1.     Mi trovi su: Homepage #9346648
    Purtroppo è la verità, i giochi giapponesi ultimamente (a dire il vero da un po di tempo), non sono minimamente della stessa qualità di 10 anni fa.
    E farebbero bene ad ascoltare qualche sviluppatore occidentale, non per insegnargli niente per carità, e ci mancherebbe, ma per adeguarsi ai gusti dei giocatori di tutto il mondo, non solo a quelli jappo.
    Purtroppo i grandi giochi giapponesi, tipo Bio hazard, Sonic, Mario, ogni versione degli stessi negli anni è sempre la stessa minestra riscaldata con qualche miglioria quà e la, anche se a noi ci sta bene così.
    Per esempio, io avrei portato avanti la serie di Shen-mue, perchè sicuramente è più originale come tipo di gioco, e ha un hype ragguardevole, e a dire il vero anche moltissimi fans, figuriamoci poi con la tecnologia grafica di oggi!
    Poi non so, un Aero Dancing di nuova generazione, ma giusto perchè ci sono pochi giochi di aerei da combattimento oggi.
    Purtroppo sviluppatori come Sega e Nintendo, sembra che dormono, invece CAPCOM a fatto uscire molti giochi in questi ultimi anni, ma se guardiamo bene a parte qualche gioco buono sempre ritrito come Super Street Fighter 4 AE e un altro paio, di rivoluzionario non ho visto niente.
    Konami solo PES, senza giudicare la qualità!
    La verità secondo me è che i giapponesi, devono piantarla di fare troppa distinzione tra loro e gli altri mercati, avere più rispetto per gli sviluppatori di altri paesi, e sopratutto allargare i propri orizzonti accettando anche i consigli degli altri, perchè sembra che a parte loro, non esiste altro!
    Scusate il mezzo sfogo, ma conosco bene i giapponesi, e so come la pensano.

  ► Notizia Epic Games: Nei titoli giapponesi ci vuole più multiplayer

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina