1.     Mi trovi su: Homepage #9323520
    alessioIl fatto è che servirebbero soldi...


    MA almeno farlo conoscere questo mostro servirà a qualcosa ^^"
    The moment man devoured the fruit of knowledge, he sealed his fate... Entrusting his future to the cards, man clings to a dim hope. Yet, the Arcana is the means by which all is revealed. Beyond the beaten path lies the absolute end. It matters not who you are... Death awaits you.
  2.     Mi trovi su: Homepage #9323521
    Riyos DrakeGrazie mille Krona, ovviamente annullo la mia richiesta nel Graphic zone :laugh:


    Tranquillo XD
    The moment man devoured the fruit of knowledge, he sealed his fate... Entrusting his future to the cards, man clings to a dim hope. Yet, the Arcana is the means by which all is revealed. Beyond the beaten path lies the absolute end. It matters not who you are... Death awaits you.
  3.     Mi trovi su: Homepage #9323522
    hanno fatto un servizio sta sera al tg su quel bastardo.
    ad essere sincero il video non l'ho guardato ma ha capito chi è.
    non ne avevo mai sentito parlare ma del resto chissà quanti come lui ce ne sono in circolazione nelle guerre dimenticate e non li si conosce.:sleep:
    Quote:





    Originally Posted by detto da solid93 in una partita di kino der toten


    Niko ti nomino ufficialmente secchione della worst






    Quote:





    Originally Posted by Ogihci Shirosaki


    Finalmente cominci a ragionare come un vero scrittore! Bravo Niko! Ti meriti proprio un Bel 10 e lode!





    KURO TORNA PRESTO NOI TI ASPETTIAMO
    grazie mille a krona per la firma^^


  4.     Mi trovi su: Homepage #9323524
    JaceChe ha fatto? non ho voglia di guardare il video..


    Niente che ti possa interessare, a quanto vedo.
    Kid Icarus: Uprising Music - The War's End/Final Boss Theme (Chapter 25)


    "Il mio Fan Club Preferito" [Rocco Siffredi]
    "Un vero capolavoro di grafica. 100/100" [Playgen]
    "Un gruppo per veri duri" [Trentalance]
    "Altro che Elena e Chloe, questo è il gruppo che fa per me" [Nathan Drake]
    "Questo club è persino migliore del POLLOOOOOOO" [Richard Benson]
    E tu che aspetti? Entra subito nel Misa Campo Fan Club!
  5.     Mi trovi su: Homepage #9323527
    Crash_pglMi dicono, varie fonti, che sia tutta una bufala...

    Per non saper ne leggere ne scrivere, sto fermo :nosmile:

    EDIT: Sì, credo che non muoverò decisamente un dito


    Me lo sentivo ^^"
    Diamine, che schifezze ^^"
    The moment man devoured the fruit of knowledge, he sealed his fate... Entrusting his future to the cards, man clings to a dim hope. Yet, the Arcana is the means by which all is revealed. Beyond the beaten path lies the absolute end. It matters not who you are... Death awaits you.
  6.     Mi trovi su: Homepage #9323532
    marcog1995Chi vi dice che non sia quella a ragazza a inventarsi queste storie?


    non è un falso:


    La decisione di Obama di inviare circa 100 soldati – per lo più appartenenti alle operazioni speciali – in Uganda è arrivata come un fulmine a ciel sereno. Kampala non è direttamente coinvolta nella sfera di interessi americani. Come mai l’America stia aprendo il suo quarto fronte di guerra da quando l’attuale presidente in carica?
    Gli americani non avevano più truppe nel Corno d’Africa dai tempi dell’operazione Restore Hope. Dopo la battaglia di Mogadiscio, in cui 18 soldati persero la vita, il presidente Clinton decise di ritirare il proprio contingente. Stavolta, però, il nemico non è al-Shabaab in Somalia, bensì l’Esercito di Resistenza del Signore, guidato da Joseph Kony e accusato di crimini contro l’umanità. Negli anni l’LRA ha subito pesanti defezioni: se nel 2003 poteva contare su 3000 guerriglieri armati e circa 2000 fiancheggiatori, oggi le sue forze sul campo sarebbero ridotte tra le 200 e le 400 unità.
    L’obiettivo di Obama è aiutare il governo di Kampala a migliorare la propria sicurezza interna. La Casa Bianca ha cercato di appoggiare l’Uganda già sotto la presidente Bush; tuttavia la tempistica di questa nuova operazione è alquanto strana, soprattutto considerando la volontà dell’amministrazione di svincolarsi dai conflitti in Iraq e Afghanistan.

    In realtà, dietro la consueta facciata della retorica umanitaria, la scelta degli Usa di reimpegnarsi in Africa Orientale sottende obiettivi molto concreti.
    Recenti studi affermano che l’Uganda, a lungo ignorato nella regione dei Grandi Laghi, sarebbe adagiato su un giacimento di petrolio da 2,5 miliardi di barili, che potrebbero salire addirittura a 6 secondo stime più ottimistiche. Sufficienti a farne un produttore di medie dimensioni.
    Una ricchezza energetica per il momento solo parzialmente accessibile a causa dell’instabilità politica. Inserito in quel calderone di conflitti e tensioni etnico-politiche che è il Corno d’Africa, l’Uganda non potrà sfruttare pienamente le proprie risorse fintantoché vaste porzioni del suo territorio sfuggiranno all’autorità del governo centrale.
    Peraltro, il giacimento in questione, situato in prossimità del Lago Alberto, sarebbe parte di un bacino petrolifero ben più ampio che potrebbe estendersi fino alla vicina Repubblica Democratica del Congo, Paese non meno devastato dell’Uganda – e dove gli interessi industrie occidentali sono legati a doppio filo alle ragioni del sanguinoso conflitto in corso. E l’Uganda, così come il vicino Kenya, è solo agli albori delle esplorazione petrolifera. Nel Paese sono previsti investimenti stranieri per tre miliardi di dollari entro il 2015. Poco importa se, come prevedibile, non tutti i trenta milioni di abitanti (per il 40% malati di Aids) ne beneficeranno.
    La fascia che va dall’Africa occidentale all’Uganda potrebbe produrre un quinto del petrolio necessario al fabbisogno Usa entro il 2025. Proteggere l’accesso ad un tale tesoro è una priorità fondamentale per l’America, soprattutto in vista della crescente concorrenza cinese. Non c’è dunque da stupirsi che le mappe dei campi petroliferi e quelle del coinvolgimento militare americano tendano a sovrapporsi.


    la fonte è un sito che ho trovato su google.
    basta che scrivete petrolio Uganda e cliccate sul primo sito che compare.
    per una volta mi ero illuso che gli americani potessero essere veramente i buoni:nosmile:

    promemoria personale: mai credere alla prima cazzata che si sente in ret:nosmile:
    Quote:





    Originally Posted by detto da solid93 in una partita di kino der toten


    Niko ti nomino ufficialmente secchione della worst






    Quote:





    Originally Posted by Ogihci Shirosaki


    Finalmente cominci a ragionare come un vero scrittore! Bravo Niko! Ti meriti proprio un Bel 10 e lode!





    KURO TORNA PRESTO NOI TI ASPETTIAMO
    grazie mille a krona per la firma^^


  7. Standbyeme  
        Mi trovi su: Homepage #9323533
    ahahahahaha lo sapevo che era una burla
    E molta gente ci crede alla prima vista
    E dietro ci sono persone che guadagnano (di un video chiamato kony 2012)con moltissime di visualizzazioni, mentre e un falso........
    Bhè non e una novità,mi meraviglio solo della gente (ingenua) che ci crede su quello sentono e vedono, e intanto gli altri guadagnano

    Thank Lampo1988

    The Best of Manuelrallydirt
    Death note game edizione 3
    Primo Round. Vincitore: Manuelrallydirt

  Kony 2012

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina