1.     Mi trovi su: Homepage #9398177
    è bello ma scusate... era stato detto che le gare erano come quelle di "burnout paradise" ma sono tutte a checkpoint, è una cosa che si può disabilitare, ci hanno raccontato delle balle , o ho interpretato male le informazioni? è comunque molto simile a burnout, alla fine rischiano di diventare la stessa cosa, trovo che questo gioco sia stato un bell'esperimento, adesso però bisogna trovare il modo di caratterizzare a dovere le due serie affinchè non diventino uguali, o sbaglio?
  2.     Mi trovi su: Homepage #9413175
    drizzt-2è bello ma scusate... era stato detto che le gare erano come quelle di "burnout paradise" ma sono tutte a checkpoint, è una cosa che si può disabilitare, ci hanno raccontato delle balle , o ho interpretato male le informazioni? è comunque molto simile a burnout, alla fine rischiano di diventare la stessa cosa, trovo che questo gioco sia stato un bell'esperimento, adesso però bisogna trovare il modo di caratterizzare a dovere le due serie affinchè non diventino uguali, o sbaglio?
    Io credo sia davvero una via di mezzo tra Paradise e il primo Most Wanted. La città aperta ricorda l'ultimo Burnout ma le gare sono più simili a NFS secondo me. Ci sono i takedown ma non hanno l'effetto che avevano in Burnout (rallentatore e la macchina che prosegue da sola per un paio di secondi), semplicemente rallenti un rivale o la polizia (rischiando però anche tu di essere superato da altri se ti accanisci troppo a cercare di buttare fuori un avversario). E poi c'è la polizia, secondo me un po' troppo invasiva. Alla fine c'è un tale effetto "elastico" per cui spesso basta gareggiare bene nell'ultimo tratto evitando incidenti che molte gare si vincono anche facendo schifo nella prima parte. Oltre questo, a parte le 10 gare Most Wanted (più anonime del primo però) ogni macchina (mi sembra una quarantina) ha le sue 5 gare per cui non puoi "affezionarti" a una macchina e usare quella.
    L'online non l'ho ancora provato e non mi interessa molto in realtà. Insomma passo avanti rispetto agli ultimi NFS, e visto che mi piace Burnout, nell'insieme sono soddisfatto anche se come tanti NFS recenti manca di personalità.


  Recensione Need for Speed: Most Wanted: Need for Speed riparte da Criterion

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina