1.     Mi trovi su: Homepage #9354749
    @Shamnadhoh: forse Spector intendeva dire che magari, e dico, MAGARI, si possono fare giochi violenti e ad alto contenuto sessuale che però hanno come obiettivo quello di raccontare una storia, invece che mostrare a ogni piè spinto sangue e tette (es. The Witcher). Non è difficile da capire eh... Forse se fa il gioco di Topolino è perchè si è anche rotto gli zebedei di subire pressioni per fare giochi ultraviolenti, ma magari mi sbaglio.

    La cosa più triste è che la Square-Enix non lo assumi per farlo lavorare a Thief 4, o al prossimo Deus Ex se mai ci sarà...

  ► Notizia Warren Spector: Spector: non è stato l'E3 dei giochi

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina