Genere
Strategico
Lingua
Tutto in Italiano
PEGI
12+
Prezzo
24,90 Euro
Data di uscita
5/5/2006

High Seize

High Seize Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Nokia
Genere
Strategico
PEGI
12+
Distributore Italiano
ATARI Italia
Data di uscita
5/5/2006
Lingua
Tutto in Italiano
Giocatori
4
Prezzo
24,90 Euro

Hardware

L'N-Gage QD è attualmente disponibile nei negozi nella colorazione tradizionale e nella nuova versione Silver. Il prezzo si aggira attorno ai 200 Euro.

Multiplayer

È stato da poco presentata la nuova interfaccia N-Gage Arena Launcher 2.5 per il gioco online, che mette a disposizione nuove opportunità per gli iscritti al servizio di Nokia. N-Gage offre inoltre una modalità multiplayer in locale via Bluetooth.

Link

Speciale

N-Gage: presente e futuro

È arrivato il momento di fare il punto su N-Gage. La console cellulare di Nokia ha compiuto da un paio di mesi il suo secondo anno di vita e si appresta a festeggiare il Natale con un elevato numero di giochi in uscita. Ma Nokia non è solo interessata al presente, e sta pensando al futuro di N-Gage e più in generale dei videogiochi usufruibili su tutti i telefoni cellulari.

di Simone Gerevini, pubblicato il

PATHWAY TO GLORY IKUSA ISLANDS

Iniziamo a parlare con maggiore dettaglio partendo dal titolo più interessante del lotto, Pathway To Glory Ikusa Islands, seguito di quel Pathway To Glory uscito l'anno scorso che dimostrò a tutti come una console portatile potesse essere sfruttata per creare uno strategico di gran classe. Per chi non lo sapesse, si tratta di un titolo a turni, in cui il giocatore alterna le proprie azioni con quelle dell'avversario, virtuale o umano, in caso di multiplayer. Questo seguito come il nome stesso può suggerire si focalizza su alcune battaglie della seconda guerra mondiale combattute tra le isole dell'Oceano Pacifico. Rispetto all'originale non sono state apportate modifiche importanti, ma come spesso capita in queste situazioni, piccoli miglioramenti. Tra questi non possiamo non citare la nuova possibilità di comunicazione vocale tra due giocatori durante le partite multiplayer, comunicazione che per creare un po' d'atmosfera verrà sporcata dai rumori di fondo tipici delle comunicazioni via radio. Ci saranno altri sistemi di comunicazione più tradizionali, anche questi resi più accessibili. Proprio da questo punto di vista, gli sviluppatori si sono impegnati a garantire un gameplay un po' più immediato e veloce, rendendo più semplice l'esecuzione di alcuni comandi. Inoltre per rendere il gioco più appetibile al grande pubblico la campagna di gioco avrà anche momenti più leggeri dal punto di vista narrativo. Questo non significa che la ricostruzione storica sarà meno accurata rispetto al precedente capitolo, anzi, la nuova ambientazione è stata l'occasione per introdurre oltre a nuove mappe, nuovi equipaggiamenti ed unità.

HIGH SEIZE

In uscita anche il secondo gioco di RedLynx, lo sviluppatore di Pathway To Glory, che evidentemente su N-Gage si trova più che bene. Anche per High Seize, RedLynx ha pensato ad uno strategico a turni, ma questa volta ambientandolo nel mondo dei pirati del diciassettesimo secolo. Storia ed ambientazione si ispirano al romanzo "L'isola del tesoro" di Louis Stevenson, anche nello sviluppo di una story mode che sia qualcosa in più di un collante tra le battaglie. La vicenda della campagna single player percorre le gesta di un marinaio impegnato nel salvataggio del padre, rapito da un immancabile pirata nero. Il protagonista avrà la possibilità di crescere durante il corso dell'avventura, avendo il gioco alcuni aspetti solitamente più comuni ad un gioco di ruolo che ad uno strategico: oltre alla crescita delle statistiche del personaggio avremo a che fare con l'accumulo di tesori, vascelli e la formazione di un equipaggio consistente. A livello strategico oltre che con le navi, dovremo fare i conti con unità terrestri, come la fanteria o l'artiglieria messi a difesa di qualche isola da depredare.
Le numerose modalità di gioco permetteranno al giocatori di scegliere se impegnarsi in partite lunghe, o semplicemente per pochi minuti. Dovrebbe essere altrettanto vario il multiplayer, disponibile per quattro giocatori sia in modalità locale, sia via N-Gage Arena.

X-MEN LEGENDS II: RISE OF APOCALYPSE

Cambiamo completamente genere con il seguito di X-Men Legends, titolo ben noto a tutti gli utenti console. La versione N-Gage del primo capitolo fu uno dei giochi più venduti sulla console Nokia durante la scorsa stagione. Questo secondo capitolo, si presenta come il classico "more of the same", anche se le aggiunte sembrano di tutto rispetto. La storia in particolare sembra molto interessante: gli X-Men dovranno unirsi con la Confraternita dei mutanti di Magneto, solitamente nemici giurati del supergruppo, per scongiurare il pericolo rappresentato da Apocalisse, uno dei cattivi storici di questo universo. La presenza della Confraternita aumenta fino a sedici il numero di mutanti disponibili per la formazione del party composto da quattro unità. A livello di poteri, particolarmente interessante la possibilità per alcuni mutanti di volare, non presente nel primo capitolo in versione N-Gage. Per il resto, il titolo sembra molto simile al suo predecessore: fondamentalmente si tratta di un action RPG in cui il giocatore controlla il leader in un party di quattro mutanti, impegnati nell'esplorazione e nei combattimenti offerti da una cinquantina di quest, tra cui alcune esclusive per N-Gage. Particolarmente adeguata la possibilità di giocare l'avventura principale in un multiplayer per quattro giocatori via BlueTooth, mentre su N-Gage Arena ci saranno dei più tradizionali scontri a turni.
Menzione d'onore per il motore grafico bidimensionale, che inquadrando l'azione da una prospettiva isometrica, disegna sullo schermo personaggi e fondali di grande qualità. Raramente sulla console di Nokia abbiamo visto immagini così definite e accurate.

ONE

ONE è un picchiaduro completamente tridimensionale. Lo stile è quello dei combattimenti da strada, quindi tanti pugni e calci, all'interno di improvvisate arene in quattordici località urbane sparse per il mondo. Interessante l'opportunità di creare il proprio combattente con un comodo editor che permette di modificare a piacimento caratteristiche fisiche e aspetto del personaggio. Il motore grafico fa il suo dovere nel rappresentare con fluidità i combattimenti e i lottatori sono mossi da animazioni convincenti. Il gameplay si basa sostanzialmente su tre pose di combattimento: attacco, difesa e neutrale. Durante il combattimento si può scegliere in ogni momento quella da utilizzare e a seconda dei casi variano le tipologie di attacchi e combo a disposizione. A livello di multiplayer il gioco offre sia il Bluetooth in locale, che il gioco online. N-Gage Arena giudica le prestazioni degli utenti con un'interessante punteggio ELO, che oltre a prendere in considerazione il numero di incontri vinti e persi, considera anche lo stile di combattimento e le prestazioni nella modalità single player.