1.     Mi trovi su: Homepage #9388651
    Uno dei principali siti USA di videogicohi spiatella questo votaccio al nuovo capitolo della saga. Io ne ho giocato solo una piccola parte, ma mi sembra davvero fuori dal mondo. Ok i nostalgici del survival horror sono delusi, ok la presenza di QTE e filmati non particolarmente gradita, ok un risultato che per molti è un action né carne né pesce un po' generico. Però a mio parere - ripeto ancora parziale, ma un'idea direi me la sono fatta - RE6 è un signor gioco. E francamente non mi dispiace più di tanto la strada intrapresa. Sono il primo a schifare QTE e filmati quando esagerano, ma i primi ci sono soprattutto per liberarsi dagli zombi (si faceva anche prima anche se non appariva il pulsante o la levetta sullo schermo) e i secondi non sono certo quelle stucchevoli maratone di 10-15 minuti in stile Asura's Wrath. La grafica è da urlo, i combattimenti e i menù sono ben fatti (anche se la camera ogni tanto si perde) e la durata è notevole, facendo qualche proporzione siamo sulle 20 ore per la prima run. Anche il coop è ben fatto, simile a RE5, si può giocare sia da soli che con un compagno in carne ed ossa (in camera con te o online). Si può anche saltare dentro la partita di altri, permettere che chiunque entri nella propria. Insomma quel voto mi sembra un inutile provocazione, anche perché se questo gioco prende 4,5 metà dei giochi usciti dovrebbe prendere voti sotto lo zero.


  2.     Mi trovi su: Homepage #9388687
    Non posso dire molto a riguardo, anche perchè nn ho giocato mai un Resident Evil; ma sicuramente nn ho gradito la svolta action: sarebbe come se God of War diventasse un GDR, nn penso che a molti sia piaciuto qst cambio di rotta.
    Poi ripeto, nn sono un fan di Resident Evil.....
  3.     Mi trovi su: Homepage #9388774
    Probabilmente il grande nome quando delude genera un eccesso di accanimento. Sicuramente non è un gioco da 39/40 ma tantomento gravemente insufficiente. Voglio dire secondo Gamespot (evabbeh l'ho detto) RE6 vale quanto Operation Raccoon City?
    Anche dire che si salva solo la trama mi sembra riduttivo. La grafica (ok il solito mantra la grafica non è tutto...) secondo me è fantasmagorica. Il sistema di combattimento non è male e la longevità è senza precedenti. Io credo che una recensione dovrebbe cercare pregi e difetti oggettivi, non massacrare un titolo perché non è come te l'aspetti.
    Personalmente per quanto ho visto fin'ora, vale un 8,5 - 9,0 (e tra l'altro per me la trama conta poco e nulla). Per me è un gioco divertente, godibile, bellissimo a vedersi e che non perde sia a giocare in coop che da da soli con l'IA.


  4. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #9388831
    Anche come action ha molti difetti, come l'inquadratura troppo bassa, o il sistema di copertura macchinoso e poco intuitivo. Ma poi ci sono delle cose assurde : spari ad uno zombie a terra e non succede nulla, gli passi vicino e si alza..... lasciamo stare.
    Io l'ho comprato perche' sono un amante dei primi 3 RE, e sono stato preso in giro dagli sviluppatori che promettevano un ritorno alle origini. La campagna di Chris sembra la terza guerra mondiale, quella di Jake un incontro di arti marziali. Ripeto : per me si salva solo la trama, ah e anche il doppiaggio in italiano.
  5.     Mi trovi su: Homepage #9388844
    anche secondo me ha avuto troppe critiche ingiuste.....foxhound anche a resident evil 2 i zombi a terra si alzavano ,e tu non potevi colpirli prima (a me giocandoci è successo poi non so a te ) quindi non credo sia un grande difetto.
    ormai i nostalgici ingrandiscono le cose (sopratutto i difetti !) come è successo per final fantasy.
    RE 6 è un buon gioco ,non il migliore della saga ma un buon gioco sicuramente superiore al 5.
    http://www.playgen.it/showthread.php?t=40562

    qual' è il significato della vita?
    non lo so,forse continuare a vivere senza farsi domande.
    [auto.cit]
  6.     Mi trovi su: Homepage #9388851
    Il punto del mio post non è quello di sostenere tipo fanboy demente questo gioco. Sto procedendo e anche io ogni tanto impreco. Poi probabilmente l'unica campagna che ho fatto per ora, quella di Leon, è la migliore. Il punto è che è assurdo dargli un 4 e mezzo. I voti degli altri vanno da un minimo di 7 a un massimo di 9. Ci sta, 4 e mezzo no.
    Visto che si è parlato di FFXIII anch'io sono rimasto molto deluso ma no mi sognerei mai di dargli un voto così perché speravo di ritrovare qualcosa dei vecchi FF e non l'ho trovato.


  7. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #9388915
    Dave_CozmoUno dei principali siti USA di videogicohi spiatella questo votaccio al nuovo capitolo della saga. Io ne ho giocato solo una piccola parte, ma mi sembra davvero fuori dal mondo. Ok i nostalgici del survival horror sono delusi, ok la presenza di QTE e filmati non particolarmente gradita, ok un risultato che per molti è un action né carne né pesce un po' generico. Però a mio parere - ripeto ancora parziale, ma un'idea direi me la sono fatta - RE6 è un signor gioco. E francamente non mi dispiace più di tanto la strada intrapresa. Sono il primo a schifare QTE e filmati quando esagerano, ma i primi ci sono soprattutto per liberarsi dagli zombi (si faceva anche prima anche se non appariva il pulsante o la levetta sullo schermo) e i secondi non sono certo quelle stucchevoli maratone di 10-15 minuti in stile Asura's Wrath. La grafica è da urlo, i combattimenti e i menù sono ben fatti (anche se la camera ogni tanto si perde) e la durata è notevole, facendo qualche proporzione siamo sulle 20 ore per la prima run. Anche il coop è ben fatto, simile a RE5, si può giocare sia da soli che con un compagno in carne ed ossa (in camera con te o online). Si può anche saltare dentro la partita di altri, permettere che chiunque entri nella propria. Insomma quel voto mi sembra un inutile provocazione, anche perché se questo gioco prende 4,5 metà dei giochi usciti dovrebbe prendere voti sotto lo zero.
    Se David Jaffe, che pure è un game designer, si lancia in tirate da forum e conclude dicendo "ah, non l'ho ancora giocato" hai la misura precisa del perchè di tutto questo. La corporate image di Capcom è sotto i piedi al momento, e qualunque cosa faccia prende sberle a prescindere. Quando andare idetro agli umori della Rete e diventa più importante di dare con serenità una valutazione, questo è il risultato.

    Videogame.it gli ha dato 6. Condivido il voto e soprattutto condivido la
    recensione.
    Guarda, io penso che anche chi non condivide il giudizio possa convenire quantomeno che quello di Francesco è un giudizio sereno dato da uno che la materia la conosce. Se ne può parlare, insomma. A tante delle rece che ho letto bisognerebbe fare TANTE domande. A partire dai giudizi a RE4 e 5, continuando con quelli su Dead Space, e andando avanti, sulla "trama" e così via.

    Un inciso per concludere: 3/5 non è 6/10. E' 3/5. L'idea che si vada a translare da un metro all'altro i giudizi è una stronzata che ha introdotto Metacritic (e la ringraziamo anche di questo oltre a tante altre cose). Non andatele dietro anche voi.
  8. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #9388929
    Si è vero, ho un po' semplificato dicendo che il voto è 6, comunque siamo su quei valori piu' o meno. Ma poi il voto conta relativamente, io ho apprezzato molto la recensione.
    Come hai ben detto la recensione è scritta da una persona competente ( si capisce subito ), che ha analizzato in modo il piu' possibile neutro pregi e difetti del gioco. Alla fine tirando le somme non si puo' che concordare con il giudizio finale : RE6 e' un gioco che puo' divertire, ma la sensazione ( e qualcosa in piu' ) di occasione sprecata resta.
  9. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #9388941
    foxhound24Si è vero, ho un po' semplificato dicendo che il voto è 6, comunque siamo su quei valori piu' o meno. Ma poi il voto conta relativamente, io ho apprezzato molto la recensione.
    Come hai ben detto la recensione è scritta da una persona competente ( si capisce subito ), che ha analizzato in modo il piu' possibile neutro pregi e difetti del gioco. Alla fine tirando le somme non si puo' che concordare con il giudizio finale : RE6 e' un gioco che puo' divertire, ma la sensazione ( e qualcosa in piu' ) di occasione sprecata resta.
    Non so. A me sembra competentISSIMO in quello che fa nel 90% dei casi, salvo perdersi in un bicchier d'acqua in certe parti. Alla fin fine, il problema di fondo è esattametne il contrario di quello che si lascia intendere a leggere in rete: se gli sviluppatori non sentissero il peso di dar retta ai fan e avessero il coraggio di fare le loro scelte e presentarsi ai giocatori dicendo "oh, questo è", il gioco sarebbe un abisso migliore. Avrebbe comunque preso bastonate ovunque a prescindere, intendiamoci, ma sarebbe comunque meglio per tutti.

  4.5 a Resident Evil 6... ma stiamo scherzando??

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina