1.     Mi trovi su: Homepage #9428995
    Buonasera, apro questa discussione perchè fin da bambino ho sognato di creare videogiochi. Il fatto è che io sono bravo solo ad amministrare e dirigere quindi il resto del lavoro lo dovrebbero fare gli altri. In poche parole quanto capitale si dovrebbe investire per aprire uno studio di sviluppo serio e che passi dovrei seguire?
  2. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #9429029
    Solito consiglio: chiaritevi le idee. Che professionalità avete in concreto da offrire? A cosa puntate? Che esperienza avete? Prima di mettervi in proprio, forse vi converrebbe dare uno sguardo al settore dall'interno mangiando un po' di merda. Non sapere un cacchio di quello che si vuole "amministrare e dirigere", per dire, non è un buon viatico.
  3.     Mi trovi su: Homepage #9429049
    SixxShotsIl fatto è che io sono bravo solo ad amministrare e dirigere quindi il resto del lavoro lo dovrebbero fare gli altri.
    LoL, del tipo io nn so far niente, voi fate, io dirigo. Lascia seriamente perdere, solo a livello fiscale per poterlo aprire ed essere in regola ci vogliono così tanti soldi che nn immagini, figurarsi poi il materiale primario come computer ecc e ovviamente le persone che le devi pagare e tutto questo senza alcuna esperienza nel settore?Cosa vuol dire che sei bravo ad amministrare a dirigere? nn si tratta solo mica di dire agli altri cosa devono fare e basta eh, chi cura l'amministrazione di una azienda come faccio io ti può assicurare che nn è affatto semplice.

    Prendila sul ridere però veramente, la tua frase entrerà negli annali del forum delle cose più "bizzarre" domandate, subito dopo quello che ancora nel vecchio playgen ha chiesto alla redazione se gli potevano regalare una pS3 nuova, non rivitalizzata xchè sennò non la voleva, proprio nuova.


    LA MIA COLLEZIONE DI SIMULATORI DI GUERRA:
    http://www.videogame.it/forum/t/460333/sempre-in-guerra.html
  4.     Mi trovi su: Homepage #9429094
    Ora ho capito perché gli italiani non hanno mai sfornato niente di decente.

    Più di 300 mila per iniziare non penso ci vogliano.

    Per il tizio che fa l'amministratore (che poi voglio capire cosa intendi con questo) tranquillo che non sono il primo scemo che passa. Il fatto è che io non ho molto tempo e avrei bisogno di gente capace.
  5.     Mi trovi su: Homepage #9429118
    SixxShotsOra ho capito perché gli italiani non hanno mai sfornato niente di decente.

    Più di 300 mila per iniziare non penso ci vogliano.

    Per il tizio che fa l'amministratore (che poi voglio capire cosa intendi con questo) tranquillo che non sono il primo scemo che passa. Il fatto è che io non ho molto tempo e avrei bisogno di gente capace.
    Ma ti stai rendendo conto di quello che stai dicendo? nn ti stiamo dicendo di lasciar perdere xchè nn abbiamo voglia di far un azzo e te invece si ma xchè non è fattibile neanche la metà di quello che stai dicendo.
    Ok, mettiamo che ci vogliano 300.000€ per iniziare, dove li trovi? pensi che con la crisi economica vai in banca e te li danno tranquillamente? Nn 6 il primo scemo che passa? Hai 17 anni vecchio (anche se nel profilo dici di averne 30 e passa e già qua) e nn penso che nella tua giovane vita tu abbia lavorato nel settore amministrativo, io all'interno dell'azienda amministro gli ordini e tutte le relazioni a livello fiscale (fatture, tasse da pagare, regolamenti per stare a norma e queste sono solo le robe più semplici).
    Mettiamo il caso che tuo padre è impazzisce e riesce a procurarti i soldi, qual'è il progetto? pensi che la gente venga a lavorar sotto la guida di un 17 senza esperienza?

    Se nella proposta iniziale dicevi: "vorrei diventare un programmatore e iniziare a lavorare nel settore, che università devo fare?" quella era una domanda lecita, questa fa scaturire solo un grosso LOL.


    LA MIA COLLEZIONE DI SIMULATORI DI GUERRA:
    http://www.videogame.it/forum/t/460333/sempre-in-guerra.html
  6.     Mi trovi su: Homepage #9429149
    Primo, il fatto dell'età è una stupidata, non metto mai la mia età quando mi iscrivo su forum o siti. Secondo, tu lo fai per un azienda, dove faccio gavetta io lo fanno per un numero molto più consistente di aziende e fidati che non ci vuole l'IQ di Einstein per fare sto lavoro.
    (Sei abilitato a pagare l'IVA almeno?)

    Terzo, si, verranno a lavorare se mai si farà qualcosa perché si parla del futuro cioè tra 4-5 anni.

    Invece di rispondere a una semplice domanda si mettono a fare i saputi... bah.
  7.     Mi trovi su: Homepage #9429154
    ma nn vuol dire che verranno a lavorare da te tra 4-5 anni solo xchè se più grande se nn hai una buona preparazione, che titolo di studio hai? nn hai risposto dove trovi sti 300.000€.

    L'azienda in cui lavoro tratta solo con l'estero, nn in Italia ma in più di 15 Paesi, penso che di rogne e leggi strane (che per ogni Paese son diverse) da sapere a livello amministrativo ce ne siano leggermente di più e più difficili che nn l'IVA o le sole leggi italiane.

    Ma anche ammettendo che tu sia veramente bravo ad amministrare e dirigere come puoi dirigere se nn sai un accidente del settore? (o almeno è quello che hai fatto intendere dal tuo primo messaggio).
    In questo caso quindi tu metteresti solo i soldi e dovresti assumere personale per svolgere ogni singolo ruolo all'interno dello studio, ma anche se tu avessi 1.000.000€ e potessi assumere tutti come fai a controllarli se nn sai come muoverti all'interno del settore?


    LA MIA COLLEZIONE DI SIMULATORI DI GUERRA:
    http://www.videogame.it/forum/t/460333/sempre-in-guerra.html
  8. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #9429160
    SixxShotsCerto, "prenditela nelle mani e lascia perdere."
    Non mi pare, per la verità. Il consiglio, penso di averlo scritto in modo piuttosto chiaro, è di chiarirti le idee entrando in prima persona nel settore dalle poche porte di servizio per avere un quadro preciso. Perchè se mi dici che

    non ho molto tempo e avrei bisogno di gente capace.
    parlando di un lavoro duro, impegnativo in cui anche gente con idee chiare e capacità fatica ad andare avanti, ribadisco: forse hai bisogno di sbattere un po' il muso con la realtà.

    Detto questo, erano consigli dati con le migliori intenzioni. Se ritieni che non siano utili o non sono quello che volevi sentirti dire, sentiti libero di passare oltre e cercare aiuto altrove.
  9.     Mi trovi su: Homepage #9429162
    Uscendo dal tuo caso e facendo un esempio simile così capisci cosa intendo:
    io voglio aprire un'azienda che produce mobili ma come te so solo dirigere e nn ne so niente del settore, cosa faccio? nn so come aprire e gestire un'azienda a livello legale, nn so come vengono prodotti i mobili e che strumenti servono, nn so da chi andare per la fornitura di materia prima, nn ho contatti ne so come muovermi per poter vendere la mia merce al pubblico....nn so niente praticamente.
    Anche avendo un sacco di soldi e assumendo tutta la gente che sappia come fare tutte le robe sopra descritte, quale sarebbe il mio ruolo all'interno dell'azienda? nessuno xchè ho messo solo i soldi e l'azienda va avanti da sola, cosa dirigo se nn so di cosa mi sto occupando.

    La soluzione è incominciare inizialmente a lavorare all'interno di un'azienda che produce mobili e capire in vari anni il mestiere così da sapere come vengono prodotti i mobili, i costi e le problematiche da sostenere, così acquisirò l'esperienza per poi un giorno aprire un'azienda mia e dirigere la cosa.

    Secondo me stessa cosa per te...


    LA MIA COLLEZIONE DI SIMULATORI DI GUERRA:
    http://www.videogame.it/forum/t/460333/sempre-in-guerra.html
  10.     Mi trovi su: Homepage #9429193
    E qui vi sto dando pienamente ragione. Ma se io sono impegnato a fare altro che mi garantisce tra l'altro la gestione dell'aspetto prettamente legale e amministrativo però dispongo di quello che è l'edificio ed il capitale da investire in quella che potrebbe essere un'azienda di successo nel suo settore e quello che mi manca è il personale competente come devo muovermi per trovare la migliore soluzione? E' questa la mia domanda e non mi sembra stupida per come l'avete definita.

    Ad esempio pensavo di cominciare da un MMORPG in quanto la distribuzione avviene online e se ben fatto permette guadagni più che decenti (tra l'altro costanti) che potrebbero aiutare allo sviluppo dell'azienda stessa.

    Non mi sembra assurdo puntare alle stelle tenendo i piedi per terra.
  11.     Mi trovi su: Homepage #9429239
    io di tutti i fondatori di studio che ho letto in giro sono sviluppatori che hanno fatto la gavetta, non ho mai sentito di fondatori che hanno solo messo il capitale e gli altri lavoravano per lui, anche perché per riuscire a gestire una cosa devi capirne. Se sei giovane e vuoi un giorno aprire uno studio, inizia studiano informatica e poi ingegneria informatica e successivamente fai la gavetta per uno studio. Poi con la giusta esperienza e un buon capitale accumulato nel tempo potrai aprire il tuo studio.

  Come aprire Studio di sviluppo?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina