1. "I'M BACK IN TOWN BABY!"  
        Mi trovi su: Homepage #9367718
    RECENSIONE MAX PAYNE 3 (PS3)



    PEGI:18+


    PRODUTTORE: ROCKSTAR GAMES


    CONSOLE:PS3-X BOX 360-PC

    ITA:NO


    SOTTOTITOLI:SI


    Benvenuto a San Paolo, Max! (Storia)

    Dopo 10 anni di lunga attesa dal suo secondo capitolo su PS2,Rockstar ci sorprende nuovamente, ritirando fuori dal cilindro un Max Payne tormentato dal suo passato e dall’assassinio di sua moglie e sua figlia. In
    questo nuovo capitolo lo vedremo cadere preda degli antidolorifici edell’alcol, mentre tutto intorno a lui crolla. Un giorno, un suo amico Raul Passos, ex collega all’accademia di polizia, gli offre un lavoro come guardia del
    corpo a San Paolo (Rio, in Brasile) per proteggere la ricca famiglia dei Branco. Max all’inizio rifiuta, ma presto a New Hoboken, i malavitosi locali lovogliono morto. Max per un gesto avventato ha ucciso il figlio di un boss del
    posto, che ora è più deciso che mai ad avere la sua testa. Passeremo quindi dalla cupa e grigia New York, a una Rio sfavillante piena di luci e colori, in cui presto però Max scoprirà un nuovo complotto per uccidere tutti i membri dei Branco. Una lunga avventura aspetterà Max, essa durerà per 14 capitoli, 3 dei quali dei flashback che ci faranno vedere il suo passato prima che si trovassein Brasile, e verremo catapultati in una miriade di luoghi differenti realizzati con cura maniacale e simili alle controparti reali. Tanto per
    citarne alcuni ci saranno un night club, uno stadio, una laguna, una favelas,…ecc


    Calvo, armato e incazzato...no, non è Kratos, eccovi a voi Max Payne!
    Ehi, americano! Problemi? (Grafica)
    Tantissimi, risponderebbe Max, sfoderando la pistola e saltando all’indietro mentre crivella di colpi un soldato. La grafica è davvero assurda, il comparto tecnico è pieno di rifiniture impressionanti. Ogni angolo
    che esplorerete con Max sarà pieno di dettagli, difatti non vedrete mai zone “morte” come accade in certi giochi. I ripari sono un infinta, e sono completamente distruttibili dai proiettili. Un consiglio per chi non volesse
    essere freddato subito alla prima partita. Non state mai per troppo tempo in un posto fisso, sarete più esposti ai proiettili e i nemici potrebbero accerchiarvi senza che voi ve ne accorgiate. Quando verrete colpiti vedrete il sangue scendere dalle ferite che vi sarete procurati e un indicatore a schermo in basso a destra, con la sagoma
    di un uomo, si riempirà di rosso quando la vostra condizione si aggrava. Lungo il vostro percorso prenderete degli antidolorifici, segnati nell’indicatore descritto con un numero in base a ciò che avrete. Essi sono piccoli contenitori bianchi, a volte in armadietti medici, altre invece addosso ai nemici o per terra. La parola d’ordine è varietà.


    "Questa è Rio" dice Dominic Toretto alias Vin Diesel al poliziotto The Rock, solo uno dei meravigliosi scorci di quest'avventura tra lusso e degrado.
    Ah, merda, il mio braccio! (Giocabilità)
    Il gioco è davvero vario nelle modalità che offre algiocatore. Avrete 5 livelli di difficoltà selezionabili ad inizio partita, essi sono: facile, medio, hard, hold school e hardcore. Vi dico già che a difficoltà normale la sfida sarà abbastanza impegnativa e davanti a voi non vedrete mai nemici disorganizzati e impreparati pronti a farsi impallinare da voi. Essi, in base alla parte del corpo colpita, reagiranno di conseguenza rallentando la
    loro andatura e reggendosi la parte ferita. Fulcro della saga e del gioco stesso in questione saranno invece il tempo rallentato e lo shoot dodge. Il primo, attivabile con cerchio, rallenta il tempo intorno a voi consentendovi di
    mirare con più precisione in parti del corpo specifiche, potendo vedere le scie dei proiettili sparati. Il secondo è attivabile con R1 e vi consente di saltare in aria sparando ai nemici che vi troverete davanti, questi terminerà una volta toccato terra, potendo scegliere se rimanere sul terreno o alzarvi e ripararvi.Max, inoltre, potrà portare con sé due armi per volta, ma ne utilizzerà solamente una, esse sono selezionabili dalla ruota delle armi premendo L2. Lungo le mappe sono nascosti i pezzi delle armi d’oro, che troverete esplorando ogni singolo angolo accuratamente, una volta raccolti i componenti potrete usarle quando ci rigiocate! Inoltre, come
    se già non fosse abbastanza, lungo l’avventura avrete l’accesso ad alcuni indizi interagendo con oggetti o persone, facendovi sbloccare il trofeo relativo. In alcune sequenze dovrete premere i tasti giusti al momento giusto,mentre in altre occasioni vi ritroverete in situazioni estreme a far fuorinemici d’ogni sorta. L’avventura, però, soffre anche piccoli difetti. Uno è la linearità del gioco, in quanto il percorso da seguire è prefissato (diversamente da GTA o RDR sempre di Rockstar) anche se in un gioco come questo l’accuratezza e i luoghi nell’insieme non fanno sentire questo aspetto. I sottotitoli, questo è imperdonabile, sono piccolissimi ma leggibili. Un vero peccato che questo terzo capitolo sia stato adattato in inglese, visto che i primi due erano localizzati in un doppiaggio italiano ottimo. I video sono a tratti “allucinogeni” con continui sdoppiamenti delle immagini, di cui
    sinceramente se n’è abusato, perché a volte i sottotitoli non sono leggibili. Questo per sottolineare l’insalubrità costante di Max nel perdurare della vicenda. Le tavole a fumetti degli scorsi titoli, sono state integrate nell’insieme creando un effetto piacevole.


    Max mentre si tuffa a rallentatore, in quanto a stile nessuno lo batte su questo fronte.
    Ehi gringo, sei fottuto! (Sonoro)
    La colonna sonora è magistrale, come ogni gioco Rockstar, e aiuta a immergere il giocatore nei toni cupi della vita di Max. A volte la musica del gioco è “sostituita” da sonorità brasiliane, ma nel gioco si
    integrano bene per il contesto in cui sono. Altro punto a favore per Rockstar,in alcuni punti le loro tracce sono tese come la situazione che starete vivendo! Il rumore delle armi e dei nemici sono veritieri, i toni delle vostre
    nemesi cambieranno quando sono nervosi, in poche parole bestemmiano a più non posso in brasiliano…I doppiatori sono stati ottimi nelle loro prestazioni, lavoce rauca di Max difatti, vi farà sembrare di avere davanti un anti-eroe vissuto e indurito col tempo. Esso nel corso del gioco esprimerà i propri pensieri in base a ciò in cui sta per invischiarsi, e l’humor nero trasuda da tutti i pori, facendovi fare un cenno di risata, oltre ai personaggi strani che incontrerete. (Tra cui un poliziotto fallito che troverete in 3 diverse occasioni e un uomo “di mondo” che troverete in un bordello nelle favelas e successivamente in cella)


    Tutti i nemici che si parano davanti a Max faranno più o meno questa fine. La violenza è eccessiva, con schizzi di sangue esagerati come vedete dalla foto.
    Prenditi il mio missile, stronzo! (Giudizio finale di COLO)
    Un giudizio su un gioco come questo? Capolavoro. E non sono l’unico a pensarla così, i voti che troverete sulla rete o su riviste cartacee dicono tutto. Ci troviamo di fronte all’ennesimo gioco alla Rockstar,sviluppato interamente da loro, con una storia degna di un film, situazioni adrenaliniche, giocabilità avvincente, nemici intelligenti, un Max Payne che è un po’ diventato un “Nathan Drake” di Rockstar, e tante altre opzioni tra cui
    l’online, che non posso descrivervi in quanto non possiedo Internet sulla PS3. I difetti che ho riscontrato sono, verso la fine una difficoltà snervante incerti punti, checkpoint scomodi, sottotitoli piccoli, longevità un po’
    deludente (una decina di ore a malapena), controlli legnosi in alcuni punti, e piccoli difettucci grafici…ma niente in grado di intaccare questa avventura. A voi la scelta, se prenderla o meno, anche se dicono che il gioco non sta vendendo secondo le loro previsioni non è che ciò sia un sinonimo di scarsaqualità. Badate bene, quindi.


    Volete sapere cosa ne pensa lui della sua camicia? Vedrete cosa dice, non riuscirete a non ridere...
    VOTI FINALI:

    Storia: 97-
    Davvero un racconto magistrale, degno di un colossal hollywoodiano, colpi di scena ad ogni angolo e personaggi carismatici.

    Grafica: 94-Ottima in ogni particolare, è la stessa di GTA IV ma è molto più dettagliata e particolareggiata, i contrasti tra i diversi colori sono unici così come i volti dei protagonisti. Le ambientazioni sono spettacolari e offriranno scorci meravigliosi.

    Giocabilità: 95- Controlli semplici e immediati, con un po’di pratica si potrà uscire quasi indenni dagli scontri a fuoco. I tasti rimangonogli stessi per mirare e sparare; in base alle vostre esigenze potrete scegliere tra diversi tipi di comandi. Più di così!

    Sonoro: 94- Colonna sonora epica e classica di Max Payne,oltre a sonorità brasiliane e dance inserite nel gioco, che donano un impatto maggiore all’esperienza.

    Voto finale: 96- Gioco epico che conclude al meglio un epopea che dura dai tempi di PS2. Se siete fan
    di Max, non lasciatevelo fuggire, potreste rimanerne colpiti. In vista del calo di prezzo è solo un motivo in più per obbligare all’acquisto. Da fan dei giochi Rockstar spero che la saga concluda qui, se dovessero fare seguiti sfocerebbero nel ridicolo anche perché sarebbe per loro solo un pretesto di fare soldi.
    SET by LAMPO

  2. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #9367798
    Questo gioco l' ho sempre trovato interessantissimo (sono un fan di Max da molto tempo), ma finora non ho ancora avuto occasione di comprarlo. Magari rimedierò quando il prezzo si abbasserà.


    I voti finali non mi sembrano molto sbilanciati, e la recensione è scritta complessivamente bene, per cui ti faccio i miei complimenti :laugh:

    Magari, se vuoi un piccolo consiglio, presta un pò più d' attenzione alla punteggiatura, non può far altro che bene ;D
    Citazione del mese:
    MANNAI_97Momento, momento, momento...ho scritto "e" congiunzione con l'accento.

    Un attacco di Ammiraglite, NOOOOOOOOOOOOOOOOOOO


  3. "I'M BACK IN TOWN BABY!"  
        Mi trovi su: Homepage #9367909
    Diablos1996Questo gioco l' ho sempre trovato interessantissimo (sono un fan di Max da molto tempo), ma finora non ho ancora avuto occasione di comprarlo. Magari rimedierò quando il prezzo si abbasserà.


    I voti finali non mi sembrano molto sbilanciati, e la recensione è scritta complessivamente bene, per cui ti faccio i miei complimenti :laugh:

    Magari, se vuoi un piccolo consiglio, presta un pò più d' attenzione alla punteggiatura, non può far altro che bene ;D

    Grazie Diab! Mi raccomando di prenderlo, eh! LOL
    aspetto una tua rece su MSG 4, dopo quella alla collection in hd è d'obbligo per un fan come te del gioco.
    SET by LAMPO

  4. "I'M BACK IN TOWN BABY!"  
        Mi trovi su: Homepage #9367911
    eziokratosIo l ho comprato e concordo con tutto ciò k hai detto.

    Tra i difetti (se si possono chiamare così in qst gioco) io aggiungerei però l'eccessiva linearità, anche se in un TPS nn puoi inventare chissà che in qst ambito.

    Cmq bella rece....

    Grazie mille! Riguardo alla linearità ne ho parlato nel pezzo della giocabilità, d'altronde come dici te, in un gioco come questo è inevitabile. Grazie per averla letta!
    SET by LAMPO

  5. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #9367931
    Colo 97-2Grazie Diab! Mi raccomando di prenderlo, eh! LOL
    Lo farò, lo farò! :laugh:



    Ma non so quando....

    aspetto una tua rece su MSG 4, dopo quella alla collection in hd è d'obbligo per un fan come te del gioco.

    Ecco, a dire il vero l' ho già fatta. Anzi, diciamo più che altro che si tratta di una mini-recensione, di quelle piuttosto corte. Per non dire che la feci oltre 2 anni fa, andarla a trovare adesso sarebbe un' epopea :lol:
    Citazione del mese:
    MANNAI_97Momento, momento, momento...ho scritto "e" congiunzione con l'accento.

    Un attacco di Ammiraglite, NOOOOOOOOOOOOOOOOOOO


  6. L, lo sai che gli shinigami mangiano solo mele?  
        Mi trovi su: Homepage #9368216
    Colo 97-2Grazie mille Al!!! I tuoi complimenti mi lusingano! Ammetti però che le tue rece sono su livelli più alti!LOL
    lo comprerai mai questo gioco?
    Temo di no. Devo mettere da parte soldi per le bombe del 2013. Ma anche del 2012, dato che a fine anno ci sono giochi (come tu ben sai) da acchiappare al volo, tipo un certo ACIII.:lol:



    By Lampo
  7. Essendo Ranma sia maschio che femmina, può rimanere incinto di se stesso?  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #9368223
    Ottimo lavoro Colo :laugh:

    Sicuramente la migliore recensione che ho letto finora su QUESTO forum

    PS: Al, non te la prendere <3



    La Scelta [FINALISSIMA]

    RachetE' arrivato il momento:
    ale_CL-25 ti nomino ufficialmente pr0 di Skyrim nonchè jarl del feudo di playgeneration.

    Diablos1996Il 95% dei cittadini italiani è convinto, al giorno d'oggi, che il congiuntivo sia un gruppo musicale dell'Armenia centrale. Se anche tu, come me, fai parte di quel restante 5%, per favore, manda anche tu Olympus a cagare e metti questa frase in firma

    VINCITORE DEL 3° E 4° ROUND DEL DEATH NOTE GAME

  RECENSIONE MAX PAYNE 3 BY COLO 97

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina