1.     Mi trovi su: Homepage #9314161
    Cerco un sito per scaricare GRATUITAMENTE e LEGALMENTE canzoni per cui è scaduto il diritto d'autore. Me ne sapreste dire alcuni?
    (Ad esempio, per quanto riguarda i libri c'è liberlibri che offre un buon catalogo) :laugh:
    Parla dei tuoi libri preferiti, informati sui libri che ti possono interessare, leggi e scrivi le recensioni per dare un'impressione completa del titolo! Vai QUI!


    Di fronte ad una situazione anormale
    ci può solo un Napolitano
    che avvolto da un mare di tonti
    è finalmente giunto ai giusti Monti!
  2.     Mi trovi su: Homepage #9314164
    NickNon puoi scaricare gratuitamente e legalmente. Devi pagare.


    Invece sì,perché il copyright dura 70 anni mi sembra (o 50),per cui certe canzoni ora sono sprotette.Tipo la musica classica,è senza copyright.
    Addio Nathan,fratello mio.La vita aveva un grosso debito con te,ma invece decise di derubarti una volta per tutte.
    13/01/1994,la nascita di un mito.TU.Ti voglio bene fratello.
    R.I.P.
    Senior del


    Quote:





    Originally Posted by Duffman


    lallèro




    Madplayer su di Microsoft:

    Quote:





    Originally Posted by MadPlayer95


    Io ancora non capisco come si faccia ad appoggiare un'azienda come la Microsoft.
    E' una delle aziende peggiori della storia,in tutto quello che fa.
  3.     Mi trovi su: Homepage #9314165
    Lomba_assassinoInvece sì,perché il copyright dura 70 anni mi sembra (o 50),per cui certe canzoni ora sono sprotette.Tipo la musica classica,è senza copyright.


    esatto, ad esempio le canzoni di Fallout 3 che si sentono per Galaxy News Radio sono state messe senza pagare il copyright in quanto non c'era:smile:
    - La cultura è ciò che ci resta dopo aver dimenticato tutto. -



    COMMENTATE


    I MIEI DISEGNI


    LA MIA COLLEZIONE
  4.     Mi trovi su: Homepage #9314168
    DuffmanIn effetti non è che "dopo un tot il copyright cessi". C'è il caso che venga rinnovato. In altri casi, invece, diventa "di pubblico dominio". Non è una cosa automatica, per capirci.


    Sì m'ero dimenticato di scriverlo ma è vero.
    Come con le canzoni degli anni 50 circa.Ne hanno rinnovato il copyright mi sembra.
    Addio Nathan,fratello mio.La vita aveva un grosso debito con te,ma invece decise di derubarti una volta per tutte.
    13/01/1994,la nascita di un mito.TU.Ti voglio bene fratello.
    R.I.P.
    Senior del


    Quote:





    Originally Posted by Duffman


    lallèro




    Madplayer su di Microsoft:

    Quote:





    Originally Posted by MadPlayer95


    Io ancora non capisco come si faccia ad appoggiare un'azienda come la Microsoft.
    E' una delle aziende peggiori della storia,in tutto quello che fa.
  5.     Mi trovi su: Homepage #9314170
    DuffmanBasta cercare "public domain songs".


    E le canzoni di John Lennon dopo quanto tempo sarebbero legali?
    O altri artisti morti da 50 anni?
    Parla dei tuoi libri preferiti, informati sui libri che ti possono interessare, leggi e scrivi le recensioni per dare un'impressione completa del titolo! Vai QUI!


    Di fronte ad una situazione anormale
    ci può solo un Napolitano
    che avvolto da un mare di tonti
    è finalmente giunto ai giusti Monti!
  6. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #9314171
    wewishE le canzoni di John Lennon dopo quanto tempo sarebbero legali?
    O altri artisti morti da 50 anni?


    Eh, lo sapevo che si sarebbe arrivati a questo malinteso. Non funziona così. Le canzoni saranno sempre "di qualcuno" finchè qualcuno che ne ha titolo rinnoverà i diritti o non lo farà rendendole di pubblico dominio. Faccio l'esempio di Here Comes the Sun, i cui diritti se non erro sono gestiti dalla fondazione George Harrison.
  7.     Mi trovi su: Homepage #9314172
    DuffmanIn effetti non è che "dopo un tot il copyright cessi". C'è il caso che venga rinnovato. In altri casi, invece, diventa "di pubblico dominio". Non è una cosa automatica, per capirci.


    Intendi come il libri? Per esempio, il Principe di Macchiavelli lo paghi 5 euro perché, diciamo che l'autore è deceduto da un po' di anni. LOL
    PS: Quando parlavo che devi pagare per scaricare, intendevo le canzoni recenti.


  8.     Mi trovi su: Homepage #9314173
    DuffmanEh, lo sapevo che si sarebbe arrivati a questo malinteso. Non funziona così. Le canzoni saranno sempre "di qualcuno" finchè qualcuno che ne ha titolo rinnoverà i diritti o non lo farà rendendole di pubblico dominio. Faccio l'esempio di Here Comes the Sun, i cui diritti se non erro sono gestiti dalla fondazione George Harrison.


    Questa gestione dei diritti mi sembra una gran cretinata, ma comunque... Grazie mille per le puntuali risposte :laugh:
    Parla dei tuoi libri preferiti, informati sui libri che ti possono interessare, leggi e scrivi le recensioni per dare un'impressione completa del titolo! Vai QUI!


    Di fronte ad una situazione anormale
    ci può solo un Napolitano
    che avvolto da un mare di tonti
    è finalmente giunto ai giusti Monti!
  9. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #9314174
    Non vedo perchè. Se tuo padre avesse passato la vita a scrivere canzoni di successo, il minimo è che i figli dei suoi figli possano beneficiare dei proventi del suo lavoro. Mi rendo conto che parlando anche di opere d'arte possa essere straniante, ma non è che il mondo sia più povero perchè Here Comes The Sun è proprietà di qualcuno. Penso sia più ricco perchè qualcuno l'ha composta. Se poi ci è diventato ricco*, buon per lui.




    *commercialaaaaaaaaata! :B
  10.     Mi trovi su: Homepage #9314175
    DuffmanNon vedo perchè. Se tuo padre avesse passato la vita a scrivere canzoni di successo, il minimo è che i figli dei suoi figli possano beneficiare dei proventi del suo lavoro. Mi rendo conto che parlando anche di opere d'arte possa essere straniante, ma non è che il mondo sia più povero perchè Here Comes The Sun è proprietà di qualcuno. Penso sia più ricco perchè qualcuno l'ha composta. Se poi ci è diventato ricco*, buon per lui.




    *commercialaaaaaaaaata! :B


    Capisco quello che vuoi dire, ma secondo me bisognerebbe inserire un limite post mortem, magari 20 anni: i figli devono poter campare con l'opera del padre, ma non possono basare tutta la sua vita su un'eredità!
    Parla dei tuoi libri preferiti, informati sui libri che ti possono interessare, leggi e scrivi le recensioni per dare un'impressione completa del titolo! Vai QUI!


    Di fronte ad una situazione anormale
    ci può solo un Napolitano
    che avvolto da un mare di tonti
    è finalmente giunto ai giusti Monti!

  Siti di download musica LEGALE!

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina