1. Resogun c'è..........  
        Mi trovi su: Homepage #9467688
    Perchè tutti quelli che di cognome vanno "Miyazaki" sono dei geni? XD

    In ogni caso, ottima cover. Molto molto interessato al pezzo su Bloodborne (credo di no ma spero che ci sia qualche nuovo dettaglio succulento :D ) . Invece, per quanto riguarda lo speciale sulle pubblicità più bizzarre, inizio a prepare i popcorn per lo spettacolo? XD
    Infine, sono curioso del pensiero della redazza su Destiny. In giro si legge di tutto. Da "è una boiata " ad "è un capolavoro" e questi pareri un tantino discordanti mi rendendono un pò perplesso. Ho provato l'Alfa e devo dire che mi è piaciuta abbastanza (ed io non sono uno che ama gli shooter), però c'era qualcosa che non mi conviceva del tutto. Forse una generale ripetività che alla lunga stanca? Boh, non so XD

    EDIT: Un nano-secondo dopo aver inviato il messaggio, mi sono ricordato del ricco reportage su destiny del numero 104... In ogni caso, aspetto il giudizio definitivo sul gioco (che però, immagino, non leggeremo prima del numero 108)^^
  2. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #9467691
    NastuPerchè tutti quelli che di cognome vanno "Miyazaki" sono dei geni? XD
    Hanno anche lo stesso carattere delizzzzzzioso, pensa.

    In ogni caso, ottima cover. Molto molto interessato al pezzo su
    Bloodborne (credo di no ma spero che ci sia qualche nuovo dettaglio
    succulento :D ) .

    I "nuovi dettagli succulenti" non sono l'unica cosa che fa un buon pezzo. Oggi ancora meno che ieri.

    Invece, per quanto riguarda lo speciale sulle pubblicità più bizzarre, inizio a prepare i popcorn per lo spettacolo? XD
    Fa parte di quella diversità di cui parlavo. Ce ne sono un paio davvero fantastiche.

    Infine, sono curioso del pensiero della redazza su Destiny. In giro si
    legge di tutto. Da "è una boiata " ad "è un capolavoro" e questi pareri
    un tantino discordanti mi rendendono un pò perplesso.

    Allora il pezzo è scritto ESATTAMENTE per te, a partire dalle prime righe, che spiegano il perchè, penso, della diversità di cui parli. Anche qui: abbiamo gli stessi strumenti in mano ad altri, non "succulenti dettagli" che altri non hanno. Leggi il pezzo, e forse capirai la differenza.

    EDIT: Un nano-secondo dopo aver inviato il messaggio, mi sono ricordato
    del ricco reportage su destiny del numero 104... In ogni caso, aspetto
    il giudizio definitivo sul gioco (che però, immagino, non leggeremo
    prima del numero 108)^^

    Ottima osservazione, e mi permette di anticipare una cosa: come l'anno scorso, non faremo early review di nessuno dei titoli di natale (tra cui metto anche Destiny) senza garanzie di poter fare il nostro lavoro come dio comanda (conoscendo i precedenti e i soldi in ballo, non ci mettete il pensiero). Men che meno per un gioco che di fatto è un MMORPG. Andatevi a leggere le recensioni del day one di Battlefield 4 che trovate in Rete, ricordatevi cosa è stato il gioco per buoni 4-5 mesi, e capirete perchè.

    Questo detto da uno che è entusiasta del gioco contro ogni aspettativa, eh.
  3. Resogun c'è..........  
        Mi trovi su: Homepage #9467693
    DuffmanHanno anche lo stesso carattere delizzzzzzioso, pensa.
    Da quanto ho capito, quello di dark/demon's souls non è propriamente un tipo molto estroverso e loquace. Quello Ghibliano, invece, mi è sempre sembrato piuttosto disponibile e anche abbastanza aperto.
    DuffmanI "nuovi dettagli succulenti" non sono l'unica cosa che fa un buon pezzo. Oggi ancora meno che ieri.
    Mai sostenuto il contrario. Semplicemente, mi sembra assurdo che, come già detto anche da voi, ha mostrato di più il leak di qualche giorno prima dell'E3 rispetto al reveal ufficiale. Per questo, speravo semplicemente che agli addetti ai lavori avessero mostrato qualcosina in più (magari con evento a porte chiuse) e che, finalmente, ci fosse qualcosa messo nero su bianco.^^

    DuffmanFa parte di quella diversità di cui parlavo. Ce ne sono un paio davvero fantastiche.
    Non vedo l'ora :D



    DuffmanOttima osservazione, e mi permette di anticipare una cosa: come l'anno scorso, non faremo early review di nessuno dei titoli di natale (tra cui metto anche Destiny) senza garanzie di poter fare il nostro lavoro come dio comanda (conoscendo i precedenti e i soldi in ballo, non ci mettete il pensiero). Men che meno per un gioco che di fatto è un MMORPG. Andatevi a leggere le recensioni del day one di Battlefield 4 che trovate in Rete, ricordatevi cosa è stato il gioco per buoni 4-5 mesi, e capirete perchè.

    Questo detto da uno che è entusiasta del gioco contro ogni aspettativa, eh.
    Oramai seguo la rivista da parecchi anni. Ho intuito già da un pò che i publisher non sono esattamente felici di far passare troppe informazioni sul gioco che devono vendere con un certo anticipo...
  4. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #9467694
    NastuDa quanto ho capito, quello di dark/demon's souls non è propriamente un tipo molto estroverso e loquace. Quello Ghibliano, invece, mi è sempre sembrato piuttosto disponibile e anche abbastanza aperto.
    Niente di tutto questo. Il signor Ghibli è un personaggio che (anche per motivi comprensibili, avendo avuto la fortuna di visitare il museo a Mitaka esattamente un anno fa) si può definire con tenerezza e una scrollata di spalle "un orso innamorato dei suoi sogni", e con molta meno comprensione, "un vecchio inacidito". In particolare, la sua visione dei videogiochi e della tecnologia le troverei comprensibili in altre persone, non in uno che crea quei cartoni animati che a loro volta, persone altrettanto vecchie e inacidite hanno definito (e definiscono) esattamente al suo stesso modo.


    NastuMai sostenuto il contrario. Semplicemente, mi sembra assurdo che, come già detto anche da voi, ha mostrato di più il leak di qualche giorno prima dell'E3 rispetto al reveal ufficiale. Per questo, speravo semplicemente che agli addetti ai lavori avessero mostrato qualcosina in più (magari con evento a porte chiuse) e che, finalmente, ci fosse qualcosa messo nero su bianco.^^
    Oh, magari mi sono espresso male. O magari sono solo nervoso che il download di Destiny su PS3 va lento che metà basta. Riformulo: *tutti* gli articoli che sono in giro adesso sono sugli eyes on a porte chiuse delle scorse settimane. Primo hands on alla GC. Detto questo, ribadisco: anche una press release o un Q&A del publisher sono potenzialmente pieni di "nuovi dettagli succulenti".


    NastuOramai seguo la rivista da parecchi anni. Ho intuito già da un pò che i publisher non sono esattamente felici di far passare troppe informazioni sul gioco che devono vendere con un certo anticipo...
    E' un filo più complessa di così. Diciamo che anche nello scenario migliore, sarebbe comunque problematico. E lo scenario migliore è una cosa che vedo una volta su 50, e non so neanche quanto sarebbe applicabile in questo caso. Se va di culo con i tempi, ne parliamo un mese dopo.
  5. Resogun c'è..........  
        Mi trovi su: Homepage #9467722
    DuffmanNiente di tutto questo. Il signor Ghibli è un personaggio che (anche per motivi comprensibili, avendo avuto la fortuna di visitare il museo a Mitaka esattamente un anno fa) si può definire con tenerezza e una scrollata di spalle "un orso innamorato dei suoi sogni", e con molta meno comprensione, "un vecchio inacidito". In particolare, la sua visione dei videogiochi e della tecnologia le troverei comprensibili in altre persone, non in uno che crea quei cartoni animati che a loro volta, persone altrettanto vecchie e inacidite hanno definito (e definiscono) esattamente al suo stesso modo.
    Adesso non voglio mettermi a cercare scuse (tra l'altro, senza sapere esattamente cosa ha detto non riesco neanche a farmi un'idea precisa sulla sua posizione), però, non dobbiamo scordarci che lui è un "esterno" (perchè non penso che abbia contribuito molto allo sviluppo di Ni no kuni) al mondo dei videogiochi.
    E da "esterno", le informazioni di questo mondo che gli arrivano, sono quelle di scene di guerra, di violenza, di volgarità ecc. ecc. (almeno, in Italia è cosi) e direi che tutto questo, ad uno che ha dedicato tutta la propria vita artistica all'antimilitarsmo ed all'ambientalismo, non possono che dargli un'idea distorta. Ovviamente, questo non toglie il fatto che, criticare aspramente qualcosa avendo solo poche conoscienze al riguardo, è indubbiamente un peccato di superficialità.


    Mmm mi sa che sto finendo un pochino OT però, quando si parla di Ghibli, mi infervoro molto e, difficilmente, riesco a trattenermi dal continuare la discussione XD .
  6. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #9467723
    Assolutamente vero. Proprio perchè fondamentalmente non ha idea di cosa parla mi aspetterei che evitasse. Non lo dico come insulto, bada: semplicemente girando per il suo studio nel museo è chiaro che ha un ricco mondo interiore da cui non esce volentieri.

    Capirei si trattasse di qualcun altro, ma proprio da uno che è citato come l'eccezione al luogo comune dell'animazione giapponese tutta loli, viulenza e animazioni al compiuter™, onestamente certe generalizzazioni non mi risultano tanto digeribili.
  7. Resogun c'è..........  
        Mi trovi su: Homepage #9467729
    Mi dispiace più che altro che, ciò che una volta si diceva dei fumetti, ora si dica dei videogiochi. Allora come adesso, la roba immorale esiste però reputo sbagliato fare di tutta l'erba un fascio. Certo, ancora non si è arrivati a creare qualcosa di "impegnato" per quanto riguarda i videogiochi come poteva essere Mafalda per i fumetti ma opere di indubbio valore artistico ci sono (mi viene in mente Journey) o anche con storie che escono un pò fuori dai classici stereotipi (To the moon mi sembra tra questi).
    Insomma, mi dispiace un pò dirlo, ma sarà uno dei limiti di Miyazaki (ma d'altronde, ogniuno ha i propri).
  8. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #9467818
    Per ora ho leggiucchiato qua e la, a caso. Il repo su Bloodborne già mi interessa, e ho letto solo che ci stanno lavorando sopra gli stessi crani di Dark Souls. Destiny sembra promettente, ma ormai io vedo ogni sparatutto solo di cattivo occhio.
    Citazione del mese:
    MANNAI_97Momento, momento, momento...ho scritto "e" congiunzione con l'accento.

    Un attacco di Ammiraglite, NOOOOOOOOOOOOOOOOOOO


  9. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #9467821
    Diablos1996Per ora ho leggiucchiato qua e la, a caso. Il repo su Bloodborne già mi interessa, e ho letto solo che ci stanno lavorando sopra gli stessi crani di Dark Souls. Destiny sembra promettente, ma ormai io vedo ogni sparatutto solo di cattivo occhio.
    Considerato che nel pezzo su Destiny viene citato più volte il "panorama asfittico del genere", capisci che è un punto di vista che abbiamo considerato molto sia lì che nell'intero speciale. Già solo lì ci sono due robe (Evolve e Destiny in primo luogo, ma anche Metro e Alien in chiave minore) che hanno il potenziale di essere una mano santa per il "genere" inteso nel suo senso più ampio.

    EDIT: toh, guarda, hanno rimandato Hardline al 2015. Chi l'avrebbe mai detto. Magari leggendo il pezzo sulla rivista un'idea ve la potete fare. Aggiungerei una cosa sola: nel pezzo osservo che su alcuni aspetti, negli ultimi giorni della beta sono stati operati aggiustamenti. Quello che non c'è stato modo di dire è che gli aggiustamenti, nella loro enormità, rispetto alla data di uscita originale provano ulteriormente che proprio non avevano idea di dove andare a parare.
  10. Resogun c'è..........  
        Mi trovi su: Homepage #9467829
    Premettendo che il mio numero definitivo di Playgen sarebbe quello con un reportage gigante in esclusiva su qualsiasi cosa creata dai Santa Monica che sia ai livelli di GOW3 (aaaah, che bello sognare :D), devo dire che anche questo mi sembra un ottimo numero. Mi manca ancora un bel pò di roba da leggere ma tutto quello che ho guarda fin'ora mi è piaciuto non poco.

    Nel "il termometro", appena ho letto l'ultimo articoletto dei "scende" ho iniziato a rotolare per terra. Leggere di come cercano di svincolarsi andando a parlare di Mirror's edge 2 dopo aver fatto QUELLE dichiarazioni su Bad company non ha prezzo XD. Ah, tra l'altro, a memoria, mi sembra che questa sia la prima volta in assoluto che, sempre nel termometro, i "sale" e i "scende" non sono 3 e 3...Oramai le notizie deliranti/brutte sono cosi tante che si appropiano anche degli spazi dedicati a cose sensate/buone? LOL.

    VERAMENTE ben fatto il reportage sugli sparatutto. Ogni pezzo è molto esaustivo e mette a nudo le carenze dei vari titoli ma anche le loro potenzialità (nel caso di Battlefield Hardline, mi suggerisce, invece, che qualcuno in EA e tra i Visceral ha qualche rotella MOLTO fuori postoXD). Ho trovato effettivamente, come mi accenavi tu qualche giorno fa, Duffo, l'articolo su Destiny estremamente dettagliato. Lo apprezzo perchè mette le cose in chiaro, non lascia spazio a dubbi sulla direzione presa da Buengie e, quindi, sul tipo di prodotto che poi uno andrà a comprare (abbiamo capito che NON è Halo XD). Tuttavia, il fatto che sia un always online mi da un pò fastidio (anche se ne comprendo i motivi). Inoltre, non ho apprezzato molto il fatto che le classi selezionabili siano molto simili tra loro (ma avendo provato solo l'Alpha, non ho voce in capitolo).


    Bello anche il pezzo su PSVita. E' piuttosto onesto con il lettore, però, dopo le ultime dichiarazioni di Yoshida al riguardo (il fatto che neanche studi first party si concentreranno su questa console), mi spinge a pensare che avreste dovuto farlo pesare di più nel corso dell'articolo. Intendiamoci, questa carenza di titoli di grosso budget non è niente di drammatico, anzi, penso che permetterà di concentrarsi meglio sui titoli indie senza il pensiero di doversi occupare anche delle mega produzioni che a questo punto uscirebbero solo per un contentino e, magari, anche di qualità scadente. Continuo a pensare, però, che sarebbe stato meglio mettere le cose subito in chiaro.

    Niente da dire sulle recensioni. Però ho una curiosità su quella di Stick it to the man: subito sotto il titolo del gioco, ci sono due righe in cui si dice "Il fatto che un alieno possa attaccarsi al tuo cervello può essere un vantaggio: per esempio, potresti leggere la mente degli altri e... scoprire che tutti a parte te sono"... cosa? Sembra un giallo, che, nel momento in cui un personaggio sta rivelando chi è l'assassino, viene colpito alle spalle perdendo i sensi e lasciando i lettori col fiato sospeso, lol. C'è un modo per sapere come finisce la frase? Sono curioso....
    Eh si, questi sono dubbi amletici XD


    Per terminare questo mio poema (non tanto) epico, vorrei dire soltanto una cosa: rinchiudete in un manicomio il 90% dei tizi che hanno partecipato alla creazione di QUELLE pubblicità e buttate via la chiave!
    A cominciare con gli ideatori della "appendici dall'aria sospetta" e ad seguire con i tipi della "la passione sulla pelle". Tra l'altro, manca poco che saranno costretti a mettere il bollino 18+ anche sulle pubblicità se continuano cosi... XD


    P.S.: Sistemate il voto di Resogun! Ogni volta che lo guardo, qualcosa dentro di me muore!!

  PG#106 - Eventualmente vari [IN EDICOLA IL 22/7]

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina