1.     Mi trovi su: Homepage #9433243
    Tattica, partitella, corsa. Quattro ore e mezza di allenamento per l'Inter di Walter Mazzarri. L'allenatore ieri ha
    picchiato duro e i giocatori ci sono stati. Ma gran parte della giornata a Pinzolo è stata dedicata alla tattica: tutti a coppie a provare schemi e inserimenti e attacco con quattro uomini e discesa sulle corsie e incursioni. L'ossessione i Mazzarri è la palla, il pressing, il calcio verticale, il gol come obiettivo primario di ogni azione, gli
    spostamenti nei rientri.

    Ecco i "Comandamenti" di Walter Mazzarri impartiti ai giocatori durante l'allenamento di ieri.

    "Il principio è recuperare subito palla: si corre meno e si corre meglio"
    "Il recupero del pallone deve partire dal numero 9"
    "Dovete esserci con la testa, voglio vedere se ci siete!"
    "La linea del portiere diventa il nostro "libero""
    "Se avete dei fastidi, tenete duro: dovete convivere con il dolore"
    "Concentrati sul pallone, io voglio quello, solo quello"
    "Abbassati Kovacic, scendi e copri: non devi prenderla tu!"
    "Quando finisce il lavoro pesante fate stretching: evita gli infortuni"
    "Non date nulla per scontato, mai!"
    "Abituiamoci a tutto: chi è destro palleggia di sinistro e viceversa"
    "Quando saliamo, 2-3 passaggi orizzontali al massimo, poi... all'attacco"
    "Ascoltatevi: dovete essere i medici di voi stessi"
    "Veloci veloci veloci: non ci annoiamo mai!"
    "Naga, devi stare largo, come la signora!" (indica una spettatrice in tribuna, ndr)
    "La palla sempre nel mirino, deve essere il vostro chiodo fisso"
    "Quando si sale bisogna pensare che può essere gol, sempre!"
    "Rapidi, veloci e palla bassa: non voglio vederla volare!"
    "Mettiamoci in testa di fare gol subito"
    "Siete arrugginiti: provate, provate e riprovate"
    "Dateci dentro, le vacanze creano il rotolino!"

    :cool:
  2. Roma non deve essere capitale  
        Mi trovi su: Homepage #9433257
    Io ricordo solo un'allenatore che fece tanto con una squadra del Kaiser : Dino Zoff che finse coppa Uefa e Coppa Italia con uomini del calibro di Galia, Zavarov, Aleinikov, Bruno...

    Mazzarri sarà il neo Zoff o.... poveraccio non è che dalle rape si può cavare il sangue?
    Se si vuole dare un senso alla propria vita, non occorre pensare di diventare dei grandi, ma si deve partire dal fare ogni giorno un qualcosa di piccolo all'interno del proprio micromondo.
  3.     Mi trovi su: Homepage #9433263
    beppojosefIo ricordo solo un'allenatore che fece tanto con una squadra del Kaiser : Dino Zoff che finse coppa Uefa e Coppa Italia con uomini del calibro di Galia, Zavarov, Aleinikov, Bruno...

    Mazzarri sarà il neo Zoff o.... poveraccio non è che dalle rape si può cavare il sangue?
    Beh, quelle rape, quando c'erano tutte e mancavano un po' di rape nuove attuali...Vi hanno bastonato 3-1 a Torino dominando e nonostante un arbitraggio da "Juve". A quel punto le rape stavno un punticino dietro la SuperJuve che tremare il mondo fa' (Vedi Bayern) :asd:
    Poi si sono rotte quasi tutte le rape o, per motivi almeno strani, anche le poche superstiti hanno mollato del tutto.

    Mo' è nuova stagione, vedrem. :cool:
  4.     Mi trovi su: Homepage #9433333
    ...TonyManero...Ad oggi vi presentate in attacco con Palacio (ottimo), Icardi (incognita), Belfodil (chi cazz'è?), Milito (rotto), in pratica un attacco da serie B. uhahhaahh
    Dal proprio sito, l'esperto di mercatoAlfredo Pedullà elogia l'acquisto dell'Inter di Belfodil: "Dopo essere esploso con la maglia del Parma, l'Inter ha deciso di puntare su di lui per l'attacco del futuro. Cinque anni di contratto per l'attaccante franco algerino considerato da tutti il nuovo Benzema. Con Icardi è stato sicuramente
    una delle sorprese dello scorso campionato. Milito sa che dovrà fare da chioccia a questi due talenti". :felix:

    "Volevo Belfodil allo Shakhtar, ma il giocatore ha preferito altre strade...". Così a TuttoMercatoWeb.com Mircea Lucescu parla dell'attaccante del Parma, destinato all'Inter. "È un ottimo giocatore, all'Inter potrà fare bene. Mi sarebbe piaciuto averlo in squadra...". :cool:

    Caratteristiche tecniche:
    Belfodil è un attaccante moderno: contemporaneamente molto potente grazie alla stazza fisica imponente ma anche molto fluido nei movimenti, sullo stile del primo Ibrahimovic dell’Aiax; abile sia a far salire la squadra
    giocando di sponda che nelle incursioni in contropiede. Il miglior piede è il destro e tende spesso a decentrarsi per creare spazi di gioco. :clap:
  5.     Mi trovi su: Homepage #9433523
    Intanto, si può parlare di chi c'è già: "In attacco, spero di recuperare presto Milito. Per ora, Belfodil fa il ramadan e lo stiamo gestendo di conseguenza, Icardi sta facendo qualcosa di più a livello di preparazione in campo. In Kovacic credo molto, ha grandi margini di miglioramento e si sta comportando bene. Oggi si è fatto male in un'esercitazione, :rolleyes: ma credo sia una cosa leggera. Ha disponibilità alla corsa e potenzialità simili a quelle di Hamsik, può assomigliargli in futuro. Guarin può giocare con lui, se entrambi capiscono cosa devono fare. E Guarin può ancora fare un salto di qualità, anche se non è più giovanissimo. Chivu? Un campione, :( anche se un po' in là con gli anni, va valutata la sua efficienza fisica e capire se può avere continuità di rendimento. Il modulo? Come ho già detto, partiremo col 3-5-2 e poi lo varieremo, con almeno altre due opzioni".
    Firmato: Stramazzarri. :cool:
  6.     Mi trovi su: Homepage #9433532
    superpadrepioDal proprio sito, l'esperto di mercatoAlfredo Pedullàelogia l'acquisto dell'Inter di Belfodil: "Dopo essere esploso con la maglia del Parma,
    questo vuol dire leggere o ascoltare solo quello che fa comodo: tornando alla realtà: Belfodil quand'è che sarebbe esploso, nel Parma ?, dopo che ha finito il campionato da panchinaro, spodestato nientepopòdimenoche dal non trascendentale Amauri. A tutt'oggi Belfodil, tra i professionisti, ha giocato 56 partite segnando 8 volte, tutte l'anno scorso (7 nel girone d'andata ed una nel girone di ritorno)
    .
    Non giurerei sia scarso, ma se uno fa il panchinaro a Parma ... sempre se anche stavolta non si voglia prendere per buona la storia di quello che avrebbe smesso di impegnarsi, una volta saputo dell'Inter (sempre per quella voglia di credere solo a quello che fa comodo)
  7.     Mi trovi su: Homepage #9433535
    commonquesto vuol dire leggere o ascoltare solo quello che fa comodo: tornando alla realtà: Belfodil quand'è che sarebbe esploso, nel Parma ?, dopo che ha finito il campionato da panchinaro, spodestato nientepopòdimenoche dal non trascendentale Amauri. A tutt'oggi Belfodil, tra i professionisti, ha giocato 56 partite segnando 8 volte, tutte l'anno scorso (7 nel girone d'andata ed una nel girone di ritorno)
    .
    Non giurerei sia scarso, ma se uno fa il panchinaro a Parma ... sempre se anche stavolta non si voglia prendere per buona la storia di quello che avrebbe smesso di impegnarsi, una volta saputo dell'Inter (sempre per quella voglia di credere solo a quello che fa comodo)
    Non è che faccia comodo, meglio pensare positivo...
    Io fra l'altro sono convinto che dovendone scegliere solo uno fra Belfodil e Icardi...Giocherà....il Principe Milito :D
  8.     Mi trovi su: Homepage #9433706
    Mazzarri secondo me può far bene all'inter, non farà miracoli, ma è l'uomo giusto per rifondare, certo che avrà bisogno di sostanziosi investimenti e di tempo per costruire una squadra in grado di competere in alto.
    1 Superlega (Clausura 2007/08)
    1 Champions Superleague (apertura 2011/12)
  9.     Mi trovi su: Homepage #9433715
    jackal!Mazzarri secondo me può far bene all'inter, non farà miracoli, ma è l'uomo giusto per rifondare, certo che avrà bisogno di sostanziosi investimenti e di tempo per costruire una squadra in grado di competere in alto.
    Peggio che noni non si può fare.
    Io credo davvero a un piazzamento nelle prime 3, tenendo conto che non c'è l'Europa league e che difficilmente si giocherà mezza stagione senza 9 titolari come è capitato l'anno scorso.
    Avrà sempre a disposizione quasi tutti in settimana, abbiamo anche pochi nazionali...(Esteri.....).

    Juve a parte, in Italia siamo avvantaggiati dalla mancanza di impegni infrasettimanali e dalla voglia di riscatto.
    Manca un centrocampione forte e si spera nel ritorno anticipato del Principe.
  10.     Mi trovi su: Homepage #9433725
    superpadrepioPeggio che noni non si può fare.
    Io credo davvero a un piazzamento nelle prime 3, tenendo conto che non c'è l'Europa league e che difficilmente si giocherà mezza stagione senza 9 titolari come è capitato l'anno scorso.
    Avrà sempre a disposizione quasi tutti in settimana, abbiamo anche pochi nazionali...(Esteri.....).

    Juve a parte, in Italia siamo avvantaggiati dalla mancanza di impegni infrasettimanali e dalla voglia di riscatto.
    Manca un centrocampione forte e si spera nel ritorno anticipato del Principe.
    Se lo credi è solo perchè hai la continua influenza del supertifoso che è in te... :asd:

    Per me, sulla carta, davanti ci sono senz'altro Juve, Napoli, Fiore, Milan e Lazio. Inter e Roma seguono come eventuali outsider, salvo miracoli o cedimenti delle altre...
    1 Superlega (Clausura 2007/08)
    1 Champions Superleague (apertura 2011/12)
  11.     Mi trovi su: Homepage #9433945
    giovanni1982Allora io sono meta' anno avanti rispetto a te.
    Guarda, che tu rida va benissimo, anche da adesso e soprattutto dall'anno scorso. Fa' anche bene dopo tante Beripezie per tirarsi un po' su.
    Da due anni siete di gran lunga i più forti in Italia, poi fuori vabbè...Il triplete non è cosa da tutti...Si sa.



    Ma che rida quell'uomo da Brescia che è entrato in champions (Non ancora eh, siamo ai preiiminari...) grazie a una dozzina di punti recalati dagli arbitri e sul mercato ha comprato solo un centrocampino scartato perfin dall'Inter, e per far coppia con Muntarone.... :rotfl:
    Sembra quantomeno azzardato. Adesso e tanto più fra 6 mesi. :cool:

  StraMazzarreide

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina