FONT]

    Il re, preoccupato, stava girando per l'enorme stanza, fermandosi a riflettere.
    Un signore anziano, con una folta barba bianca, una corona d'oro sulla testa, un lungo vestito bianco e un catalizzatore da stregone nascosto sotto la veste.
    Il re cominciò a parlare a bassa voce, dicendosi tra sé e sé: -Ormai il regno è spacciato. Solo un miracolo può salvarci e Boletaria è già caduta. Cosa si può fare?-
    Dieci anni fa, scoppiò una guerra tra Draghi e umani, che durò per cinque anni e finalmente smise, con la vittoria da parte degli uomini.
    Gli Dei, che avevano aiutato gli umani, si aspettavano una degna ricompensa e un immenso potere, ma senza averne nessuno, si ribellarono e fecero scoppiare una nuova guerra: quella tra Inferno e Terra.
    Ormai l'oscurità avvolge le divinità, che vogliono sempre più potere e per concludere in fretta questa guerra, Lord Gwyn fece un esercito di mille cavalieri neri. Quest'ultimi non sono umani, ma armature che vagano senza corpo sulla Terra fabbricate dal Dio in persona.
    Il Gravelord Nito scatenò contro l'umanità i suoi non morti e il senzascaglie, Seth, invece gli ultimi draghi rimasti in vita.
    E per ultimo Quattro re, che è la fusione delle quattro anime dei re di Boletaria, che mandò dalla sua parte i fantasmi e i guerrieri immortali.
    Per cinque anni è durata questa guerra e tutt'ora prosegue, con l'umanità che sta cominciando a soccombere.
    Il re, vide la porta principale aprirsi e notò che entrò un vecchio eroe di Boletaria. Costui aveva un armatura scanalata.
  2.     Mi trovi su: Homepage #9269722
    OlympusEcco la mia nuova Fan Fiction, che stavolta sarà ispirata al videogioco di Dark Souls. Un gioco davvero stupendo e che consiglio a tutti quelli che vogliono un GDR diverso dalla massa e a tutti quelli che cercano una vera sfida.



    [FONT="Arial Black"][Fan Fiction] The Dark Slayers[/FONT]





    Protagonisti:
    -?

    Antagonisti:
    -?




    [FONT="Arial Black"]Prologo[/FONT]

    Il re, preoccupato, stava girando per l'enorme stanza, fermandosi a riflettere.
    Un signore anziano, con una folta barba bianca, una corona d'oro sulla testa, un lungo vestito bianco e un catalizzatore da stregone nascosto sotto la veste.
    Il re cominciò a parlare a bassa voce, dicendosi tra sé e sé: -Ormai il regno è spacciato. Solo un miracolo può salvarci e Boletaria è già caduta. Cosa si può fare?-
    Dieci anni fa, scoppiò una guerra tra Draghi e umani, che durò per cinque anni e finalmente smise, con la vittoria da parte degli uomini.
    Gli Dei, che avevano aiutato gli umani, si aspettavano una degna ricompensa e un immenso potere, ma senza averne nessuno, si ribellarono e fecero scoppiare una nuova guerra: quella tra Inferno e Terra.
    Ormai l'oscurità avvolge le divinità, che vogliono sempre più potere e per concludere in fretta questa guerra, Lord Gwyn fece un esercito di mille cavalieri neri. Quest'ultimi non sono umani, ma armature che vagano senza corpo sulla Terra fabbricate dal Dio in persona.
    Il Gravelord Nito scatenò contro l'umanità i suoi non morti e il senzascaglie, Seth, invece gli ultimi draghi rimasti in vita.
    E per ultimo Quattro re, che è la fusione delle quattro anime dei re di Boletaria, che mandò dalla sua parte i fantasmi e i guerrieri immortali.
    Per cinque anni è durata questa guerra e tutt'ora prosegue, con l'umanità che sta cominciando a soccombere.
    Il re, vide la porta principale aprirsi e notò che entrò un vecchio eroe di Boletaria. Costui aveva un armatura scanalata.


    Come promesso eccomi qua. Beh, cosa dire... Davvero bella, complimenti :)
    Solo non ti posso assicurare di seguirla... Il tempo è fin troppo poco :(




  3.     Mi trovi su: Homepage #9269728
    [FONT="Arial Black"]Capitolo 1: La fine dell'equilibrio[/FONT]





    Il misterioso cavaliere già in passato, aveva salvato Boletaria dall'invasione dei Demoni e ora si trovava ad Anor Londo (una città con i guerrieri con i più forti), per soccorrere quella povera gente.
    Il re non sembrò molto felice, ma subito dopo disse: -Qual buon vento ti porta qui?-
    Il cavaliere rispose: -Credo che lo sai meglio te, perchè sono qui. La città e tutto il regno sta cadendo. Dobbiamo combattere e salvare questa gente.-
    -E tu credi che non ci abbia già provato? Da 5 anni c'è questa guerra. I cavalieri neri sono invincibili e troppo forti per i nostri guerrieri. Non riusciremo ad eliminarli tutti.-
    -Non abbandonate la speranza. Sono sicuro che un giorno vinceremo.-
    -Come fai a dirlo?-
    -Che ne dice di tentare una mossa azzardata?-
    -Cioè?-
    -Io e lei insieme diventeremo quasi invincibili. Uniamo le forze e vinciamo.-
    -Sembra facile da come lo dici, ma è impossibile che uccidiamo più di mille cavalieri molto forti, tutti gli dei e rimaniamo in vita. e poi un esercito dove lo prendiamo?-
    -Ho rubato un armatura ai cavalieri neri e mi sono fatto aiutare dall'antico fabbro per costruire l'armatura del guerriero d'argento. I nostri uomini avranno più possibilità, ma i cavalieri neri saranno comunque più forti, perciò bisognerà impegnarsi a fondo. Sto cercando i tizzoni leggendari per forgiare armi soprannaturali e così trionferemo.-
    -Ok. fra 1 mese andremo in guerra.-
    -E se lei morirà che succederà?-
    -Il regno sarà spacciato e il Dio oscuro si impadronirà di Anor Londo. Ormai molti stanno diventando esseri vuoti.-
    -come mai?-
    -Praticamente le anime umane peccatrici e le anime maledette se ne vanno dai corpi facendoti diventare "vuoto", siccome l'oscurità se ne nutre. Il tuo corpo in poco tempo sarà posseduto da un demone, a meno che tu non sia un dio, anche se è molto improbabile.-
    -Dove sono tutti gli uomini?-
    -La maggior parte si è tolta la vita o è fuggita in preda alla disperazione. E alcuni sono stati catturati dai demoni e imprigionati nel Rifugio.-
    -Ho sentito. La mia vita però è impura.-
    -Cosa intendi? Spiegati meglio.-
    -Sono e rimarrò maledetto per l'eternità. Mio re è giunta la fine per me. Che il Supremo sia con me.-
    Il cavaliere cadde per terra e perse i sensi.
    Il re lo soccorse e sollevo la testa con una mano.
    Dalle fessure dell'elmo uscì una piccola nube trasparente di colore blu.
    Il re disse: -è davvero finita? Un altro essere vuoto.-
    Il giorno dopo nel cimitero in un luogo sconosciuto il corpo del cavaliere stava per essere messo in una bara.
    Tolsero l'elmo e la pelle era marrone e rinsecchita e senza gli occhi. Una donna si avvicinò e disse: -Hai servito per molto tempo questo mondo. Riposa in pace. Non mi scorderò mai di te.-
    Con la stessa velocità con cui era comparsa, si dileguò e sparì nel nulla.
    Intanto il fratello del cavaliere lo seppellì e se ne andò subito dopo, ma prima disse una preghiera in suo onore.
    L'arcipietra si spezzò. La fine dell'equilibrio era giunta.

    Tre mesi dopo....
    Ci stavamo infiltrando nella fortezza. Non dovevamo essere scoperti per nessuna ragione al mondo.
    Sono un cavaliere d'élite che sta guidando una pattuglia all'interno di questo castello. All'interno troveremo l'anello della luce con coi potremmo affrontare il Dio oscuro.
    I cavalieri neri sono di sorveglianza e non ci possiamo far scoprire. Ormai siamo vicini.

  [Fan Fiction] The Dark Slayers

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina