1.     Mi trovi su: Homepage #9422461
    Ieri, leggendo la solita banda di geni che, sotto dettatura dei media, si mostrava dispiaciuta della morte di una di
    cui non sanno nulla di nulla, mi è venuta forte la voglia di partorire un degno epitaffio.
    .
    Scrivono di gran Donna, di una che ha fatto la Storia; ma anche Hitler, Stalin e altra spazzatura del genere
    hanno fatto la storia, e questa non era tanto differente, in quanto a mancanza di scrupoli.
    Tutti si lamentano di questo mondo in mano alla finanza, stritolato dal liberismo selvaggio del più forte che calpesta tutto e tutti. LA Lady di ferro esattamente quel tipo di mondo voleva ed ha cercato di costruire (l'Inghilterra odierna ha quasi esclusivamente economia da Finanza); nessuno stato sociale, anzi nessuno Stato (da nominare solo quando si trattava di delinearne i confini, da buona NAzionalista qual'era) e chi non ce la fa può morire; un mondo in mano ai ricchi e potenti, un mondo nettamente diviso tra cui comanda e chi deve solo obbedire, voleva la strega, e per quello repressione decisa e violenta di chiunque si mostrasse dubbioso.
    E perché non ricordare quando voleva offrire Asilo a quel vecchio Pinochet che la giustizia inseguiva per chiedergli conto di tutte le centinaia di migliaia di morti che aveva causato ? Perché Lei era come Pinochet, Lei sarebbe stata nazista sotto il Nazismo e fascista sotto il fascismo. Oppure come non tenere conto di come sia stata fedelissima cagnolina di quegli Stati Uniti che seminavano guerre coloniali in Centroamerica ed Asia, degna genitrice di quel Blair che ne ha tessuto grande elogio ? Certo quelle cose si dovrebbero conoscere, prima di mostrare per questa autentica fascistoide la stessa pietà che neghereste sicuramente ad un qualsiasi barbone per strada; ma anche non conoscendo la Storia potrebbe bastare l'elogio che oggi ne fa "il Giornale", per far capire quanto sia stato personaggio "discutibile" (pudore post mortem).
    PEccato che l'inferno non esista, perché la Lady di Ferro avrebbe avuto pieno diritto ad un ingresso omaggio, sola andata.
    .
    da un sicuramente indegno e semplice cittadino del mondo che con QUESTA ha capito solo quanto sia una barzelletta la storiella delle Donne che se andassero al potere ci darebbero un mondo migliore.
  2. Roma non deve essere capitale  
        Mi trovi su: Homepage #9422480
    Lei è sempre stata quella del "tu non sei niente, so tutto io e devi fare quello che dico io". Ha subito la legge del contrappasso chiudendo la vita non sapendo nemmeno con chi stesse parlando...
    Se si vuole dare un senso alla propria vita, non occorre pensare di diventare dei grandi, ma si deve partire dal fare ogni giorno un qualcosa di piccolo all'interno del proprio micromondo.

  Epitaffio per una grande Statista

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina