1. In questo momento stai...  
        Mi trovi su: Homepage #9347653
    http://bari.repubblica.it/cronaca/2012/05/19/news/attentato_esplosivo_in_una_scuola_quattro_strudenti_feriti_a_brindisi_l_esplosione_nell_istituto_professionale_nei_pressi_-35438304/?ref=HREA-1







    a questo siamo arrivati? Al netto di capire quale sia la matrice ed il mandate chi ha commesso questo non merita di essere chiamato ne uomo ne bestia....
    quando ho pensato di iniziare a capire le donne ho capito che non avevo capito un caxxo
    :azz:
  2.     Mi trovi su: Homepage #9347712
    roba stranissima, oltre che incredibilmente ignobile;
    parrebbe strana una implicazione della Mafia, cercherei indizi in tutte le altre direzioni possibili; tipo qualche vigliacco freelance che vorrebbe rimettere in ballo un pò di strategia della tensione; oppure qualcuno collegato alla scuola, perché di questi tempi non mi stupirebbe nemmeno il presunto divertimento di qualche vigliacco che non ha niente a che fare sia con mafia che con terrorismo (escluderei a priori i sedicenti anarchici informali)
    Che brutta Italia ....
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #9347750
    superpadrepioMah, davvero anomalo. Istintivamente penserei a uno studente squilibrato...Robe tipo certe stragi nelle scuole americane, con + vigliaccheria. A una vendetta contro qualcuno della scuola...Vicino a una scuola ci saranno le telecamere, o no ?
    Nella scuola no (forse per "privacy" e roba simile)ma nel tribunale adiacente si.

    Firma by Krona

    Mercatino
    SIAMO PG ,NON VG ID PSN:RHCP-ITALY
  4. Roma non deve essere capitale  
        Mi trovi su: Homepage #9347824
    Secondo me non è la mafia ma una situazione simile a quella norvegese, ovvero un pazzo squilibrato.
    Vediamo, pare che le telecamere abbiano ripreso un tipo.
    Se si vuole dare un senso alla propria vita, non occorre pensare di diventare dei grandi, ma si deve partire dal fare ogni giorno un qualcosa di piccolo all'interno del proprio micromondo.
  5.     Mi trovi su: Homepage #9347848
    beppojosefSecondo me non è la mafia ma una situazione simile a quella norvegese, ovvero un pazzo squilibrato.
    Vediamo, pare che le telecamere abbiano ripreso un tipo.
    concordo pienamente. certo aspettiamo le indagini, che sembrano essere gia in stato avanzato. ma sembrerebbe un caso isolato.
    "al mio segnale...scatenate l'inferno!" dissi io, davanti alla colazione dell'hotel a 4 stelle di Padova...
  6.     Mi trovi su: Homepage #9347890
    beppojosefSecondo me non è la mafia ma una situazione simile a quella norvegese, ovvero un pazzo squilibrato.
    Vediamo, pare che le telecamere abbiano ripreso un tipo.
    E il tipo sembra somigli molto a Beppe Grillo :asd:

    A naso l'ho pensato subito: nè mafia nè terrorismo.



    Un pazzo vigliacco o la vendetta di un pazzo vigliacco.

    Anche un po' scemo, visto che s'è messo in posa davanti alle telecamere.


    Se non beccano manco questo.... :sbam:
  7. In questo momento stai...  
        Mi trovi su: Homepage #9347967
    superpadrepioE il tipo sembra somigli molto a Beppe Grillo :asd:

    A naso l'ho pensato subito: nè mafia nè terrorismo.



    Un pazzo vigliacco o la vendetta di un pazzo vigliacco.

    Anche un po' scemo, visto che s'è messo in posa davanti alle telecamere.


    Se non beccano manco questo.... :sbam:
    si ma se lo beccano buttassero la chiave stavolta...la cosa che mi fa pensare è che se fosse scoppiata alle 8.00 sarebbe stata una tragedia ancora piu grande...
    quando ho pensato di iniziare a capire le donne ho capito che non avevo capito un caxxo
    :azz:
  8.     Mi trovi su: Homepage #9348040
    Comunque è pazzesco che abbiano mandato in giro il video, anche se con la faccina oscurata, del pazzo...Prima di andarlo a prendere. Così lui è in fuga....Sono andati a prenderlo con un certo retardo...E hanno fermato il fratello...
    Ma in che mani siamo ? :facepalm:



    Mo' ci pensa Beppe Grillo :asd:
  9.     Mi trovi su: Homepage #9348058
    superpadrepioComunque è pazzesco che abbiano mandato in giro il video, anche se con la faccina oscurata, del pazzo...Prima di andarlo a prendere. Così lui è in fuga....Sono andati a prenderlo con un certo retardo...E hanno fermato il fratello...
    Ma in che mani siamo ? :facepalm:



    Mo' ci pensa Beppe Grillo :asd:
    Mo' sembra che l'abbiano trovato. :doc: Se è lui...E' Il criminale più scemo del mondo, mancava che si mettesse in posa sotto le telecamere....
  10.     Mi trovi su: Homepage #9348080
    superpadrepioMo' sembra che l'abbiano trovato. :doc: Se è lui...E' Il criminale più scemo del mondo, mancava che si mettesse in posa sotto le telecamere....

    non l'hanno trovato, dovrebbero averlo identificato, ma è scomparso
    e qui ci si dovrebbe chiedere se sono adeguati quei personaggi che davanti ai media hanno parlato di immagini chiare, forse facendo allarmare e scappare il presunto colpevole
    si è subito capito che qualcuno aveva fatto qualche mossa sbagliata quando il Capo della DDa di Lecce ha smentito, abbastanza irritato, tutte le voci che parlavano di identificazione
    e non è colpa dei media, ma di chi va in estasi quando si trova un microfono davanti alla bocca
  11.     Mi trovi su: Homepage #9348099
    commonnon l'hanno trovato, dovrebbero averlo identificato, ma è scomparso
    e qui ci si dovrebbe chiedere se sono adeguati quei personaggi che davanti ai media hanno parlato di immagini chiare, forse facendo allarmare e scappare il presunto colpevole
    si è subito capito che qualcuno aveva fatto qualche mossa sbagliata quando il Capo della DDa di Lecce ha smentito, abbastanza irritato, tutte le voci che parlavano di identificazione
    e non è colpa dei media, ma di chi va in estasi quando si trova un microfono davanti alla bocca
    Se n'era iuto lo squilibrato, ma l'hanno represo nel pomeriggio....Se è lui, col fratellino complice magari...
    C.S., residente nel quartiere Sant'Elia. Ha una compagna e una
    figlia, con loro vive il fratello, anche lui in questura. L'uomo aveva
    fatto perdere le sue tracce. E' un elettrotecnico, ripara tv. Dalla
    procura: controlli di routine. Bufera sulla procura: l'indagine passa
    alla Dda di Lecce, aperta un'inchiesta sulla pubblicazione del video.
    Grasso: "Avevamo un vantaggio che abbiamo un po' perso".



    ORE 18.51 - UNA VOLANTE DELLA POLIZIA ESCE CON UN UOMO A BORDO
    Una
    vettura della Polizia è appena uscita dalla questura con un uomo
    sdraiato sul sedile posteriore. Non si conosce al momento l'identità
    dell'uomo né dove sia diretta l'auto.

    Comunque il magistrato chiacchierone e malato di protagonismo, quello barbuto...e chi ha dato il video ai giornalisti....Va fermato anche lui.
  12.     Mi trovi su: Homepage #9348126
    commonah vabbè, vuol dire che la cosa si evolve, nonostante la smania di protagonista di alcuni
    Contrordine :nono:
    ORE 21.29 - RILASCIATO L'UOMO INTERROGATO PER ORE, E' TORNATO A CASA
    Ha
    lasciato la questura di Brindisi a bordo di un'auto della polizia per
    tornare a casa la persona condotta negli uffici della polizia questo
    pomeriggio per essere ascoltata "come testimone". Lo spiega il capo di
    gabinetto della questura di Brindisi, Anna Palmisano.

    ORE 21.25 - "NESSUNA SVOLTA"
    "Non
    c'è nessuna svolta né ci sarà nelle prossime ore", ribadisce il capo di
    gabinetto della questura di Brindisi, Anna Palmisano, che parla di
    "situazione fluida" e di lavoro "su vari fronti".

    ORE 20.58 - DALLA QUESTURA: NE' INDAGATI, NE' ARRESTATI
    "Non
    ci sono arrestati, non ci sono fermati, non ci sono indagati in questo
    momento e non ce ne saranno nelle prossime ore". Lo ha dichiarato il
    Capo di gabinetto della questura di Brindisi, Anna Palmisano, ai
    giornalisti che da ore presidiano l'ingresso di via Perrino, intervenuta
    dopo 'l'assalto di alcuni giovani brindisini ad un'auto civetta nella
    quale pensavano potesse trasportare una delle persone coinvolte nella
    strage e che è stata presa a calci e pugni. "Fateci lavorare - ha
    proseguito la dottoressa Parmisano - vi preghiamo di farci lavorare,
    perché si sta creando tensione e perché non deve più accadere quello che
    è accaduto pochi minuti fa. Per lavorare bisogna consentire alle
    persone di essere sentite, siano esse testimoni o persone che devono
    poter

    venire in questura".

    ORE 20.52 - NON E' L'ATTENTATORE, VERSO IL RILASCIO
    Confermata
    da più fonti la notizia dell'estraneità dell'uomo sul quale si erano
    concentrati i sospetti degli inquirenti. L'uomo, C.S. dovrebbe essere
    rilasciato.

    ORE 20.36 - CADONO I SOSPETTI SULL'UOMO FERMATO IN QUESTURA
    Doccia
    fredda per gli inquirenti che, dopo ore di interrogatorio, vedono
    vacillare e probabilmente cadere i sospetti sull'elettrotecnico con una
    disabilità evidente al braccio tenuto sotto torchio insieme al fratello
    e, sembra, anche anche altri testimoni. Non ci sono conferme ufficiali
    ma la notizia circola insistentemente negli ambienti della questura.

    ORE 20.14 - L'UOMO POTREBBE ESSERE ESTRANEO ALL'ATTENTATO
    Potrebbe
    non essere C.S. l'uomo colpevole di aver provocato la "strage delle
    ragazze" davanti alla scuola Morvillo Falcone, interrogato da ore in
    questura. Non ci sono al momento altri particolari su quanto trapelato
    dagli ambienti investigativi, che danno come certa la sua estraneità
    rispetto all'attentato.

  Bomba davanti una scuola a Brindisi

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina