1.     Mi trovi su: Homepage #9396816
    Mi da quasi fastidio parlare di retrogaiming citando gli shard non ufficiali di Ultima online, perché è una definizione che secondo me presuppone ci siano versioni più moderne dello stesso genere, alle quali i vecchi titoli avrebbero "passato il testimone".
    Beh, nel caso degli shard non ufficiali di Ultima Online non è questo il caso.
    Anche se è vero che fondamentalmente si tratta di un MMO, per altro con una grafica molto vecchia (seppur non brutta o spiacevole), in realtà non esiste nessun altro videogame in grado di riprodurre o anche solo avvicinarsi all'esperienza di gioco di uno shard non ufficiale di Ultima Online (shard=server).
    Perché?
    Semplice: buona parte degli shard indipendenti è impostata ad un tipo di gioco chiamato Full-GDR, da non confondere con il GDR, sono due cose completamente diverse.
    Qualcuno di voi ha mai giocato a D&D? (Domanda retorica) Beh, nel celeberrimo gioco da tavolo era necessario non solo applicare le regole del gioco e darsi da fare, ma anche interpretare il proprio personaggio, in una certa misura entrare nella sua testa, assumere il suo punto di vista e dunque prendere delle scelte di conseguenza ad esso.
    L'unica trasposizione a videogame degna di nota è NWN e NWN2, tuttavia questi giochi rispecchiano tanto fedelmente il gioco da tavola da ereditarne i limiti, di fatti, seppur sia possibile giocare questi due titoli come fossero un Full-GDR, i numeri di giocatori partecipanti rimarranno sempre e inevitabilmente simili a quelli di un gruppo di D&D, limitando MOLTISSIMO la componente di imprevedibilità che caratterizza il VERO Full-GDR.
    Ma veniamo al Full-GDR nello specifico, di che si tratta? Si tratta di giocare ad un videogame, con tutte le sue regole tipiche da videogame, ma INTERPRETANDO il proprio personaggio in tempo reale (non parlo di quei giochetti da forum insulsi dove si scrive e basta sia chiaro). Ogni componente puramente ludica del gioco è subordinata all'interpretazione pura del proprio PG, il cui modo parlare, le cui scelte e le cui azioni saranno guidate da noi ed influenzate dal suo Background (da noi precedentemente scritto).
    E' un tipo di gioco che rischia l'estinzione per il semplice, quanto ovvio fatto, che è estremamente più impegnativo di un qualsiasi altro gioco nel quale, una volta apprese le meccaniche, si tratta solo di vedere chi picchia più duro.
    L'esperienza di gioco in un Full-GDR richiede una buona dose di creatività, passione e impegno, chiunque scelga di giocarci per prenderlo come un normale MMO rimarrà presto deluso dalla sua scarsa esperienza, e se ne tornerà sui soliti patacconi stile WoW.

    Ci tengo in particolare a segnalarvi uno shard-server, che sta per aprire (la data ufficiale per ora è il 27 di questo stesso mese), il quale promette molto bene e che pare sarà l'unico fra i tanti a poter vantare meccaniche ed estetica in grado di rivaleggiare con gli shard del resto d'Europa.


    Da questo link potete accedere sia al forum che al sito: http://dragonlancechronicles.igz.it/

    http://dragonlancechronicles.igz.it/

  ► Ultima Online shard indipendenti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina