1. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #9475344
    I seguenti sono soggetti a verifica finale. Qualsiasi intervento è utile per effettuare eventuali correzioni. Regole per assist e autoreti sono qui: http://scudettoweb.videogame.it/regoleinfomain6.php

    Per evitare confusione, per favore non postate interventi con segnalazioni che non seguono il regolamento su gol e assist perché per mantenere pulito il thread verranno eliminati. Gli autori dei gol sono relativi a ScudettoWeb, per FantaScudettoWeb si utilizza il marcatore indicato dai quotidiani.

    Sampdoria-Milan
    El Shaarawy (- Menez
    Okaka (- Gabbiadini
    Eder (- ---
    Menez su rigore (fallo di Mesbah su Bonaventura)

    Cagliari-Genoa
    Farias (- Rossettini
    Rossettini (aut.) (- Perotti
    Rigore parato da Perin ad Avelar (fallo di Sturaro su Conti)

    Palermo-Udinese
    Thereau (- ---
    Dybala su rigore (fallo di Badu su Barreto)
    Rigore parato da Karnezis a Vazquez (fallo di Guilherme su Dybala)

    Juventus-Parma
    Llorente (- ---
    Lichtsteiner (- Tevez
    Llorente (- Lichtsteiner
    Tevez (- ---
    Tevez (- ---
    Morata (- Coman
    Morata (- Lichtsteiner

    Chievo-Cesena
    Pellissier (- Radovanovic
    Djuric (- ---
    Pellissier (- Bellomo

    Empoli-Lazio
    Barba (- Valdifiori
    Maccarone (- Mario Rui
    Djordjevic (- Candreva

    Fiorentina-Napoli
    Higuain (- ---

    Roma-Torino
    Torosidis (- Totti
    Keita (- Pjanic
    Ljajic (- Pjanic

    Inter-Verona
    Toni (- Christodoulopoulos
    Icardi (- Palacio
    Icardi (- Palacio
    Rigore parato da Handanovic a Toni (fallo di Medel su Gomez)
    Lopez (- Saviola
  2. _________V_________  
        Mi trovi su: Homepage #9475377
    scudettowebIl rigore è su Bonaventura perché il difensore toglie a lui la disponibilità della palla prima di calciare, è l'unico caso in cui a subire il rigore non è chi crossa. Quello di Tevez non è un tiro, non parte una nuova azione.
    porca l'oca, una certezza avevo a SW che il rigore lo procura sempre chi crossa, se lo stesso cross è deviato di mano, altrimenti scusa scud per ogni azione di questo tipo andrebbe determinato a quale giocatore l'intervento avversario sta togliendo la possibilità di calciare. Invece assegnarlo a chi crossa secondo me, oltre a togliere ogni eventuale dubbio, è molto più calzante con il "procurare". Il rigore in questo caso lo procura il cross ovvero Menez.

    Su tevez continuo ad avere i miei dubbi, ma se voi avete la certezza che:
    1)quello era un passaggio
    2) era destinato nella zona di licth o subentra la storia dell'angolatura per l'assist

    pace, a me sembra un tantinello generoso! :whistling:
  3. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #9475396
    wfwporca l'oca, una certezza avevo a SW che il rigore lo procura sempre chi crossa, se lo stesso cross è deviato di mano, altrimenti scusa scud per ogni azione di questo tipo andrebbe determinato a quale giocatore l'intervento avversario sta togliendo la possibilità di calciare. Invece assegnarlo a chi crossa secondo me, oltre a togliere ogni eventuale dubbio, è molto più calzante con il "procurare". Il rigore in questo caso lo procura il cross ovvero Menez.

    Su tevez continuo ad avere i miei dubbi, ma se voi avete la certezza che:
    1)quello era un passaggio
    2) era destinato nella zona di licth o subentra la storia dell'angolatura per l'assist

    pace, a me sembra un tantinello generoso! :whistling:
    Su Tevez ci serve solo sapere se si tratta di un rinvio o di un nuovo possesso palla. Non essendo nessuno dei due, "L'uomo che effettua l'assist è l'ultimo
    giocatore della squadra che segna a toccare la palla prima
    che la tocchi il marcatore".

    La cosa più calzante per il rigore procurato è assegnarlo al giocatore che se lo procura. Se un giocatore sta per calciare e segnare e un difensore è costretto a fare fallo per evitare che quel giocatore segni, è chiaro che è quel giocatore a essersi procuratore il rigore.
  4. _________V_________  
        Mi trovi su: Homepage #9475436
    scudettowebSu Tevez ci serve solo sapere se si tratta di un rinvio o di un nuovo possesso palla. Non essendo nessuno dei due, "L'uomo che effettua l'assist è l'ultimo
    giocatore della squadra che segna a toccare la palla prima
    che la tocchi il marcatore".

    La cosa più calzante per il rigore procurato è assegnarlo al giocatore che se lo procura. Se un giocatore sta per calciare e segnare e un difensore è costretto a fare fallo per evitare che quel giocatore segni, è chiaro che è quel giocatore a essersi procuratore il rigore.
    giusto come pourparler (tanto le partite sono ormai andate): all'inizio pensavo fosse chiaramente una svista sul rigore del Milan perchè ero certo che il cross fosse di Menez e per tutti i casi che ricordavo veniva dato il rigore al crossatore, se tu mi dici chi si procura IL rigore in casi come questo potrei ribattere che è del tutto opinabile, senza il cross di Menez non c'è nessun giocatore che tocca la palla con la mano!

    A mio avviso è un pò complicarsi la vita: almeno in casi del genere, regola fissa chi crossa procura rigore/assist e zero interpretazioni altrimenti si crea un precedente e la prossima volta avremo sempre il dubbio se ne beneficierà chi crossa o l'eventuale destianatario del cross ?(che non tocca mai la palla di fatto).
  5.     Mi trovi su: Homepage #9475442
    wfwgiusto come pourparler (tanto le partite sono ormai andate): all'inizio pensavo fosse chiaramente una svista sul rigore del Milan perchè ero certo che il cross fosse di Menez e per tutti i casi che ricordavo veniva dato il rigore al crossatore, se tu mi dici chi si procura IL rigore in casi come questo potrei ribattere che è del tutto opinabile, senza il cross di Menez non c'è nessun giocatore che tocca la palla con la mano!

    A mio avviso è un pò complicarsi la vita: almeno in casi del genere, regola fissa chi crossa procura rigore/assist e zero interpretazioni altrimenti si crea un precedente e la prossima volta avremo sempre il dubbio se ne beneficierà chi crossa o a all'eventeale destianatario del cross (che non tocca mai la palla di fatto).
    Penso che quello che scrive Bracciocorto sia la cosa più logica, facile, "Certa".
    Se fallo di mano, recore procurato SEMPRE da chi ha colpito la palla (o crossato) rima dell'intervento di mano.
  6.     Mi trovi su: Homepage #9475446
    scudettowebIl rigore è su Bonaventura perché il difensore toglie a lui la disponibilità della palla prima di calciare, è l'unico caso in cui a subire il rigore non è chi crossa. Quello di Tevez non è un tiro, non parte una nuova azione.
    Vedi post precedente. Chiunque potrebbe dirti che magari Bonaventura un decimo di secondo dopo sarebbe svenuto, morto, non avrebbe toccato il pallone...
    Il defendente è intervenuto (fra l'altro scivolando) per fermare il cross....Senza alcun dubbio.

    In ogni caso scelta opportuna è quella di dare sempre il rigore a chi crossa.

    Non m'ero accorto dell'anomalia, non ho Menez nè con me nè contro...Tantomeno Bonaventura...

    Questa volta, Sommo, davvero mi sembra cervellotica la scelta di non dare recore procurato a Menez che crossa.

    Come ha scritto Bracciocorto: sempre meglio avere recole chiare, certe, non contestabili.
    Si scrive: se fallo di mano è recore procurato dall'ultimo attaccante che tocca il pallone prima del fallo di mano.
  7. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #9475455
    La regola è sempre stata così, abbiamo sempre dato il rigore a chi se lo procura, quello è il bonus. Nel caso del fallo di mano entra in gioco una valutazione, semplicemente. Il bonus non è per "ultimo giocatore a toccare la palla prima del rigore", il bonus è per chi costringe l'avversario a causare il rigore. Tutte le vostre obiezioni sono applicabili allo stesso modo a un fallo di strattonamento sull'attaccante: magari non toccava nemmeno il pallone, senza il cross non c'è nessun attaccante in area su cui fare fallo, ecc. Se io con la mano leva la palla a Bonvantura o se io con un piede lo faccio cadere, è sempre Bonaventura il giocatore che mi ha forzato a causare il rigore. Il bonus è tale, cioè serve a premiare il giocatore che forza il difensore a fare un fallo. Quando il difensore ferma un cross generico, il rigore è sul crossante perché è lui a forzare il fallo con un'azione pericolosa; quando il difensore leva con le mani la palla dalla disponibilità di un giocatore, il rigore è su quel giocatore. Poi si può sempre contestare tutto, ma quello è un altro discorso, noi abbiamo la responsabilità di fare la cosa giusta, non la cosa comoda.
  8.     Mi trovi su: Homepage #9475464
    scudettowebLa regola è sempre stata così, abbiamo sempre dato il rigore a chi se lo procura, quello è il bonus. Nel caso del fallo di mano entra in gioco una valutazione, semplicemente. Il bonus non è per "ultimo giocatore a toccare la palla prima del rigore", il bonus è per chi costringe l'avversario a causare il rigore. Tutte le vostre obiezioni sono applicabili allo stesso modo a un fallo di strattonamento sull'attaccante: magari non toccava nemmeno il pallone, senza il cross non c'è nessun attaccante in area su cui fare fallo, ecc. Se io con la mano leva la palla a Bonvantura o se io con un piede lo faccio cadere, è sempre Bonaventura il giocatore che mi ha forzato a causare il rigore. Il bonus è tale, cioè serve a premiare il giocatore che forza il difensore a fare un fallo. Quando il difensore ferma un cross generico, il rigore è sul crossante perché è lui a forzare il fallo con un'azione pericolosa; quando il difensore leva con le mani la palla dalla disponibilità di un giocatore, il rigore è su quel giocatore. Poi si può sempre contestare tutto, ma quello è un altro discorso, noi abbiamo la responsabilità di fare la cosa giusta, non la cosa comoda.
    Proprio per fare la cosa giusta specialmente nel caso in oggetto io posso dirti tutta la vita che il defendente è andato sul cross, lui l'ha fatto per anticipare chiunque ma Bonaventura non ha fatto proprio nulla per meritarsi il "Recore procurato"...Se il defendente non scivola Bonaventura è ancora lì sperduto nell'area di recore, due metri indietro al defendente e in ritardo.
    Tu puoi dire che Bonaventura c'entra. Siamo nel campo delle opinioni.

    La cosa giusta è, in un recolamento, lasciare campo alle certezze, non alle opinioni.
    A me sembra ovvio, a Te no. Hai ragione Tu solo perchè sei il Sommo ? :D
    Sono d'accordo al 100% con wfw non per comodità ma per stare alla realtà dei fatti.

    In che lingua te lo devo dire che il defendente scivolante sta due metri davanti a Bonaventura e manco sa bene Bonaventura dov'è...? :asd: Lo puoi scoprire qua sotto :cool:


  Riassunto gol, assist e rigori della 11a giornata 2014/2015

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina