1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #9328766

    Sviluppatori: Reflection Games
    Publisher: UbiSoft
    Genere: Guida
    Multiplayer: Da 2 a 8 giocatori(online), 1-2(offline)
    Prezzo attuale: Stimato tra i 19€ e 29€.
    PEGI: 12+
    Dopo i primi 2 famosissimi capitoli e altri 2 un po' meno brillanti, la saga di Driver torna nel 2011 proponendo San Francisco. Sarà riuscita Reflection Games a ricreare la stessa atmosfera e qualità dei primi 2 Driver?
    Trama: La storia è un sequel diretto di DRIV3R, dove il protagonista è nuovamente John Tanner. Dopo la breve intro iniziale scopriremo che Jericho, il suo ricercato numero 1 è scappato dal carcere, e Tanner sarà costretto a ritrovarlo e gettarlo in prigione.
    Durante la caccia però Tanner rimane in coma, e sarà costretto a utilizzare lo shift per acciufare Jericho.
    Lo stile della trama è quella di telefilm degli anni 80. Infatti tutto fa riportare la mente a quei tempi. La storia, nonostante non sia eccellente e comunque ben studiata, come negli altri Driver e per un gioco di guida è una nota molto rara.
    Gameplay: Il gameplay di gioco è quello di un gioco di guida arcade, a metà strada tra un Burnout e un Need for speed.
    Singolo: La campagna di Driver seguirà il gameplay classico del genere a cui appartiene, aggiungendo qualcosa che però distingue questo gioco dai canoni del genere. Il tipo di guida è molto arcade quindi raggiungeremo velocità folli in poco tempo, e potremo facilmente far deparare le auto. Il tutto è gestito da un sistema di comandi davvero molto intuitivo.
    Inoltre le auto del gioco sono su licenza, ovvero come in tutti i giochi di guida che si rispettano hanno il loro marchio e il loro modello.
    Le auto sono davvero tante, nei garage si contano circa 140 modelli tra berline(Audi, Ford...)sportive(Lamborghini, Pagani) e quelle utilitarie (fiat, alfa romeo ecc.)
    Insomma una vasta gamma di auto. Il gioco è gestito da una sequenza di missioni principali che vengono sbloccate completando le missioni "secondarie"(anche se almeno 2 per volta vanno obbligatoriamente completate). Completando 2 missioni secondarie sbloccheremo quella relativa alla storia. Le missioni della storia avranno vari compiti: da quelli "leggeri", che saranno fare acrobazie, spaventare un maestro di scuola guida ecc. fino a quelli di agente sotto copertura, come disinnescare bombe, acciuffare criminali e così via. Una nota negativa è che i compiti assegnati verso la fine risulteranno un po' ripetitivi: saranno sempre distruggi quello, vinci la gara e così via.
    Una novità introdotta da RG in Driver SF è lo Shift. Come dicevo primaTanner è in coma, quindi tutta la San Francisco che lui immaginerà sarà spesso vittima di variazioni paranormali. Una di questa sono i poteri di cui Tanner verrà in possesso durante l'inizio del gioco. Questo è lo Shift, ovvero il potere di entrare come pilota in un altro corpo a libera scelta. Dopo i primi istanti, che ci sembrerà un po' strano, dopo ci accorgeremo che gli sviluppatori l'hanno amalgamato alla perfezione nello stile di gioco. Spesso infatti dovremo utlizzarlo molte volte durante le missioni, ad esempio quando dovremo distruggere più bersagli distanti fra di loro. Oltre alla possibilità di shiftare ci verranno affidati altri poteri come un nitro immaginario, e muoverci con lo shift nella città come se fosse una mappa, ovvero molto velocemente.
    Inoltre potremo acquistare veicoli e potenziamenti dai garage che andranno comprati con i PE acquisiti nelle missioni, compiendo acrobazie, sfide ecc. Un elemento ormai inmancabile sono i collezionabili che saranno delle pellicole.

    Insomma anche come attività secondarie ci sarà davvero molto da fare. Inoltre la città è liberamente esplorabile e la mappa è di dimensioni notevoli. Ci potremo godere una città viva e vegeta con strade molto trafficate e pedoni che passeggiano in giro(che hanno il potere di schivare le macchine anche a 300km/h)
    La campagna mi è piaciuta davvero tanto e non annoierà fino all'ultimo minuto, nonostante qualche tratto che tende a ripetersi. Inoltre il carisma dei personaggi come Tanner, Johns o Jericho rende la storia molto godibile.
    Multiplayer: Il multiplayer del gioco è affrontabile da 2 a 8 giocatori. Ci saranno diverse modalità, alcune delle quali molto originali. La prima è Ce l'hai. In questa modalità ci saranno diversi giocatori e il loro compito sarà quello di impossessarsi di un marchio, che inizialmente è in possesso di un'auto controllata dall'IA.

    Vince chi lo riesce a tenere per più tempo. Anche nel multiplayer si userà spesso lo shift, anche se alcune modalità come Gara sono più realistiche e non permettono l'uso di poteri. Un'altra modalità è Sopravvivenza: in questa modalità dovremo superare 10 livelli, ognuno dei quali composto da 3 checkpoint. Giunto al 3° avremo un'altra auto. Però c'è un piccolo problema, ovvero che verremo inseguiti dalla polizia per tutto il tempo che sarà sempre più veloce. Sarà importante cooperare con il compagno per superare tutti e 10 i livelli superando il record.

    Anche il multiplayer quindi è davvero ben curato, inoltre c'è la classica modalità libera in cui poter girovagare per San Francisco con un amico.
    Personalmente ho giocato poco in multiplayer, ma non posso negare l'ottima qualità di quest'opzione.
    Longevità: Driver San Francisco gode di un'ottima longevità. La campagna dura dalle 8 alle 12 ore, dipende da come svolgeremo le missioni. La loro difficoltà varierà andando avanti dalla storia, ma non è stato troppo difficile completare il gioco. Contando tutte le attività secondarie si raggiunge un 25 ore circa. Insomma anche la longevità è davvero ottima.
    Grafica & Sonoro: La grafica di Driver San Francisco è fatta bene. La città è stata ricreata molto bene così come le auto, davvero ben fatte e da notare è anche la fluidità del gioco che resta(tranne a schermo condiviso)stabile a 60 frame per secondo. Qualche difetto però c'è, come una qualità di alcune texture scarsa e personalmente la qualità dei personaggi mentre si gioca, che avrebbero meritato maggior cura. La colonna sonora è davvero fantastica, sopratutto grazie ai brani che ricordano film e telefilm polizieschi degli anni 80', in stile Miami Vice. Anche il doppiaggio è discreto.
    Commento finale: Ai tempi del 2006 apprezzai molto Driver Parallel Lines, grazie alla storia fatta bene e ai tantissimi modelli di auto. Oggi sono felicissimo di ammettere che Driver San Francisco supera la qualità del suo predecessore. Nonostante l'azione a piedi sia stata eliminata comunque il gioco rimane molto adrenalinico e ben strutturato con una storia che fa invidia a giochi di auto più famosi come il recente The Run. Insomma consiglio SF a tutti coloro che cercano un gioco di auto sopra la media. Sicuramente rimarranno sodisfatti color che cercano un gioco diverso dal solito Gran Turismo o Forza Motorsport. Davvero molto consigliato.
    [COLOR="Lime"]PRO[/COLOR]:
    -Storia ben congegnata
    -140 auto e una mappa molto grande
    -Lo shift e tutti i suoi poteri legati
    -San Francisco
    -I personaggi
    -Divertentissimo sia da soli che in compagnia
    -60fps per secondo
    CONTRO:
    -Texture a volte poco definite
    -Qualche volta un po' ripetitivo
    Pagella:
    Storia: 8, buona anche se non orginalissima
    Gameplay: 9,5 , Divertente come pochi sia da soli che con gli amici(online o offline)
    Longevità: 9, molto longevo
    Grafica & Sonoro: 8,5, un'ottimo comparto tecnico
    Voto finale: 9,3
    Per chi vuole giocare qualche partitina su Xbox Live

    Stò giocando: Rage
    GIAN_LORENZO97 COLLECTIONFINALMENTE CON LE FOTO
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #9328768
    naruto uzumakibella rece, credo ke me lo comprerò x il compleanno :thumbup:
    ma da quello ke hai detto nella rece, nn c saranno + neanke le armi?


    E' totalmente un gioco di guida. Niente pistole o robe simili;) Anche io dubitavo in ciò ma alla fine il gioco è stupendo lo stesso.
    Per chi vuole giocare qualche partitina su Xbox Live

    Stò giocando: Rage
    GIAN_LORENZO97 COLLECTIONFINALMENTE CON LE FOTO
  3.     Mi trovi su: Homepage #9328769
    Gian_lorenzo97E' totalmente un gioco di guida. Niente pistole o robe simili;) Anche io dubitavo in ciò ma alla fine il gioco è stupendo lo stesso.


    ok grz siccome ank'io ho giocato a parallel lines (se si scrive così) e nn avendo visto nulla sulla rece riguardanti le armi, ho pensato ke c fossero ancora
    grz ancora:thumbup:
  4.     Mi trovi su: Homepage #9328770
    Non sono molto d'accordo. Il voto è altissimo e sembra che stiamo parlando di un supergioco, cosa che Driver SF non è assolutamente. Il sistema dello shift stravolge totalmente la base dei giochi di guida e non mi è piaciuto. Mi sembra forzato e noioso. Anche la storia è abbastanza assurda e mi ricordo all'epoca notai qualche buco di sceneggiatura. Poi non è un brutto gioco e per la cifra a cui si trova adesso vale sicuramente un tentativo per tutti gli amanti dei giochi di guida arcade.


  5.     Mi trovi su: Homepage Homepage #9328771
    DaveNon sono molto d'accordo. Il voto è altissimo e sembra che stiamo parlando di un supergioco, cosa che Driver SF non è assolutamente. Il sistema dello shift stravolge totalmente la base dei giochi di guida e non mi è piaciuto. Mi sembra forzato e noioso. Anche la storia è abbastanza assurda e mi ricordo all'epoca notai qualche buco di sceneggiatura. Poi non è un brutto gioco e per la cifra a cui si trova adesso vale sicuramente un tentativo per tutti gli amanti dei giochi di guida arcade.


    Bhè non è un gioco che vuol'essere un gioco realistico. Se si vuole un gioco realistico si gioca Forza 4 o Gran Turismo 5.
    Per chi vuole giocare qualche partitina su Xbox Live

    Stò giocando: Rage
    GIAN_LORENZO97 COLLECTIONFINALMENTE CON LE FOTO
  6.     Mi trovi su: Homepage #9328772
    Gian_lorenzo97Bhè non è un gioco che vuol'essere un gioco realistico. Se si vuole un gioco realistico si gioca Forza 4 o Gran Turismo 5.


    Non necessariamente. A me piacciono i giochi di guida arcade come Split Second, Burnout e simili. Ma lì almeno si guida. Qui per vincere una corsa devi impossessarti delle auto nel traffico e mandarle contro i rivali mentre la tua macchina va da sola al straguardo.


  Driver San Francisco Recensione

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina