Genere
Sparatutto
Lingua
Tutto in Italiano
PEGI
16+
Prezzo
54,90 Euro
Data di uscita
9/3/2007

Tom Clancy's Ghost Recon Advanced Warfighter 2

Tom Clancy's Ghost Recon Advanced Warfighter 2 Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Ubisoft Entertainment
Sviluppatore
Ubisoft
Genere
Sparatutto
PEGI
16+
Distributore Italiano
Ubisoft Italia
Data di uscita
9/3/2007
Lingua
Tutto in Italiano
Giocatori
16
Prezzo
54,90 Euro

Hardware

Per giocare la versione completa sarà necessaria una console Xbox 360 affiancata da una confezione originale del gioco e un controller compatibile.

Multiplayer

Fino a sedici giocatori potranno sfidarsi in rete o partecipare a un'apposita campagna in cooperativa (separata da quella per giocatore singolo).

Link

Intervista

Microfoni e proiettili sul confine messicano

Quattro chiacchere su GRAW 2 con gli sviluppatori.

di Alessandro Martini, pubblicato il

XCN: Sarà questo il miglior gioco per Xbox 360 dal punto di vista grafico? Se sì, come esattamente?

Olivier Dauba: GRAW 2 sarà uno dei migliori nel suo campo, che è molto competitivo. Il punto centrale è che stiamo costruendo sulle fondamenta del primo episodio - già molto solido in ambito realizzativo. Gran parte del nostro tempo, per questo motivo, viene spesa nell'ottimizzazione, nell'aggiungere nuovi effetti speciali (legati all'ambiente e al meteo dinamico in particolare) o nel crearne di nuovi (date un'occhiata alle esplosioni!). Un altro punto-chiave è che non stiamo usando la tecnologià in modo fine a sè stesso.
Per esempio, gran parte del lavoro è stato speso nell'applicare filtri grafici che accrescano il coinvolgimento e le emozioni vissute in gioco.

XCN: Dopo il successo della modalità cooperativa presente nell'originale, avete pensato di rendere le mappe single-player disponibili per il co-op di questo episodio? Una versione totalmente online di GRAW sarebbe interessante, infatti per molti non è la stessa cosa giocato con i compagni di squadra artificiali.

Olivier Dauba: Anche nella modalità cooperativa di GRAW 2 abbiamo deciso di mantenere la campagna separata così da permetterci di offrire delle soluzioni che altrimenti non sarebbero state possibili. Infatti possiamo dare agli utenti un'esperienza pensata dall'inizio per funzionare in cooperativa, cosa impossibile se il gioco deve funzionare allo stesso modo con un solo utente e con sedici in contemporanea. Dato che il gioco in cooperativa è pensato per un elevato numero di partecipanti, abbiamo creato molte opportunità per raggiungere gli obiettivi usando azioni coordinate, come tendere agguati al nemico o creare diversivi.

XCN: In che modo avete migliorato il single-player? Nel primo episodio si sentiva la mancanza di ambientazioni più varie: tornerete alle origini della serie, costruendo sugli aspetti che l'hanno resa celebre?

Olivier Dauba: GRAW2 ha luogo sul confine USA/Messico, a diversi chilometri di distanza dalla capitale messicana. Crediamo che questa location sia perfetta per la varietà di scenari che offre (zone rurali, ma anche deserti e città) insieme alla sensazione di trovarsi contemporaneamente molto vicini ma in zone molto diverse dall'altro lato del confine.

XCN: Che tipo di modalità cooperative saranno disponibili? Per molti utenti è stata la prima ragione di acquisto, anche se la parte grafica e le mappe erano inferiori al gioco in singolo (superiore tecnicamente).

Olivier Dauba: Oltre ai miglioramenti tecnici di cui ho parlato in precedenza, abbiamo esteso la durata complessiva del co-op e inventato alcune soluzioni interessanti per gli obiettivi. Infatti, abbiamo inserito gli "obiettivi condizionati" che si legano agli obiettivi secondari nello svolgimento della missione. In Ghost Recon Advanced Warfighter erano presenti gli obiettivi secondari che offrivano maggiore varietà nelle soluzioni disponibili. Nel seguito abbiamo ampliato questo concetto in modo che gli obiettivi secondari diventino importanti per decidere come si svolgerà l'intera missione.

XCN Quali armi e gadget futuristici useremo, o vedremo in azione giocando a Ghost Recon Advanced Warfighter 2?

Olivier Dauba Oltre al visore CrossCom 2.0 abbiamo parecchie altre novità. Per esempio, i Fantasmi hanno a disposizione la serie Beretta RX4 Storm, modellata e ispirata nei minimi dettagli a un'arma reale (persino nella valvola di recupero del gas). Vedere in azione il veicolo di supporto MULE sarà fantastico, inoltre!