Genere
ND
Lingua
ND
PEGI
18+
Prezzo
ND
Data di uscita
4 2010

Kick-Ass

Kick-Ass Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

PEGI
18+
Distributore Italiano
PlayStation Store
Data di uscita
4 2010
Data di uscita americana
29/4/2010
Giocatori
2

Hardware

Il gioco di Kick-Ass è pronto al suo debutto su PlayStation 3 (con distribuzione digitale via PSN) e iPhone.

Multiplayer

È prevista su PS3 una modalità cooperativa in locale, che dovrebbe diventare anche online con un successivo DLC.

Link

Eyes On

[GDC 10] In tre per la gloria

Prima occhiata al tie-in di Kick-Ass.

di Simone Soletta, pubblicato il

Fumetti, cinema e videogiochi: una tripletta che negli ultimi anni ha saputo spalleggiarsi e ispirarsi a vicenda, specialmente - ma non solo - in campo supereroistico.
Certo, i supereroi tratteggiati nel fumetto Kick-Ass, a opera dei Millar e Romita Jr. di Wanted, non sono proprio quelli che siamo solitamente abituati a vedere: Kick-Ass stesso, di certo, ha inizi da "sfigato" tali da far sembrare il primo Peter Parker degno della copertina di GQ.
Collezionista di fumetti, decide un giorno di mettere in pratica tutto quanto ha... imparato, con i risultati che si possono immaginare. Quello però è solo l'inizio di una storia che viene sviluppata con la consueta abilità dai due autori del fumetto, ripresa in tutta la sua crudezza di pubblicazione per adulti in un film di uscita prossima e nell'immancabile videogioco su licenza, diretto a PS3 (via PlayStation Network) e iPhone.

Tra tavole e videogioco

Ci accompagna in questa prima visita al mondo interattivo di Kick-Ass Ben Geisler, Produttore Esecutivo del gioco, coadiuvato dal simpatico attore Randall Batinkoff, che ha prestato la voce ad alcuni dei protagonisti del gioco.
La storia messa in piedi dal team di sviluppo e dal produttore WHA Entertainment segue a grandi linee quella narrata dal film, proponendo tre protagonisti in totale: Kick-Ass, Big Daddy e Hit Girl, la sboccatissima e superviolenta (nonché assassina di professione) figlia preadolescente di Big Daddy. Ben, comunque, sottolinea che nella narrazione della trama del gioco il team creativo ha potuto prendersi qualche licenza e che quindi verranno raccontate anche vicende tangenti alla trama principale.
Il gioco è un picchiaduro a scorrimento con blandi elementi GDR: l'inquadratura che riprende il tutto è quella che attualmente sembra funzionare meglio con questo genere di giochi, una visuale a volo d'uccello che per esempio abbiamo visto utilizzata in modo magistrale in Marvel: La Grande Alleanza. Anche qui, insomma, saremo "distaccati" dal nostro alter-ego digitale, e lo controlleremo mentre si muove di livello in livello menando mani e uccidendo cattivi. Questi arrivano a orde e sembrano animati solamente dall'intenzione di uccidere (non un grande lavoro sull'intelligenza artificiale, insomma), mentre sono ben più stimolanti le battaglie con boss e mini-boss, che cambiano nettamente la prospettiva del combattimento, richiedendo al giocatore un po' più di ingegno rispetto al button-smashing selvaggio che caratterizza il resto del gioco.

scelgo te! no, te

I tre protagonisti hanno ovviamente caratteristiche diverse: Kick-Ass, manco a dirlo, è un ottimo incassatore grazie alla vasta scorta di Stamina, mentre la rapidità e la precisione con le pistole sono i tratti caratteristici di Hit Girl.
Il giocatore può scegliere il personaggio da controllare all'inizio di ogni livello, ed è prevista anche una modalità cooperativa locale che andrà a espandersi, con un DLC successivo, anche verso l'online gestito da PlayStation Network. Una dimostrazione del gioco, in versione pre-alpha a quanto ci è stato detto (strano vista la vicinanza con la data di uscita) ci ha mostrato finalmente il gioco in movimento, e dobbiamo dire che se alcune cose ci hanno colpiti positivamente, in altri comparti riteniamo ci sia ancora molto da lavorare.
In positivo va sicuramente segnalata l'immediatezza del sistema di controllo, capace di trasportare il giocatore nell'azione in pochissimi istanti: si hanno a disposizione un attacco "leggero" e uno "pesante" e in linea generale si avanza con quelli tra le orde di nemici che il gioco ci vomita addosso. La possibilità di sviluppare le abilità del personaggio, raccogliendo i punti di esperienza durante i combattimenti, non è particolarmente profonda né complessa, cosa che in un gioco di questo tipo rappresenta senz'altro un vantaggio.
A livello di level design, però, ci sembra che il team di sviluppo avrebbe potuto osare molto di più: Kick-Ass è assolutamente lineare, e lo testimonia qualche zoomata della telecamera che, per spostarsi da una parte all'altra del livello per mostrare la posizione di un boss da sconfiggere, finisce per rivelare una struttura con un unico sentiero, univoco e non interpretabile, più limitato del labirinto di una cavia da laboratorio.
In uno dei livelli ci trovavamo ad avanzare nel parco di uno sfasciacarrozze, e il "sentiero" da seguire delimitato dalle auto messe a bella posta, beh, ci ha fatto alzare un ancelottiano sopracciglio. Alcune possibilità di variazione sono comunque previste, ci viene confidato, ma non saranno sostanziali nell'economia del level desing, e questo è un peccato.
Alcune critiche andrebbero anche spese per l'aspetto visivo nel suo complesso, ma stante la versione preliminare preferiamo rimandare ogni considerazione alla recensione finale.

puntate a go go

La possibilità di distribuzione via Internet ha consentito al produttore di realizzare un titolo semplice, immediato e potenzialmente divertente, non troppo longevo (parliamo di 5-6 ore di gioco su PlayStation 3), ma sostanzialmente allineato con le proposte in questo particolare settore. Ovviamente, sono già previste espansioni, puntate aggiuntive e nuove avventure: il primo di questi DLC sarà distribuito sei settimane dopo il lancio del gioco e conterrà, oltre a nuove aree giocabili, anche la modalità cooperativa online.
Il tutto per un prezzo inferiore ai 20 dollari per il gioco, e ulteriormente ridotto per gli aggiornamenti.


Commenti

  1. Bark

     
    #1
    il film da cui è tratto il gioco sembra decisamente notevole....niente 360??
  2. |Sole|

     
    #2
    Bark ha scritto:
    il film da cui è tratto il gioco sembra decisamente notevole....niente 360??


    No, solo PS3 e iPhone. In giro tempo fa c'erano anche immagini di una versione PSP che suppongo sia stata cancellata, perché a San Francisco non è mai stata citata.
  3. Altered Beast

     
    #3
    Ci tengo a precisare che Kick-Ass è prima di tutto un fumetto, di Millar e Romita Jr, uscito due settimane fa per Panini Comics.
  4. xsecuzione

     
    #4
  5. zidane-tribal

     
    #5
    xsecuzione ha scritto:
    http://blog.us.playstation.com/2010/04/26/coming-to-psn-this-week-kick-ass-for-ps3/?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+PSBlog+%28PlayStation.Blog%29
    Esce il 29 sul psn americano...c'è anche la coop. Da noi???
    Edit: seguendo il link c'è anche un video ingame.
    da noi non è stato nemmeno ancora annunciata l'uscita del film, quindi...

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!