Genere
ND
Lingua
ND
PEGI
ND
Prezzo
ND
Data di uscita
ND

iPhone

iPhone Vai al forum Aggiungi alla collezione

Hardware

Apple Watch è atteso in Europa e Stati Uniti nel 2015 e uscirà in due diverse misure (con cassa da 38mm o 42mm), tre differenti stili (Apple Watch, Apple Watch Sport e Apple Watch Edition) e svariati cinturini che offriranno di sicuro la più grande possibilità di personalizzazione mai vista a livello di smartwatch.

Modus Operandi

Abbiamo seguito la conferenza Apple in diretta streaming dalla pagina dedicata sul sito ufficiale dell'azienda di Cupertino.

Link

Speciale

La rivoluzione di Apple Watch

Due taglie, tre diversi stili, numerose possibilità di personalizzazione: lo smartwatch per tutti i giorni.

di Davide Persiani, pubblicato il

Nel corso della presentazione sono stati svelati infatti diversi pregevoli progetti di natura videoludica in arrivo sui nuovi smartphone, e tra questi spicca senza dubbio Vainglory, un MOBA sviluppato da Super Evil Megacorp, compagnia che vanta tra le sue fila veterani dell'industry provenienti da Playfish, Rockstar, Blizzard, Insomniac e Riot. Insomma, un progetto da tenere d'occhio, ci cui potere osservare una prima panoramica attraverso il video sottostante.

Gli appassionati di videogiochi non dovranno inoltre tenere d'occhio solo i nuovi iPhone 6 e iPhone 6 Plus, ma anche il nuovo Apple Watch, affascinante orologio high-tech con cui l'azienda di Cupertino spera di fare breccia anche nel mercato degli orologi da polso. Sebbene il dispositivo sia nato principalmente per integrarsi con il nuovo iPhone al fine di facilitare la lettura e l'invio di messaggi, e la gestione delle chiamate, offrendo al contempo una serie di funzionalità incentrate sul fitness, l'intenzione di Apple e dei suoi partner sembra infatti quella di sfruttarlo anche in ambito videoludico.

Per bocca di Frank Gibeau, a capo di EA Mobile, Electronic Arts ha ifatti annunciato di voler supportare il nuovo "smartwatch" sviluppando giochi che possano fornire ai consumatori esperienze ludiche nuove e originali. "Apple ha gettato le basi per qualcosa di nuovo, ma siamo ancora all'inizio. Questo genere di dispositivi cresceranno di potenza, potenzialità e funzioni con il passare del tempo e crediamo che questo ci permetterà di sviluppare apposite esperienze videoludiche", ha dichiarato Gibeau nel corso di una recente intervista concessa a CNET.

L'Apple Watch sarà disponibile in innumerevoli varianti, sia per quanto riguarda la cassa che per ciò che concerne i cinturini. - iPhone
L'Apple Watch sarà disponibile in innumerevoli varianti, sia per quanto riguarda la cassa che per ciò che concerne i cinturini.

"Abbiamo già due squadre che stanno esplorando le possibilità offerte dal dispositivo, e parecchie idee su come integrare la componente del fitness all'interno di esperienze videoludiche che possano essere magari gestite mediante l'uso combinato dell'Apple Watch e dell'iPhone". I margini di manovra per EA e per tutti gli sviluppatori che desidereranno cimentarsi nello sviluppo di applicazioni per Apple Watch si preannunciano dunque davvero notevoli.

PREZZI E DATE DI LANCIO

A fronte di una tale mole di novità, e di funzionalità che sembrano destinate a dare una significativa scossa al mercato degli smartphone (e non solo), portarsi a casa un iPhone 6, un iPhone 6 Plus o anche solo un Apple Watch richiederà chiaramente un investimento non indifferente. Ancora privi di una data di lancio ben definita per quanto riguarda il mercato nostrano, i nuovi prodotti saranno infatti commercializzati a un prezzo sensibilmente superiore ai loro ben noti predecessori.

Il nuovo iPhone 6, disponibile in oro, argento o grigio siderale, sarà infatti disponibile in tre diversi modelli: quello da 16GB sarà venduto a 729 euro, quello da 64GB a 839 euro, e quello da 128GB a 949 euro. Per quanto riguarda l'iPhone 6 Plus i prezzi saliranno ulteriormente: il modello da 16GB potrà essere acquistato a 839 euro, quello da 64GB a 949 euro e quello da 128GB a ben 1059 euro. Si tratta del primo iPhone in assoluto a superare la soglia dei 1000 euro.

Le varianti cromatiche sono, almeno per il momento, piuttosto limitate ma è prevedibile che ne arrivino di nuove e più stuzzicanti già nei mesi successivi al lancio dei dispositivi. - iPhone
Le varianti cromatiche sono, almeno per il momento, piuttosto limitate ma è prevedibile che ne arrivino di nuove e più stuzzicanti già nei mesi successivi al lancio dei dispositivi.

L'Apple Watch, infine, sarà disponibile in tre collezioni: con cassa in acciaio inossidabile lucido o nero siderale e una gamma di cinturini; Apple Watch Sport, con cassa in alluminio anodizzato grigio siderale o argento e Cinturino Sport; e Apple Watch Edition, con cassa in oro rosa o giallo 18 carati e una gamma di cinturini in esclusiva per questa collezione. Apple Watch sarà disponibile all’inizio del 2015 a un prezzo di partenza pari a 349 dollari (date e prezzi in euro non sono stati ancora resi noti).

Concludendo dunque Apple ha dimostrato di riuscire a perseguire il rinnovamento, stilistico e concettuale, ormai da anni alla base della sua filosofia con grande efficacia pur essendo ormai priva del suo uomo più rappresentativo, e le prospettive non potrebbero davvero apparire migliori di così. Sarà ovviamente necessario ancora del tempo per saggiare le effettive potenzialità dei nuovi dispositivi presentati, specie sotto il profilo videoludico, ma ciò non toglie che i motivi per guardare al futuro con un sorriso (e per iniziare a risparmiare qualche soldo in vista del lancio) non sembrano affatto mancare.


Commenti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!