1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #9300172

    Sviluppatore:Climax Entertainment
    Publisher:Konami
    PEGI:16+
    Piattaforme: Wii-PS2-PSP
    Data di uscita: Marzo 2010
    Genere:Survival Horror

    Storia: L'ultimo capitolo della saga di Silent Hill ci pone nei panni di Harry Mason, padre di famiglia che in un incidente d'auto perde la figlia e toccherà a lui indagare sulla sua scomparsa in un paesino sperduto nei boschi: Silent Hill. La storia è narrata da Harry che la racconta a uno psichiatra, personaggio importante del gioco. La trama del titolo fin da subito risulterà ricca di mistero, personaggi alquanto strani e scene ad alta tensione con i mostri. Tutto questo vortice di porterà a un finale che cambierà a seconda dei test.


    Gameplay: Shattered Memories, al contrario di Resident Evil ha basato tutto il gameplay sulla componente esplorativa e sopratutto survival. La sezione esplorativa(che ricorda anche quella degli altri Silent Hill) prevede il passaggio da una zona all'altra della mappa affrontando enigmi di vario tipo, alcuni di essi molto interessanti. Durante la risoluzione di questi enigmi la visuale passerà in prima persona e con l'ausilio(per la versione Wii)del Wiimote dovremo muovere oggetti,digitare password ecc.
    Percorrendo queste passeggiate avremo 2 fidi accessori: la torcia(con energia infinita) utile ad illuminare il nostro passaggio e il cellullare che sarà il vero menù del gioco. Da quì potremo effettuare e ricevere chiamate, ricevere messaggi, scattare foto(utile quando incontreremo ricordi intrappolati nel presente), salvare la partita e vedere le statistiche. Insomma un elemento che useremo molte volte durante le passeggiate per la misteriosa e tetra città di Silent Hill.
    L'altra componente del gioco è quella puramente survival in cui non dovremo uccidere i mostri(come visto in Alan Wake)ma dovremo semplicemente scappare da questi mostri. Queste sezioni avranno inizio quando l'ambiente di gioco si ghiaccerà completamente. I nemici saranno molto veloci e l'unica cosa che potremo fare per difenderci sarà scrollarli di dosso oppure usare un razzo per allontanarli.
    Come dicevo prima durante l'avventura uno psicologo ci sottoporrà a domande e a test di vario tipo. Uno che ricordo bene è quello della famiglia felice. Quì dovremo colorare un disegno che raffigura una famiglia felice e in base a come coloreremo il marito e la moglie dell'immagine nel gioco troveremo questi 2 personaggi con il colore dei vestiti uguali a come lo avevamo colorato. Insomma un'innovativo sistema di scelta che a nostra insaputa cambierà i personaggi e il mondo di gioco. Insomma il gameplay di questo Silent Hill è ottimo e appaggante grazie alla difficoltà ben bilanciata. L'unico dubbio che per i fan della saga può venire è quello della paura. Infatti questo gioco non fa paura, ma durante tutta l'avventura pervade in senso di tensione decisamente appagante.


    Longevità: L'unico vero difetto di questo gioco può essere riscontrato come molti sanno nella durata della storia. Infatti io ci ho messo circa 6 ore che per un gioco del genere sono un po' poche, nonostante siano sempre molto divertenti. Inoltre non essendoci un livello di difficoltà l'unico motivo per rigiocarlo sarebbe vedere tutti i finali e compilare in modo diverso i test psicologici.

    Grafica & Sonoro: Tecnicamente il gioco, per le console su cui è uscito è veramente eccellente. La grafica è ottima con texture ben definite e personaggi decisamente espressivi. Gli effetti di luce possono essere benissimo paragonati a quelli di un gioco HD. Il doppiaggio è inglese e grazie al cielo è fatto veramente bene. La colonna sonora invece regala momenti di suspense quando serve così come gli effetti sonori.

    Storia: 9, ottima sopratutto grazie ai test dello psicologo.
    Gameplay: 9.3, divertente e vario. Non ci annoieremo MAI!
    Longevità: 7, l'unico lato negativo del gioco che però viene compensato da una rigiocabilità alta.
    Grafica & Sonoro: 9.5, per il periodo e le console su cui è uscito è un vero capolavoro.

    Commento finale: Silent Hill Shattered Memories, nonostante sia un gioco uscito da quasi 2 anni e su console non HD è sicuramente un gioco da comprare. Ha una storia intricata, un gameplay vario e originale. Insomma uno dei pochi veri Survival Horror che sono rimasti. Tirando le somme è un gioco assolutamente da provare visto che c'è su PSP, Wii e PS2, 3 console parecchio diffuse. Inoltre ora si trova a circa 20€ quindi un must-buy da avere ad ogni costo.
    [LEFT]PRO: [/LEFT]
    VOTO FINALE: 9
    [RIGHT]CONTRO:[/RIGHT] [RIGHT]-Molto breve[/RIGHT]
    [LEFT]-Storia molto interessante [RIGHT]-Mostri molto simili tra loro[/RIGHT]
    -La presenza dello psicologo [RIGHT]-Ad alcuni non piacerà[/RIGHT]
    -Esplorazione e azione ben bilanciate
    -Rigiocabile
    -Coinvolgente, e ancor di più su Wii[/LEFT]
    Per chi vuole giocare qualche partitina su Xbox Live

    Stò giocando: Rage
    GIAN_LORENZO97 COLLECTIONFINALMENTE CON LE FOTO
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #9300173
    Gian_lorenzo97
    Sviluppatore:Climax Entertainment
    Publisher:Konami
    PEGI:16+
    Piattaforme: Wii-PS2-PSP
    Data di uscita: Marzo 2010
    Genere:Survival Horror

    Storia: L'ultimo capitolo della saga di Silent Hill ci pone nei panni di Harry Mason, padre di famiglia che in un incidente d'auto perde la figlia e toccherà a lui indagare sulla sua scomparsa in un paesino sperduto nei boschi: Silent Hill. La storia è narrata da Harry che la racconta a uno psichiatra, personaggio importante del gioco. La trama del titolo fin da subito risulterà ricca di mistero, personaggi alquanto strani e scene ad alta tensione con i mostri. Tutto questo vortice di porterà a un finale che cambierà a seconda dei test.


    Gameplay: Shattered Memories, al contrario di Resident Evil ha basato tutto il gameplay sulla componente esplorativa e sopratutto survival. La sezione esplorativa(che ricorda anche quella degli altri Silent Hill) prevede il passaggio da una zona all'altra della mappa affrontando enigmi di vario tipo, alcuni di essi molto interessanti. Durante la risoluzione di questi enigmi la visuale passerà in prima persona e con l'ausilio(per la versione Wii)del Wiimote dovremo muovere oggetti,digitare password ecc.
    Percorrendo queste passeggiate avremo 2 fidi accessori: la torcia(con energia infinita) utile ad illuminare il nostro passaggio e il cellullare che sarà il vero menù del gioco. Da quì potremo effettuare e ricevere chiamate, ricevere messaggi, scattare foto(utile quando incontreremo ricordi intrappolati nel presente), salvare la partita e vedere le statistiche. Insomma un elemento che useremo molte volte durante le passeggiate per la misteriosa e tetra città di Silent Hill.
    L'altra componente del gioco è quella puramente survival in cui non dovremo uccidere i mostri(come visto in Alan Wake)ma dovremo semplicemente scappare da questi mostri. Queste sezioni avranno inizio quando l'ambiente di gioco si ghiaccerà completamente. I nemici saranno molto veloci e l'unica cosa che potremo fare per difenderci sarà scrollarli di dosso oppure usare un razzo per allontanarli.
    Come dicevo prima durante l'avventura uno psicologo ci sottoporrà a domande e a test di vario tipo. Uno che ricordo bene è quello della famiglia felice. Quì dovremo colorare un disegno che raffigura una famiglia felice e in base a come coloreremo il marito e la moglie dell'immagine nel gioco troveremo questi 2 personaggi con il colore dei vestiti uguali a come lo avevamo colorato. Insomma un'innovativo sistema di scelta che a nostra insaputa cambierà i personaggi e il mondo di gioco. Insomma il gameplay di questo Silent Hill è ottimo e appaggante grazie alla difficoltà ben bilanciata. L'unico dubbio che per i fan della saga può venire è quello della paura. Infatti questo gioco non fa paura, ma durante tutta l'avventura pervade in senso di tensione decisamente appagante.


    Longevità: L'unico vero difetto di questo gioco può essere riscontrato come molti sanno nella durata della storia. Infatti io ci ho messo circa 6 ore che per un gioco del genere sono un po' poche, nonostante siano sempre molto divertenti. Inoltre non essendoci un livello di difficoltà l'unico motivo per rigiocarlo sarebbe vedere tutti i finali e compilare in modo diverso i test psicologici.

    Grafica & Sonoro: Tecnicamente il gioco, per le console su cui è uscito è veramente eccellente. La grafica è ottima con texture ben definite e personaggi decisamente espressivi. Gli effetti di luce possono essere benissimo paragonati a quelli di un gioco HD. Il doppiaggio è inglese e grazie al cielo è fatto veramente bene. La colonna sonora invece regala momenti di suspense quando serve così come gli effetti sonori.

    Storia: 9, ottima sopratutto grazie ai test dello psicologo.
    Gameplay: 9.3, divertente e vario. Non ci annoieremo MAI!
    Longevità: 7, l'unico lato negativo del gioco che però viene compensato da una rigiocabilità alta.
    Grafica & Sonoro: 9.5, per il periodo e le console su cui è uscito è un vero capolavoro.

    Commento finale: Silent Hill Shattered Memories, nonostante sia un gioco uscito da quasi 2 anni e su console non HD è sicuramente un gioco da comprare. Ha una storia intricata, un gameplay vario e originale. Insomma uno dei pochi veri Survival Horror che sono rimasti. Tirando le somme è un gioco assolutamente da provare visto che c'è su PSP, Wii e PS2, 3 console parecchio diffuse. Inoltre ora si trova a circa 20€ quindi un must-buy da avere ad ogni costo.
    [LEFT]PRO: [/LEFT]
    VOTO FINALE: 9
    [RIGHT]CONTRO:[/RIGHT] [RIGHT]-Molto breve[/RIGHT]
    [LEFT]-Storia molto interessante [RIGHT]-Mostri molto simili tra loro[/RIGHT]
    -La presenza dello psicologo [RIGHT]-Ad alcuni non piacerà[/RIGHT]
    -Esplorazione e azione ben bilanciate
    -Rigiocabile
    -Coinvolgente, e ancor di più su Wii[/LEFT]


    Ottima rece,il gioco nn mi ha impressionato ,e simile ai vari clock tower e haunting ground come gameplay(corri corri insomma)ma io i mostri li voglio accoppare a sprangate come tutti i silent hill:shame:,però i test psicologici erano micidiali:biggrin: p.s. per chi lo volesse comprare lo vendo / scambio nel mio mercatino ,link in firma,pubblicità occulta?:001_rolleyes:

    Firma by Krona

    Mercatino
    SIAMO PG ,NON VG ID PSN:RHCP-ITALY
  3.     Mi trovi su: Homepage #9300174
    Questo è l'unico Silent Hill (insieme al primo capitolo, ma quando uscì avevo 2 o 3 anni) che non ho mai giocato.

    Ottima rece, comunque.;)

    Questo non è un videogioco, questa è arte.

    P.S Se stai guardando questa firma e non hai ancora giocato a Journey, corri a scaricarlo.SUBITO.
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #9300175
    junglemanOttima rece,il gioco nn mi ha impressionato ,e simile ai vari clock tower e haunting ground come gameplay(corri corri insomma)ma io i mostri li voglio accoppare a sprangate come tutti i silent hill:shame:,però i test psicologici erano micidiali:biggrin: p.s. per chi lo volesse comprare lo vendo / scambio nel mio mercatino ,link in firma,pubblicità occulta?:001_rolleyes:


    Io avrei preferito che l'azione sarebbe stata ancor meno presente, perchè le sezioni d'esplorazione sono mooolto meglio.
    Per chi vuole giocare qualche partitina su Xbox Live

    Stò giocando: Rage
    GIAN_LORENZO97 COLLECTIONFINALMENTE CON LE FOTO
  5.     Mi trovi su: Homepage #9300176
    Bravo, bella rece :laugh:


    Platini: Assassin's Creed II, Assassin's Creed: Brotherhood, Assassin's Creed: Revelations, Borderlands, Darksiders, God of War III, inFamous, Jak 1, Jak 2: Renegade, Jak 3, Ratchet & Clank, Ratchet & Clank 2, Ratchet & Clank 3, Resistance 3, Uncharted, Uncharted 2, Uncharted 3, WWE‘ 12.

    Una volta l'online era un extra per il single player. Ora il single player è un extra per l'online.
  6.     Mi trovi su: Homepage #9300177
    bella rece,anche se a mio parere questo capitolo m ha deluso, speravo qualcosa d + psicologico e qualcosa che influenzasse di piu la trama(anziche le prove che hanno come scopo solo quello d cambiare il giudizio finale),e per quanto riguarda la longevita per me e azzeccatissima,in quanto ore in piu d un gioco dv vai in giro(e fuggi dai nemici),sarebbe risultato molto piu frustrante
    Molti prevedevano la fine del mondo nel 2012,ma c'è chi aveva previsto qualcosa di peggio molto tempo fà:Il Rock'n Roll morirà entro giugno(variety del 1955).Il Rock e ancora vivo e grazie a tutti i suoi sostenitori non morirà mai.

  Silent Hill Shattered Memories Recensione

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina