1.     Mi trovi su: Homepage #9309075
    Lomba_assassinoBene.



    Non l'ho negata.è scientificamente provato che l'universo si sta espandendo come risultato di un esplosione...bene,non lo nego.Mi sono chiesto:e se dio avesse fatto tutto questo?se non sbaglio non ci sono prove che lo smentiscono.

    ma nemmeno che lo affermano. Penso sia questo il principale problema(attenzione non difetto) della religione : che lavora nei precari campi del sè e del ma,facendo di ogni affermazioni non un teorema, ma un assioma, da prendere per vero a priori.
    Le charme discret de la bourgeoisie....


    Non esiste una libertà parziale. Nelson Mandela

    Esser celebri lontano da qui! | Oh, cara aurea mediocritas! | Ma l'arte è tanto grande, | ... e la vita così breve! (pag. 1373)
  2.     Mi trovi su: Homepage #9309076
    s1lent17Appunto, fino a quando non si potrà spiegare si dirà che è opera di dio, quando e se verrà spiegato di dirà sempre che prima di ciò è merito di dio, è quello che cerco di dire da diverse pagine, ci sarà sempre qualcuno che si domandarà e prima di quello? E i religiosi non sapendo rispondere si aggrapperanno sempre a dire è stato dio i non religiosi cercheranno sempre di dare una risposta.

    Chiudo citando Albert Einstein uno degli umani che più stimo in assoluto.

    "Per me, la parola Dio non è niente di più che un'espressione e un prodotto dell'umana debolezza, e la Bibbia è una collezione di onorevoli ma primitive leggende, che a dire il vero sono piuttosto infantili. Nessuna interpretazione, non importa quanto sottile, può farmi cambiare idea su questo. Per me la religione ebraica, come tutte le altre, è un'incarnazione delle superstizioni più infantili."


    Alla fine la mia idea l'ho espressa, quindi non trovo più utile restare nel 3d a ripetere sempre le solite cose sia per me, sia per altri.


    Io penso che la religione risponda alla domanda "chi" e la scienza alla domanda "come"
    Addio Nathan,fratello mio.La vita aveva un grosso debito con te,ma invece decise di derubarti una volta per tutte.
    13/01/1994,la nascita di un mito.TU.Ti voglio bene fratello.
    R.I.P.
    Senior del


    Quote:





    Originally Posted by Duffman


    lallèro




    Madplayer su di Microsoft:

    Quote:





    Originally Posted by MadPlayer95


    Io ancora non capisco come si faccia ad appoggiare un'azienda come la Microsoft.
    E' una delle aziende peggiori della storia,in tutto quello che fa.
  3. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #9309077
    s1lent17No non sono solo documentari a dirlo sono studiosi che passano la vita a studiare tali cose e dalla loro parte hanno tantissime tesi e prove per dimostrare quello che dicono, al contrario dei religiosi che ad ogni risposta affidano il merito a dio, come nel tuo caso a dire che sia probabile dire che fu dio a creare l'inizio, purtroppo sarà sempre così, per ogni prova scientifica che annulla una credenza religiosa ci sarà sempre qualcuno a ridare a dio i meriti di ciò a cui in tale momento non si sa ancora rispondere.
    Io una volta scherzosamente dissi ad un amico: i primi fanboy sono i religiosi, ma non inteso come senso offensivo del termine, ma bensì per fargli capire che tanto qualsiasi tesi o prova si possa portare continueranno imperterriti a non voler sentire ragioni e spesso pure a negare l'evidenza pur di difendere la loro fede.


    Io non ho mai negato l'evidenza, io l'evidenza la vedo, e adoro la scienza, ma dietro a tutto...

    Lomba_assassinoBene.
    Non l'ho negata.è scientificamente provato che l'universo si sta espandendo come risultato di un esplosione...bene,non lo nego.Mi sono chiesto:e se dio avesse fatto tutto questo?se non sbaglio non ci sono prove che lo smentiscono.


    Già.

    s1lent17Appunto, fino a quando non si potrà spiegare si dirà che è opera di dio, quando e se verrà spiegato di dirà sempre che prima di ciò è merito di dio, è quello che cerco di dire da diverse pagine, ci sarà sempre qualcuno che si domandarà e prima di quello? E i religiosi non sapendo rispondere si aggrapperanno sempre a dire è stato dio i non religiosi cercheranno sempre di dare una risposta.
    Alla fine la mia idea l'ho espressa, quindi non trovo più utile restare nel 3d a ripetere sempre le solite cose sia per me, sia per altri.


    Invece resta, non pensare, Dio non è una risposta a cose che non si riescono a spiegare, bensì la risposta che i non religiosi come li chiami tu non accettano.

    Lomba_assassinoIo penso che la religione risponda alla domanda "chi" e la scienza alla domanda "come"


    Giusto.

    SpecserNon ci sono prove che lo smentiscono, bene, ma ci sono prove che lo provano? Perchè alle fine io posso dire di aver visto un alieno, tu puoi dire che non è vero, perchè non ci sono prove che sostengono il contrario, io invece posso dire che è vero, perchè non ci sono prove che lo smentiscono, Secondo te chi deve trovare le prove? Tu per smentirmi o io per dimostrarlo?
    La religione come risponde alla domanda "chi?"
    Con la parola "Dio"? E che dovrebbe significare?


    Ok, bisognerebbe trovare le prove per negarlo e quelle per dimostrarlo, ma anche se io avessi le prove per dimostrarlo tu continueresti a trovare modi per negarlo, perché non vorresti mai ammetterlo, mentre per un Alieno ci sarebbe più gente disposta a crederci... Dimmi perché?
    Voi continuate a pensare che Dio sia un invenzione per spiegare la creazione di tutto o per ciò che non si può spiegare, voi non essendo credenti non credo che abbiate mai letto una Bibbia o magari provandoci avrete forse sentito un Vangelo in chiesa, quindi in sè Dio è di più che una risposta.
    Krona Laida!

    _________________________
    Let There Be Rock
  4.     Mi trovi su: Homepage #9309078
    PepuzIo non ho mai negato l'evidenza, io l'evidenza la vedo, e adoro la scienza, ma dietro a tutto...



    Già.



    Invece resta, non pensare, Dio non è una risposta a cose che non si riescono a spiegare, bensì la risposta che i non religiosi come li chiami tu non accettano.



    Giusto.



    Ok, bisognerebbe trovare le prove per negarlo e quelle per dimostrarlo, ma anche se io avessi le prove per dimostrarlo tu continueresti a trovare modi per negarlo, perché non vorresti mai ammetterlo, mentre per un Alieno ci sarebbe più gente disposta a crederci... Dimmi perché?
    Voi continuate a pensare che Dio sia un invenzione per spiegare la creazione di tutto o per ciò che non si può spiegare, voi non essendo credenti non credo che abbiate mai letto una Bibbia o magari provandoci avrete forse sentito un Vangelo in chiesa, quindi in sè Dio è di più che una risposta.

    Hai ragione, quoto tutto.

    Comunque, se venisse dimostrato un domani che Dio non esiste, io non ci crederei più.
    Se invece venisse dimostrato il contrario, voi "non-credenti" ci credereste?
    E' solo un esempio, non rispondete tipo: "come dovrebbe venir dimostrato?" o roba simile, dite solo SI o NO.


    Platini: Assassin's Creed II, Assassin's Creed: Brotherhood, Assassin's Creed: Revelations, Borderlands, Darksiders, God of War III, inFamous, Jak 1, Jak 2: Renegade, Jak 3, Ratchet & Clank, Ratchet & Clank 2, Ratchet & Clank 3, Resistance 3, Uncharted, Uncharted 2, Uncharted 3, WWE‘ 12.

    Una volta l'online era un extra per il single player. Ora il single player è un extra per l'online.
  5.     Mi trovi su: Homepage #9309079
    PepuzVoi continuate a pensare che Dio sia un invenzione per spiegare la creazione di tutto o per ciò che non si può spiegare.

    Dio è una creazione della mente umana per rifiutare la paura suprema, l'ancestrale terrore della morte, della fine di tutto.
    E' cosi che sono nate le religioni negli uomini primitivi, è cosi che si sono evolute nei millenni successivi, è cosi che sono arrivate fino ad oggi.
    Ciò che ieri era religione, oggi è mitologia, chi mi dice che un domani il Cristianesimo non diventi anch'esso mitologia?
    Perchè Cristo dovrebbe essere vero e non Zeus o Anubi? Chi mi dice che non farà la loro stessa fine?
    Kid Icarus: Uprising Music - The War's End/Final Boss Theme (Chapter 25)


    "Il mio Fan Club Preferito" [Rocco Siffredi]
    "Un vero capolavoro di grafica. 100/100" [Playgen]
    "Un gruppo per veri duri" [Trentalance]
    "Altro che Elena e Chloe, questo è il gruppo che fa per me" [Nathan Drake]
    "Questo club è persino migliore del POLLOOOOOOO" [Richard Benson]
    E tu che aspetti? Entra subito nel Misa Campo Fan Club!
  6.     Mi trovi su: Homepage #9309080
    Revolver Ocelotse vuoi tra cinque minuti torna Bertock:lol:


    Lo voglio oraaaa LOL
    The moment man devoured the fruit of knowledge, he sealed his fate... Entrusting his future to the cards, man clings to a dim hope. Yet, the Arcana is the means by which all is revealed. Beyond the beaten path lies the absolute end. It matters not who you are... Death awaits you.
  7. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #9309081
    sackboy Gma nemmeno che lo affermano. Penso sia questo il principale problema(attenzione non difetto) della religione : che lavora nei precari campi del sè e del ma,facendo di ogni affermazioni non un teorema, ma un assioma, da prendere per vero a priori.


    Io non sto per niente su se e su ma (sè dovrebbe essere usato nelle frasi delt tipo: "Pensa solo a sè, no? XD) ma sono piuttosto in una certezza della sua esistenza...

    adesso, per favore, mi dici cosa significa il resto del messaggio da 'affermazioni' a 'priori' ? :lol:
    Krona Laida!

    _________________________
    Let There Be Rock
  8.     Mi trovi su: Homepage #9309082
    PepuzIo non sto per niente su se e su ma (sè dovrebbe essere usato nelle frasi delt tipo: "Pensa solo a sè, no? XD) ma sono piuttosto in una certezza della sua esistenza...

    adesso, per favore, mi dici cosa significa il resto del messaggio da 'affermazioni' a 'priori' ? :lol:

    Cerco di spiegartelo con la matematica :

    prendiamo il teorema di pitagora : per dimostrare la sua esistenza,occorre per forza dimostrarlo in modo pratico, e quindi è vero perchè dimostrabile.
    prendiamo invece il postulato(o anche se differente oramai quasi sinonimo assioma ) : per un punto passano infinite rette. Non è dimostrabile,ma lo prendiamo lo stesso per vero. Questo è l'equivalente di cosidetti dogmi della chiesa e del cristianesimo, non dimostrabili,ma presi per vero. Solo che c'è abbastanza differenza poi tra il postulato delle rette...e l'esistenza di un DIO
    Le charme discret de la bourgeoisie....


    Non esiste una libertà parziale. Nelson Mandela

    Esser celebri lontano da qui! | Oh, cara aurea mediocritas! | Ma l'arte è tanto grande, | ... e la vita così breve! (pag. 1373)
  9.     Mi trovi su: Homepage #9309083
    sackboy GCerco di spiegartelo con la matematica :

    prendiamo il teorema di pitagora : per dimostrare la sua esistenza,occorre per forza dimostrarlo in modo pratico, e quindi è vero perchè dimostrabile.
    prendiamo invece il postulato(o anche se differente oramai quasi sinonimo assioma ) : per un punto passano infinite rette. Non è dimostrabile,ma lo prendiamo lo stesso per vero. Questo è l'equivalente di cosidetti dogmi della chiesa e del cristianesimo, non dimostrabili,ma presi per vero. Solo che c'è abbastanza differenza poi tra il postulato delle rette...e l'esistenza di un DIO


    Un pò azzardato come paragone.
    Kid Icarus: Uprising Music - The War's End/Final Boss Theme (Chapter 25)


    "Il mio Fan Club Preferito" [Rocco Siffredi]
    "Un vero capolavoro di grafica. 100/100" [Playgen]
    "Un gruppo per veri duri" [Trentalance]
    "Altro che Elena e Chloe, questo è il gruppo che fa per me" [Nathan Drake]
    "Questo club è persino migliore del POLLOOOOOOO" [Richard Benson]
    E tu che aspetti? Entra subito nel Misa Campo Fan Club!
  10.     Mi trovi su: Homepage #9309084
    Duke NukemUn pò azzardato come paragone.

    naturalmente...ma efficace. NON vedo altro modo di spiegarlo,d'altra parte.
    Le charme discret de la bourgeoisie....


    Non esiste una libertà parziale. Nelson Mandela

    Esser celebri lontano da qui! | Oh, cara aurea mediocritas! | Ma l'arte è tanto grande, | ... e la vita così breve! (pag. 1373)
  11. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #9309086
    Duke NukemDio è una creazione della mente umana per rifiutare la paura suprema, l'ancestrale terrore della morte, della fine di tutto.
    E' cosi che sono nate le religioni negli uomini primitivi, è cosi che si sono evolute nei millenni successivi, è cosi che sono arrivate fino ad oggi.
    Ciò che ieri era religione, oggi è mitologia, chi mi dice che un domani il Cristianesimo non diventi anch'esso mitologia?
    Perchè Cristo dovrebbe essere vero e non Zeus o Anubi? Chi mi dice che non farà la loro stessa fine?


    semplicemente perché Dio è diverso da Zeus, o Allah o Buddah o tutti gli altri -.-''

    sackboy GCerco di spiegartelo con la matematica :

    prendiamo il teorema di pitagora : per dimostrare la sua esistenza,occorre per forza dimostrarlo in modo pratico, e quindi è vero perchè dimostrabile.
    prendiamo invece il postulato(o anche se differente oramai quasi sinonimo assioma ) : per un punto passano infinite rette. Non è dimostrabile,ma lo prendiamo lo stesso per vero. Questo è l'equivalente di cosidetti dogmi della chiesa e del cristianesimo, non dimostrabili,ma presi per vero. Solo che c'è abbastanza differenza poi tra il postulato delle rette...e l'esistenza di un DIO


    questo (non prenderlo come insulto o offesa) mi sa tanto di pensiero illuminista...
    Krona Laida!

    _________________________
    Let There Be Rock
  12.     Mi trovi su: Homepage #9309087
    marcog1995Nella nostra cultura sembra ancora che essere atei sia strano, io sinceramente penso sia il contrario.


    Io invece penso che tu sbagli. Visto che allora l'avere fede sarebbe strano. E quindi.... Non so, cinque miliardi e più di persone sarebbero strane

    I send my scourge
    I send my sword



  13.     Mi trovi su: Homepage #9309088
    Pepuzsemplicemente perché Dio è diverso da Zeus, o Allah o Buddah o tutti gli altri -.-''


    Perchè ?
    Kid Icarus: Uprising Music - The War's End/Final Boss Theme (Chapter 25)


    "Il mio Fan Club Preferito" [Rocco Siffredi]
    "Un vero capolavoro di grafica. 100/100" [Playgen]
    "Un gruppo per veri duri" [Trentalance]
    "Altro che Elena e Chloe, questo è il gruppo che fa per me" [Nathan Drake]
    "Questo club è persino migliore del POLLOOOOOOO" [Richard Benson]
    E tu che aspetti? Entra subito nel Misa Campo Fan Club!
  14.     Mi trovi su: Homepage #9309089
    Pepuzsemplicemente perché Dio è diverso da Zeus, o Allah o Buddah o tutti gli altri -.-''



    questo (non prenderlo come insulto o offesa) mi sa tanto di pensiero illuminista...

    la corrente illuminista è stata(con i suo pregi e difetti) una vera rivoluzione nel campo della laicizzazione dello stato, e il paragone con il mio esempio non è del tutto infondato.

    P.s : per quanto riguarda il discorso(lecito) sulla differenza tra passato e presente, io avrei da ridire : le crociate,l'inquisizione, il contestare le teorie di Galileo, non è molto differente dalla lotta alle biotecnologie, alla censura, all'ignoranza ostentata in alcuni argomenti...
    Le charme discret de la bourgeoisie....


    Non esiste una libertà parziale. Nelson Mandela

    Esser celebri lontano da qui! | Oh, cara aurea mediocritas! | Ma l'arte è tanto grande, | ... e la vita così breve! (pag. 1373)

  Credere o no

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina