1.     Mi trovi su: Homepage #9350966
    Premessa: me so rotto, rotto di aspettare uno strategico/gestionale che non arriva mai :D

    Non gioco molto perchè non ho tempo ma fin da piccolo mi ha sempre appassionato il genere. Da allora non ho mai trovato un gioco che, almeno per come la vedo io, rispondesse a dei semplicissimi requisiti. Cerco un gioco che abbia questi requisiti:

    1) Ambientato in epoca moderna. Eccheccacchio non si sopportano più sti titoli ambientati nel passato più trito o nel futuro più pacchiano. Ma agli sviluppatori fanno tanto schifo il pianeta terra e gli stati? Si inventano mappe e spiegoni sulle fazioni coinvolte. Quanto sarebbe bello giocare con la mappa mondiale nella parte di uno stato

    2) Economia! Questo sconosiuto! In questo genere di videogame il gameplay, cosi come è nella realtà, si basa tutto, o almeno dovrebbe, sui soldi. Peccato che ho sempre incontrato titoli dove il potere economico è una barzelletta. E' facilissimo fare soldi, difficilissimo perderli, non sai che farci e l'IA dilapida i suoi patrimoni accettando trade ridicoli e spendendo in cazzate. Alla fine ti ritrovi a fare guerre stupide per "squadrare" i confini, prenderti un campo di pecore, o per un pippone mentale che ti sei fatto

    3) I prestiti di soldi tra fazioni/stati o non sono possibili (che razza di simulazione è!?) o avvengono a tassi fissi. Ti do 10 soldi e me ne devi ridare 10 oppure, se il gioco è "profondo", ad un tasso fisso non modificabile tipo 12. Cavolo non è che chiedo un sistema di scambi monetari che piaccia a Mario Monti! Ma è mai possibile che i soldi degli Zulù abbiano lo stesso peso di quelli degli Stati Uniti? Basterebbe un sistema bancario semplificato.

    Non penso di aver chiesto la luna. Se vogliono sviluppare dei videogame realistici strategici/gestionali almeno lo facessero bene fino in fondo. Loro invece sono tutti li che devono migliorare i riflessi dell'acqua. Ma che mi frega :D I titoli che mi sono davvero piaciuti sono stati:

    - Victoria II (voto 8). Il migliore di tutti. Unica pecca il sistema economico. Dopo 1 ora di gioco già sei con l'oro che ti esce dalle orecchie e con gli avversari pieni di debiti. Peccato che dal prestare i soldi non ci guadagni niente se non una rarissima causus belli.
    - Port Royal 2 (voto 7). Il problema è che ormai è vecchio.
    - Civilization 4 (voto 7). Perfetto se non fosse il potere economico e gli scambi commerciali semplicemente ridicoli.

    Sarei disposto a rinunciare al punto 1 ma al 2 e 3 assolutamente no. Consigli?
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #9350986
    Magari nn ti è d'aiuto ma io ho giocato con Patrician III.. Ambientato nell'nord Europa il ke secondo me è gia di per se una cosa nuova. Lo stile è un pò Port Royale però la gestione economica e curata meglio.. ovviamente si parte con un rango sociale basso di mercante ma per arrivare ad essere governatore la strada è lunga e nn è facile fare tanti soldi in maniera così eclatante come in altri giochi. le tue azioni avranno ripercussioni sulla tua reputazione. potrai costruire case (sulle quali potrai decidere tu l'affitto da imporre), aziende e fabbriche.. sei a corto di denaro? bene ci sono gli usurai che saranno lieti di prestarti denaro, ma attento xkè gli interessi nn sono da poco.. se vuoi fare carriera in fretta puoi anche recarti ai bagni pubblici e cercare di ottenere un aiutino con qualche bella tangente.. Lo stesso vale se sei nei guai e conosci la persona giusta.

    Questo è a grani linee una sintesi piuttosto approssimativa di quello ke è il gioco in se.. Se ti interessa magari qua e la trovi qualche altra informazione a riguardo, nel frattempo mi auguro di esserti stato almeno un pò d'aiuto.. ciao

    Grazie DindoMix^^

  Il gioco che non esiste

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina