1. Ex editor di PlayGeneration  
        Mi trovi su: Homepage #9473202
    Appoggio la mozione del doppiaggio italiano, a sorpresa di gran lunga migliore per pathos dell'originale (che è doppiato, non so quanto volutamente, come un horror di serie Z).

    Solo una nota a margine: credo che tra impatto tecnico *drammatico*, telecamere alla cazzo e alcune cose che uno si aspetta che si possano fare e invece ciccia, abbia i peggiori 40 minuti iniziali della storia recente dei videogiochi. Dopo i difetti per un motivo o per un altro si notano meno, giuro. Resistete.
    Per qualsiasi domanda vi invito a contattarmi SU TWITTER @AleDV_Duffman

    *NON SARÒ PIÚ DISPONIBILE SUL FORUM*

    Duffman ci darà dentro FORTE E CHIARO
    in direzione di altri problemi!
    OOOH YEAH!!!

    Plèing: sempre. I giochini sono cose serie.
  2. Ex editor di PlayGeneration  
        Mi trovi su: Homepage #9473208
    In attesa che risponda anche Davide: vai tranquillo al livello più alto disponibile, che è il secondo su tre, se la domanda è quella. Ho anche disattivato un paio di indicatori.

    Non ho riscontrato grosse necessità di micromanagement, con un minimo di esplorazione, e la difficoltà è tarata in modo che le vere difficoltà arrivino verso i due terzi, che ci sta.

    Le situazioni in cui ti puoi trovare un po' a corto di proiettili ti indicano che stai facendo un cattivo uso delle risorse. Tipo: c'è una varietà di nemici che puoi uccidere a fucilate (finirai per farlo di sicuro, all'inizio, perchè è la tipica situazione in cui si va in panico), ma è terribilmente dispendioso in quel modo in termini di proiettili (anche 4-5). Andando avanti ti rendi conto, se non sei proprio tonto, che devi usare un'arma particolare per venirne a capo.

    Stesso discorso per le trappole ambientali e cose simili. In occasione del primo boss, se non le usi e vai avanti come uno sparatutto, ti troverai in forti ambasce. Usando lo scenario credo di esserne uscito pulitissimo (a costo di qualche tentativo in più). In questa prospettiva, in effetti, non mi spiego per quale motivo non abbiano messo la possibilità di spostare determinati oggetti.
    Per qualsiasi domanda vi invito a contattarmi SU TWITTER @AleDV_Duffman

    *NON SARÒ PIÚ DISPONIBILE SUL FORUM*

    Duffman ci darà dentro FORTE E CHIARO
    in direzione di altri problemi!
    OOOH YEAH!!!

    Plèing: sempre. I giochini sono cose serie.
  3.     Mi trovi su: Homepage #9473217
    Eccolo! Dunque il gioco l'ho provato a livello di difficoltà standard, ovvero il più alto tra quelli disponibili inizialmente. Per il resto non posso che quotare il buon Duffman: i primi 40 minuti (facciamo pure un'oretta abbondante) sono pessimi, poi il gioco, sorprendentemente, decolla.
    Davide Persiani

    Videogame.it
  4.     Mi trovi su: Homepage #9473218
    Grazie della risposta.
    Ho letto una recensione che ha definito il gioco frustrante all'eccesso se giocato a difficoltà 2 su 3: il recensore affermava che superato il primo terzo di gioco diventava tutto noioso e frustrante a causa di mala gestione dei nemici che erano quasi imbattibili con ogni tipo di arma e che causavano instant death in maniera inevitabile; affermava che la maggior parte delle volte era solo questione di fortuna.
    Non avendo trovato nessun riscontro in questa recensione mi sono incuriosito; mi sembra molto strano che quell'altra recensione sia così critica. Addirittura non ha finito il gioco, ritenendo che non ne valesse la pena, fermandosi all'undicesimo capitolo su quindici. Non mi è parso un comportamento molto professionale, dopo di che non sono un esperto del settore quindi...
    I miei romanzi: L'ineluttabile Fine (genere drammatico-romantico);

    Io e Yoko - La volontà del mare (esclusiva Amazon kindle);

  5.     Mi trovi su: Homepage #9473220
    Oddio, che sia frustrante in alcuni momenti è innegabile, ma trovo quelle affermazioni un po' eccessive. Il gioco sale di ritmo con il passare delle ore, ma arrivati a un certo punto si viene letteralmente riempiti di armi e oggetti (senza contare che il personaggio cresce di potenzialità e resistenza), e questo va a bilanciare l'innegabile aumento di difficoltà. Detto questo il punto è che i combattimenti vanno affrontati con un po' di raziocinio, cercando di massimizzare headshot et similia, ma considerando soprattutto la balestra (che dispone di vari tipi di dardi adatti a tutte le occasioni) anche i frangenti più complessi possono essere affrontati senza eccessivi problemi, specie se si ha un minimo di esperienza con questo genere di prodotti (RE4 docet).
    Davide Persiani

    Videogame.it
  6. Ex editor di PlayGeneration  
        Mi trovi su: Homepage #9473221
    Nox Lucis CaelumGrazie della risposta.
    Ho letto una recensione che ha definito il gioco frustrante all'eccesso se giocato a difficoltà 2 su 3: il recensore affermava che superato il primo terzo di gioco diventava tutto noioso e frustrante a causa di mala gestione dei nemici che erano quasi imbattibili con ogni tipo di arma e che causavano instant death in maniera inevitabile;
    Presumo che si riferiscano esattamente al nemico di cui parlavo prima.

    Al che evocherei Anne Hathaway.



    che male che vada, è sempre Anne Hathawa
    Per qualsiasi domanda vi invito a contattarmi SU TWITTER @AleDV_Duffman

    *NON SARÒ PIÚ DISPONIBILE SUL FORUM*

    Duffman ci darà dentro FORTE E CHIARO
    in direzione di altri problemi!
    OOOH YEAH!!!

    Plèing: sempre. I giochini sono cose serie.
  7. Ex editor di PlayGeneration  
        Mi trovi su: Homepage #9473255
    Mario AnzisiSotto l'aspetto tecnico, è davvero così deludente? Grazie

    Su PS4 sì. Nonostante la risoluzione ridottada gestire per il trucchetto delle bande nere, riesce a esordire con qualcosa come 20-25 fps in condizioni tranquille a fronte di un comparto tecnico generale da PS3. L'unico motivo per cui non mi sono esplosi gli occhi nella prima ora di gioco è l'uso massiccio di grana da film e altri effetti simili, e il fatto che spesso sia buio pesto.
    Alla luce di queste cose, scommetterei che le versioni minori, che sì sono ben guardati dal mandare, siano molto più accettabili.
    Per qualsiasi domanda vi invito a contattarmi SU TWITTER @AleDV_Duffman

    *NON SARÒ PIÚ DISPONIBILE SUL FORUM*

    Duffman ci darà dentro FORTE E CHIARO
    in direzione di altri problemi!
    OOOH YEAH!!!

    Plèing: sempre. I giochini sono cose serie.
  8. Street Fighter V  
        Mi trovi su: Homepage #9473263
    bella recensione,visto che tecnicamente non fa gridare al miracolo prendo senza rimorso la versione per ps3 non essendo passato ancora alla next-gen...se farà terribilmente schifo ve lo dico,ma non penso ci siano così tante differenze...
  9.     Mi trovi su: Homepage #9473295
    Mario AnzisiSotto l'aspetto tecnico, è davvero così deludente? Grazie
    Diciamo che siamo di fronte all'ennesimo titolo "castrato" a causa della decisione di rilasciarlo su vecchie e nuove console. Su Xbox One le texture sono onestamente impresentabili, ma il gioco si salva grazie a una direzione artistica che nasconde gran parte dei limiti tecnici.

    @Cliff: ti ringrazio. In quanto alla tua scelta, direi che non è affatto una scelta sbagliata, anzi. Poi facci sapere, che sono curioso ;)
    Davide Persiani

    Videogame.it
  10. Street Fighter V  
        Mi trovi su: Homepage #9473459
    Falc0neroDiciamo che siamo di fronte all'ennesimo titolo "castrato" a causa della decisione di rilasciarlo su vecchie e nuove console. Su Xbox One le texture sono onestamente impresentabili, ma il gioco si salva grazie a una direzione artistica che nasconde gran parte dei limiti tecnici.

    @Cliff: ti ringrazio. In quanto alla tua scelta, direi che non è affatto una scelta sbagliata, anzi. Poi facci sapere, che sono curioso ;)
    finalmente ho cominciato oggi il primo capitolo,per ora dopo un'orettina scarsa non posso giudicare trama,difficoltà e cose simili,anche se in realtà da amante dell'horror mi sta subito prendendo...tecnicamente su ps3 si notano alcuni elementi molto spigolosi,tipo piante,volante,oggetti minori e alcune texture sono in effetti pessime e vengono coperte per fortuna con i filtri e il buio,ma comunque per old-gen devo dire che è molto buono come risultato quindi se qualcuno era titubante può prenderlo senza problemi.

  Recensione The Evil Within: Nel vivo di un incubo a occhi aperti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina