1.     Mi trovi su: Homepage #9389096
    Ciao a tutti,

    scrivo a causa di un problema che ho da anni e che per ora non ha ancora trovato una soluzione o una spiegazione. Il problema è il seguente: quando gioco ad alcuni videogiochi sono colto da nausea ed una volta che arriva non me la tolgo più finchè non vado a letto la sera.

    Aggiungo che questa cosa mi succede anche se sono in macchina e faccio un movimento sbagliato (guardo qualcuno dietro di me, leggo un messaggio sul telefonino, ecc), ma raramente se sono io a guidare.
    Mi succede anche se sono in una stanza e mi metto a cercare qualcosa o a riordinare (muovendomi quindi in diverse direzioni e guardando con attenzione). Mi succede più facilmente se la stanza non è ben illuminata, se è piccola o se ha poche finestre (quindi gli effetti aumentano in inverno quando è più buio).

    Premetto che:
    - Sono stato da medico, neurologo, ottorino, ottico e sono sano da tutti i punti di vista (pur avendo 31 anni ;P ).
    - Gioco da quando sono piccolo ai videogiochi (ho iniziato con un AMIGA :P )
    - Lavoro molto con il computer (grafica, fotografie, video, ecc).
    - Ho letto qualcosa a proposito del Punto di Vista dei giochi (FOV), ma dato che mi succede anche quando non gioco, dubito sia solo questo (forse anche...?)

    Aggiungo ancora che la primissima volta che ho riscontrato questa nausea è stata tanti tanti anni fa, giocando a DOOM, dove inserendo un cheat ho iniziato a passare attraverso i muri (e li ho vomitato), ma poi per diversi anni non è più successo.
    La cosa si è ri-presentata circa 6-7 anni fa, sia con videogiochi su XBOX che su PC/MAC. Non ricordo esattamente il videogioco specifico, ma so con certezza di aver giocato senza alcun problema a videogiochi come Rainbow 6, Rogue Spears, GTA 3, Max Payne 1 e 2, senza avere nessun problema, mentre ora con GTA4, ES: Oblivion, L.A.Noire, Alan Wake o Call of Duty la nausea è assicurata (ed infatti, e forse per fortuna :P , ho dovuto ridurre notevolmente i momenti gi gioco).

    Ecco tutto. Mi rendo conto di scrivere in un forum di video-games ma, come detto, ho già battuto diverse strade prima di questa e mi interesserebbe conoscere il punto di vista di altri.

    Vi ringrazio molto, ciao a tutti!
    C. Ken. R. Kingbeaks :-)
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #9389163
    Di certo non sono un medico nemmeno io..... il fatto di lavorare al computer potrebbe di per se già influire in quanto passerai molto tempo davanti ad uno schermo quindi la tua vista potrebbe essere appesantita e di conseguenza anche la testa, ma hai chiaramente detto che tali sintomi si presentano anche in altre circostanze..

    per come la vedo io sono d'accordo con ice79 riguardo ai sintomi da cervicale ma ripeto non Sono un medico

    il mio datore di lavoro in questi giorni aveva dei problemi simili ai tuoi.. lavorando spesso in ginocchio (idraulico n.b.) alzandosi in fretta o eseguendo movimenti veloci gli girava la testa.
    il medico lo ha mandato ad eseguire l'ecodoppler...

    magari non ti è utile ma informati in rete o comunque senti il parere di un altro medico che non fa mai male....

    Ti auguro di trovare una soluzione ciao e in bocca al lupo!!

    Grazie DindoMix^^
  3.     Mi trovi su: Homepage #9389184
    Ciao eziokratos, ice79 e Black-Mec88!

    Innanzitutto vi ringrazio molto per avermi risposto, come potete immaginare la cosa è abbastanza noiosa ed ogni consiglio o parere mi interessa e mi può essere utile! :-)

    Confermo ad eziocratos che in base agli esami eseguiti fino ad ora sono sano al 100% (vari esami del sangue più o meno approfonditi, visite mediche, esami dal neurologo, risonanza magnetica, e dall'ottorino, ecc). L'unica cosa su cui mi rimane un piccolo dubbio è l'ottico, da cui sono stato anni fa dopo un anno che avevo i sintomi sopra descritti. Ho il dubbio solamente perchè è passato più tempo rispetto agli altri esami (che invece ho fatto tutti nel 2012) e perciò intendo andarci ancora in questa settimana (l'ultima volta non aveva notato niente di strano).

    Per ice79, quando sono stato dall'otorino mi ha fatto diversi esami, alcuni nel suo studio ed alcuni in un reparto appostito dell'ospedale. Mi ha fatto semplici esami dell'udito ed anche altre cose più articolate che riguardavano il rapporto tra i movimenti dell'occhio ed i movimenti. In uno di questi mi ha anche spruzzato acqua calda e fredda nelle orecchie per registrare l'effetto. Tra questi riconosci il vestibolare?
    Alla labirintite ci avevo pensato anch'io, ed alla cervicale mi ci aveva fatto pensare un amico. I vari medici però per ora non sembrano aver preso in considerazione le due cose. Il neurologo (che ha anche guardato la risonanza magnetica della mia testa + cervicale), per mancanza di segni evidenti ha ipotizzato una "emicrania un po' anomala", anche se ha aggiunto "proprio per ipotizzare qualcosa, anche se non ne sono convinto".
    Da quello che ne so non ci sono veri e propri modi per identificare la labirintite e bisogna andare per esclusione, o sbaglio?

    Black-Mec88, concordo con te sulla possibie stanchezza della vista e della testa. Per questo non sono convinto dell'esame dall'ottico eseguito anni fa. Come detto prima, però, mi pare strano che nessuno dei vari medici e specialisti da cui son stato ha avanzato quella soluzione. Credo che la vedano come una cosa peggiorativa o scatenante, ma non come la causa.
    Mi informerò sull'EcoDoppler. Ho guardato ora in internet e da quello che ho letto non mi pare un esame a cui son stato ancora sottoposto! :-)

    Grazie ancora a tutti!! CIAO!!
    C. Ken. R. Kingbeaks :-)
  4.     Mi trovi su: Homepage #9389185
    Ciao Ken, il vestibolare da quello che ho letto lo hai già fatto (acqua calda e fredda nell'orecchio), ma durante quel test non hai avuto ne nausee o vertigini? Per quanto riguarda la labirintite essendo un'infiammazione dell'orecchio interno e l'otorino non ti ha diagnosticato niente non credo ci sia nulla alla quale preoccuparsi. Come dice Black sarà solo stanchezza o troppo stress ;)
    Ciao a tutti ;)
  5. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #9389214
    La premessa, doverosa, è che chiedendo una cosa simile su un sito di videogiochi si tende ovviamente a interpretare la cosa in connessione all'area di discussione del sito. Hai detto di aver fatto già esami in proposito, quindi la cosa mi tranquillizza abbastanza da poter buttare lì un paio di considerazioni (mette il camice): in realtà, quelli che descrivi sembrano i sintomi della comune Kinetosi (la motion sickness dei videogiochi), una cosa molto più comunqe di quanto non si pensi, e che assume diverse forme in diversi persone.
    Il fatto che si presenti anche per la semplice vicinanza allo schermo, per dire, non dovrebbe stupirti troppo, dato che anche a me capita spesso, giocando (per le dimensioni non proprio gloriose della Duff-caverna) troppo vicino al 42". Anche l'illuminazione ambientale e la postura sono importantissime in questo senso.
    L'ultima volta che ho fatto una mattinata di correzioni delle bozze al Mac dimenticando di accendere le luci dell'ufficio sono stato così male che ho dovuto stare fermo una giornata intera sul letto, per dire, e quando lavoro a postazioni con il monitor più in basso della linea degli occhi è un dramma.
    Rimedi veri e propri non ce ne sono, che io sappia. Si cura giusto come il mal d'auto, quindi roba tipo Travelgum e simili. DICONO che il the allo zenzero o le gomme allo zenzero aiutino, e considerato che male che vada ti ci esce un buon the, una prova la puoi fare.
  6.     Mi trovi su: Homepage #9389220
    Grazie ice79 e Duffman!!

    Si, quando ho fatto il vestibolare ho avuto nausea, ma a quanto pare è normale averla durante il test (visto che si muove tutto :-P ). L'unica cosa forse anormale è che (in base a quello che ho letto poco fa su internet) l'effetto dovrebbe durare qualche minuto mentre io me lo son portato dietro per ore, come capita con la nausea che mi perseguita di solito. Dai rirultati del test, comunque, non è emerso niente.

    La Kinetosi di Duffman sembra avvicinarsi al mio problema. In effetti, come detto, mi viene anche quando sono passeggero in macchina e faccio la cosa sbagliata, adddirittura se leggo un messaggio sul cellulare mentre cammino. Sicuramente c'è un nesso con il movimento e con il rapporto tra "soggetto osservato" e "movimento-posizione del corpo".
    Quando dici "(...) dimenticando di accendere le luci dell'ufficio sono stato così male che ho dovuto stare fermo una giornata intera sul letto" mi ritrovo al 100%. Una delle "paranoie" che ho adesso è che ci sia sempre luce, anche perchè in determinati periodi questa cosa mi può venire anche se sto pranzando o cenando in sala e c'è la luce troppo bassa. Auto-analizzando la cosa ho spesso pensato che fosse un misto tra un problema alla vista ed un'altra cosa, dove il problema alla vista fa da effetto scatenante all'altro problema (che io pensavo fosse legato all'orecchio e all'equilibrio)... per ora però gli esami sembrerebbero confutare questa teoria...

    Beh, che dire! Anche se è un sito di video-giochi fino ad ora mi state dando diversi spunti di riflessione. :-) Sicuramente butterò là al mio medico alcune delle cose che mi avete suggerito e vedo cosa dice!
    Ah, e testerò il travelgum e lo zenzero!

    GRAZIE MILLE ANCORA A TUTTI! :-)
    C. Ken. R. Kingbeaks :-)

  Nausea da videogioco (e altro?)

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina