1.     Mi trovi su: Homepage #9347317
    Nel senso che gli altri titoli importanti usciti al lancio della console erano tutti nomi già noti: WipEout, Ridge Racer, Uncharted bla bla bla... Gravity Rush è una IP originale, mai vista prima su altre console, e sarebbe stata una gran cosa se avesse fatto parte della line-up di PS Vita, com'è avvenuto in Giappone!
  2.     Mi trovi su: Homepage #9347371
    Effettivamente, a detta degli stessi sviluppatori, è forte l'influenza dello stile Bande Dessinée, relativo alla componente fumettistica del gioco, in particolare alle "strisce disegnate" di intermezzo. E' anche vero che il particolare taglio delle inquadrature, la navigazione touch dei contenuti e la possibilità di orientare le immagini, rimandano inequivocabilmente alle recenti sperimentazioni dei Comics per tablet... Insomma, di contaminazioni ce ne sono fin troppe e tutte ugualmente plausibili. La cosa che conta è che sia un gioco fenomenale! Di sicuro quello che aspetto maggiormente anch'io... ^_^
  3.     Mi trovi su: Homepage #9347521
    Se mi dici che Uncharted è stato pensato per Vita, solo perché puoi pulire un elmo con il dito, non viaggiamo sulla stessa frequenza. Idem per la quasi totalità dei titoli di lancio. Per me si tratta di una carrellata di IP che hanno visto la loro origine altrove, che sia stato su PS3 o sulla prima gloriosa PlayStation per quanto riguarda WipEout. Gravity Rush, anche se inizialmente doveva essere un titolo per PS3, alla fine è nato su Vita. Non è uno spin off, non è un prequel, un sequel né un reboot, né tantomeno una riedizione portatile. Per me questo basta per dire che Gravity Rush è "espressamente" stato concepito per Vita, a differenza degli altri. Tutto qui...
  4.     Mi trovi su: Homepage #9347627
    Più che altro, IP è l'acronimo di "Intellectual Property" e non ha nulla a che fare con il tuo "Innovative Product", ma è un termine di origine giuridica che si usa in senso lato come sinonimo di "prodotto", inteso come risultato dell'ingegno e dell'inventiva di chi l'ha realizzato. Dico solo che Gravity Rush, o Daze se preferisci, è un prodotto (quindi una IP) uscito esclusivamente su Vita (e questo è un dato di fatto), mentre gli altri titoli menzionati sono l'ennesima rivisitazione di giochi già triti e ritriti. Per farti un ulteriore esempio di come la penso: Little Deviants (se proprio vogliamo considerarlo un gioco) è una nuova IP, concepita espressamente per Vita. Non ne farei una questione di chi è in errore o meno. Al limite potremmo avere opinioni diverse...
  5.     Mi trovi su: Homepage #9347770
    E quindi tu metteresti sullo stesso piano di Gravity Rush: Little Deviant (che è una scusa per usare il touch pad di Vita), Reality Fighters (una demo di Realtà Aumentata) e quel simpatico passatempo di Escape Plan? Comunque, se rileggi bene l'articolo, ho scritto chiaramente che l'attesa per Gravity Rush è snervante, perché si tratta PROBABILMENTE della prima VERA IP concepita per Vita, nel senso che quanto visto finora non è che faccia gridare al miracolo... Anche nel mio commento precedente è chiaro il mio pensiero, dato che ho preso in considerazione Little Deviants e poi fra parentesi ho scritto "se proprio vogliamo considerarlo un gioco". Torno a ribadire che Uncharted, WipEout, Ridge Racer, Virtua Tennis, ModNation Racer, Everybody's Golf, etc. NON sono IP concepite espressamente per Vita, ma sono nate su altre piattaforme. Mi sembra solo che tu voglia trovare il proverbiale pelo nell'uovo... Per me possiamo cercarlo in eterno! :D

  ► Anteprima Gravity Rush: Sfida alla gravità

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina