1.     Mi trovi su: Homepage #9300239






    Sviluppatore: id Software



    Produttore: Bethesda Softworks



    Genere: sparatutto in prima persona, simulatore di guida.



    Modalità di gioco: single player, multiplayer (offline e online per due giocatori).



    Piattaforma: Mac OS X, PlayStation 3, Microsoft Windows, Xbox 360, Linux


    Piccola premessa: avrò scritto almeno tre o quattro volte questa recensione senza mai pubblicarla, quindi promettetemi che la leggerete tutta. :lol:

    Grazie e buona lettura! :laugh:


    Introduzione:

    Id software. Probabilmente a molti di voi questo nome non dirà nulla, ma è grazie a questo team statunitense che oggi esistono saghe stravendute come Call of Duty e Battlefield; nel 1992, Id pubblicò Wolfenstein 3D, un sparatutto in prima persona che, secondo molti, rese famoso e definì gli standard di un genere allora appena conosciuto: quello degli sparatutto in prima persona.
    In seguito, Id continuò a sfornare giochi su giochi (Doom, Quake,) che dimostrarono la loro grande abilità creativa e tecnica.
    E ora, dopo parecchi anni di silenzio, Id torna in scena con uno sparatutto che unisce a una struttura di gioco ormai classica del genere alcune interessanti novità.



    Single Player



    Trama e ambientazione.

    Rage è ambientato in un futuro particolarmente oscuro per l'umanità: la terra è stata devastata dalla collisione con un meteorite di nome 99942 Apophis,schiantatosi sulla Terra nel dicembre 2029; a causa di ciò, la società umana è stata cancellata e la maggior parte della terra è ormai ridotta a un cumulo di macerie e violenza, dove i pochi sopravvissuti lottano per sopravvivere contro predoni, mutanti e soprattutto con l'autorità, una potente organizzazione di cui non si capisce un caz**.
    Per fortuna, poco prima della catastrofe il governo americano avviò il progetto Eden: alcuni persone vennero scelte per essere ibernate in speciali capsule criogeniche basate sulla tecnologia dei nanotriti; in questo modo, una volta che queste capsule si fossero aperte le persone al loro interno avrebbero potuto ripopolare la terra e cercare di ricostruire la società umana.
    Il protagonista di Rage è uno dei partecipanti al progetto Eden, che è costretto ad abbandonare la sua 'arca' a causa di un guasto e ad affrontare il mondo esterno, cercando allo stesso tempo di sfuggire all'autorità.
    Detta cosi, la trama sembra partire da ottime premesse( soprattutto la scelta di un ambientazione niente male) ma purtroppo è probabilmenter l'aspetto peggiore del gioco: essendo il protagonista muto e senza nome e la storia priva sia di sequenze d'intermezzo, la trama perde parte del suo fascino e del suo potenziale.
    Un vero peccato, ma non importa, passiamo al Gameplay.




    Gameplay: missioni principali e secondarie, esplorazione.

    La maggior parte delle missioni principali sono ambientate in scenari lineari pieni zeppi di nemici ( predoni, mutanti, i soldati dell'autorità) da eliminare e oggetti da raccogliere; ogni missione cerca di offrire obiettivi diversi( ripulire lo scenario dai nemici, raccogliere oggetti particolari, ecc.ecc.) e la maggior parte di esse si sviluppa in maniera lineare, seguendo gli standard classici del genere.
    Nonostante Rage sia uno sparattutto di stampo classico, non mancano missioni secondarie da compiere in giro per la 'zona devastata': anche se non sono numerosissime, queste missioni incrementano sensibilmente la longevità; va però precisato che Rage non è un sandbox: l'esplorazione è spesso abbozzata e non offre spunti particolarmente originali, ma riesce comunque ad offrire una certa varietà di gioco.
    Una scelta azzeccatissima, a mio parere, insieme alla possibilità di esplorare la zona devastata utilizzando veicoli di vario genere(ottenibili progredendo nell'avventura principale).



    [FONT="Fixedsys"]Un chiaro omaggio a Fallout 3, altro titolo prodotto da Bethesda.[/FONT]



    Gameplay: Città, minigiochi e Corse automobilistiche.

    Anche se la società odierna è stata cancellata, in Rage sono presenti vari insediamenti popolati da essere umani e due città: Wellsprings e la città sotteranea.
    Esplorando queste città si possono sostanzialmente svolgere tre attività: compiere o ricevere le missioni principali o secondiarie (di cui ho già parlato prima), sfidare gli altri piloti della zona devastata in gare automobilistiche e giocare ai diversi minigiochi.
    Le gare automobilistiche si svolgono in arene chiuse dove il premio è un attestato di gara con il quale potenziare il proprio veicolo con armi, scudi, torrette, ecc..ecc..
    Io personalmente ho compiuto pochissime gare poichè odio i simulatori di guida, ma quelle poche gare che ho provato mi hanno divertito parecchio, nonostante il sistema di controllo dei veicoli sia, almeno all'inizio, leggermente legnoso.
    I minigiochi servono più che altro da distrazione tra una missione e l'altra e sono pochini: un gioco di carte a metà tra scopa e Magic, un board game basato sui soldi,....
    Carini, ma nulla di speciale.
    Inoltre, nei vari insediamenti e città si potrà rivendere il proprio bottino per comprare armi e munizioni e si potrà partecipare ad un reality show dove dovremo sopravvivere a ondate e ondate di nemici in cambio di soldi.
    Nel complesso, le città offrono numerose attività da svolgere, peccato che siano solo due.

    Multiplayer





    Le modalità multiplayer di Rage sono: Road Rage e nove missioni cooperative ; la prima è sostanzialmente un copia delle gare automobilistiche presenti nelle città, con la differenza che vi potranno partecipare altri giocatori online; anche a questa modalità ci avrò giocato pochissimo per il motivo già citato prima, perciò rimango sostanzialmente della stessa opinione delle gare del single player.
    Le nove missioni cooperative, chiamate 'le leggende della zona devastata', raccontano degli antefatti della trama della campagna principale e posso essere affrontate da due giocatori sulla stessa console o da due giocatori online; le ho provate insieme ad un amico e mi sono piacute parecchio, sicuramente di più delle gare automobilistiche.
    Nel complesso, l'offerta del multiplayer risulta ottima e divertente, ma non riesce a intrattenere a lungo, garantendo comunque ore e ore di divertimento.






    Grafica:
    La realizzazione tecnica di Rage(basata sul motore Id Tech 5) è caratterizzata da alti e bassi: in generale, tutti gli elementi sono ben realizzati, dagli scenari, ricchissimi di dettagli e molto suggestivi, ai personaggi, estremamente ben realizzati e carismatici.
    Purtroppo, alcune texture sono appena sufficienti e la risoluzione non è perfetta; a queste sbavature si aggiungono gli OTTO GB di memoria che bisogna installare, veramente troppi.
    Nonostante questi difetti, la realizzazione tecnica si mantiene su standard elevati senza raggiungere, purtroppo, la perfezione.

    [FONT="Fixedsys"]

    Esplorare la zona devastata è sempre un piacere per gli occhi. Sempre se non sei inseguito da un gruppo di predoni assetati di sangue....[/FONT]




    Sonoro:

    Le musiche sono ottime, cosi come gli effetti e il doppiaggio, anche se spesso si nota che il doppiatore non parla in 'sincronia' con il movimento della bocca dei protagonisti, non so se mi sono spiegato bene.

    Bene, è ora di tirare le somme!

    Voti:

    Grafica 91: nel complesso ben realizzata, peccato per alcune sbavature difficili da ignorare.

    Sonoro 90: ottimo, tranne per qualche incertezza (come il difetto citato prima).

    Gameplay 95: Rage offre una giocabilità varia e divertente, unendo a una struttura di gioco ben congegnata alcuni elementi presi da altri generi che si integrano perfettamente tra di loro.

    Longevità 92: la campagna principale è breve, ma le attività secondarie e le modalità multiplayer incrementano sensibilmente la longevità.

    Giudizio finale 92: Rage è un ottimo sparatutto, che si differenzia da titoli ormai blasonati come COD o BF e che offre un'esperienza diversa dal solito.
    Se cerchi un gioco divertente, discretamente longevo e vario nelle meccaniche, questo gioco potrebbe essere quello giusto.


    Spero vi sia piacuta la mia recensione. :laugh:

    Questo non è un videogioco, questa è arte.

    P.S Se stai guardando questa firma e non hai ancora giocato a Journey, corri a scaricarlo.SUBITO.
  2.     Mi trovi su: Homepage #9300243
    Bella Recensione, ho provato la demo e devo dire che mi ha colpito molto, peccato che mi sia bloccato in un punto, e non ho potuto fare una missione in sparatutto, ho solo fatto la gara di macchine.
    Comunque lo prenderò quando costerà di meno, perchè uno sparatutto diverso dal solito non fa mai male.
    "Fare un film significa migliorare la vita, sistemarla a modo proprio, significa prolungare i giochi dell'infanzia." François Truffaut
    "Il cinema non è un pezzo di vita, è un pezzo di torta" Alfred Hitchcok
    "Il cinema è come una vecchia puttana, come il circo e il varietà, e sa come dare molte forme di piacere." Federico Fellini
  3. L, lo sai che gli shinigami mangiano solo mele?  
        Mi trovi su: Homepage #9300244
    ottimerrima recensione!:lol:

    provando la demo, mi ha stupito molto sto gioco. pensavo fosse una cosa un po' alla fallout (che non mi piace :nosmile: ), e quindi non mi ha mai interessanto più di tanto: fino alla demo ovviamente.

    ottimo il gameplay IMHO ultradivertente... con i 60 frame poi...



    By Lampo
  4.     Mi trovi su: Homepage #9300245
    RED_KiLLeR_XDE che significa? C'è chi fa di meglio con la metà :lol:


    Intende dire che non essendoci cali di frame rate il gioco te lo puoi gustare di più. E ormai puntano quasi tutti ai 60 Frame al secondo, esempio lampante MGR: Revengance.


    Ottima recensione, scritta bene e mediamente lunga (io avrei fatto molto meno :lol:). Nel complesso ottimo lavoro, buone immagini in aggiunta alla recensione e voti azzeccatissimi!!


  5.     Mi trovi su: Homepage #9300246
    kakashi75802Bella rece! (si l'ho letta tutta :nosmile:)

    Il gioco sembra abbastanza bello ma non il mio genere :lol:


    Grazie. ;)

    Non è il tuo genere?in che senso? :lol:

    Questo non è un videogioco, questa è arte.

    P.S Se stai guardando questa firma e non hai ancora giocato a Journey, corri a scaricarlo.SUBITO.
  6.     Mi trovi su: Homepage #9300249
    kakashi75802Prego :D

    Non e' il mio genere :lol:
    Preferisco giocarmi avventura cosi' in terza persona, gli sparatutto mi piacciono molto ma questo genere qua lo preferisco in terza persona :lol:



    Aaaah, ok. :lol:

    Vinci41Bella REGEnsione (:lol:)
    ho comprato l'Anarchy Edition un paio di giorni fa e lo trovato magnifico come gioco; peccato per la longevità (che si differenzia da altri sparatutto) ci ho messo 13 ore per finirlo al 100% ma devo ancora provare il DLC!!


    Grazie mille. ;)

    Questo non è un videogioco, questa è arte.

    P.S Se stai guardando questa firma e non hai ancora giocato a Journey, corri a scaricarlo.SUBITO.
  7.     Mi trovi su: Homepage #9300250
    Bella recensione.
    Ho provato la demo e mi è piaciuta, chissà, in futuro magari.....


    Platini: Assassin's Creed II, Assassin's Creed: Brotherhood, Assassin's Creed: Revelations, Borderlands, Darksiders, God of War III, inFamous, Jak 1, Jak 2: Renegade, Jak 3, Ratchet & Clank, Ratchet & Clank 2, Ratchet & Clank 3, Resistance 3, Uncharted, Uncharted 2, Uncharted 3, WWE‘ 12.

    Una volta l'online era un extra per il single player. Ora il single player è un extra per l'online.
  8.     Mi trovi su: Homepage #9300253
    Vinci41;)
    10 caratteri


    Ieri sono andato veramente al negozio, però stava a 60 eurozzi :scared:, col ca**o che ce li spendo, quando starà a meno si vedrà...


    Platini: Assassin's Creed II, Assassin's Creed: Brotherhood, Assassin's Creed: Revelations, Borderlands, Darksiders, God of War III, inFamous, Jak 1, Jak 2: Renegade, Jak 3, Ratchet & Clank, Ratchet & Clank 2, Ratchet & Clank 3, Resistance 3, Uncharted, Uncharted 2, Uncharted 3, WWE‘ 12.

    Una volta l'online era un extra per il single player. Ora il single player è un extra per l'online.

  Rage: recensione (by Leon997)

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina