1.     Mi trovi su: Homepage #9279221
    Dark Souls


    Sequel spirituale di Demon's Souls, è stato capace di un'impresa unica: rivoluzionare il termine videogioco semplicemente ritornando alle origini di una passione che, oramai, sta diventando sempre più commerciale.
    In un'era dove i parametri di un buon titolo sono il graficone ed il realismo, dove troviamo storie scialbe e piatte per dare spazio ad un multiplayer troppo spesso forzato e dove troviamo un eccessiva facilità che quasi annoia, Dark Souls, prende la strada completamente opposta.
    In questo videogioco dovrete guadagnarvi ogni singolo passo, dovrete giocare con il cervello e non "pestare bottoni" mentre sorseggiate comodi la vostra bibita gassata preferita.
    Vi farà sudare, vi farà dare il meglio di voi e forse anche farvi perdere la pazienza ma, infondo, è proprio questo il bello. E' proprio questo che lo rende unico.
    Saprà regalarvi emozioni e grandi soddisfazioni. Impersonerete veramente il vostro alter ego: dentro la solida e lucente armatura o magari lanciando incantesimi che farebbero impallidire anche il maghetto del cinema.
    Sarete voi a brandire spada e scudo, a temere un mostruoso demone, a volervi vendicare verso un ostico nemico, ad esultare per una vittoria meritata, a cooperare.
    Ma forse non dovreste prendere troppo seriamente le mie parole, forse sono di parte... "Cosa?" direte voi sorpresi "Spali fango su te stesso?". No, non sono ubriaco, almeno in questo momento. Si chiama solo autocritica.
    Passiamo dunque alla parte "oggettiva" della recensione, ma forse anche quella più noiosa.
    No la vostra mascella non cadrà a terra ma, forse, qualcosa riuscirà ad emozionarvi, a colpirvi lì dove non batte il sole (stiamo parlando dell'anima, tanto per restare in tema di "Souls").
    La grafica, che tecnicamente parlando non sorprende ma svolge il proprio lavoro (a detta degli sviluppatori "non meritava tutta la loro attenzione"... Parole davvero nobili, se fossero vere. Ma noi non possiamo saperlo, quindi prendiamole per buone e andiamo avanti.), saprà coinvolgervi e catturarvi.
    Vi immergerete in scenari fantastici ed evocativi, vi perderete mirando un orizzonte lontano e penserete con nostalgia come potesse essere quel mondo prima dell'arrivo delle tenebre, dei demoni.
    Demoni con design, possiamo affermare, perfetto.
    Impallidirete innanzi terribili e giganti mostruosità o magari compatirete corrotte creature vinte dalla brama di anime.
    La mappa, molto più vasta rispetto il prequel, presenta una grande novità: sarà unica e completamente esplorabile.
    I vari mondi sono ottimamente differenziati e collegati fra loro, tutti caratterizzati dalla propria storia e quindi da propri demoni.
    A creare l'atmosfera, per finire, interviene il sonoro.
    Le colonne sonore azzeccatissime, capaci di motivarvi, gioveranno all'epicità degli scontri.
    Il gameplay. Beh avrete due tasti per attaccare, uno per difendervi ed uno per schivare. Molto semplice ed intuitivo ma, nonostante questo, mai banale.
    Ogni nemico andrà affrontato nel giusto modo, capendo e colpendo i punti deboli con l'appropriato espediente e con la giusta tattica.
    Ogni arma, ma anche gli scudi, avrà molti parametri e differenti moveset: tutto a favore della varietà e della profondità degli scontri.
    Potreste trovarvi meglio, ed essere più efficaci, magari con un'arma più debole rispetto un'altra.
    La trama sarà del tutto in secondo piano, messa in ombra dall'azione e dalle ambientazioni.
    Forse banale, senza troppe complicazioni... Ci sono i demoni: dovrete sconfiggerli per riportare la luce o diventare il signore dell'oscurità. Comunque funzionale.
    In merito all'azione, anche se questo gioco è definito un GDR, Dark Souls è caratterizzato da un ritmo veloce che comunque non penalizza mai l'esplorazione e la costruzione del personaggio.
    Un punto fondamentale del gioco sarà l'online, perfettamente integrato.
    Potrete collaborare per distruggere un boss o sfidarvi in avvincenti duelli, cosa che aumenterà la longevità già ottima: questo titolo infatti non si limita a mantenere l’elevata rigiocabilità del prequel ma presente un storia più varia, profonda e longeva.

    Non darò un voto: i numeri significano veramente troppo poco ma, al tempo stesso, gli si dà sempre troppa importanza.
    Spero comunque di non avervi annoiato ed aver sottolineato i punti cardini, positivi e negativi, di questo gioco.
    Alla prossima ù,ù




  2.     Mi trovi su: Homepage #9279222
    davvero un ottima rece, per un gioco magnifico*.*

    PS: mi è piaciuta la faccenda del "non-voto", fa capire quanto un numero non sia in grado di spiegare un gioco:yes:
    Provate il dolore. Contemplate il dolore. Accettate il dolore. Conoscete il dolore. Coloro che non comprendono il vero dolore, non capiranno mai quale sia la vera pace.
    - I Sei Cammini di Pain, il Dio del Villaggio della Pioggia -



    firma by Krona-san*.*

    Giocando: -- Platinando: --
    Rigiocando(retrò): --
    Prossimi acquisti: Ni No Kuni: Wrath of the White Witch
  3.     Mi trovi su: Homepage #9279224
    Bella rece ma è veramente così TANTO prepare to die? :lol:


    Platini: Assassin's Creed II, Assassin's Creed: Brotherhood, Assassin's Creed: Revelations, Borderlands, Darksiders, God of War III, inFamous, Jak 1, Jak 2: Renegade, Jak 3, Ratchet & Clank, Ratchet & Clank 2, Ratchet & Clank 3, Resistance 3, Uncharted, Uncharted 2, Uncharted 3, WWE‘ 12.

    Una volta l'online era un extra per il single player. Ora il single player è un extra per l'online.
  4.     Mi trovi su: Homepage #9279227
    OlympusPer chi non lo sapesse Demon's souls e Dark souls sono i discendenti della saga di King's field.


    Non c'entrano assolutamente NIENTE.

    King's Field è un The Elder Scrolls fatto male.
    Kid Icarus: Uprising Music - The War's End/Final Boss Theme (Chapter 25)


    "Il mio Fan Club Preferito" [Rocco Siffredi]
    "Un vero capolavoro di grafica. 100/100" [Playgen]
    "Un gruppo per veri duri" [Trentalance]
    "Altro che Elena e Chloe, questo è il gruppo che fa per me" [Nathan Drake]
    "Questo club è persino migliore del POLLOOOOOOO" [Richard Benson]
    E tu che aspetti? Entra subito nel Misa Campo Fan Club!
  5.     Mi trovi su: Homepage #9279228
    Duke NukemNon c'entrano assolutamente NIENTE.

    King's Field è un The Elder Scrolls fatto male.


    Io non lo so. c'era scritto su Wikipedia. ;)

    si.

    il gioco dovrebbe recitare sul retro: astenersi nabbi e sca22ati talmente è difficile!


    Epic Win. Dovresti fare le custodie dei giochi tu, caro figliuolo. :sisi: :lol:

    comunque anche se è impegnativo ha un platino molto fattibile. ;)
  6.     Mi trovi su: Homepage #9279230
    c300g97Non ha tutti i torti,infatti king's field è della from software ed in uno di essi si enuncia boletaria.........

    Pensavo lo intendesse come discendente di gameplay.
    Kid Icarus: Uprising Music - The War's End/Final Boss Theme (Chapter 25)


    "Il mio Fan Club Preferito" [Rocco Siffredi]
    "Un vero capolavoro di grafica. 100/100" [Playgen]
    "Un gruppo per veri duri" [Trentalance]
    "Altro che Elena e Chloe, questo è il gruppo che fa per me" [Nathan Drake]
    "Questo club è persino migliore del POLLOOOOOOO" [Richard Benson]
    E tu che aspetti? Entra subito nel Misa Campo Fan Club!

  [_Gianluca_] Dark Souls

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina