1.     Mi trovi su: Homepage #9288206
    Assassin’s creed revelations
    Ubisoft ritorna con una delle avventure più amate di sempre, e ci fa rivestire nuovamente i panni di Ezio Auditore, nella sua lotta contro i templari, in un avventura che ci svelerà i misteri e le questioni lasciate in sospeso. Sarà riuscita a tenere alti gli standard di questa serie? Scopriamolo insieme …
    La storia
    Ebbene il gioco ruoterà intorno alle vicende di 3 protagonisti:
    Desmond Miles (2012): Desmond, dopo la fine di brotherhood è in coma ed è imprigionato nella black room dell’animus , con i ricordi a pezzi in attesa di essere rimessi a posto.
    Ezio Auditore (1511): Nonostante sia in coma Desmond può rivivere ancora le memorie del suo antenato Ezio. Ormai 52enne, dopo aver rovesciato il dominio dei Borgia in Italia, vuole risposte alle molte domande che si pone da quando è diventato un assassino, ed è alla ricerca delle 5 chiavi della biblioteca di Altair Ibn-La had nella roccaforte di Masyaf. Una di queste chiavi è già in mano templare, e ormai ad Ezio non resta molto tempo per recuperarle. Le chiavi che le due fazioni stanno cercando attivamente sono sparse per Costantinopoli, e toccherà ad Ezio recuperarle di volta in volta per rivivere i ricordi di Altair, figura centrale per gli assassini.
    Altair Ibn-La had (1191): Nato a Masyaf , Altair rivestì un ruolo importante per gli assassini di quel tempo, esso difatti aveva sgominato la cospirazione templare attuata dal presunto mentore Al Mualim. Ezio rivivrà i suoi ricordi dalla giovinezza alla sua vecchiaia, fino a quando ritornò ad essere il mentore degli assassini.
    La giocabilità
    Rimane sostanzialmente invariata, con i controlli resi tutto sommato più dinamici dall’introduzione dell’hook blade (lama uncinata), che fa la sua parte nel corso della storia e risulta molto utile per effettuare gli spostamenti in modo più veloce scivolando lungo delle corde poste appositamente tra due palazzi. Inoltre il gioco vede l’aggiunta di due nuove categorie di nemici: i Giannizzeri (guardie del sultano) e i bombardieri che sono appostati sui tetti, e che lanceranno bombe all’impazzata non appena vedranno un intruso. Inoltre è presente una reinterpretazione delle torri dei Borgia in questo capitolo, ci saranno difatti delle torri apposite che stanno ad indicare la presenza dei templari in un determinato quartiere. Compito di chi gioca sarà difatti uccidere il capitano templare individuandolo con il senso dell’aquila , e successivamente incendiare la torre. L’unico problema sarà che in base al vostro livello di notorietà i templari potrebbero decidere di attaccare la vostra base, facendola loro. Sono presenti ancora i confratelli da addestrare per farli aumentare di grado nel corso delle missioni, e inoltre sono presenti lungo tutta la mappa i frammenti di Animus da raccogliere per sbloccare le sequenze con Desmond. Sono state introdotte le bombe che sono sostanzialmente di tre tipi: tattiche, letali e diversive. Tramite la combinazione di diversi elementi si potrà difatti crearne una di queste. Le combinazioni sono davvero un infinità. Vi sono ancora i negozi da restaurare, lo stesso vale per i monumenti storici, parte integrante dell’ambientazione.
    La grafica
    Ha subito numerosi ritocchi e rifiniture, ed è il comparto tecnico migliore di tutta la saga. Le ambientazioni sono di una bellezza unica e sono davvero poetiche ed evocative, i quartieri sono difatti influenzati dal diverso stile architettonico succedutosi nel corso dei secoli. I giochi di luce e contrasti richiamano le atmosfere mediorientali presenti anche in Prince of Persia (fatto dalla stessa casa produttrice), si potrà difatti attraversare Costantinopoli da una riva all’altra tramite una gondola oppure coni traghettatori. Il design dei personaggi risulta ben fatto e dettagliato, anche se alcune fasi della storia calano di ritmo e sono un po’ ripetitive, come ad esempio le fasi in cui salire su un punto elevato e trovare con il senso dell’aquila dei simboli che portino alla posizione dei libri dei Polo. La fine è qualcosa di splendido e da una svolta alla saga, gettando le basi per i capitoli futuri ma fa avvertire un senso di nostalgia per chi ha apprezzato la figura di Ezio dal 2009.
    Giudizio finale
    Il gioco è come doveva essere, con una fine degna della saga e dei fan, ed è particolarmente piacevole nella sua interezza. Alcune fasi si ripetono spesso ma nel complesso il tutto è ben fatto. Per chi ama Assassin’s creed è da avere subito perché chi si perde la fine della carriera videoulica di Ezio non è un vero fan di questa epopea storica.
    Voti
    Grafica: 94- Splendide le atmosfere, davvero ben azzeccate e in grado di ammaliare chiunque, buon livello anche per i personaggi perfezionati in quasi tutti i loro aspetti.
    Longevità:93-Si attesta ai livelli di brotherhood, con nove sequenze per la storia principale e se non sbaglio 5 su Desmond.
    Divertimento:95-La storia coinvolge molto, e la fine ripaga i fan dell’attesa di questo capitolo.
    Voto finale:95-Stupendo, e davvero ben realizzato. La storia coinvolge e le ambientazioni ti faranno immergere ancora di più nel contesto storico in cui è ambientato il gioco. E’ davvero difficile dire addio ad Ezio, ma è anche vero che la saga deve proseguire e chiudere il suo ciclo.
    LEGGETE E COMMENTATE LA MIA FF: LA VENDETTA DELL'ORGANIZZAZIONE SEGRETA.

    ASSASSIN'S CREED
    -THE DINASTY OF ENGLAND-
    FF IN LAVORAZIONE :D...
    La realtà non tiene il confronto con la leggenda!
  2. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #9288208
    bella rece... anche io l'avrò solo a naSale purtroppo :sadley:
    VOGLIAMO PG NON VG!!!

    CACCIATORE INCALLITO DI TROFEI



    GIOCANDO: LBP 2, RDR GOTY, TES 5 SKYRIM, AC REVELETIONS, GTA 4, FIFA 12
    PLATINATI:ASSASSIN'S CREED 2, INFAMOUS 2, ASSASSIN' CREED BROTHERHOOD, HEAVY RAIN, LITTLE BIG PLANET

    LA MIA RECE DI INFAMOUS 2!!!
    Hai facebook? Si? Fatti conoscere qui!
    <3 19.05.10 <3
  3.     Mi trovi su: Homepage #9288209
    Bella rece. fatta un pò di fretta e un pò strutturata male. nel complesso però non è malaccia.

    comunque 95? troppo alto. decisamente. la storia è corta ma un pò più lunga di ACB, ma online rimane un pò sbilanciato e incasinato in caccia all'uomo e altre modalità.
    grafica ha ancora qualche errore e bug in animazioni e così via.
    sul divertimento non lo so, ma ACR non si può considerare oggettivamente capolavoro. la Ubisoft deve impegnarsi di più. ;)

    comunque se la rece era personale va più che bene. ;)
  4.     Mi trovi su: Homepage #9288211
    Bella recensione un pò incasinata, se la strutturi meglio, invoglia di più a leggere :)

    Comunque bella e ben scritta.

    Il gioco me lo procurerò, ma prima lascio la precedenza a Batman
    "Fare un film significa migliorare la vita, sistemarla a modo proprio, significa prolungare i giochi dell'infanzia." François Truffaut
    "Il cinema non è un pezzo di vita, è un pezzo di torta" Alfred Hitchcok
    "Il cinema è come una vecchia puttana, come il circo e il varietà, e sa come dare molte forme di piacere." Federico Fellini
  5.     Mi trovi su: Homepage #9288213
    Bella rece :laugh:
    Anch'io credo che lo avrò a NaSale :lol:


    Platini: Assassin's Creed II, Assassin's Creed: Brotherhood, Assassin's Creed: Revelations, Borderlands, Darksiders, God of War III, inFamous, Jak 1, Jak 2: Renegade, Jak 3, Ratchet & Clank, Ratchet & Clank 2, Ratchet & Clank 3, Resistance 3, Uncharted, Uncharted 2, Uncharted 3, WWE‘ 12.

    Una volta l'online era un extra per il single player. Ora il single player è un extra per l'online.
  6.     Mi trovi su: Homepage #9288214
    Grazie ancora, l'ho finito sabato e vi posso assicurare quanto detto nella rece!!!
    LEGGETE E COMMENTATE LA MIA FF: LA VENDETTA DELL'ORGANIZZAZIONE SEGRETA.

    ASSASSIN'S CREED
    -THE DINASTY OF ENGLAND-
    FF IN LAVORAZIONE :D...
    La realtà non tiene il confronto con la leggenda!
  7.     Mi trovi su: Homepage #9288220
    OlympusBella rece. fatta un pò di fretta e un pò strutturata male. nel complesso però non è malaccia.

    comunque 95? troppo alto. decisamente. la storia è corta ma un pò più lunga di ACB, ma online rimane un pò sbilanciato e incasinato in caccia all'uomo e altre modalità.
    grafica ha ancora qualche errore e bug in animazioni e così via.
    sul divertimento non lo so, ma ACR non si può considerare oggettivamente capolavoro. la Ubisoft deve impegnarsi di più. ;)

    comunque se la rece era personale va più che bene. ;)


    Mi chiederò sempre in che modo tu possa giudicare così nello specifico un gioco che non possiedi. E non è la prima volta che lo fai, e neanche la seconda e neanche... non continuo che è meglio :stuart:


    Un grazie a Chris!



    Torna presto, Gabriele.

  Recensione Assassin's creed revelations

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina