Genere
Guida
Lingua
Tutto in Italiano
PEGI
3+
Prezzo
ND
Data di uscita
9/3/2005

Gran Turismo 4

Gran Turismo 4 Aggiungi alla collezione

Datasheet

Genere
Guida
PEGI
3+
Distributore Italiano
Sony Computer Entertainment Italia
Data di uscita
9/3/2005
Lingua
Tutto in Italiano
Giocatori
6
Notizia

[Smau 2003] Gran Turismo 4 si concede al pubblico di SMAU

Nella cornice di PlayStation Experience, la prima opportunità italiana di provare il prossimo blockbuster Sony.

di Raffaele Cherubini, pubblicato il

Sono due le primedonne della PlayStation Experience edizione SMAU 2003: l'ormai imminente sul territorio italiano PES 3 ed un altro dei titoli PlayStation 2 più attesi, Gran Turismo 4, ancora orfano di una data di uscita più precisa della generica "primavera 2004" annunciata da Sony. La versione in prova su un paio di postazioni - particolarmente affollate come era lecito attendersi - suo malgrado non riusciva ad oscurare la realizzazione tecnica del predecessore, presente anch'esso allo stand ed anzi, ad un primissimo sguardo riusciva difficile distinguerle. Dopo una visione più attenta, si cominciano comunque a notare le prime differenze: se la realizzazione delle vetture sembra rimasta invariata, è il dettaglio a lato pista ad essere stato potenziato. Nel circuito cittadino per esempio, oltre ad un vasto orizzonte visivo facevano la loro comparsa a schermo grattacieli e strutture urbane particolarmente curate, che con le loro vaste ombre andavano a creare vari giochi di luce direttamente sull'asfalto e sulle automobili, il tutto sempre mosso con fluidità e senza incertezza alcuna. Passando al comportamento delle vetture, ci si rende conto dopo poche curve che le differenze con il predecessore sono impercettibili, con i muretti e le fiancate delle macchine sempre pronti a correggere con poco danno le traiettore più infelici. Qualcosa di nuovo sembra intravedersi nell'intelligenza artificiale, con avversari più capaci a difendersi in staccata ed attuare diversi tipi di entrate in curva. In ogni caso un elemento di gioco difficile da valutare nella manciata di minuti concessa alla prova. Per tutti infine, non resta che aspettare i prossimi annunci da Sony in merito all'uscita, sperando in un tempo che sia sufficiente a Poliphony Digital a differenziare giustamente dal passato il loro nuovo progetto, anche a scapito di proporre un parco vetture leggermente più scarno. In ultimo il dettaglio più atteso, ovvero il gioco online, presente come opzione (e per ovvi motivi non selezionabile), ma comunque ribadito come certo anche dalle brochure Sony dedicate all'adattatore di rete ethernet ed ai suoi nuovi servizi online.