1.     Mi trovi su: Homepage #9278823
    [LEFT]« Ricorda, ricorda,
    il cinque novembre,
    polvere da sparo, tradimento e complotto.
    Non vedo alcuna ragione
    per cui la congiura delle polveri
    dovrebbe essere mai dimenticata!
    »[/LEFT]

    Questa è la filastrocca che sentireste oggi, se foste nati nel regno unito..
    Questo cio che rimane oggi dopo piu di 400 anni..
    In questa filastrocca si parla di Guy Fawkes, un cattolico che insieme a un gruppo di cospiratori, tentò di assassinare il re protestante e i parlamentari, anche loro protestanti, con lo scopo di ottenere una politica piu aperta verso i cattolici; i parlamentari e il re scozzese erano infatti riuniti nel parlamento Inglese e in questo edificio si tentò di piazzare vari barili di polvere da sparo per farlo esplodere e assassinare cosi gli uomini all'interno. La congiura però non andò a buon fine.. e i cospiratori, tra cui lo stesso Guy Fawkes, furono catturati. Guy Fawkes venne portato al cospetto del re e davanti a questo non negò le sue intenzioni, ne tentò di discolparsi.. fu cosi impiccato pochi gironi dopo, in seguito a torture piu o meno pesanti.

    La grandezza del suo gesto è facilmente intuibile, ma ancora piu ammirevole è il fatto che egli non abbia mai rinnegato il suo atto ne se ne sia mai pentito, nonostante l'abbia condotto alla morte.
    Penso che questo sia uno degli esempi piu grandi di cio che l'uomo è disposto a compiere in nome della libertà.

    e da qui nasce una considerazione piu generale.. : Voi sentite il bisogno di azioni rivoluzionarie pari a quella di questi cospiratori del 1600?
    oppure credete che al giorno d'oggi godiamo di tutta la libertà possibile?
    Insomma.. la libertà esiste e noi la possediamo nella sua interezza oppure è solo un'illusione?

    P.s. a chi sia interessato a questo evento consiglio di vedere il film V epr vendetta.. un capolavoro che si ricollega a quel 5 novembre di piu di 400 anni fà. :nosmile:
    LA MIA COLLEZIONE!!1!1!!1!!Grazie al mio Nipotazzo Nero :3

    Quote:





    Originally Posted by Genesis_94


    Ecco la dea, suprema spargitrice di flood dove ce n'è bisogno.





    Quote:





    Originally Posted by Nero1010100


    Giulietta e Manuelo: la storia d'amore (o meglio il porno) che ha fatto piangere [venire] moltissime persone.





    Quote:





    Originally Posted by Chisnef


    adesso dovremo chiamarti giulia passione recensioni. LOL




  2.     Mi trovi su: Homepage #9278824
    Goddess of war[LEFT]« Ricorda, ricorda,
    il cinque novembre,
    polvere da sparo, tradimento e complotto.
    Non vedo alcuna ragione
    per cui la congiura delle polveri
    dovrebbe essere mai dimenticata!
    »[/LEFT]

    Questa è la filastrocca che sentireste oggi, se foste nati nel regno unito..
    Questo cio che rimane oggi dopo piu di 400 anni..
    In questa filastrocca si parla di Guy Fawkes, un cattolico che insieme a un gruppo di cospiratori, tentò di assassinare il re protestante e i parlamentari, anche loro protestanti, con lo scopo di ottenere una politica piu aperta verso i cattolici; i parlamentari e il re scozzese erano infatti riuniti nel parlamento Inglese e in questo edificio si tentò di piazzare vari barili di polvere da sparo per farlo esplodere e assassinare cosi gli uomini all'interno. La congiura però non andò a buon fine.. e i cospiratori, tra cui lo stesso Guy Fawkes, furono catturati. Guy Fawkes venne portato al cospetto del re e davanti a questo non negò le sue intenzioni, ne tentò di discolparsi.. fu cosi impiccato pochi gironi dopo, in seguito a torture piu o meno pesanti.

    La grandezza del suo gesto è facilmente intuibile, ma ancora piu ammirevole è il fatto che egli non abbia mai rinnegato il suo atto ne se ne sia mai pentito, nonostante l'abbia condotto alla morte.
    Penso che questo sia uno degli esempi piu grandi di cio che l'uomo è disposto a compiere in nome della libertà.

    e da qui nasce una considerazione piu generale.. : Voi sentite il bisogno di azioni rivoluzionarie pari a quella di questi cospiratori del 1600?
    oppure credete che al giorno d'oggi godiamo di tutta la libertà possibile?
    Insomma.. la libertà esiste e noi la possediamo nella sua interezza oppure è solo un'illusione?

    P.s. a chi sia interessato a questo evento consiglio di vedere il film V epr vendetta.. un capolavoro che si ricollega a quel 5 novembre di piu di 400 anni fà. :nosmile:


    Massimo rispetto per lui è per i suo ideali, anche se non condivido i mezzi. Mi chiedo che ne penserebbe del mondo così com' è ora, coi paesi schiavi di banche e multinazionali, e uomini che venerano pezzi di carta.

    Per come sono io no, non sarei capace di compiere azioni del genere, ma comprendo... La libertà... l' essere umano è libero per natura, ma non lo è effettivamente per i vincoli che ci impone la società e la religione, così come i nostri ideali, la nostra morale. Quindi in teoria si, ma in pratica no.
    ---------------------------------------
    Playing: The Sims 3
  3.     Mi trovi su: Homepage #9278825
    E' vero, oggi è il 5..non me ne ero accorto :lol:


    Platini: Assassin's Creed II, Assassin's Creed: Brotherhood, Assassin's Creed: Revelations, Borderlands, Darksiders, God of War III, inFamous, Jak 1, Jak 2: Renegade, Jak 3, Ratchet & Clank, Ratchet & Clank 2, Ratchet & Clank 3, Resistance 3, Uncharted, Uncharted 2, Uncharted 3, WWE‘ 12.

    Una volta l'online era un extra per il single player. Ora il single player è un extra per l'online.
  4.     Mi trovi su: Homepage #9278826
    Goddess of war
    e da qui nasce una considerazione piu generale.. : Voi sentite il bisogno di azioni rivoluzionarie pari a quella di questi cospiratori del 1600?
    oppure credete che al giorno d'oggi godiamo di tutta la libertà possibile?
    Insomma.. la libertà esiste e noi la possediamo nella sua interezza oppure è solo un'illusione?


    sì, sì e ancora sì. sono dell'idea che, ora come ora, con le buone non si va da nessuna parte. premetto: non dico di essere vandali come quelli dei black block o come si chiamano. no. io dico semplicemente di far scendere il culo dalla poltrona di quelle teste di c...avolo e far capire che è il popolo che comanda.
    ci andassi io a fare questo dire
    "mo' mi ascolti testa di ****! invece di pagare le battone con i soldi dello stato, OVVERO I NOSTRI, cerca di risanare il debito pubblico! e le macchine blu, ficcatele nel **** e usa la tua!!"
    vi prego, non fatemi parlare di ste cose che vengo bannato a vita da internet .-.

    libertà? forse c'è, ma da come stanno andando le cose, ce la vogliono levare... coffleggebavagliocoff

  5.     Mi trovi su: Homepage #9278827
    Goddess of war[LEFT]« Ricorda, ricorda,
    il cinque novembre,
    polvere da sparo, tradimento e complotto.
    Non vedo alcuna ragione
    per cui la congiura delle polveri
    dovrebbe essere mai dimenticata!
    »[/LEFT]

    Questa è la filastrocca che sentireste oggi, se foste nati nel regno unito..
    Questo cio che rimane oggi dopo piu di 400 anni..
    In questa filastrocca si parla di Guy Fawkes, un cattolico che insieme a un gruppo di cospiratori, tentò di assassinare il re protestante e i parlamentari, anche loro protestanti, con lo scopo di ottenere una politica piu aperta verso i cattolici; i parlamentari e il re scozzese erano infatti riuniti nel parlamento Inglese e in questo edificio si tentò di piazzare vari barili di polvere da sparo per farlo esplodere e assassinare cosi gli uomini all'interno. La congiura però non andò a buon fine.. e i cospiratori, tra cui lo stesso Guy Fawkes, furono catturati. Guy Fawkes venne portato al cospetto del re e davanti a questo non negò le sue intenzioni, ne tentò di discolparsi.. fu cosi impiccato pochi gironi dopo, in seguito a torture piu o meno pesanti.

    La grandezza del suo gesto è facilmente intuibile, ma ancora piu ammirevole è il fatto che egli non abbia mai rinnegato il suo atto ne se ne sia mai pentito, nonostante l'abbia condotto alla morte.
    Penso che questo sia uno degli esempi piu grandi di cio che l'uomo è disposto a compiere in nome della libertà.

    e da qui nasce una considerazione piu generale.. : Voi sentite il bisogno di azioni rivoluzionarie pari a quella di questi cospiratori del 1600?
    oppure credete che al giorno d'oggi godiamo di tutta la libertà possibile?
    Insomma.. la libertà esiste e noi la possediamo nella sua interezza oppure è solo un'illusione?

    P.s. a chi sia interessato a questo evento consiglio di vedere il film V epr vendetta.. un capolavoro che si ricollega a quel 5 novembre di piu di 400 anni fà. :nosmile:


    Ma chi sei , la mia prof di storia , che parla solo di rivoluzioni ? :lol:
    Apparte gli scherzi , in questo periodo c'è bisogno veramente di una "rivoluzione", non sfasciando tutto come questi black block (come ha gia detto qualcuno)
  6.     Mi trovi su: Homepage #9278829
    5 Novembre suca
    4 Novembre rulla

    ù.ù




    :lol:
    Vabbè, torniamo in tema

    Goddess of warInsomma.. la libertà esiste e noi la possediamo nella sua interezza oppure è solo un'illusione?


    Userò una citazione del sottoscritto, detta in uno dei momenti di più alta sincerità nella vita di un uomo (= ero ubriaco :D )

    "Accetterei con gioia una vita di schiavitù e sottomissione. A patto che tutti quanti soffrano insieme a me. Adoro vedere la gente che sta male"

    La misantropia è una brutta bestia :sisi:


    NON C'E' FORUM SENZA KURO
  7. Superstite di Playgeneration  
        Mi trovi su: Homepage #9278830
    Goddess of war[LEFT]« Ricorda, ricorda,
    il cinque novembre,
    polvere da sparo, tradimento e complotto.
    Non vedo alcuna ragione
    per cui la congiura delle polveri
    dovrebbe essere mai dimenticata!
    »[/LEFT]

    Questa è la filastrocca che sentireste oggi, se foste nati nel regno unito..
    Questo cio che rimane oggi dopo piu di 400 anni..
    In questa filastrocca si parla di Guy Fawkes, un cattolico che insieme a un gruppo di cospiratori, tentò di assassinare il re protestante e i parlamentari, anche loro protestanti, con lo scopo di ottenere una politica piu aperta verso i cattolici; i parlamentari e il re scozzese erano infatti riuniti nel parlamento Inglese e in questo edificio si tentò di piazzare vari barili di polvere da sparo per farlo esplodere e assassinare cosi gli uomini all'interno. La congiura però non andò a buon fine.. e i cospiratori, tra cui lo stesso Guy Fawkes, furono catturati. Guy Fawkes venne portato al cospetto del re e davanti a questo non negò le sue intenzioni, ne tentò di discolparsi.. fu cosi impiccato pochi gironi dopo, in seguito a torture piu o meno pesanti.

    La grandezza del suo gesto è facilmente intuibile, ma ancora piu ammirevole è il fatto che egli non abbia mai rinnegato il suo atto ne se ne sia mai pentito, nonostante l'abbia condotto alla morte.
    Penso che questo sia uno degli esempi piu grandi di cio che l'uomo è disposto a compiere in nome della libertà.

    e da qui nasce una considerazione piu generale.. : Voi sentite il bisogno di azioni rivoluzionarie pari a quella di questi cospiratori del 1600?
    oppure credete che al giorno d'oggi godiamo di tutta la libertà possibile?
    Insomma.. la libertà esiste e noi la possediamo nella sua interezza oppure è solo un'illusione?

    P.s. a chi sia interessato a questo evento consiglio di vedere il film V epr vendetta.. un capolavoro che si ricollega a quel 5 novembre di piu di 400 anni fà. :nosmile:


    chi mi fa il riassunto...è troppo da leggere :lol:

    KRONA THANK YOU

    ID PSN : g1ammy987

    DETTO DA fifa.peppe98 : Giammy Ti nomino Ufficialmente il maniaco dei soldi

    DETTO DA C.Shepard : Sei un mito!

    DETTO DA manuelrallydirt : eccolo e ritornato giammy il diavoletto del forum

    DETTO DA diablos1996 : Signore e signori, un applauso per lui, il solo e unico Capitan Ovvio

    DETTO DA diablos1996 : Ci sono due nuovi sceriffi in città: Diablos e Giammy
  8.     Mi trovi su: Homepage Homepage #9278831
    Goddess of war[LEFT]« Ricorda, ricorda,
    il cinque novembre,
    polvere da sparo, tradimento e complotto.
    Non vedo alcuna ragione
    per cui la congiura delle polveri
    dovrebbe essere mai dimenticata!
    »[/LEFT]

    Questa è la filastrocca che sentireste oggi, se foste nati nel regno unito..
    Questo cio che rimane oggi dopo piu di 400 anni..
    In questa filastrocca si parla di Guy Fawkes, un cattolico che insieme a un gruppo di cospiratori, tentò di assassinare il re protestante e i parlamentari, anche loro protestanti, con lo scopo di ottenere una politica piu aperta verso i cattolici; i parlamentari e il re scozzese erano infatti riuniti nel parlamento Inglese e in questo edificio si tentò di piazzare vari barili di polvere da sparo per farlo esplodere e assassinare cosi gli uomini all'interno. La congiura però non andò a buon fine.. e i cospiratori, tra cui lo stesso Guy Fawkes, furono catturati. Guy Fawkes venne portato al cospetto del re e davanti a questo non negò le sue intenzioni, ne tentò di discolparsi.. fu cosi impiccato pochi gironi dopo, in seguito a torture piu o meno pesanti.

    La grandezza del suo gesto è facilmente intuibile, ma ancora piu ammirevole è il fatto che egli non abbia mai rinnegato il suo atto ne se ne sia mai pentito, nonostante l'abbia condotto alla morte.
    Penso che questo sia uno degli esempi piu grandi di cio che l'uomo è disposto a compiere in nome della libertà.

    e da qui nasce una considerazione piu generale.. : Voi sentite il bisogno di azioni rivoluzionarie pari a quella di questi cospiratori del 1600?
    oppure credete che al giorno d'oggi godiamo di tutta la libertà possibile?
    Insomma.. la libertà esiste e noi la possediamo nella sua interezza oppure è solo un'illusione?

    P.s. a chi sia interessato a questo evento consiglio di vedere il film V epr vendetta.. un capolavoro che si ricollega a quel 5 novembre di piu di 400 anni fà. :nosmile:


    oddio ma c'hai la fissa per sta libertà:biggrin:

    Firma by Krona

    Mercatino
    SIAMO PG ,NON VG ID PSN:RHCP-ITALY
  9.     Mi trovi su: Homepage #9278833
    Bello vedere 3d idioti come quello dell'estate con mille commenti e questo con solo 3 risposte :lol:
    Cmq grazie a chi ha risposto.. (si, anche all'idiota di turno.. :lol: )


    Dragon90sì, sì e ancora sì. sono dell'idea che, ora come ora, con le buone non si va da nessuna parte. premetto: non dico di essere vandali come quelli dei black block o come si chiamano. no. io dico semplicemente di far scendere il culo dalla poltrona di quelle teste di c...avolo e far capire che è il popolo che comanda.
    ci andassi ioa fare questo dire
    "mo' mi ascolti testa di ****! invece di pagare le battone con i soldi dello stato, OVVERO I NOSTRI, cerca di risanare il debito pubblico! e le macchine blu, ficcatele nel **** e usa la tua!!"
    vi prego, non fatemi parlare di ste cose che vengo bannato a vita da internet .-.

    secondo me piu che far ragionare il politico di turno (che è ovvio venga "accecato" dal potere..), bisognerebbe educare la popolazione, e quindi i futuri politici che vi sono tra questa, a non agire secondo i propri scopi..
    insomma far scendere dalla poltrona le attuali teste di cazzo servirebbe a poco... arriverebbero altre teste di cazzo :lol:
    ShintaroMassimo rispetto per lui è per i suo ideali, anche se non condivido i mezzi. Mi chiedo che ne penserebbe del mondo così com' è ora, coi paesi schiavi di banche e multinazionali, e uomini che venerano pezzi di carta.

    di sicuro il suo modo di far giustizia è abbastanza criticabile.. inoltre non è con una congiura di pochi che si può realizzare sul serio un cambiamento.. bisognerebbe piuttosto cambiare la coscenza di tutto un popolo..per avere effetti duraturi..


    Per come sono io no, non sarei capace di compiere azioni del genere, ma comprendo... La libertà... l' essere umano è libero per natura, ma non lo è effettivamente per i vincoli che ci impone la società e la religione, così come i nostri ideali, la nostra morale. Quindi in teoria si, ma in pratica no.

    e qui condivido il tuo pensiero..

    Però secondo me questa tanbto osannata libertà, se ci pensi, non esiste nemmeno in teoria. e non esiste per un semplice motivo: il concetto di libertà è troppo relativo, troppo soggettivo, inoltre è troppo legata ai vincoli che ognuno di noi ha con gli altri uomini.. proprio per questo definire il concetto di libertà è impossibile, poichè ognuno ne ha una visione diversa.. propriuo per questo una società libera non sarà mai nemmene teoricamente realizzabile..
    LA MIA COLLEZIONE!!1!1!!1!!Grazie al mio Nipotazzo Nero :3

    Quote:





    Originally Posted by Genesis_94


    Ecco la dea, suprema spargitrice di flood dove ce n'è bisogno.





    Quote:





    Originally Posted by Nero1010100


    Giulietta e Manuelo: la storia d'amore (o meglio il porno) che ha fatto piangere [venire] moltissime persone.





    Quote:





    Originally Posted by Chisnef


    adesso dovremo chiamarti giulia passione recensioni. LOL




  10.     Mi trovi su: Homepage #9278834
    Goddess of warsecondo me piu che far ragionare il politico di turno (che è ovvio venga "accecato" dal potere..), bisognerebbe educare la popolazione, e quindi i futuri politici che vi sono tra questa, a non agire secondo i propri scopi..
    insomma far scendere dalla poltrona le attuali teste di cazzo servirebbe a poco... arriverebbero altre teste di cazzo :lol:

    quoto:lol:


    By eziokratos: kill il matelatico del forum :troll:
  11.     Mi trovi su: Homepage #9278835
    Goddess of war
    di sicuro il suo modo di far giustizia è abbastanza criticabile.. inoltre non è con una congiura di pochi che si può realizzare sul serio un cambiamento.. bisognerebbe piuttosto cambiare la coscenza di tutto un popolo..per avere effetti duraturi..


    Hai detto nulla.

    e qui condivido il tuo pensiero..

    Però secondo me questa tanbto osannata libertà, se ci pensi, non esiste nemmeno in teoria. e non esiste per un semplice motivo: il concetto di libertà è troppo relativo, troppo soggettivo, inoltre è troppo legata ai vincoli che ognuno di noi ha con gli altri uomini.. proprio per questo definire il concetto di libertà è impossibile, poichè ognuno ne ha una visione diversa.. propriuo per questo una società libera non sarà mai nemmene teoricamente realizzabile..


    Concordo ma, penso che ci sia comunque una sorta di "libertà comune", che tutti vorremmo... libertà di parola, libertà di pensiero, libertà di espressione. Ma apparte questo sì, dei paletti ci devono essere, ma che siano dettati dal buon senso. O tutti saremo liberi di mangiare neonati per colazione.
    ---------------------------------------
    Playing: The Sims 3
  12. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #9278836
    Goddess of war[LEFT]« Ricorda, ricorda,
    il cinque novembre,
    polvere da sparo, tradimento e complotto.
    Non vedo alcuna ragione
    per cui la congiura delle polveri
    dovrebbe essere mai dimenticata!
    »[/LEFT]

    Questa è la filastrocca che sentireste oggi, se foste nati nel regno unito..
    Questo cio che rimane oggi dopo piu di 400 anni..
    In questa filastrocca si parla di Guy Fawkes, un cattolico che insieme a un gruppo di cospiratori, tentò di assassinare il re protestante e i parlamentari, anche loro protestanti, con lo scopo di ottenere una politica piu aperta verso i cattolici; i parlamentari e il re scozzese erano infatti riuniti nel parlamento Inglese e in questo edificio si tentò di piazzare vari barili di polvere da sparo per farlo esplodere e assassinare cosi gli uomini all'interno. La congiura però non andò a buon fine.. e i cospiratori, tra cui lo stesso Guy Fawkes, furono catturati. Guy Fawkes venne portato al cospetto del re e davanti a questo non negò le sue intenzioni, ne tentò di discolparsi.. fu cosi impiccato pochi gironi dopo, in seguito a torture piu o meno pesanti.

    La grandezza del suo gesto è facilmente intuibile, ma ancora piu ammirevole è il fatto che egli non abbia mai rinnegato il suo atto ne se ne sia mai pentito, nonostante l'abbia condotto alla morte.
    Penso che questo sia uno degli esempi piu grandi di cio che l'uomo è disposto a compiere in nome della libertà.

    Non conoscevo questa storia, ma riconosco il coraggio che ha avuto quest' uomo. Ai giorni nostri, chi farebbe una cosa simile verrebbe considerato un criminale e cadrebbe indubbiamente nel torto...
    Goddess of ware da qui nasce una considerazione piu generale.. : Voi sentite il bisogno di azioni rivoluzionarie pari a quella di questi cospiratori del 1600?
    oppure credete che al giorno d'oggi godiamo di tutta la libertà possibile?
    Insomma.. la libertà esiste e noi la possediamo nella sua interezza oppure è solo un'illusione?

    Dipende da cosa si intende con libertà, perchè può essere interpretata in infiniti modi. In ogni caso io penso che noi abbiamo una totale libertà, ma solo a livello individuale. Se si pensa invece ad una libertà collettiva, si mette a rischio la propria, e quindi si cade in contraddizione. Io penso che la vita sia semplice, come altrettanto semplicemente siamo noi a complicarcela. In breve si, noi siamo liberi.
    Citazione del mese:
    MANNAI_97Momento, momento, momento...ho scritto "e" congiunzione con l'accento.

    Un attacco di Ammiraglite, NOOOOOOOOOOOOOOOOOOO


  13.     Mi trovi su: Homepage #9278837
    E potevo mancare io da questo thread? :laugh:

    L'azione di Guy Fawkes è stata giusta, ed io l'approvo, visto che, pur macchiandosi di un omicidio, avrebbe regalato la libertà ai tanti cattolici.


    In uno Stato democratico, oggi come oggi non approverei la stessa azione. Ma l'approverei se fosse fatta nei confronti di Sua Maestà, visto che la nostra Italia, popolo di grandi geni ma purtroppo di tantissimi ignoranti e creduloni, è sempre inerte e crede a tutto ciò che dice quello zero.
    Costui infatti ci vuol togliere la libertà, e perdipiù ogni giorno in più al potere rovina sempre più il nostro paese.
    Parla dei tuoi libri preferiti, informati sui libri che ti possono interessare, leggi e scrivi le recensioni per dare un'impressione completa del titolo! Vai QUI!


    Di fronte ad una situazione anormale
    ci può solo un Napolitano
    che avvolto da un mare di tonti
    è finalmente giunto ai giusti Monti!

  Il 5 novembre..

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina