1. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #9398577
    Ed è arrivato il momento tanto atteso...ci colleghiamo subito con lo stadio dove ci sarà un ritrovato Scattante a seguire la telecronaca della Finale di Champions tra Gioiadivere e Carea
    Ad arbitrare sarà "l'imparziale ed esperto": Kaiser.

    Ma prima spazio alle formazioni:
  2. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #9399276
    Eccoci, siore e siori, sul grande schermo ed in formato pilloide la tanto attesa finale di Champions Superleague tra la nuova rivelazione Gioiadivivere e il vetusto e consumato Carea ricco di trofei e anche di strane buste sigillate contenenti chissà quale segreto …

    Lo sfidante si presenta con un innovativo “catenaccio offensivo” ovvero il 5 3 2 modulo che racchiude la famosa massima “difendiamoci attaccandoli, ma non troppo”. Il veterano di mille battaglie risponde con un più spigliato 4 2 1 3 in quanto convinto assertore dell’inutilità del centrocampo e del nuovo ruolo del “centromediano riformato luterano isterico”.
    Arbitra il sicuro Kaiser che per l’occasione sfoggia la nuova collezione autunno inverno di cartellini gialli e rossi sponsorizzati da Scudettoweb in persona e i famosi fischietti a infrasuoni direzionali con i quali può stendere un centroavanti a 50 metri di distanza.

    PRIMO TEMPO
    Tutto è pronto … fischio di inizio e subito Vucinic si getta a terra accusando Handanovic di averlo guardato di sottecchi. Primo ammonito e record per l’ammonizione più veloce della storia e quindi primo trofeo in bacheca per Gioiadivivere.
    Si procede ad ondate: attacchi sterili contro difese rocciose e poi difese lasche con punte arrugginite.
    Non c’è che dire, un bel match.
    Il gioco nonostante i proclami dei due manager ristagna a centrocampo e si notano i primi segni della stanzialità con Mauri che si accinge a costruirsi una palafitta sul cerchio di centrocampo per i Carei e Vidal dei Gioia che sfregando sul terreno con i tacchetti scopre il fuoco e prova a cuocere le cosce a Di natale che non gradisce e rifila una gomitata millimetrica che l’arbitro lascia correre forse ingiustamente.
    Ma siamo solo agli inizi e forse questa fase nonostante le apparenze è solo di studio. Infatti all’improvviso i carei si lanciano tutti insieme nella metà campo avversaria a cercano di forzare la difesa gioiosa che però resiste.
    Non c’è pace per Gioiadivivere che dalla panchina continua ad urlare ordini a suoi per ribaltare la situazione ma Kaiser non gradisce e lo ammonisce.
    Dopo 45 minuti di sterile pressione il primo tempo si esaurisce a tutti corrono a prendere il famoso The di superpadre, che è buono qui, è buono qui e soprattutto è buono qui (si lo so non si capisce dov’è buono, ma non è colpa del telecronista se lo sponsor vuole che si ripeta il suo slogan anche se non è chiaro).

    SECONDO TEMPO
    Nulla cambia nelle formazioni ma i gioiadivivere si schierano con le maglie uguali a quelle dei carea.
    E’ la famosa chiave tattica introdotta dal fu Massituo nel lontano 2003 nelle “lezioni di tattica comparata” che tenne nella prestigiosa università di Vattelapescburg e che gli valse un premio come miglior stratega dell’anno.
    Ma Kaiser incredibilmente chiede di ripristinare le maglie originali con grande disappunto del pubblico che quasi stramazzava di noia e che sperava di vedere questa prodigiosa innovazione.
    Tutto da rifare. Dopo il cambio di maglia lo schema della partita cambia.
    Ora sono gli sfidanti a condurre il pallino. Corrono soprattutto sulle fasce che per motivi non chiarissimo sono completamente non presidiate dai Careidi e quindi consentono di arrivare velocemente sul fondo e di effettuare traversoni insidiosi che non vengono pero capitalizzati.
    Nonostante gli accenni di aggressività degli uni e degli altri i portieri non sono mai impegnati e Buffon infatti Twitta con il cellulare, mentre Handanovic si limita a navigare sui siti di escort Slovene. Il pubblico nel frattempo dorme sugli spalti e anche l’impianto audio dello stadio offre un repertorio di canzoni natalizie particolarmente ovattanti.
    Kaiser non ne può più e ordina la fine dei tempi regolamentari. Si va ai rigori dopo un noiosissimo incontro che vede il risultato languire sullo 0 a 0.

    I RIGORI
    Eccoci ai rigori
    Totti per i gioiosi. Si avvicina alla palla … cucchiaio … Handanovic si abbassa … palla sopra la traversa.
    Bianchi per i Carei. Passi felpati … tiro di Destro all’angolino … Buffon ci arriva ma non trattiene 1 a 0
    Tocca a Vidal … si avventa sul pallone e lascia partire un siluro impressionante … 1 a 1
    E’ la volta di Di natale. Destro a giro … giro … giro giro tondo … palla sul palo … e si insacca. Buffon basito.
    Vulcinic sulla palla. Fissa il portiere con sguardo penetrante … e si butta a terra accusandolo di aver parlato male di sua sorella.
    Kaiser non lo sopporta più e lo espelle. Secondo trofeo per i Gioiadivivere che annoverano il primo espulso per simulazione durante i calci di rigore della storia.
    Ancora i Carea con l’esperto Diamanti che con una perla di rara bellezza infila l’incolpevole portiere dei Gioiosi. Gioiadivivere in persona protesta per l’inconguenza e Kaiser lo invita a seguire Vulcinic. 2 a 1
    E’ il caos. Tutti si avventano sulla palla compresi i guardalinee e quindi Kaiser decreta la fine della partita attribuendo ai Careidi la vittoria e anche l’incredibile punteggio di 3 a 2 immotivato sul campo ma a quanto pare scritto sulla busta che ha ricevuto da Carea in persona insieme a altre carte per lo più inerenti ai movimenti bancari del fischietto Veneziano:
    Finisce dunque 3 a 2 per Carea che si riconferma al vertice dei campioni di superlega. Complimenti allo sconfitto che pare si stia recando proprio in queste ore presso la sede della giustizia sportiva.

    Voster sempre voster
    SCA--TTANTE
  3.     Mi trovi su: Homepage #9399354
    careaevvai un altro titolo

    il primo trofeo della stagione si porta a casa

    onore all'avversario che stavolta è andato davvero vicino all'impresa

    socio, ho la bacheca piena , tu dovresti aver posto, me la conservi te la coppa :asd:
    Bravo Socio, siete stati freddi e lucidi a tirar recori. :nworthy: Che nessuno osi definirli una lotteria :D


    Socio, verrà quel giorno...E quel giorno vedrai dove metteremo la tua coppa... :cool:
    Firmato: Sppambrosini :D
  4.     Mi trovi su: Homepage #9399410
    superpadrepioBravo Socio, siete stati freddi e lucidi a tirar recori. :nworthy: Che nessuno osi definirli una lotteria :D


    Socio, verrà quel giorno...E quel giorno vedrai dove metteremo la tua coppa... :cool:
    Firmato: Sppambrosini :D
    :rotfl:

    verrà quel giorno socio, non si può vincer sempre.........ma nemmeno mai come te :asd:
  5.     Mi trovi su: Homepage #9399586
    careaevvai un altro titolo

    il primo trofeo della stagione si porta a casa

    onore all'avversario che stavolta è andato davvero vicino all'impresa

    socio, ho la bacheca piena , tu dovresti aver posto, me la conservi te la coppa :asd:
    Uffa, già lo sapevo....4 sfida con te e 4 sconfitta!
    Spero di non doverti più incontrareeeeee!!!

    Comunque complimenti, hai dominato la lega (anche se adesso è un po' più dura) e la coppa: onore al vincitore!
  6.     Mi trovi su: Homepage #9399602
    gioiadivivereUffa, già lo sapevo....4 sfida con te e 4 sconfitta!
    Spero di non doverti più incontrareeeeee!!!

    Comunque complimenti, hai dominato la lega (anche se adesso è un po' più dura) e la coppa: onore al vincitore!
    sulla lega mo sa che la perdo , ma son contento lo stesso di una grande stagione
  7.     Mi trovi su: Homepage #9399629
    superpadrepioBravo Socio, siete stati freddi e lucidi a tirar recori. :nworthy: Che nessuno osi definirli una lotteria :D


    Socio, verrà quel giorno...E quel giorno vedrai dove metteremo la tua coppa... :cool:
    Firmato: Sppambrosini :D
    :rotfl:

    tramanderò a mio figlio l'attesa di quel giorno :mmh:

  Finale Champions Superleague Apertura 2012/13: Gioiadivivere-Carea

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina