Genere
Sparatutto
Lingua
Tutto in Italiano
PEGI
16+
Prezzo
€ 64,90
Data di uscita
14/9/2010

Halo: Reach

Halo: Reach Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Microsoft Game Studios
Sviluppatore
Bungie
Genere
Sparatutto
PEGI
16+
Distributore Italiano
Microsoft
Data di uscita
14/9/2010
Data di uscita americana
14/9/2010
Data di uscita giapponese
15/9/2010
Lingua
Tutto in Italiano
Prezzo
€ 64,90

Link

Notizia

Halo Reach è in corsa per la classifica

Il gioco di Bungie viene dato per "best seller" da un sondaggio.

di Sebastiano Pupillo, pubblicato il

Il sito GamesIndustry.biz ha pubblicato i risultati di un suo sondaggio (rivolto principalmente ai professionisti dell'industria dei videogiochi), dal quale è emerso il nome di Halo Reach come il probabile "best seller" del 2010, seguito da Final Fantasy XIII di Square Enix e da inseguitori fin troppo prevedibili come Call of Duty (il settimo), StarCraft II e FIFA.

Nella categoria "illustri sconosciuti e probabili sorprese" troviamo invece l'appena pubblicato Darksiders, già calorosamente accolto dalla stampa, il super-ritardatario Alan Wake di Remedy, Heavy Rain di Quantic Dream e poi ancora Split/Second e Brink.

Passando alle rilevazioni per genere, la previsione è di un netto calo di popolarità dei giochi musicali (che avrebbero toccato il picco l'anno scorso) e, in misura minore, degli sparatutto in prima persona, cui farà da contraltare un settore "casual" ancora in crescita e un ulteriore ritorno di fiamma per gli Action Adventure.




Commenti

  1. babaz

     
    #1
    piuttosto logico che un HALO "next gen" (dicono) possa sbancare il botteghino. Brink sorprenderà molto, scusate ma God of War 3 dove sta, non l'hanno proprio considerato? FFXIII sarà il "nuovo" FFVII, datelo in pasto agli europei e vedrete...
  2. kratos92

     
    #2
    ma dov'è God of war?? O.o
  3. s0r4

     
    #3
    babaz ha scritto:
    FFXIII sarà il "nuovo" FFVII, datelo in pasto agli europei e vedrete...


    ha uno stile emo che non è più nemmeno jappo, non è nemmeno più il prodigio visivo che è stato il 7, non so se avrà quel qualcosa in più rispetto ai vecchi episodi
  4. babaz

     
    #4
    s0r4 ha scritto:
    ha uno stile emo che non è più nemmeno jappo, non è nemmeno più il prodigio visivo che è stato il 7, non so se avrà quel qualcosa in più rispetto ai vecchi episodi


    non esagerare, il prodigio visivo sembra starci tutto (forse hai un ricordo offuscato del 7) e l'europa è un territorio che ha dimostrato di amare quanto e più dei jappi la saga di FF, sempre per non tornare a parlare di dragon quest vs ff e via dicendo...
    mi aspetto un bel botto, davvero
  5. babaz

     
    #5
    s0r4 ha scritto:
    non so se avrà quel qualcosa in più rispetto ai vecchi episodi


    ah beh ma storywise credo che l'apice creativo si sia toccato con 5... poi forse con l'8 nella nuova epoca.
    ma poi è sostanzialmente solo upgrade frizzi e lazzi grafici, ma la "carne" quella rimane
  6. s0r4

     
    #6
    sarà che all'epoca mi colpì in maniera particolare, ma il 7 per i filmati e per i colpi di scena era qualcosa che si stagliava al di sopra di qualunque cosa, ti faceva percepire un suikoden vecchio
    il 13 però a livello visivo per quanto curato fa il suo mestiere, ma in questa generazione non riesce a stupire, e poi sarò io, ma il design dei personaggi ipocarismatici me li fa stare quasi antipatici, una emoraccolta di stereotipi e cose già viste
    sicuramente venderà un botto come al solito, ma penso non più del passato, e soprattutto non facciamo paragoni con le vecchie glorie :D
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!