1.     Mi trovi su: Homepage #9427330
    EA, dopo tre anni di sperimentazione, ha deciso di abbandonare la strategia dei pass online.

    L'idea alla base era quella di scoraggiare il mercato dell'usato oppure di lucrare un guadagno sulla vendita di nuovi pass per i giocatori che non fossero in possesso di una copia nuova del gioco.

    L'idea è stata presa in considerazione anche da molti altri publisher, diventando in poco tempo uno standard per i titoli console.

    Tuttavia, nonostante i guadagni ottenuti, i giocatori hanno mostrato da subito un certo scontento, mentre i più importanti retailer hanno contestato da subito questo tipo di approccio.

    John Reseburg, direttore della comunicazione di EA, ha commentato così la decisione:


    "stiamo abbandonando i pass online...nessun gioco di EA ne conterrà in futuro...

    L'idea iniziale era quella di fornire contenuti extra, tuttavia i giocatori non hanno risposto bene a questa proposta, dunque stiamo ascoltando i loro commenti e abbiamo deciso di agire di conseguenza...

    Le persone ci hanno detto che era una cosa che non gli piaceva, dunque, entrando nel nuovo ciclo di console, abbiamo deciso di non usare più questa strategia...

    Siamo impegnati al 100% nella creazione di contenuti di valore, tuttavia l'idea di rendere il tutto disponibile con i pass online non era per nulla popolare, dunque l'abbiamo abbandonata."

  L'idiota che ritorna sui suoi passi (EA RINUNCIA AL PASS ONLINE)

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina