1. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #9425120
    Ed è arrivato il momento tanto atteso...ci colleghiamo subito con lo stadio dove ci sarà il nostro fido inviato a seguire la telecronaca della sfida tra Fralex (vincitore della Uefa Superleague) e Gioiadivivere (vincitore della Champions Superleague)
    Ad arbitrare questa singolar tenzone sarà il precisino Beppojosef

    Ma prima spazio alle formazioni:
  2.     Mi trovi su: Homepage #9425858
    Supercoppa Superleague Clausura 2012/13
    Gioiadivivere (A2) - Fralex (a2)
    Gioia= vincitore della Champions Superleague
    Fralex= Vincitore della Uefa Superleague
    Eccoci a noi baldi giovini. Siamo giunti alla finale che tutti aspettavano e come sempre siamo lieti di svolgere il duro lavoro di cronista anche quando i fatti superano la fantasia e gli esiti spesso possono essere traumatici. Gioiadivivere quest'anno ha vinto la champions contro joey, che ritroverà ancora per la sua personale vendetta per la finale di Superlega e spera di sfatare i nefasti precedenti forte dell’incredibile annata alle spalle. Il grande Thailandese invece ha vinto la Uefa Superleague Clausura contro Massituo e annovera in bacheca più trofei che finali e quindi parte con i favori della storia.
    Schieramenti classici, un 4 4 2 per Fralex e un curioso 4 3 1 2 per Gioiadivivere che lascia presagire un non so chè di offensivo … forse un po’ troppo perché ecco che il goffo arbitro gobbo estrae il cartellino e ammonisce l’allenatore per offese personali. Il pubblico ulula e Beppojosef li ammonisce tutti tanto per far capire che qui comanda lui.
    Primo tempo. Si parte dunque e la sfida si accende subito. Attacca Fralex con la simpatica divisa a tunica arancione e rossa che intralcia un po’ i movimenti dei suoi atleti ma che comunque non impedisce a Pirlo di mettere il pallone sulla corsa per Klose che aggancia bene ma manda il pallone sui denti di Buffon che non batte ciglio e anzi prende a morsi il pallone con effetti dirompenti. Beppo lascia correre. E infatti ancora si corre e qualcuno mormora che i thailandesi siano un po’ troppo su di giri. Fralex interpellato da un’alzata di sopracciglio dell’arbitro mette su una conferenza sui benefici effetti delle bevande a base di ginseng sulla meditazione atletica e beppo riabbassa il sopracciglio. Batti e ribatti, ma nulla accade. Solo Buffon dice di sentire un lieve dolore agli incisivi, ma il massaggiatore gli getta solo un secchio di acqua ghiacciata sulle gengive e tutto si acquieta. Gran gioco a centrocampo ma pochi i reali pericoli e così anche Puggioni approfitta per farsi fare una rimozione del tartaro.
    Secondo tempo. Gli animi si accendono e Beppojosef mostra orgoglioso la sua nuova collezione di cartellini autografati da Blatter in persona, accuratamente conservati in una borsina bianconera … a strisce verticali .. con un paio di stelle dorate … dice che è di dolce e gabbana, ma qualcuno mormora che sia la sua fede calcistica a guidare le sue opinioni. Entrata durissima di Barzagli ai danni di Ljajic che provoca un parapiglia in cui tutti cercano di mostrare le loro dentature perfette sibilando epiteti. Beppo va in confusione e mostra i cartellini autografati un po’ a tutti ed espelle 3 giocatori thailandesi. Fralex si indigna e protesta vibratamente ma Beppo che ormai non capisce più niente accetta le sostituzioni perché crede di aver capito che questo volevano gli allenatori. Ma poi si dimentica il conteggio degli uomini e così Fralex è in campo con 9 effettivi e con una tanica di the al ginseng mentre Gioiadivivere adesso può disporre di 14 giocatori e dispone quindi il micidiale tema di gioco basato sul 4 5 5 che è impossibile da fermare. E infatti come si riprende il gioco Diamanti la passa per Totti che senza nemmeno guardare il pallone lo serve di tacco a Vucinic che insacca. 1 a 0. Proteste thailandesi ma Beppo è troppo impegnato ad abbracciare Vucinic per notarle. Si ricomincia e il fitto fraseggio di Gioiadivivere lascia sgomenti i poveri monaci che si sistemano in cerchio nella propria area e iniziano un mantra toccante che intenerisce tutti i presenti. Dzemaili si fa prendere la mano e si immola con in cerino mentre il pubblico appalaude. Ma Beppo non ci sta e pretende che tutti si mettano a correre minacciando con il cartellino rosso in mano chiunque non gli dia retta. Ma come si riprende ecco che accade l’irreparabile. Un tiro senza pretese di Pogba arriva dalle parti di Puggioni che si ferma a raccogliere la palla. Subito Beppo che ormai tanto lucido non è più lo espelle e chiama una punizione a due nell’area piccola di Fralex. La bomba di Totti buca la rete e sancisce il 2 a 0. Fralex chiama i suoi uomini e se ne torna negli spogliatoi. Beppo guarda il suo cronometro che con artifici strani era riuscito a mettere sopra ad un polsino posticcio e annuncia che è tempo del triplice fischio anche se in realtà mancano ancora 20 minuti. E quindi è il risultato a sorpresa che incorona Gioiadivivere trionfatore della coppa. Qualche maligno mormora che i meriti di Gioiadivivere non siano poi così tanti e che forse si deve parlare di un arbitraggio scandaloso, ma Il buon Beppo esce tronfio dal campo con la sua andatura gobba e saccente e nessuno osa rinfacciargli nulla. A referto scriverà che la partita era segnata sin dall’inizio e che se non fosse stato per lui Fralex avrebbe certamente vinto, ma tant’è il risultato viene ufficializzato e quindi Gioiadivivere può vantarsi di un altro trofeo in questa annata decisamente ottima. Fralex è in silenzio stampa.
    GIOIADIVIVERE batte FRALEX 2 a 0

    Voster semper Voster
    SCA




    P.S.






    CLAMOROSO!!!!! Dopo attente riflessioni e soprattutto dopo
    aver visionato le immagini alla moviola in cui si vede Buffon in persona
    passare una bustarella (curiosamente bianconera) all’incorruttibile arbitro
    Beppojosef, la giustizia sportiva ha ribaltato il risultato con la conseguente
    assegnazione della vittoria ai prodi monaci buddisti Thailandesi. Quindi è
    ufficiale, la vittoria viene assegnata con tutti gli onori del caso a FRALEX
    che quindi batte GIOIADIVIVERE per due reti a zero!!!



    (in verità in verità vi dico che mal lessi e quindi mal
    commentai, ma l’importante è sapersi correggere no?)









    Rivoster resemper rivoster



    SCA
    http://community.videogame.it/forum/t/277854/
  3. Roma non deve essere capitale  
        Mi trovi su: Homepage #9425859
    Un arbitraggio severo, autoritario ed originale insomma :asd: l'orologio non lo porto, ma in effetti metterlo sul polsino è una chicca :asd:
    Se si vuole dare un senso alla propria vita, non occorre pensare di diventare dei grandi, ma si deve partire dal fare ogni giorno un qualcosa di piccolo all'interno del proprio micromondo.

  Finale Supercoppa Superleague Clausura 2012/13: Fralex-Gioiadivivere

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina