1.     Mi trovi su: Homepage #9290241
    Assassin's Creed






    ATTENZIONE AD EVENTUALI SPOILER


    Settembre 2012. Un barista di nome Desmond Miles viene “scelto” suo malgrado dagli agenti dall’industria Abstergo per sottoporsi a un progetto al quale sono interessati tali agenti. Desmond è il discendente di Altair, un membro della setta degli Assassini vissuto durante la Terza Crociata. I dirigenti dell’Abstergo vorrebbero mettere le mani su qualcosa con cui è venuto a che fare Altair, e per fare ciò sottopongono Desmond ad una serie di sedute con l’Animus, un macchinario in grado di visionare ricordi degli antenati presenti nel DNA umano.

    Grazie al suo primo ricordo ci ritroviamo nel 1191 nei panni di Altaïr Ibn La-Ahad durante una missione in cui il capo dei Templari, Roberto di Sable, cerca di impossessarsi del tesoro all’interno del Tempio di Salomone. Altair fallisce il tentativo di impedirgli di prendere l’artefatto che però viene recuperato da un suo compagno assassino. Torna a Masyaf, dove viene raggiunto da Roberto. Altair gli tende un’imboscata e Roberto batte in ritirata. Per non aver rispettato nessuno dei principi del Credo Altair viene accoltellato dal maestro degli Assassini, Al Mualim.
    Dopo che è stato medicato, Altair torna ad essere al rango più basso nell’ordine ma Al Mualim gli concede di redimersi uccidendo 9 persone sospettate di aver causato la guerra nella regione.



    Obiettivo principale del gioco è quindi quello di assassinare tali 9 uomini. Per portare a termine questo compito, Altair dovrà ogni volta prendere ordine da Al Mualim e recarsi nella città interessata, che può trattarsi di Gerusalemme, Damasco oppure Acri. Una volta in città Altair dovrà recarsi dal capo degli Assassini di quel luogo e chiedere informazioni varie sull’obiettivo da uccidere. Prima di ciò deve però informarsi in giro per il paese, spiando persone, interrogando alcuni aiutanti della vittima in questione, uccidendo le sue guardie o borseggiando altri civili che agiscono vicino a lui.
    Una volta che si è abbastanza informati si può procedere all’assassinare l’obiettivo. Completata la missione si torna a Masyaf per informare il maestro Al Mualim. Ed è proprio questo uno del limiti del gioco, ma di ciò parlerò più avanti.



    Altair è dotato di un arsenale tutto sommato povero: oltre ai pugni, in combattimento può usare una spada, la classica lama celata utile per le uccisioni silenziose e i pugnali dal lancio, ottimi per le lunghe distanze. Nel gioco capiterà di uccidere innumerevoli guardie che vi intralceranno il passo. Peccato però che siano dotate di un’intelligenza artificiale decisamente scarsa . Non aiuta il fatto che il sistema di combattimento - basato su attacchi, contrattacchi, prese e schivate - è piuttosto “rigido” e vi irriterà i nervi più di una volta. Oltre agli obiettivi principali si potranno effettuare missioni secondarie, come aiutare civili in pericolo, o anche mettersi alla ricerca delle numerose bandiere sparse in giro. Sarà necessario anche sincronizzare il ricordo in questione salendo su delle torri con vista panoramica.
    Si diceva prima che uno dei limiti del gioco riguarda le missioni. Dopo averne completate un paio subito si nota come sia decisamente ripetitive: indaga sulla vittima da assassinare, ottieni informazioni in giro, compi l’assassino, ripeti… Non dovrete fare altro che ripetere la stessa procedura per tutte le 9 vittime, e a qualcuno potrebbe anche stufare alla lunga.

    Graficamente Assassin’s Creed si difende piuttosto bene. Gli scenari sono ottimi, così come la modellazione in generale, mentre invece i volti di alcuni personaggi sono solo discreti; inoltre sono presenti diversi difetti grafici visibili in determinate occasioni. Sul fronte del sonoro abbiamo un doppiaggio in italiano fortunatamente piuttosto curato, e anche le musiche, pur non eccellendo, fanno il loro dovere.
    Anche la longevità è molto buona, e per completarlo al 100% sono necessarie più di 20 ore.

    In conclusione Assassin’s Creed si rivela un buon misto di azione e avventura. Nonostante gli incarichi da svolgere siano ripetitivi e il sistema di combattimento non è esattamente il massimo, il gioco farà felici tutti gli amanti di questo genere di avventure. Da provare.

    PREGI.
    Trama intrigante
    Decisamente longevo
    Ottima atmosfera

    DIFETTI.
    IA dei nemici mediocre
    Missioni alla lunga ripetitive
    Alcuni difetti grafici

    GRAFICA 87
    SONORO 89
    DIVERTIMENTO 89
    LONGEVITA' 90

    VOTO 87

    Un'ottimo gioco, anche se un po' ripetitivo sul lungo andare. Ma nonostante ciò vi consiglio di giocarlo, anche perché oggi potete averlo gratis direttamente nel disco insieme ad AC Revelations (che è il modo in cui sono riuscito a recuperarlo non avendolo mai giocato prima).
  2. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #9290242
    bella rece per un gioco che è passato giustamente alla storia :smile::smile:
    VOGLIAMO PG NON VG!!!

    CACCIATORE INCALLITO DI TROFEI



    GIOCANDO: LBP 2, RDR GOTY, TES 5 SKYRIM, AC REVELETIONS, GTA 4, FIFA 12
    PLATINATI:ASSASSIN'S CREED 2, INFAMOUS 2, ASSASSIN' CREED BROTHERHOOD, HEAVY RAIN, LITTLE BIG PLANET

    LA MIA RECE DI INFAMOUS 2!!!
    Hai facebook? Si? Fatti conoscere qui!
    <3 19.05.10 <3
  3.     Mi trovi su: Homepage #9290244
    Bella recensione :)
    "Fare un film significa migliorare la vita, sistemarla a modo proprio, significa prolungare i giochi dell'infanzia." François Truffaut
    "Il cinema non è un pezzo di vita, è un pezzo di torta" Alfred Hitchcok
    "Il cinema è come una vecchia puttana, come il circo e il varietà, e sa come dare molte forme di piacere." Federico Fellini
  4.     Mi trovi su: Homepage #9290246
    Bella rece, giusto il gioco è ripetitivo a lungo andare, ma ti devo correggere su un punto. Altair non venne pugnalato veramente da Al Mualim, ma era solo un'illusione. A parte questo piccolo dettaglio ancora complimenti!!!!!!!!
    LEGGETE E COMMENTATE LA MIA FF: LA VENDETTA DELL'ORGANIZZAZIONE SEGRETA.

    ASSASSIN'S CREED
    -THE DINASTY OF ENGLAND-
    FF IN LAVORAZIONE :D...
    La realtà non tiene il confronto con la leggenda!
  5.     Mi trovi su: Homepage #9290247
    Bella rece :laugh:


    Platini: Assassin's Creed II, Assassin's Creed: Brotherhood, Assassin's Creed: Revelations, Borderlands, Darksiders, God of War III, inFamous, Jak 1, Jak 2: Renegade, Jak 3, Ratchet & Clank, Ratchet & Clank 2, Ratchet & Clank 3, Resistance 3, Uncharted, Uncharted 2, Uncharted 3, WWE‘ 12.

    Una volta l'online era un extra per il single player. Ora il single player è un extra per l'online.

  Assassin's Creed

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina