1.     Mi trovi su: Homepage #9473279
    http://www.gazzetta.it/Tennis/14-10-2014/tennis-scommesse-coinvolti-bracciali-starace-90744486448.shtml

    Io ho sempre ritenuto sconveniente, stupido e perfino immorale scommettere.
    C'è gente che perde la Vita fra Bingo e Scommesse...Poveracci, gente truffata, devo ancora conoscere uno scommettitore davvero in attivo...E se fosse in attivo non vedrei il merito.
    E se è in attivo è perchè ricco di base...Senza senso morale se scommette.

    In più...Le scommesse servono ad aiutare omuncoli come quelli nominati nell'articolo di cui sopra...

    Con le scommesse non esiste lo sport perchè tanti omuncoli, anche fra gli atleti, sono fondamentalmente ladri dentro.

    Scrivo queste cose anche perchè avevo un nonno mai conosciuto che perse tutto o quasi ai cavalli (Studio dentistico)...e io stesso intorno ai 20 anni "Comprai" scommettendo qualche fila dell'ippodromo a San Siro..
    Ero un autentico cretino.
  2.     Mi trovi su: Homepage #9473281
    Per quanto riguarda le scommesse secondo me Il banco vince sempre. I paesi ci basano le manovre finanziarie sulle entrate garantite da lotterie, scommesse e quant'altro.
    Mai fatta una scommessa sul tennis, la settimana scorsa c'è stato uno dei tornei più importanti (e di conseguenza tra i più ricchi e seguiti) c'era il numero uno italiano (che è anche il numero 15 del mondo o giù di li) che affrontava un ragazzino sconosciuto (numero 550 o giù di li) al primo turno ed ha perso.
    Praticamente è stato come se l'Inter si fosse fatta eliminare dal quarabag al primo turno
    Non esistono scommesse sicure in nessuno sport.
  3. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #9473286
    Beh, io ve lo dico da una vita che il tennis a medio/basso livello funziona così. Quando scommettevo tanto, Volandri su Betfair era noto per vincere i primi set e perdere in 3 (tanto è vero che è menzionato da Bracciali pure). E in certi ambienti non erano solo i numeri bassi: Kafelnikov era noto per fare cose analoghe. Mai scommesso su queste partite peraltro, quella è mafia vera e c'è da starne alla larga. Idem per i cavalli, un altro mondo letteralmente pericoloso.
  4.     Mi trovi su: Homepage #9473299
    superpadrepiohttp://www.gazzetta.it/Tennis/14-10-2014/tennis-scommesse-coinvolti-bracciali-starace-90744486448.shtml

    Io ho sempre ritenuto sconveniente, stupido e perfino immorale scommettere.
    C'è gente che perde la Vita fra Bingo e Scommesse...Poveracci, gente truffata, devo ancora conoscere uno scommettitore davvero in attivo...E se fosse in attivo non vedrei il merito.
    E se è in attivo è perchè ricco di base...Senza senso morale se scommette.

    In più...Le scommesse servono ad aiutare omuncoli come quelli nominati nell'articolo di cui sopra...

    Con le scommesse non esiste lo sport perchè tanti omuncoli, anche fra gli atleti, sono fondamentalmente ladri dentro.

    Scrivo queste cose anche perchè avevo un nonno mai conosciuto che perse tutto o quasi ai cavalli (Studio dentistico)...e io stesso intorno ai 20 anni "Comprai" scommettendo qualche fila dell'ippodromo a San Siro..
    Ero un autentico cretino.
    e cmq Bracciali e Starace hanno appena vinto insieme a Mosca al primo turno nel torneo di doppio :asd:

  TENNIS E SCOMMESSE

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina