1. Roma non deve essere capitale  
        Mi trovi su: Homepage #9459460
    Una sorta di talismano. Roberto Pruzzo, ex bomber della Roma, ha di diritto acquisito il ruolo di beniamino ad honorem del popolo juventino. Le sue profezie sono diventate una sorta di boomerang che hanno spinto i tifosi giallorossi e non solo a fare gli scongiuri ad ogni sua intervista. Ecco alcune delle sue previsioni puntualmente smentite dai fatti.


    Dopo il fantastico inizio di stagione della Roma, si esprimeva così: "A novembre la Roma avrà 10 punti di distacco dalla seconda" . Subito dopo i giallorossi saranno bloccati sul pari per la prima volta dando inizio ad una rimonta della Juve che la porterà al primo posto con 5 punti di vantaggio sulla Roma proprio a novembre.


    Prima del sonoro tre a zero inflitto dalla Juve ai capitolini, Pruzzo diceva: "La Roma ha i requisiti tecnici per rispondere in un incontro alla Juventus. La difesa giallorossa è veramente forte".


    E ancora prima della semifinale di Coppa Italia preannunciava: "La Roma ha come obiettivo massimo la Coppa Italia".


    Dopo la disfatta in Coppa, Pruzzo non si perde d'animo e dirà : "La Juve deve stare attenta, la Roma può vincerle tutte" confermandosi vero profeta prima della giornata che metteva difronte le milanesi a Roma e Juve: "La Juventus ha una partita più delicata di quella della Roma". Alla fine la Juve sarà l'unica a vincere contro il Milan.


    Ma anche prima del doppio incorcio con la Fiorentina, Pruzzo non "sbaglia" un colpo: "La Roma giocherà sapendo già il risultato della Juve. Se i bianconeri dovessero perdere contro la Fiorentina, la Roma poi dovrà solo vincere" . In realtà, la Juve batterà la FIorentina uno a zero, mentre la Roma cadrà a Napoli nel finale di gara. Profetico anche in Europa: "Europa League: per me passa la Fiorentina... senza alcun dubbio" .


    In attesa della prossima profezia, gli juventini ringraziano!


    FONTE
    Se si vuole dare un senso alla propria vita, non occorre pensare di diventare dei grandi, ma si deve partire dal fare ogni giorno un qualcosa di piccolo all'interno del proprio micromondo.

  2. Roma non deve essere capitale  
        Mi trovi su: Homepage #9461875
    L'ex attaccante della Roma Pruzzo è stato intervistato da tuttomercatoweb.com per parlare della Roma e, marginalmente, della squalifica inflitta a Destro. "Onestamente, riguardo alla squalifica di Destro, credo ci sia poco da aggiungere a quanto è stato detto e scritto. La cosa - ha dichiarato - che più mi ha colpito, al di là della sanzione, è stato che dallo stadio tutti ad eccezione dell'arbitro hanno visto cosa era successo. Jackson Martinez è un grande attaccante, e secondo me i grandi attaccanti sono sempre adatti alle grandi squadre. Il Napoli mi sembra che oramai sia più concentrato sulla finale della Coppa Italia che sul campionato. Per questo - ha chiosato - la Roma deve guardare avanti, mancano 18 punti ma l'unico modo per riaccendere la speranza è che la Juventus perda dei punti per strada".

    ______________________________

    Azz quasi quasi adesso scommetto sul pareggio dell'atalanta :asd:
    Se si vuole dare un senso alla propria vita, non occorre pensare di diventare dei grandi, ma si deve partire dal fare ogni giorno un qualcosa di piccolo all'interno del proprio micromondo.
  3.     Mi trovi su: Homepage #9461890
    beppojosefL'ex attaccante della Roma Pruzzo è stato intervistato da tuttomercatoweb.com per parlare della Roma e, marginalmente, della squalifica inflitta a Destro. "Onestamente, riguardo alla squalifica di Destro, credo ci sia poco da aggiungere a quanto è stato detto e scritto. La cosa - ha dichiarato - che più mi ha colpito, al di là della sanzione, è stato che dallo stadio tutti ad eccezione dell'arbitro hanno visto cosa era successo. Jackson Martinez è un grande attaccante, e secondo me i grandi attaccanti sono sempre adatti alle grandi squadre. Il Napoli mi sembra che oramai sia più concentrato sulla finale della Coppa Italia che sul campionato. Per questo - ha chiosato - la Roma deve guardare avanti, mancano 18 punti ma l'unico modo per riaccendere la speranza è che la Juventus perda dei punti per strada".

    ______________________________

    Azz quasi quasi adesso scommetto sul pareggio dell'atalanta :asd:
    Mi tocca levar di squadra Maicon e Toloi :'(
  4. Roma non deve essere capitale  
        Mi trovi su: Homepage #9467881
    25.07.2014 17:30

    Pruzzo: "Improbabile che la Juve vinca quattro anni di seguito"

    L'ex attaccante della Roma, Roberto Pruzzo, è intervenuto ai microfoni di Radio Radio. Ecco le sue considerazioni: "La Roma fa degli affari, c’è poco da fare. Lo ha dimostrato in questi anni. Questa squadra può vincere, la Juventus non può vincere continuamente, farlo 4 volte di seguito mi sembra improbabile. E la Roma è la squadra che si sta attrezzando di più sul mercato per poter provare a vincere".

    ___________________________________


    Per ora la segno solamente :asd: :asd:
    Se si vuole dare un senso alla propria vita, non occorre pensare di diventare dei grandi, ma si deve partire dal fare ogni giorno un qualcosa di piccolo all'interno del proprio micromondo.

  Le profezie di Roberto Pruzzo

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina