Genere
Guida
Lingua
Italiano
PEGI
3+
Prezzo
€ 64,98
Data di uscita
14/10/2011

Forza Motorsport 4

Forza Motorsport 4 Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Microsoft Game Studios
Sviluppatore
Turn 10 Studios
Genere
Guida
PEGI
3+
Data di uscita
14/10/2011
Data di uscita americana
11/10/2011
Lingua
Italiano
Giocatori
16
Prezzo
€ 64,98

Hardware

Forza Motorsport 4 è un'esclusiva per Xbox 360 e sarà disponibile nei negozi a partire dall'11 ottobre 2011. Il gioco supporta le funzionalità di Kinect e una vasta gamma di periferiche dedicate.

Multiplayer

Non abbiamo provato il Netcode del multiplayer, ma gli sviluppatori hanno già parlato di un Rival Mode e succose novità per quel che riguarda la relativa community di giocatori.

Modus Operandi

Abbiamo provato Forza Motorsport 4 sia con joypad che con volante e pedaliera, poi ancora sul playseat idraulico, quindi con Kinect, fingendo di sterzare senza volante. 

Link

Hands On

Forza quattro

Incontro ravvicinato del quarto tipo con Turn 10.

di Lorenzo Antonelli, pubblicato il

È pacifico che il quarto gioiello di Turn 10 stesse in fiera solo per lasciarsi ammirare e per incominciare a far mostra di sé, piuttosto che per mettersi al banco di prova e lasciarsi "spolpare" dai piloti più esigenti. Del resto, non si può pretendere di analizzare scrupolosamente un videogioco così complesso e mastodontico come Forza Motorsport 4 nel trambusto e nella fretta di un E3. In un simile contesto lo si può giusto appena annusare, mentre tutto intorno al pilota è grande festa, la musica dello stereo suona a tutto volume, due giri di pista finiscono sempre troppo presto e dietro la postazione di guida ansima un'interminabile coda di pubblico, giornalisti e persino sviluppatori concorrenti (Milestone), che giustamente approfittano della kermesse californiana per studiare la concorrenza. Comunque sia, è stato possibile provare Forza Motorsport 4 in ogni sua possibile forma e declinazione, guidandolo con la visuale interna e con quella esterna, disabilitando gli aiuti elettronici e ripristinandoli il prima possibile, in quattro differenti salse: con volante, pedaliera e schermo singolo, sul playseat idraulico a triplo schermo, con il classico joypad e addirittura con la sola imposizione delle mani, sfruttando i prodigi di Kinect. In attesa di un più accurato e indicativo test tedesco (Gamescom 2011), questo è solamente il resoconto di un incontro ravvicinato del quarto tipo con il nuovo Forza. Il primo di una lunga serie, da qui all'undici ottobre prossimo.

MOTOR JOYPAD SIMULATION

Organizzate in due lunghe file di monitor, le postazioni "stand up" di Forza Motorsport 4 consentivano di guidare sull'unico tracciato disponibile, servendosi dell'immancabile joypad (via stick analogico e tasti dorsali) o addirittura del nuovo volante a cloche di Microsoft, che sarà venduto a prezzo modico (dovrebbe costare poco più di un semplice joypad) e sarà dotato di giroscopio. Il feeling con quest'ultimo si è rivelato sì efficace, eppur straniante, capace di garantire più emozioni di quante ne possa produrre la guida con un semplice joypad, ma non certo da intendersi come valido rimpiazzo di un volante vero e proprio. Un simpatico ibrido, ecco tutto, che potrebbe anche riuscire a far breccia nel cuore dei giocatori che si affacciano per la prima volta nel mondo dei racing game e sono indecisi su quale periferica acquistare. Per circolare sull'unico circuito messo a disposizione (un nastro d'asfalto, fatto di larghi curvoni in contropendenza e asfalto tanto lucido da sembrare bagnato, che serpeggiava velocissimo e sinuoso tra le Alpi Svizzere) era necessario scegliere per lo più la nuovissima Ferrari 599 GTO o far risuonare il triplo scarico della 458 Italia. Mal che poteva andare, una Subaru Impresa STi rappresentava pur sempre una valida scelta, sensibilmente più lenta del duo di Maranello, ma dal feeling/handling più immediato (anche Polyphony la scelse per i test preliminari di Gran Turismo 5).


Commenti

  1. fashion

     
    #1
    Impianto grafico migliore di sempre in un simulatore automobilistico (superiore a gt5). :sbav:
    Sicuramente era questo che volevano brillasse per l'E3, per quanto riguarda la fisica rimango tranquillo, da questo punto di vista i Turn10 sono una garanzia.
  2. Morpheus86

     
    #2
    Da quello che si è visto, pare proprio massiccio.

    Peccato che lo stile sia sempre molto coin-up, ma é una scelta, magari ad altri piace....
  3. Fotone

     
    #3
    Quoto tranquillo e fiducioso.
  4. Zendo

     
    #4
    ottima anteprima...cavolo mettendo a posto la fisica,che già nel 3 è ottima,sarà davvero il miglior racing simulatore di sempre su console,che spazza via tutto il resto...speriamo l'ia non venga sacrificata in tutto questo ben di Dio...questo per chi come mer gioca sp
    cmq lo prendo di sicuro...
  5. Gaara80

     
    #5
    Molta fiducia come sempre alle "10 curve". Si sa nulla riguardo prezzo ed uscite dei volanti "seri"? Mannaggia alla non compatibilità del g25 uff!!
  6. Fotone

     
    #6
    L'assenza di G25 resta il mio cruccio più grande.
    Devo fare qualcosa (ci sarebbe il Fanatec...)
  7. Gaara80

     
    #7
    FotoneL'assenza di G25 resta il mio cruccio più grande.
    Devo fare qualcosa (ci sarebbe il Fanatec...)

    Si infatti solo che vorrei dare un'occhiata ai volanti presentati in fiera. I CSR e il CSR elite, magari sapere anche se saranno compatibili anche solo con la pedaliera del g25 o quanto costano comprensivi di pedaliera. Un fanatec lo fa ma non è compatibile per 360 è il porche wheel gt 2 mi pare. E poi il costo di una pedaliera club sport non è esiguo senza contare che la mia postazione di guida ha i fori per il g25. Dovrei trapanare per adattare il tutto. Fotone facci sapere di più :)
  8. Gaara80

     
    #8
    Parlo di lui e il suo fratellino minore....





























  9. Fotone

     
    #9
    Lui l'ho provato, ma con il sistema fisico che aveva FM4 a Los Angeles non so che dire/pensare.
    Bello e solido da impugnare, ottimo force feedback, ma ricordo che la pedaliera e il cambio non m'avevano colpito più di tanto. ASpetto di poterlo provare meglio, con più calma e con una build più definitiva.
  10. Gaara80

     
    #10
    Ah certo sicuramente. Spero solo che la situazioni prezzi/compatibilità si faccia più chiara il prima possibile, dato che probabilmente si dovranno prenotare questi prodotti. Non credo si troveranno facillmente al day ona da gamestop e simili....
Continua sul forum (17)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!