Genere
Azione
Lingua
ND
PEGI
ND
Prezzo
1200 MP
Data di uscita
3/8/2011

Insanely Twisted Shadow Planet

Insanely Twisted Shadow Planet Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Sviluppatore
Fuelcell Games
Genere
Azione
Distributore Italiano
Xbox Live Arcade
Data di uscita
3/8/2011
Giocatori
1
Prezzo
1200 MP

Lati Positivi

  • Art Direction Fenomenale
  • Atmosfera deliziosamente sci-fi anni '50
  • Animazioni incredibili
  • 60 fotogrammi al secondo
  • Puzzle brillanti

Lati Negativi

  • Qualche occasionale rallentamento
  • Alcuni passaggi potrebbero risultare frustranti per i giocatori meno pazienti
  • Longevità discutibile
  • Struttura leggermente indecisa

Hardware

Insanely Twisted Shadow Planet è un'esclusiva Xbox 360: per potervi imbarcare in questa spettacolare odissea fantascientifica, vi serviranno dunque una console Xbox 360 e un collegamento a internet per il download del gioco.

Multiplayer

Anche se prettamente incentrato sul single player, Insanely Twisted Shadow Planet offre una modalità extra cooperativa con supporto fino a quattro giocatori (sia in locale che online).

Modus Operandi

Per recensire il gioco abbiamo utilizzato un codice fornitoci da Michel Gagné in persona. Sei ore sono state più che sufficienti per esplorare l'intero universo di Insanely Twisted Shadow Planet al 100%.

Link

Recensione

Tutto oro quel che (non) luccica?

I lati oscuri di un pianeta dove regna il buio

di Marco Mottura, pubblicato il

Al di là delle sue evidenti ed innegabili peculiarità, il DNA di ITSP rimane ad ogni modo quello del classico action-adventure di stampo metroidiano, seppure con una minore enfasi sul platforming rispetto a quanto visto nella serie-capolavoro targata Nintendo (e non potrebbe essere altrimenti, visto e considerato che il vostro buffo disco volante sarà in grado di fluttuare liberamente - e pure con una certa agilità - attraverso le labirintiche ambientazioni di gioco!). Vi ritroverete così ad esplorare gigantesche location interconnesse tra loro, utilizzando armi e potenziamenti da recuperare progressivamente per riuscire ad avere la meglio su legioni di creature extraterrestri (invero mai particolarmente minacciose) e per risolvere sfiziosissimi puzzle ambientali, capaci di stimolare le meningi senza compromettere il buon ritmo con cui scorre l'avventura. E così, tra un oggetto da raccogliere con il braccio meccanico (animato in maniera esilarante nella sua robotica macchinosità) e un blocco da incastrare sfruttando il raggio a trazione gravitazionale, in un attimo verrete rapiti dalla straniante magia cosmica di ITSP.

La modalità multiplayer offre un'alternativa sorprendentemente frenetica alla calma della campagna in singolo - Insanely Twisted Shadow Planet
La modalità multiplayer offre un'alternativa sorprendentemente frenetica alla calma della campagna in singolo

QUALCHE OMBRA DI TROPPO...

Il vero problema riguarda tuttavia la durata di questo dolce incantesimo fatto di sagome in continuo movimento e paesaggi esoticamente non convenzionali: anche ammettendo di volersi dedicare alla raccolta ossessiva di tutti gli elementi collezionabili disponibili, vi basteranno infatti appena sei ore di tempo per visitare ogni remoto angolino del Contorto Pianeta delle Ombre (e giungerete al termine dell'avventura in addirittura poco più di quattro, se deciderete di non curarvi troppo degli extra). Una situazione francamente un po' spinosa - anche per chi come noi evita per quanto possibile di valutare i videogame secondo una sterile logica da ”tot al chilo” - acuita peraltro da qualche leggera incertezza in termini di game design.
Per quanto risulti solido e godibilissimo da giocare, ITSP appare in effetti leggermente indeciso sulla sua effettiva natura: troppo poco incentrato sui combattimenti per essere uno shooter, troppo poco frenetico e raffinato nelle meccaniche per essere un action, troppo lineare e poco labirintico per essere una vera alternativa a Castlevania o Metroid, l'opera prima di Gagné finisce per rimanere confinata in una sorta di indefinito limbo a sé stante. Insomma, aspettatevi un titolo sicuramente valido e degno di nota, anche se leggermente più massiccio a livello di stile che non di sostanza.

Voto 4 stelle su 5
Voto dei lettori
Un gioco accattivante, coinvolgente e dal taglio artistico fuori parametro, penalizzato da una scarsa longevità e da un game design "indeciso".

Commenti

  1. utente_deiscritto_30725

     
    #1
    Avrei voglia di leggere ma nn lo faccio mai prima di averlo giocato un po..l'aspetto troppo cmq.
  2. Mdk7

     
    #2
    LOL, ok...
    Buon divertimento allora, ne riparliamo domani.

    Tanto so già come andrà: sulle prime sarai esaltato come un cinghiale in calore. :D
  3. Gidus

     
    #3
    E con questo si chiude il trittico d'oro. Scarico la demo e tiro le conclusioni :P
    Mi dispiace leggere che la longevità sia piuttosto scarsina, sotto questo punto di vista sia Bastion che FD sono più ""convenienti""
  4. Mdk7

     
    #4
    Perché, solo a me attira di brutto Fruit Ninja Kinect? *:)
    Non è una battuta eh!

    Per la longevità... veramente peccato, mannaggia.
    Seriamente, è un gioco che si rischia di finire in una singola sessione (anche perché ti prende assolutamente bene, con quella sua atmosfera un po' così).
  5. PaulVanDyk

     
    #5
    vabbè, lascio pure questo sullo scaffale digitale, in attesa che lo mettano in offerta. Delusione totale sto summer of arcade per quanto mi riguarda
  6. Drizzt

     
    #6
    Mdk7Perché, solo a me attira di brutto Fruit Ninja Kinect? *:)
    Non è una battuta eh!

    Per la longevità... veramente peccato, mannaggia.
    Seriamente, è un gioco che si rischia di finire in una singola sessione (anche perché ti prende assolutamente bene, con quella sua atmosfera un po' così).

    Ma della longevità dici di ITSP? Perché io penso di aver giocato un 6-8 ore prima di finirlo, come dici tu nella rece e... bo, mi è sembrato adeguato.
    Comunque mi è piaciuto molto, è un gran bel metroidvania, leggermente diverso dal solito.
    D'accordissimo con la rece e con il voto.
  7. utente_deiscritto_30725

     
    #7
    Effettivamente 5/6 ore sono un po poche per un gioco che cmq sta a 1200mp..pero' se merita merita.Anche su wii presi lost wind che aveva una longevità al limite del vergognoso (si parla di 3 ore) pero' ero e sono stra contento di averlo preso.
    Stesso discorso per i vari Rez e CoE retail

    OT:di lost wind c'avrei visto troppo troppo bene un gioco completo con tanti boss e ambientazioni..che caruccio che era..
  8. Stefano Castelli

     
    #8
    MelchioOT:di lost wind c'avrei visto troppo troppo bene un gioco completo con tanti boss e ambientazioni..che caruccio che era..
    Il 2 era più articolato. :)
  9. Mdk7

     
    #9
    DrizztMa della longevità dici di ITSP? Perché io penso di aver giocato un 6-8 ore prima di finirlo, come dici tu nella rece e... bo, mi è sembrato adeguato.
    Comunque mi è piaciuto molto, è un gran bel metroidvania, leggermente diverso dal solito.
    D'accordissimo con la rece e con il voto.

    Certo che parlo di ITSP!
    Ma come hai fatto a metterci 8 ore!?!?
    :O
  10. Mdk7

     
    #10
    MelchioEffettivamente 5/6 ore sono un po poche per un gioco che cmq sta a 1200mp..pero' se merita merita.Anche su wii presi lost wind che aveva una longevità al limite del vergognoso (si parla di 3 ore) pero' ero e sono stra contento di averlo preso.
    Stesso discorso per i vari Rez e CoE retail

    OT:di lost wind c'avrei visto troppo troppo bene un gioco completo con tanti boss e ambientazioni..che caruccio che era..

    Mmm, insomma...
    Non riesco a paragonare la scarsa longevità di questo con l'esperienza concentrata di un Rez o di CoE....
    Quelli NON sono giochi così prettamente narrativi, e sono titoli in cui il gameplay, i livelli e tutto quanto diventano quasi secondari rispetto ad un sentire evocato dall'esperienza stessa.

    Non so se mi spiego, ma intendo dire che trovo mooolto più sopportabile e "perdonabile" la durata risibile dei giochi del Miz rispetto alla brevità di giochi come ITSP (e sì, anche Lost Wind durava una ceppa).
Continua sul forum (30)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!