1.     Mi trovi su: Homepage #9425714
    L' elogio per la figura di Massimo Moratti arriva da un giocatore che all'Inter non ha vissuto anni particolarmente brillanti: parliamo di Andrea Pirlo, che nella sua biografia Penso quindi gioco, scritta col giornalista di Sky Alessandro Alciato, parla in questi termini del presidente nerazzurro: "E' una bravissima persona, esattamente come si vede in televisione. Un padre di famiglia, un lord fuori contesto, un pezzo di pane in un mondo di squali... Averne di presidenti come lui". :nworthy:


    Con chi invece ha avuto rapporti sempre tesi era Marco Tardelli, tecnico dell'Inter nella stagione 2000-2001: "Stavo male, soffrivo. Quante volte avrei voluto dirgli. 'Sai dove te lo puoi mettere quell'urlo che ti ha reso famoso?'". :asd:
  2. Roma non deve essere capitale  
        Mi trovi su: Homepage #9425716
    Qual è il problema in tutto ciò? Non è che su uno ha giocato nella Juventus è un Santo a prescindere e chi è delle altre squadre è Satana a prescindere.
    Pirlo poi ha il diritto di parlare da giocatore che ha vestito più maglie e dire quello che pensa in sincerità.

    Io non ho mai detto che Moratti sia una cattiva persona CON I PROPRI DIPENDENTI. Tutti o quasi infatti ne escono abbastanza soddisfatti. Vieri forse ha avuto qualche problemino eheheheh. Che poi Moratti sia sempre stato onesto con GLI ALTRI, questo è tutt'altro discorso.

    Per quanto riguarda Tardelli non parlo invece perchè non so.
    Se si vuole dare un senso alla propria vita, non occorre pensare di diventare dei grandi, ma si deve partire dal fare ogni giorno un qualcosa di piccolo all'interno del proprio micromondo.
  3.     Mi trovi su: Homepage #9425722
    beppojosefQual è il problema in tutto ciò? Non è che su uno ha giocato nella Juventus è un Santo a prescindere e chi è delle altre squadre è Satana a prescindere.
    Pirlo poi ha il diritto di parlare da giocatore che ha vestito più maglie e dire quello che pensa in sincerità.

    Io non ho mai detto che Moratti sia una cattiva persona CON I PROPRI DIPENDENTI. Tutti o quasi infatti ne escono abbastanza soddisfatti. Vieri forse ha avuto qualche problemino eheheheh. Che poi Moratti sia sempre stato onesto con GLI ALTRI, questo è tutt'altro discorso.

    Per quanto riguarda Tardelli non parlo invece perchè non so.

    concordo in toto...

    su tardelli una cosa si potrebbe aggiungere: è stato un grande giocatore, ma un pessimo allenatore
  4.     Mi trovi su: Homepage #9425726
    beppojosefTutti o quasi infatti ne escono abbastanza soddisfatti.
    infatti ... l'inter è l'unico posto di lavoro al mondo dove anche se sei strapagato, puoi non lavorare, essere scarso, farti i fatti tuoi ... e nonostante tutto la colpa non è MAI tua ... :asd: :asd:
    <html>
    <body>
    <font color="blue" size=4 face="Mistral"><b>Io di te non mi stanco, sarò sempre al tuo fianco, sei la cosa più bella che c'è </b></font><br>
  5.     Mi trovi su: Homepage #9425732
    Il giorno che un dirigente-presidente di calcio farà quanto Moratti ha fatto e sta facendo nel mondo con gli Inter Campus, qualcuno potrà parlare.


    Altro il discorso fuori dal calcio dove, se sei petroliere, o ti adegui al sistema o non fai il petroliere.


    Comunque era solo una provocazioncina per vedere chi abboccava... :asd:

  Juventelli saggi e illuminati

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina