1.     Mi trovi su: Homepage #9388657
    La Vigilia:

    ALLEGRONI & STRAPACCHIONI A CONFRONTO


    «Il derby è sempre una partita diversa dalle altre, di solito il favorito è chi sta davanti in classifica. Lo siamo stati noi l'anno scorso in tutti e due i derby, ora sono avanti di 5 punti e i favoriti sono loro».

    "Quello di domani sarà un risultato importantissimo che arriva in un momento particolare, ma che non potrà cambiare molto alla 7a giornata. Serve guardare le cose dall'alto. Noi daremo tutto quello che abbiamo, ma anche in caso di risultato positivo, non credo possa cambiare la nostra stagione. Bisognerà capire invece se riusciamo a produrre un'altra prestazione positiva a pochi giorni di distanza dalla partita di Baku, in un ambiente così particolare come quello che prevede un derby".

    «Il derby è sempre difficile e in più troviamo una squadra di grande esperienza a livello internazionale: Cambiasso, Zanetti, Samuel, Milito,Cassano...tutti giocatori con battaglie alle spalle, è una squadra molto furba, esperta e con grandi qualità tecniche. Dovremo fare una grande partita ed essere molto più furbi di loro».

    «Mi dispiace ma so che il Presidente domani sarà in Russia (per festeggiare i 60 anni di Vladimir Putin, ndr). È molto contento della vittoria di mercoledì e lo vedremo al più presto, ma è sempre molto vicino alla squadra ed è
    contento di quello che stanno facendo i ragazzi».

    «Dire ora se gioca uno o l'altro è molto difficile, devo valutare se uno mi serve di più dall'inizio o a partita in corso. L'Inter ha riposato di meno dopo l'impegno in Europa League? Strapacchioni ha lasciato a casa 5-6 titolari in vista del derby, lo ha detto lui. Giustamente, è una partita molto importante».

    "Magari loro hanno avuto però una partita più intensa...Comunque a me non piace mai cercare degli alibi, ogni allenatore ha gestito al meglio la settimana con i tre impegni. Sicuramente domenica scorsa avevamo giocato insieme, mentre in settimana loro hanno giocato un giorno prima ma, ripeto, non credo che questo influirà. Ad
    Allegroni non invidio niente, se non il fatto che lui abbia già avuto la bravura di vincere un campionato italiano. Io alleno l'Inter e questo mi è ampiamente sufficiente. Secondo me l'intelligenza dell'allenatore passa anche nel capire che il vestito che cuce addosso ad ogni suo calciatore deve essere quello che mette in mostra nella maniera migliore le sue caratteristiche. Allegroni sta scegliendo il modo migliore per far stare in campo il Milan. Certo, speriamo che lo trovi dopo il derby...(ndr, sorride)".

    «Con lo Zenit abbiamo finito con la difesa a tre ed è una cosa già provata da un pò di tempo, valuterò domani se adottare un modulo o l'altro».

    "Se mi chiedete della possibilità che Allegroni schieri una difesa a tre e mi dite che oggi ne ha parlato in conferenza stampa, allora non la userà. O questo almeno è quello che credo io. Per quanto riguarda
    l'undici dell'Inter, posso solo dire che le mie formazioni sono sempre messe in campo per cercare di vincere. Nell'ultima partita, Coutinho non è stato in campo per cercare di difenderci, ma per vincere la partita. L'importante è che tra la testa dell'allenatore e quella dei giocatori ci sia piena sintonia. Questo è quello che
    vuole l'allenatore, poi la serie A è talmente equilibrata che può andare bene come non può andare bene, ma noi scenderemo sempre in campo per vincere la partita".

    «Ha caratteristiche diverse da Sheva, Stephan è all'inizio della sua carriera e deve dimostrare di poter rimanere al Milan per tanti anni. Deve crescere sotto tanti punti di vista ma rispetto all'anno scorso lo ha già fatto. All'inizio si può pagare lo scotto della giovane età, lui non ha ancora 20 anni ma avendo fatto 28 presenze nella passata stagione è partito avvantaggiato rispetto a un De Sciglio che ha giocato poco o niente».

    "Non credo di avere l'esperienza sufficiente per capire quanta carriera possa fare un giocatore che non alleno. El Shaarawy ha sempre messo in campo doti incredibili, ma non sono io ad allenarlo e non posso esprimermi. Quello che di Coutinho mi fa pensare che potrà avere una carriera importante è vedere quanto si impegna in allenamento e questa carriera spero la faccia qui".

    «Cassano è un giocatore straordinario, come passa la palla lui nel mondo ce ne sono pochi. Bisognerà stare molto attenti, soprattutto quando sarà in possesso palla».

    "Spero che l'uomo derby sia un giocatore con la maglia nerazzurra perchè questo vorrà dire che domani sera staremo commentando una vittoria. Poi che sia Cassano o Handanovic poco importa. Se io fossi Pazzini è normale che vorrei dimostrare all'Inter che ha sbagliato a non puntare in prima battuta su di me, ma credo che queste siano le cose belle dello sport. Non ci trovo uno spirito negativo, credo sia normale che Giampaolo voglia far bene domani, come lo stesso vuole fare Antonio. Il valore di Pazzini lo conoscevamo tutti qui all'Inter è stata solo fatta una scelta da parte dell'allenatore".

    Si parla poi della crescita di Coutinho: "No, è alto uguale..", scherza Strapacchioni... :cool:
  2.     Mi trovi su: Homepage #9388848
    Milan:
    32 Abbiati; 25 Bonera, 76 Yepes, 5 Mexes, 2 De Sciglio; 34 De Jong, 18 Montolivo; 28 Emanuelson,
    10 Boateng, 92 El Shaarawy; 22 Bojan.
    A disposizione:
    1 Amelia, 59 Gabriel, 7 Robinho, 8 Nocerino, 11 Pazzini, 13 Acerbi, 16 Flamini, 17 Zapata, 20 Abate,
    21 Costant, 23 Ambrosini, 77 Antonini.
    Allenatore: Mr. Allegroni

    Inter:
    1 Handanovic; 23 Ranocchia, 25 Samuel, 40 Juan Jesus; 4 Zanetti, 21 Gargano, 19 Cambiasso,
    55 Nagatomo; 7 Coutinho; 99 Cassano, 22 Milito.
    A disposizione:
    12 Castellazzi, 27 Belec, 6 Silvestre, 8 Palacio, 14 Guarin, 16 Mudingayi, 20 Obi, 31 Pereira, 41 Duncan,
    42 Jonathan, 44 Bianchetti, 88 Livaja.
    Allenatore: Mr. Strapacchioni.

    Arbitro: Paolo Valeri (sez. arbitrale di Roma)

    Dall'inizio quelli che cominciarono anche contro la Fiorentina.
    C'è FantaCoutinho.

    Il Milan potrebbe anche giocare a 3, con Emanuelson e De Sciglio in fascia.

    A occhio partita ricca di gol. Il Trapacchi ha prudenzialmente lasciato Juan e Samuel in panca.
    Però si retrova con Guarin in fascia a 5, e Guarin non è titolare dall'inizio nell'Inter.
  3.     Mi trovi su: Homepage #9388849
    Nella partita prepartita C.Ronaldo ha appena segnato il gol del vantaggio madridista a Barcelona. Dopo 23 minuti dall'inizio del primo tempo.

    E al venticinquesimo Benzema ha sbagliato un facilissimo raddoppio. Palo pieno. Sulla respinta clamoroso errore di Di Maria... :cool:

    Pareggio di Messi alla mezz'ora e al reposo è 1-1.


    Mo' si passa alle cose serie :asd: Il derby de la madunina. O mia bela... :D
  4.     Mi trovi su: Homepage #9388869
    Certo che il Milan è ben fornito ma anche l'inter ha una bella scuderia di fabbri niente male eh :asd:
    comunque bella partita finora, un po' maschia, un buon pareggio in vista del secondo tempo...ah no è vero emanuelsson ha fatto un fallaccio ad handanovic...e poi tanto giocheremo 11 contro 10 chissà...ah no è vero Emanuelsson si è andato a buttare contro jesus e l'arbitro ha fischiato senza sapere cosa..ma poi si è ricordato che era finito il primo tempo :D
    1 Superlega (Clausura 2007/08)
    1 Champions Superleague (apertura 2011/12)
  5.     Mi trovi su: Homepage #9388871
    Nell'Intervallo al minuto 89 Montoya colpisce la traversa per il Barca.
    Prima avevano segnato ancora prima Messi e poi Ronaldo.
    Resultato finale 2-2.

    Inter sprecona e bella all'inizio, incredibile quel che s'è mangiato Milito.
    Oggi nessuno fra Coutinho, Cassano e Milito sta rendendo come potrebbe. Forse uno fra Cassano e Coutinho è di troppo. Forse un Guarin al posto di fantaCoutinho....O di Cassano fra 15 minuti.

    Mah, lasciam fare a Strapacchioni. Certo che dal quindicesimo al trentesimo sono stati pericolosi. Poi un po' d'Inter, poi ancora Milan.
    Il rempianto per l'errorone di Milito al sesto minuto c'è....Ma manco troppo perchè non ha fatto altro che pareggiare un errore ancora più grosso di Abbiati che gli aveva recalato il pallone.

    Partita combattuta vigorosamente. Guarin o Mudingayi ?
  6.     Mi trovi su: Homepage #9388878
    :asd:
    Settima vittoria in trasferta. In 10 s'è sofferto. E s'è lottato. :clap:
    Non si può dire di avere dominato :asd: Ed è bello vincere un derby così....In 10 per un tempo per l'ingenuità del giapponesino.
    Un solo errore di Juan Jesus, per il resto monumentale.
    8 Ottobre già da quasi 3 ore in Nepal. E + 8 sui cuginastri dopo 7 giornate.
    Vamos a giocarci il terzo posto con la Lazio :D
  7.     Mi trovi su: Homepage #9388888
    jackal!Certo che il Milan è ben fornito ma anche l'inter ha una bella scuderia di fabbri niente male eh :asd:
    comunque bella partita finora, un po' maschia, un buon pareggio in vista del secondo tempo...ah no è vero emanuelsson ha fatto un fallaccio ad handanovic...e poi tanto giocheremo 11 contro 10 chissà...ah no è vero Emanuelsson si è andato a buttare contro jesus e l'arbitro ha fischiato senza sapere cosa..ma poi si è ricordato che era finito il primo tempo :D
    Ma che partita hai visto Strama ha detto che non si può lasciare in 10 una squadra x un fallo di mano volontario a centrocampo.........Quindi non si può lamentare il Milan per un gol o espulsione o rigore senza contare il primo fallo da giallo di Samuel dopo 10 secondi
    SUPERLEGA serie A1
    Albo d'oro
    1 SUPERLEGA (apertura 09/10) (finalista clausura 13/14)
    2 CHAMPIONS SUPERLEAGUE (apertura 09/10 - clausura 13/14)
  8. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #9388890
    Assurdo fischiare fallo di Emanuelson su Handanovic che a prescindere dalla presenza di Urby si era lanciato per respingere di pugno. Inter brava a soffrire e Allegri stupido a togliere il Faraone che a difesa serrata ti può sempre inventare la giocata
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  9.     Mi trovi su: Homepage #9388901
    GloboAssurdo fischiare fallo di Emanuelson su Handanovic che a prescindere dalla presenza di Urby si era lanciato per respingere di pugno. Inter brava a soffrire e Allegri stupido a togliere il Faraone che a difesa serrata ti può sempre inventare la giocata
    Sul recolamento c'è scritto che non si può toccare il portiere, figurati andargli addosso.
    Comunque era gioco fermissimo, tanto è vero che Montolivo ha tirato tanto per tirare....Bello sciolto....

    Attaccarsi all'Arbitro quando in 11 contro 10 si creano pochissime occasioni e si va per 30 minuti crossando mentre il Pazzo è ancora in panca....Direi che non è il caso. E poi mica poteva immaginare che dopo il fallo su Handanovic sarebbe arrivaro il gollone.

    Giusta la seconda ammonizione di Nagatomo (semmai non c'era la prima che fa' il paio con quella resparmiata a Samuel) anche se proprio ieri ho visto in altre partite altri Arbitri sorvolare su interventi di mano volontari ma di nessuna importanza e istintivi nella metà campo altrui...Quel pilla di Nagatomo s'è subito reso conto della zaccata....L'avrei espulso anch'io.

    Peccato non aver chiuso la partita subito nel primo tempo ed aver giocato (per colpa di Nagatomo e di nessun altro) in 10 tutto il secondo.
    In 11 e con Guarin al posto di un Coutinho che ieri non sapeva dove mettersi sarebbe stato un secondo tempo del tutto diverso.
    Restano gli 8 punti in più, un altro derby vinto...Pochissimi pericoli di pareggiarlo e l'impressione di una Squadra che lotta.....
    Ieri, in 10 e con mezza Squadra che non si reggeva più....Si sono difesi benissimo mentre il Milan faceva girare la palla di qua e di là, sterilmente.

    Il Faraone, Coutinho, Milito, Cassano, Bojan e gli attaccanti in genere....ieri sono stati tecnicamente pessimi di qua e di là....
    Ma il Faraone era irritante, sembrava giocasse una partita per allenarsi, mica un derby.
  10.     Mi trovi su: Homepage #9388931
    superpadrepio"Non parlo mai degli arbitri, ma stasera voglio parlarne"
    X( :lol: :lol:

    Mr.Allegroni, 7 punti in 7 partite (Come il Pescara), 3 sconfitte su 4 partite a San Siro...
    E due derby persi in fila... :toghy:

    Un Uomo leggermente confuso :asd:
    Partiamo dal fatto che il Milan è poca roba non ha nè cm nè muscoli nè tecnica, prende gol con facilità e fa una fatica bestia a farne uno.......

    Ma a me fa piu ridere Strapacchioni di Allegroni ritenendosi daneggiato dall' espulsione piu che giusta e tutto il resto.....ma anche l'Inter in 11 contro 11 a fatto ben poca roba un calcio di punizione e un regalo di Abbiati poi... se lo faceva il Trap era catenaccio...io riderei per la vittoria ma non illudetevi siete messi poco meglio del Milan e quando giocate contro altre squadre che come voi "non giocano" se ne vedranno delle belle
    SUPERLEGA serie A1
    Albo d'oro
    1 SUPERLEGA (apertura 09/10) (finalista clausura 13/14)
    2 CHAMPIONS SUPERLEAGUE (apertura 09/10 - clausura 13/14)
  11.     Mi trovi su: Homepage #9388934
    ovviamente, leggendo SPP, si potrebbe pensare ad una buona Inter (davvero dovevate chiudere la partita nel primo tempo? tante delle occasioni che avete avuto ?)
    ma poi, avendo visto la partita, ti rendi conto che alla fine c'è stato un gol al terzo minuto e poi quasi esclusivamente Milan, certo un Milan sterile ed ancora una volta senza idee, ma solo Milan
    per dire che al massimo l'Inter dovrebbe poter esultare per la buona solidità difensiva mostrata, ma per il resto ha fatto vedere veramente poco, quindi va bene sfottere il Milan, ma il pulpito non dev'essere tanto alto
  12. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #9388940
    superpadrepioSul recolamento c'è scritto che non si può toccare il portiere, figurati andargli addosso.
    Comunque era gioco fermissimo, tanto è vero che Montolivo ha tirato tanto per tirare....Bello sciolto....
    Che doveva fare Emanuelson annullarsi ? :D Appunto il problema è che non si doveva fermare il gioco secondo me...
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  13.     Mi trovi su: Homepage #9388948
    Common, mai detto che l'Inter ieri ha giocato bene.
    Doveva chiuderla nei primi 10 minuti col 2-0, invece l'ha chiusa nei primi 3 con un gol solo e poi, dopo un primo tempo equilibrato (Meglio l'Inter dal 1 al 15 e dal 30 al 40....)....In 10 s'è difesa bene anche se non fa' troppo testo perchè si giocava contro Squadra sterile e lenta e che fa' girar la palla ma non è il Barca...
    Io sono contento della vittoria. Eravamo visibilmente a pezzi fisicamente, avremmo perso con mezza serie A, ieri.

    Attaccarsi all'arbitro dopo aver giocato 45 minuti in superiorità numerica, fa' tenerezza.

    Anche perchè Handanovic era a terra e tutti fermi quando Montolivo ha tirato, gioco fermissimo....Se l'Arbitro non avesse fischiato il fallo sul portiere mai e poi mai Montolivo avrebbe fatto gol o potuto tirare così.

    E quello che dicono essere un recore su Robinho, secondo metà degli opinionisti non c'è....

    Kavos...Vai a sentire, non solo a leggere, quello che ha detto Strapacchioni. Mai detto che è stata ingiusta l'espulsione di Nagatomo....Detto solo che forse la prima ammonizia non c'era e...Ma questo lo dico io....Tantissimi arbitri avrebbero fatto finta di nulla perchè buttare fuori uno per fallo di mano istintivo nella metà campo avversaria è da recolamento ma resta una brutta roba.

    Comunque se c'è una Squadra che per pignolissima applicazione del recolamento è stata in 10 per un tempo, non è il Milan.

    Ripeto che lamentarsi di un arbitraggio dopo aver giocato mezza partita male con un uomo in più...Fa' tanto Milan...

    L'Inter che doveva fare ? Gente di retorno da Baku a pezzi ce l'ha messa tutta e ha difeso il vantaggio, bene e senza patemi d'animo. Mai avuto paura del pareggio tranne su quel cross bucato dal Pazzo.
    Mai detto che l'Inter ha giocato bene ieri.
    Ieri ha giocato male nel secondo tempo (in 10) ma è bastato per battere tranquillamente questo milan.

    Se si gioca così, come scritto, si lotta per terzo-quarto posto....Non di più.

    Gli altri milanotti se la giocano col Pescara.

  MILAN vs INTER, 7 Ottobre 2012

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina