1.     Mi trovi su: Homepage #9385467
    Doveva uscire a fine agosto. Poi hanno rimandato di due settimane. Poi a data da destinarsi, addirittura sembra un lontanissimo primavera 2013. E parliamo di un gioco che è già uscito da mesi in giappone e USA. Se ci fosse la volontà basta prendere la versione americana e farla uscire così com'è in versione PAL. O se proprio vuoi fare la cortesia di metterci 4-5 lingue quanto vuoi che ci voglia per un picchiaduro? Tra l'altro primo (e fin'ora unico) caso in cui la versione PS3 non è region free (anche perché quando uscirà da noi la verisone USA costerà meno di zero). Insomma tutte le premesse fanno pensare a un ritardo programmato, forse legato all'uscita di altri due mostri sacri del picchiaduro, ma sarà veramente un vantaggio aspettare tutto questo tempo?


  2. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #9386020
    Dave_CozmoDoveva uscire a fine agosto. Poi hanno rimandato di due settimane. Poi a data da destinarsi, addirittura sembra un lontanissimo primavera 2013. E parliamo di un gioco che è già uscito da mesi in giappone e USA. Se ci fosse la volontà basta prendere la versione americana e farla uscire così com'è in versione PAL. O se proprio vuoi fare la cortesia di metterci 4-5 lingue quanto vuoi che ci voglia per un picchiaduro? Tra l'altro primo (e fin'ora unico) caso in cui la versione PS3 non è region free (anche perché quando uscirà da noi la verisone USA costerà meno di zero). Insomma tutte le premesse fanno pensare a un ritardo programmato, forse legato all'uscita di altri due mostri sacri del picchiaduro, ma sarà veramente un vantaggio aspettare tutto questo tempo?
    Eh, purtroppo P4U Arena è al centro di una storia bruttarella forte, detto dal punto di vista di un consumatore.

    In pratica i diritti di pubblicazione per l'Occidente sono in mano a due publisher diversi, ovvero la filiale USA della casa madre per gli States, e Zen Games per l'Europa.

    Purtroppo quest'ultimo, un po' perchè è una piccola realtà, un po' perchè è gestito da bradipi narcolettici, ha il vizio di lanciare la roba... diciamo così... dopo averci riflettuto bene. Il primo Blazblue uscì tipo Giugno 2009 negli USA, e ad aprile 2010 da noi. Continuum Shift? Luglio USA, dicembre da noi.

    C'è anche da dire che un po' ci saranno anche diktat della casa madre nipponica, come evidenziato dal caso di titoli Atlus passati a publisher che avrebbero avuto gli strumenti per gestire i titoli con tempi cristiani (vedi Catherine, che pur essendo Koch Media si è fatto attendere a morte).
    Nel caso di P4U Arena e del region lock, questi input sembrano essere stati dettati da timori di importazione inversa verso il Giappone per lo Yen forte.

    Risultato della faccenda: Zen non ce la fa a pubblicarlo (l'ultima notizia ufficiale è che "non ci sono notizie, vi faremo sapere"), Atlus non vuole che tutti importino dagli USA, quindi region locka la versione PS3 (PRIMO E UNICO TITOLO PS3 CON REGION LOCK), e i giocatori europei se la pigliano in saccoccia. Quando poi uscirà la versione europea, a prendersela in saccoccia saranno quelli di Zen, dato che a nessuno interesserà più un tubo di un gioco competitivo in cui il grosso de giocatori già ha perso interesse da mesi o è diventato un mostro intoccabile.

    Un disastro su tutta la linea: commerciale, di immagine, e per i giocatori.

    NB: l'ultimo aspetto esilarante della faccenda è che in giro ci sono recensioni del gioco. Recensioni OVVIAMENTE fatte su PS3 americane, che domande.
  3.     Mi trovi su: Homepage #9396662
    Riprendo un attimo questo vecchio thread (a proposito, grazie per la pubblicazione sulla rivista!) per una considerazione, visto che una cosa simile succede per Anarchy Reign della Sega che dovrebbe uscire a gennaio, molti mesi dopo la pubblicazione in asia. Beh il prezzo di preordine è interessante 20 £ su amazon e addirittura 15 su zavvi (perché non pagano le tasse!). Sicuramente il prezzo subito "budget" potrebbe essere un'attrattiva per titoli che arrivano da noi mesi dopo (anche se continua ad essere oscura la reale utilità di queste manovre).


  4. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #9396668
    Lì in realtà la questione è molto più semplice: SEGA sa benissimo che il gioco è destinato a vendere un cacchio (nemmeno in jappo, dove Powerstone ha un minimo di eco, ha venduto), e sta cercando

    a) di trovare un magico slot di uscita in cui il gioco non finisca sepolto da altra roba (hint: non esiste da qui ad aprile 2013) e
    b) di creare un minimo di passaparola tra giocatori sul nome, che è l'unica cosa che permette normalmente ai titoli Platinum di vendere 2 copie in croce.

    Non funzionerà. Il gioco è destinato a schiantarsi così male che lascerà il cratere. Il che sarebbe anche stica, se fosse bello. Il discorso è che non è manco granchè.
  5.     Mi trovi su: Homepage #9396780
    DuffmanLì in realtà la questione è molto più semplice: SEGA sa benissimo che il gioco è destinato a vendere un cacchio (nemmeno in jappo, dove Powerstone ha un minimo di eco, ha venduto), e sta cercando

    a) di trovare un magico slot di uscita in cui il gioco non finisca sepolto da altra roba (hint: non esiste da qui ad aprile 2013) e
    b) di creare un minimo di passaparola tra giocatori sul nome, che è l'unica cosa che permette normalmente ai titoli Platinum di vendere 2 copie in croce.

    Non funzionerà. Il gioco è destinato a schiantarsi così male che lascerà il cratere. Il che sarebbe anche stica, se fosse bello. Il discorso è che non è manco granchè.
    Quindi a tuo avviso non ci dovrei buttare neanche 15 sterluzze?

    E cmq al di là di AnarchY il mio reale auspicio riguarda Persona, sperando che il super ritardo nell'uscita comporti lo stesso ragionamento per invogliare l'acquisto (prezzo bazza, DLC gratuiti, magari anche un artbook... beh anche se tutto è impossibile... :) )


  6.     Mi trovi su: Homepage #9406583
    Dopo mesi di silenzio, Zen United, publisher europeo di Persona 4 Arena, ha pubblicato un aggiornamento sulla data di uscita europea del picchiaduro 2D di Ark System Works. Sulla pagina Facebook del gioco, la compagnia ha confermato che ha finalmente ricevuto la versione PS3 per la release europea, mentre quella Xbox 360 è attesa nei prossimi giorni. Una volta che saranno tutte e due disponibili, saranno inviate a Sony e Microsoft per la certificazione.
    "A quel punto, saremo in grado di stimare una finestra di lancio, ed una volta che il titolo sarà approvato per entrambe le piattaforme, potremo annunciare una data di uscita ufficiale".
    Ricordiamo che il titolo è già disponibile dallo scorso autunno negli USA, ma Atlus ha deciso di imporre un region lock alle copie americane, ed ha impedito a noi giocatori europei di acquistare la versione d'importazione.
  7. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #9406829
    Castu1983 :lol: io glielo ho postata visto che gli interessava, poi lui ogni tanto passa sul forum



    ps speciale ni no kuni??
    No, no, ovviamente la gif era riferita al pubblico del picchiaduro in questione, me compreso, che ormai veramente si è ridotto a due cristiani in croce. E gli sta anche bene.

    Ora, io capisco pure che un buon gioco non abbia la data di scadenza, ma qua parliamo di un titolo prettamente competitivo. A un anno quasi dall'uscita se mi affaccio online il più pirla degli ammerrecani mi fa a pezzi. A parte questo, non si può proprio comprare per un discorso di principio.

    PS: andiamo direttametne con la rece.

  Si sa qualcosa della data di uscita di Persona 4 Arena?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina