1.     Mi trovi su: Homepage #9468329
    Un classico topic che esce fuori di tanto in tano

    Se potreste
    creare un videogioco senza preoccuparvi troppo del budget e dei limiti
    hardware/Software cosa creereste?






    Io avrei in
    mente un gioco con gli zombie ma diverso da quelli in circolazione.






    Il gioco infatti
    non sarebbe lineare ma sarebbe un open world come i vari survival disponibili
    su pc come Dayz e simili ma non necessariamente con una mappa immensa e senza
    limitare troppo il gameplay che sarebbe più o meno come The Last Of Us con
    combattimenti sia corpo a corpo che con armi da fuoco e con nemici sia zombie
    che umani.






    Le prime ore di
    gioco della Campagna però sarebbero abbastanza lineari dato che fungerebbero da
    tutorial dove impareremo i controlli e le meccaniche di gioco.
    Nel corso del tutorial dopo aver imparato i comandi base, ossia attaccare con
    armi da bianche e da fuoco, correre, arrampicarci, muoverci in silenzio e così
    via accadrà che staremo per tirare le cuoia ma verremo salvati da un gruppo che
    una volta portatoci nella loro base ci rimetterà in sesto e noi per sdebitarci
    ci uniremo a loro e li aiuteremo a fortificare la loro base.






    Per fortificarla
    però abbiamo bisogno di materiali in giro per la mappa. E questa è una delle
    novità di gioco, la raccolta di materiali e il potenziamento della nostra base.

    La prima è normale gameplay dove dobbiamo andare in giro, questa volta con dei
    compagni e raccogliere le risorse utili e portarle, perché no, Tramite un
    veicolo!
    A missione compiuta, dopo ovviamente il filmato di bentornato impareremo a
    piazzare i muri o barricate per fortificare la nostra fortezza ma in quel
    momento verremo attaccati da una banda di nemici che vuole derubarci dei nostri
    averi.
    Proveremo a respingerli ma sono troppo forti e ci costringeranno alla fuga ma
    riusciremmo a salvarci solo in pochi.






    E qui comincia
    il gioco vero e proprio.
    I pochi sopravvissuti, dopo averci visto all’opera decidono di nominarci loro
    leader e dovremmo scegliere il posto che sarà la nostra nuova casa, ripulirlo e
    cominciare a fortificarlo.
    Da qui, partire per le varie missioni sulla mappa sempre in cerca di materiali,
    provviste ed il reclutamento di vari superstiti che troveremo in giro per la
    mappa o facendo prigionieri membri di altri gruppi.
    Gli alleati oltre a portarli con noi potremmo incaricarli di occuparsi di varie
    mansioni: agricoltura, artigianato, soldato o infiltrato. Quest’ultimo, molto
    importante, si occuperà di analizzare un posto per recuperare informazioni su
    cosa ci troveremo (in tutti i sensi, sia) tra provviste che possibili nemici.






    Altre novità che
    distinguerebbero questo gioco dagli altri sarebbero le missioni che
    cambierebbero da partita a partita.
    Lo stesso luogo potrebbe essere una base nemica o completamente infestato da
    zombie o ancora essere vuoto per poi ritrovarci un altro gruppo che cerca
    provviste li e dovremmo scegliere se ingaggiare lo scontro o cercare di
    nasconderci ed agire nell’ombra o scappare per poi tornare in seguito.
    O magari invece di un gruppo potrebbe piombarci addosso un branco di zombie e
    dovremmo barricarci li e respingerla o tentare la fuga.
    E ancora potrebbero accadere entrambe le cosa e trovarci ad affrontare sia
    zombie che nemici umani.
    Stessa cosa potrebbe accadere alla nostra base e se stiamo in giro dovremmo
    correre indietro per difenderla.






    Con l’avanzare
    nelle trama finiremo col dover farci guerra con un altro gruppo e naturalmente
    ci sarebbero alcuni punti chiave nella storia che resterebbero invariati in
    ogni partita.
    Ultima cosa, ci sarebbero alcune aree inizialmente inaccessibili che potremmo
    sbloccare man mano che potenziamo il gruppo come ad esempio qualcuno in grado
    di creare dell’esplosivo per liberare un passaggio ostruito da qualche
    ostacolo. Dopotutto una volta svuotato un luogo dovremmo cercare altrove no?
  2.     Mi trovi su: Homepage #9468341
    Senza dubbio creerei un Action-RPG.
    Combattimenti una via di mezzo tra MGR e GoW, mentre la componente ruolistica un mix tra quella di Skyrim e quella di Darksiders 2

    Avremo quindi una mappa non troppo grande ma nemmeno un gameplay troppo lineare, in cui ci sarebbe una piccola dose di esplorazione sandbox in cui avremo la possibilità di intraprendere sub quest e interagire (entro i limiti degli action) con alcuni NPC.
    La trama sarebbe influenzata in base alle nostre scelte nel corso del gioco.
  3.     Mi trovi su: Homepage #9482528
    un GDR con i controfiocchi open world con le atmosfere dei primi final fantasy con un protagonista dalle umili origini e si trova ad un certo punto a rivivere ricordi di una vita passata per poi scoprire che si tratta di una dea guerriera del passato,e ad ogni ricordo che recuperasi avvicina sempre più alla natura divina di quella dea fino a divenirlo egli stesso, si avrebbero abilità e magie di alto livello che si potrebbero usare già da inizio gioco ma che porterebbero ma rivelarsi armi a doppio taglio e al conseguente indebolimento del personaggio e magari al game over se si esagera) e allora si dovrebbe procedere grado per grado senza strafare.

    finito il gioco si ottiene un oggetto per portare i paramtri oltre i 99.999 hp andando a finire sui 999.999 hp e tutto il resto ,insomma una pasaggiata nel normale mondo di gioco ma oltre quello si sbloccherebbe un portale che posta ad un universo alternativo con un dungeon con nemici quasi invincibili a meno che non li si colpisca nel loro punto debole.

    ah soppratutto sarebbe in formato fisico niente digitale .
  4.     Mi trovi su: Homepage #9482760
    kuja89un GDR con i controfiocchi open world con le atmosfere dei primi final fantasy con un protagonista dalle umili origini e si trova ad un certo punto a rivivere ricordi di una vita passata per poi scoprire che si tratta di una dea guerriera del passato,e ad ogni ricordo che recuperasi avvicina sempre più alla natura divina di quella dea fino a divenirlo egli stesso, si avrebbero abilità e magie di alto livello che si potrebbero usare già da inizio gioco ma che porterebbero ma rivelarsi armi a doppio taglio e al conseguente indebolimento del personaggio e magari al game over se si esagera) e allora si dovrebbe procedere grado per grado senza strafare.

    finito il gioco si ottiene un oggetto per portare i paramtri oltre i 99.999 hp andando a finire sui 999.999 hp e tutto il resto ,insomma una pasaggiata nel normale mondo di gioco ma oltre quello si sbloccherebbe un portale che posta ad un universo alternativo con un dungeon con nemici quasi invincibili a meno che non li si colpisca nel loro punto debole.

    ah soppratutto sarebbe in formato fisico niente digitale .
    Interessante! Combatti da solo? Non c'è un party?
  5.     Mi trovi su: Homepage #9482769
    Ora che ci penso c'è una cosa che mi frulla per la testa ultimamente, una cosa che ci sta benissimo in questo thread che mi ero completamente scordato di averlo aperto qualche tempo fa.

    Mi piacerebbe vedere una funzione online dove oltre al gioco sono i giocatori stessi a poter assegnare missioni ad altri giocatori o/e svolgerle per loro.


    In un RPG un giocatore A potrebbe creare una missione dove chiede ad un giocatore B di recuperare dei materiali per il crafting, mentre egli si occupa di altro.
    O magari il giocatore A chiede ad un giocatore B di ripulite un dungeon in modo che quando il giocatore A affronta la sua missione si trova una minor quantità di nemici da affrontare.
    O ancora Il giocatore A chiede al giocatore B di compiere determinate azioni che indeboliscono un Boss per il giocatore A quando poi andrà ad affrontarlo.


    Le possibilità sono molte. In GTA V le famigerate rapine potrebbero svolgersi così:
    Il solito giocatore A assegna ad un giocatore B il recupero dei materiali. Non è lo stesso esempio dell'RPG perchè in questo caso il giocatore B deve svolgere una vera e propria missione dove la cui riuscita procura al giocatore A quello che serve, e chiaramente il giocatore B la sua ricompensa.


    O magari in un gioco come Far Cry o Metal Gear Solid dove spesso dobbiamo infiltrarci in un derminato luogo, un giocatore A, che come ormai avrete capito se qualcuno di voi 4 poveri gatti sfigati (con me 5) vi troverete a passare di qui vi degnerete di leggere il mio post il giocatore A è quello che solitamente si trova in un punto abbastanza avanzato. Che posso farci? Mi piace andare per le lunghe quando scrivo e se non leggete vi auguro di schiattare 100, no 1000 volte di fila al prossimo gioco che farete :lol:
    Chiaramente si scherza eh! O Forse no :mmh:
    Dicevo in un Far Cry o in un MGS un giocatore A potrebbe chiedere ad un giocatore B di
    1) Perlustrare la zona. Cosi il giocatore A quando affronta quella missione si trova sulla mappa la posizione di oggetti e nemici.
    2) Il giocatore B potrebbe dover piazzare esplosivi che il giocatore A potrebbe poi utilizzare come diversivo o per abbattere i nemici una volta intrapresa la sua missione.


    Come vedete le possibilità sono molte.
  6.     Mi trovi su: Homepage #9482801
    veramente delle belle idee e possibilità ^_^.

    per rispondere alla domanda se ci fosse un party beh ovvio che si ^^ sarebbe un parti misto gli altri membri del party potrebbero essere controllati da un solo giocatore oppure da altri offline ad esempio :

    ci sono 6 personagi , (parlando dell'online)

    io controllo il protagonista gli altri miei amici i restanti personaggi ,bisogna andare ad affrontare un boss che sta in un dungeon che si parta da un grotta all' apparenza tranquilla ma appena si entra buoio totale ( ma non troppo ) allora si attiva una magia di luce di livello 3 che fa apparire una debole luce che a malapena ti fa vedere dove vai, ad un certo punto via la luce riattivi la magia e salto dalla sedia ti trovi un vampiro pronto a farti la festa ,lo si uccide a fatica , nel mentre si da il colpo di grazia si sentono dei rumori allora si attiva momentaneamente la magia di prima oltre ben 30 livelli (un esempio ipotetico ) che solo con quella magia di luce ma di attacco a livello massimo si rischiara completamente quel tratto di grotta per scoprire che pullula di 30 vampiri OoO ! (da sconfiggere con una magia di attacco a zona ma a livello massimo )

    Allora via di corsa all'uscita per il rotto della cuffia ,per prapararsi a dovere si decide di allenarsie salire di livello per quel dato dungeon ( party di livello 30 dungeon LV 50 ), ci si allena poi si passa alla dotazione di armi ed armature adatte allora il party si divide in 2 gruppi per cercare gli ingredienti per far forgiare gli equipaggiamenti ,fatto il tutto si parte alla volta della destinazione facendo gli scongiuri XD.

    Ah dimenticavo XD in quel dungeon ci potrebbe anche essere un arma finale/leggendaria che si trova in un altra sezione dopo aver superato la sala dove sta il boss del luogo popolato da bambine vampiro con un stile alla the ring XD

    P.S:tutte ipotesi ehe
  7.     Mi trovi su: Homepage #9482923
    Ora che ci penso anche a me piacerebbe realizzare un rpg, anzi un mmorpg action dove il personaggio di ogni giocatore sarebbe davvero unico sia per l'aspetto che per le skill.

    L'idea mi è venuta guardando l'anime Sword Art Online.


    Credo che attualmente sia impossibile che realizzino un mmorpg dove il proprio pg potrebbe davvero diventare unico o di mettere mano su item unici anch'essi. Per "unici" non intendo dire che siano potentissimi (anche se solitamente dovrebbe essere così) quello che intendo con "unici" è che nel gioco non ce ne sia nemmeno una sola altra copia.
    Probabilmente anche potendo, dubito lo farebbero. SAO non è un gioco reale e nella realtà, cioè in un gioco reale non creerebbero mai un'arma per un solo giocatore che il giorno dopo potrebbe abbandonare quel gioco e inoltre richiederebbe troppe risorse.


    Il massimo che succede è che puoi conquistare armi negli eventi limitati ma ci sono sempre giocatori con la stessa arma.


    Un'idea forse potrebbe essere quella di inserire il più potente editor mai visto in un gioco che spazia dall'aspetto estetico del personaggio a quello dell'equipaggiamento oltre che alle caratteristiche di queste, e dagli attacchi base della propria classe sino alle skill o magie che siano.


    Il tutto dovrebbe essere così
    Crei il personaggio, scegli una classe di base, la personalizzi scegliendo le combo base (in modo che se vedi 3 guerrieri non li vedi ripetere tutti la stessa combo) e cominci il gioco.
    Armature e Armi sarebbero come già detto completamente personalizzabile ma potenziabili sino ad un certo punto, quindi bisognerebbero comunque aggiornarsi di tanto in tanto con cose nuove e migliori.


    L'editor delle skill sarebbe forse il punto cruciale. Innanzitutto si amplierebbe man mano che livelliamo e sarebbe più o meno così:
    Si sceglie come va lanciato l'attacco (o magia), l'area d'effetto e l'effetto (i soliti elementi ad esempio. Fuoco ghiaccio...).
    O anche immagina di applicare la magia curativa ad una spada ed invece di ottenere una spada che ferisce ne ottieni una che cura le ferite. Sarebbe un'oggetto insolito, unico piu o meno.
    Ah bisognerebbe usarla sui compagni però. :D

  Se Creereste un videogioco, come sarebbe?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina