1. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #9471965
    beppojosefCaro Marcomix,come commenti questo video?


    https://www.facebook.com/video.php?v=733383703381555
    che ne penso? e cosa vuoi che pensi?


    sicuramente le persone nel video e intervistate dovrebbero vergognarsi e sicuramente lo stato in alcune determinate zone funziona pari a 0.


    Con questo che vorresti dire, io abito a pochi minuti da dove hanno fatto il video eppure mi conosci...non girerei mai senza assicurazione e senza casco.
    come me tante e tantissime persone, la maggioranza, che si sono anche stancate di queste stupide generalizzazioni.
    E' come dire " a torino sono razzisti" perchè magari in quelle zone ci sono quartieri in cui c'è la maggioranza che vota lega.



    Ci sono tantissimi video in risposta a questo montaggio, in cui fanno vedere moltissimi napoletani con il casco, video senza tagli, video che non si concentrano su poche persone che vogliono farsi intervistare.


    Cercali su youtube, perchè sinceramente non condivido nemmeno questa cosa: io non devo dimostrare niente a nessuno, se le persone sono talmente ignoranti da credere che quella è la realtà, che siamo tutti così...vuol dire che sono persone che non meritano nemmeno il mio sforzo.




    Sai cosa penso?


    penso che informazione e tutto l'apparato che c'è attorno è contenta di metterci ognuno contro l'altro. fino a quando il nord penserà che il problema è il sud e il sud penserà che il problema è il nord....nessuno si concentrerà sui veri problemi.
    Io la chiamo distrazione di massa, parliamo di tutto e non parliamo di niente, ogni anno escono sempre gli stessi "servizi" seguiti poi sempre dalle stesse notizie
    http://www.vesuviolive.it/ultime-notizie/44252-classifica-delle-citta-crimini-domina-nord-napoli-sicura-milano/



    tutti a dire e a leggere le proprie ragioni, ma alla fine mentre gli uni litigano con gli altri....quelli che veramente dovrebbero fare qualcosa ti fottono con le loro leggi...e tu ed io saremo sempre + poveri e sempre in lotta fra di noi.


    perchè al sud so tutti terun che girano senza casco e truffano le persone, al nord so tutti razzisti con la puzza sotto al naso e ignoranti.


    intanto siamo tutti cittadini italiani che vengono fottuti e fregati, derubati e talmente stolti da stare ancora a seguire queste cazzate fra nord e sud.
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  2. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #9471973
    A Torino circola un esercito di auto senza assicurazione
    27.9.2014A Torino circola un esercito di auto senza assicurazione. Questo il titolo di un articolo comparso su La Stampa che sottolinea come questo dato sia preoccupante perché costituisce un grave pericolo per l'incolumità dei cittadini. Il giornale torinese riprende la denuncia dell'Aci, approfondendo eclatanti dati che vedono circa 54 mila auto prive di assicurazione e su questi i vigili sono riusciti a smascherarne solo 2.300. Un vero e proprio esercito di furbetti della Rc Auto che diventano mine vaganti, costose per sé (chi viene pizzicato senza copertura assicurativa va incontro a multe salate e al sequestro del mezzo) e per gli altri (in pratica il danneggiamento dell'auto in seguito a un incidente con un mezzo fantasma viene difficilmente risarcito). L'Aci di Torino lancia l'allarme asserendo che 54 mila casi di frodi è un fenomeno estremamente preoccupante che può realmente mettere a rischio la città capoluogo e l'intera regione Piemonte. Non cambia il quadro in Lombardia dove i dati choc della polizia locale, fanno veramente pensare. Difatti a Milano è raddoppiata (anche a causa crisi) la percentuale di chi viaggia senza copertura con polizze scadute per il 50 per cento dei casi e mai stipulate per il 40 per cento. Secondo i vigili del Radiomobile che si occupano specificamente di verificare che i mezzi in circolazione siano coperti da polizze, ogni cinque auto fermate a Milano, una non è assicurata. Non cambia la "suonata" a Ravenna dove sono stati registrati circa 500 violazioni dall'inizio dell'anno per mezzi senza assicurazione e senza revisione. A margine di questi dati nasce spontanea la considerazione sul rapporto tra nord e sud. Nel meridione infatti assicurare un'auto significa nella maggior parte dei casi accendere un mutuo per le esose tariffe applicate. Un prezzo, quello imposto al sud, giustificato (dalle compagnie assicurative) dal numero eccessivo di frodi. Ora guardando a questi numeri relativi alla città dei savoiardi e a quella dei panettoni, sarebbe opportuno iniziare ad invertire la tendenza imponendo un importo equo per le assicurazioni, senza fare troppe discriminazioni sopratutto perché chi discrimina spesso ha nell'occhio una trave e non può permettersi di fare la morale al resto dell'Italia?

    dovremmo metterci a darci dei cornuti a vicenda? o forse dovremmo cominciare a pensare che è la direzione centrale di questo paese che è complice e malata e che le leggi vigenti e la loro applicazione non funzionano e sono discriminatorie
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  3. Roma non deve essere capitale  
        Mi trovi su: Homepage #9471980
    Il risultato era tirare fuori un po' di discussione a dir la verità. L'articolo televisivo era de LA 7 non studio aperto, ma volevo sapere la tua opinione diretta, la tua testimonianza, tutto qua.
    Se si vuole dare un senso alla propria vita, non occorre pensare di diventare dei grandi, ma si deve partire dal fare ogni giorno un qualcosa di piccolo all'interno del proprio micromondo.
  4. Roma non deve essere capitale  
        Mi trovi su: Homepage #9471981
    massituoProblema di cui non interessa nulla a nessuno.
    Leggi qua
    http://wikispesa.costodellostato.it/Pagina_principale

    Ora prima di votare pensa.
    Sì infatti ho scelto di non votare Lega Nord perchè erano ladri prima con Bossi (e tutti gli altri scagnozzi) e lo sono ora con Maroni, Non passa giorno che in Lombardia non esca fuori almeno un assessore regionale che ha fatto il suo sporco interesse con Expo 2015. La Lega Nord ha all'interno dei veri ladri al 100% . La Lega Nord non ha mai combinato nulla di buono nemmeno qua in Piemonte dove ha vinto delle elezioni falsate (e ripetute dopo 4 anni in cui erano al potere illegittimamente). La Lega Nord a Roma ha fatto solo lo zerbino di Berlusconi e all'estero grandissime figuracce.Per cui sì, ho pensato bene e ho fatto bene ad evitarli altro che!
    Se si vuole dare un senso alla propria vita, non occorre pensare di diventare dei grandi, ma si deve partire dal fare ogni giorno un qualcosa di piccolo all'interno del proprio micromondo.
  5. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #9471982
    beppojosefIl risultato era tirare fuori un po' di discussione a dir la verità. L'articolo televisivo era de LA 7 non studio aperto, ma volevo sapere la tua opinione diretta, la tua testimonianza, tutto qua.
    ma guarda che io ci metto tutti, formigli, floris, santoro ecc ecc.


    non si tratta solo di informazione serva di un potere "diretto", ma anche di informazione deviata perchè tratta argomenti con superficialità o con "clamore" pur di fare ascolti.
    Una direzione + seria avrebbe fatto una inchiesta + ampia, andando a comprendere le varie realtà di napoli come le varie realtà di tutte le città. Andando poi a centrare il vero problema di fondo e non la notizia dell'ultima ora.


    io l'ho vista la puntata ed è stata di uno squallore terribile, cavalcando l'onda del ragazzo morto in quel rione, per poi passare attraverso i luoghi comune degli ospiti in studio e senza concludere una beneamata minchia...anche solo un semplice concetto.
    una intera puntata senza dire praticamente nulla, di una tristezza infinita.


    quindi se Formigli fa una puntata che sembra diretta da Barbara D'Urso...mi sembra lecito sottolinearlo.
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  6. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #9472018
    Purtroppo, e questo succede da tempo, parlare dei problemi equivale a passare per intolleranti o razzisti. Il che, di conseguenza, perpetua i problemi di chi li ha (non certo di chi invece ha costruito città e società civili). Se vogliamo dire che le società civili di Milano, Bologna, Palermo, Torino, Napoli, Reggio Calabria e Firenze sono tutte uguali, tutte ugualmente oneste o disoneste, tutte ugualmente rispettose dell'ambiente, tutte ugualmente rispettose della legge, ecc. diciamolo pure. Però non lo sono. Dire che, per esempio, gli immigrati commettono molti più stupri degli italiani non è razzismo così come non è razzismo dire che gli italiani evadono le tasse molto più degli austriaci. Sono statistiche: il problema è che una parte della popolazione dice "bruciamo gli immigrati" e un'altra dice "non è vero niente", e quindi i problemi peggiorano.
  7.     Mi trovi su: Homepage #9472021
    Dire che gli immigrati compiono più stupri è semplicemente una cazzata perchè ci si dimentica degli stupri quotidiani nelle case italiane, anche fra marito e moglie....Se a lei o a lui non je va...
    Avendo gli immigrati irregolari pochi posti dove stare...se stuprano lo fanno in giro e non fra 4 mura domestiche come gli italiani.
    Stupidissimo generalizzare, Ogni Persona fa storia a Te e in questi casi le statistiche sono fuorvianti.
  8. Roma non deve essere capitale  
        Mi trovi su: Homepage #9472030
    superpadrepioDire che gli immigrati compiono più stupri è semplicemente una cazzata perchè ci si dimentica degli stupri quotidiani nelle case italiane, anche fra marito e moglie....Se a lei o a lui non je va...
    Avendo gli immigrati irregolari pochi posti dove stare...se stuprano lo fanno in giro e non fra 4 mura domestiche come gli italiani.
    Stupidissimo generalizzare, Ogni Persona fa storia a Te e in questi casi le statistiche sono fuorvianti.
    Non sono d'accordo, ma comunque il concetto espresso da Scud è valido comunque, lui stava solo facendo un esempio.
    Vuoi dirmi che in tutte le città italiane la mentalità è la stessa, la ricchezza è più o meno identica, il tasso di criminalità è più o meno identico, i servizi ai cittadini sono più o meno identici e funzionano in egual maniera, ecc. ?
    Se si vuole dare un senso alla propria vita, non occorre pensare di diventare dei grandi, ma si deve partire dal fare ogni giorno un qualcosa di piccolo all'interno del proprio micromondo.
  9. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #9472035
    scudettowebPurtroppo, e questo succede da tempo, parlare dei problemi equivale a passare per intolleranti o razzisti. Il che, di conseguenza, perpetua i problemi di chi li ha (non certo di chi invece ha costruito città e società civili). Se vogliamo dire che le società civili di Milano, Bologna, Palermo, Torino, Napoli, Reggio Calabria e Firenze sono tutte uguali, tutte ugualmente oneste o disoneste, tutte ugualmente rispettose dell'ambiente, tutte ugualmente rispettose della legge, ecc. diciamolo pure. Però non lo sono. Dire che, per esempio, gli immigrati commettono molti più stupri degli italiani non è razzismo così come non è razzismo dire che gli italiani evadono le tasse molto più degli austriaci. Sono statistiche: il problema è che una parte della popolazione dice "bruciamo gli immigrati" e un'altra dice "non è vero niente", e quindi i problemi peggiorano.
    leziosità statistiche.


    potremmo metterci a fare a gara e a portare statistiche su statistiche in cui ognuno dimostra una incidenza superiore di una regione su un'altra per un determinato reato. Poi l'altro porta un'altra statistica che smentisce la prima o una lettura diversa ecc ecc e si finirebbe con quello che dico io dal primo post....una guerra inutile fra nord e sud voluta per non parlare dei veri problemi.


    1)parliamo di assicurazioni auto?
    http://www.aci.it/fileadmin/documenti/studi_e_ricerche/dati_statistiche/incidenti/veicoli_ed_incidenti/Veicoli_e_incidenti_2010.pdf



    documento ACI dove da tavola 6 a tavola 13 vengono formulate tutte le statistiche sugli incidenti, con una chiara supremazia del nord. ma poi vai a vedere i premi quanto vanno a pagare o l'incidenza pro-capite e le differenze si assottigliano.


    però una assicurazione auto costa 4 volte di + in campania.


    2) parliamo di reati?
    http://www.ilsole24ore.com/includes2007/speciali/criminalita/scheda_totali.shtml



    indagine del sole24ore in cui si evidenziano statisticamente i reati in tutta italia. prendi i totale e vincete al nord a mani basse, prendi i singoli dati e magari noti + furti da una parte, + rapine dall'altra ecc ecc.


    ha senso fare questo giochino?" voi avete + furti"..."no siete voi che avete + rapine" ..."no ma voi avete + pedofili" ..."no ma voi ammazzate + bambini"




    non sarebbe il caso di finirla con queste cazzate e dire semplicemente:


    1)ogni singolo automobilista meritevole, che non fa incidenti, che è in prima classe deve pagare la stessa assicurazione a priori della regione in cui risiede? e così via per tutte le classi?


    2 )ad ogni onesto cittadino deve essere garantita la stessa identica sicurezza a priori della regione in cui risiede?


    non sarebbe il caso di mettere sotto esame il perchè non vengono applicate alcune leggi o non vengono proprio fatte? quali sono gli interessi dietro?


    o dobbiamo continuare a fare la gara infantile con il righello per vedere chi ce l'ha + lungo?
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  10.     Mi trovi su: Homepage #9472042
    beppojosefNon sono d'accordo, ma comunque il concetto espresso da Scud è valido comunque, lui stava solo facendo un esempio.
    Vuoi dirmi che in tutte le città italiane la mentalità è la stessa, la ricchezza è più o meno identica, il tasso di criminalità è più o meno identico, i servizi ai cittadini sono più o meno identici e funzionano in egual maniera, ecc. ?
    No, dico semplicemente che se una Persona vale, vale tanto a Napoli come a Milano. se è un delinquente, resta delinquente qua e là...
    Ed è sinceramente stupido andare a generalizzare, nord-sud e zaccate varie.
    Secondo me. :cool:

    Non dico di aver ragione. Io la penso così e di norma penso che se ci sono situazione differenti sono sempre quelli che stanno meglio che devono privarsi di qualcosa per aiutare chi sta peggio...

    Negli uffici di Milano e Torino che Tu dici funzionano meglio che al sud....90% di chi ci lavora viene dal sud.A Milano e non parliamo neanche di Torino :cool:
  11.     Mi trovi su: Homepage #9472048
    Il 12 giugno 2014, il giudice per l'udienza preliminare con il rito del patteggiamento, condanna in via definitiva, il presidente Ferrero a un anno e dieci mesi per il reato di bancarotta fraudolenta

    Sempre Il 12 giugno 2014 il delinquente rileva a titolo gratuito da Edoardo Garrone l'U.C. Sampdoria

    E qui si sta a parlar del casco a Napoli....
    Delinquente, ladro...Condannato a quasi due anni perchè ha patteggiato, sarebbero altrimenti stati di più.

    Libero e per premio presidente della Samp.

    Invece che in galera, ma in galera vanno solo i poveracci.

    E si parla del casco a Napoli....
  12. Roma non deve essere capitale  
        Mi trovi su: Homepage #9472051
    superpadrepioNo, dico semplicemente che se una Persona vale, vale tanto a Napoli come a Milano. se è un delinquente, resta delinquente qua e là...
    Ed è sinceramente stupido andare a generalizzare, nord-sud e zaccate varie.
    Secondo me. :cool:

    Non dico di aver ragione. Io la penso così e di norma penso che se ci sono situazione differenti sono sempre quelli che stanno meglio che devono privarsi di qualcosa per aiutare chi sta peggio...

    Negli uffici di Milano e Torino che Tu dici funzionano meglio che al sud....90% di chi ci lavora viene dal sud.A Milano e non parliamo neanche di Torino :cool:
    Il singolo è singolo in tutto il mondo. La statistica sul territorio è carta che canta.
    Ripeto la domande:
    - La ricchezza è distribuita egualmente in tutto il territorio nazionale?
    - Il tasso di disoccupazione è uguale in tutto il territorio nazionale?
    - La raccolta differenziata (che so io, tanto per dire un'altra cosa) viene praticata in maniera uguale su tutto il territorio nazionale?


    Per farti capire meglio cosa intendo:
    - la qualità dei servizi in Svezia è identica a quella Italiana?
    - il reddito procapite medio in Zambia è uguale a quello del Lichtenstein?
    - la libertà di stampa in Italia è identica a quella inglese?


    Detto ciò Marco afferma che il servizio è una zaccata, fatto male, senza fondamenti di verità, fatto ad hoc per indurre gli italiani a credere in un qualcosa di specifico. Io gli ho chiesto di commentare, io gli ho risposto ed io gli credo visto che lui vive là e io no.


    Tuttavia, il discorso che fa Scud è più ampio, non è razzista, e semplicemente va oltre al singolo problema sollevato in quel video.
    Se si vuole dare un senso alla propria vita, non occorre pensare di diventare dei grandi, ma si deve partire dal fare ogni giorno un qualcosa di piccolo all'interno del proprio micromondo.
  13.     Mi trovi su: Homepage Homepage #9472054
    Bisogna secondo me partire da un concetto base. Non è un problema del singolo, ma è un problema di comunità.
    Il Sud è una palla al piede che viene foraggiata dalle tasse del nord. Se volete stasera vi posto un paio di belle statistiche che evidenziano questo. Questo non è razzismo, è la verità. Il problema è che tutti questi soldi non vanno a pioggia, ma ai pochi potenti/mafiosi che poi fanno la carità e si comprano il consenso di parte del popolo (ovviamente non tutti, anzi una minoranza, ma tale da influenzare la vita di una città).
    è un problema che nasce dall'alto, il basso oramai si è abituato all'andazzo e tira a campare visto che lo stato non è presente...o meglio è presente per magnarsi i soldi.
    Per questo dico che le tasse di ogni regione dovrebbero restare in gran parte nella propria regione (tipo 90%). Chi amministra bene prospera, chi amministra male crepa....tutti a statuto speciale (ed anche li ci sono gli esempi positivi tipo trentino e negativi tipo sicilia). Sarei ben felice di accogliere chi se ne va da quelle terre per creare ricchezza qua, perchè la ricchezza rimane nel territorio.
    Aggiungo, giusto per chiarire, che delinquenti ce ne stanno pure qua (basta vedere expo ecc ecc), ma a tutto c'è un limite, oggettivamente in certe zone d'italia si è superato da troppo tempo e dare soldi non ha risolto nulla...meglio sgravi fiscali alle aziende che lavorano con senso (al nord o sud è indifferente) piuttosto che dare soldi ai vari comuni/regioni del sud che se li mangiano. Con logica e buona amministrazione i soldi si risparmiano, Parma è un esempio che tutti dovrebbero seguire, nord e sud..ma ovviamente votate quel supercazzaro di renzi che è un servo del potere e non vuole cambiare una beata fava.

  Il Casco e l'assicurazione a Napoli

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina